È giunto il momento di realizzare il tuo sogno. Finalmente! Magari hai avuto un lampo di ispirazione o hai solo voglia di entrare a far parte di un'industria multi-miliardaria. Qualunque sia la tua motivazione, realizzare un film per adulti è difficile come produrre un normale film - con l'aggiunta dell'attenzione necessaria agli aspetti legali, degli stigmi sociali e della sempre presente tentazione Se tutto questo ti sembra divertente, sei nel posto giusto! I tuoi sogni stanno per realizzarsi.

Parte 1 di 3:
Pianificare il Film

  1. 1
    Scegli il concept. Le pellicole pornografiche traggono spesso ispirazione da film già esistenti, modificando titoli famosi e caricandoli di doppi sensi (esempio: “Star Wars” diventa “Star Whores”). - Da che elementi della cultura pop puoi prendere ispirazione?
    • Altri esempi di titoli tratti da altre pellicole includono Jack Reach-around, Breast of Memphis, Skyball 0069, o The Night Night Saga: Going Down.
    • Il concept non deve essere necessariamente una parodia. Puoi optare per una sola ambientazione che si focalizzi su un momento intimo tra i personaggi o per una produzione più ambiziosa che abbia alle spalle una trama originale, come il classico “Gola Profonda”.
  2. 2
    Considera gli aspetti logistici. Adesso che hai trovato il concept, cosa ti serve per renderlo realtà? Quali ostacoli sei in grado di prevedere? Gli aspetti da considerare nella fase di pianificazione iniziale includono:
  3. 3
    Fai una stima del budget. Idealmente, avrai il supporto degli investitori. Le tasche del tuo produttore saranno profonde e non avrai problemi di soldi. In realtà però, probabilmente avrai a disposizione la videocamera del tuo coinquilino e del nastro che hai rubato da scuola. Ecco alcune cose da considerare:
    • Acquisto o noleggio delle attrezzature - illuminazione, suono, montaggio e musica.
    • Attori. Se riprenderai una coppia amatoriale per una sola scena, il budget sarà piuttosto limitato. Il prezzo per una star invece sarà naturalmente molto più alto di quello di un principiante che cerca solo la possibilità di recitare. Evita di assumere gli amici, soprattutto gli uomini: il porno è un'attività impegnativa che richiede resistenza, controllo e la capacità di recitare seguendo le indicazioni del regista. La forma fisica è molto importante, e per quanto riguarda gli uomini, le dimensioni contano.
    • Location - non potrai girare un film porno dove vuoi. Ti servirà un luogo dove non sarai interrotto, dove non rischierai un intervento della polizia e non disturberai i vicini. Puoi girare in casa tua, se per te non è un problema.
  4. 4
    Scrivi il copione. Non dovrai necessariamente creare dialoghi; quel che conta è stabilire cosa succederà in ogni scena. Molti porno contengono dialoghi molto stringati, oltre alle richieste di cosa inserire dove e in che modo.
    • Risparmia e scrivi il copione da solo se pensi di poterlo fare. Nessuno criticherà il tuo film perché il copione non era di qualità. Se la frase più originale che riesci a scrivere è "Come pensa di pagare per la pizza signorina?" non ti preoccupare. Puoi assumere uno scrittore se vuoi, ma dovresti allocare il budget in altro modo.
  5. 5
    Fai uno schizzo della storyboard: non devi essere un'artista, andranno bene delle figure stilizzate. L'idea è mostrare le angolazioni per ogni singola scena e sapere come saranno strutturate le riprese. Sperimenta adesso con la composizione, perché una ripresa più da vicino non è sempre la soluzione migliore. Dovrai creare un film dalle riprese gradevoli, anche se non finirà alla mostra del cinema di Venezia.
  6. 6
    Assumi gli attori. Sostieni i provini per tempo e assicurati di rispettare tutte le leggi del caso. In alcuni stati, dicendo le cose sbagliate in un provino puoi rischiare l'arresto. Assicurati di essere onesto con gli attori sin da subito - potrebbero essere difficili da gestire durante una scena bendati. Dovranno sapere esattamente cosa li aspetta - dal programma delle riprese alla varietà degli atti sessuali che dovranno eseguire. Anche tu dovrai capire cosa saranno disposti a fare. Non c'è spazio per la timidezza!
  7. 7
    Cura gli aspetti legali. Cerca su internet un avvocato specializzato che ti aiuterà con i contratti, le liberatorie e i documenti necessari per la troupe e gli attori. Solo perché si tratta di un film porno, non significa che non ci siano leggi e regolamenti da seguire.
  8. 8
    Trova la troupe. Dovrebbe essere facile trovarli, promettendo loro un buon salario e l'anonimato. Se il tuo budget è ristretto, sarà difficile avere a disposizione lo staff di un film tradizionale (leggi: sarete tu e il tuo cameraman), ma dovresti sempre cercare di ricoprire questi ruoli tecnici, se le spese lo permettono.
  9. 9
    Pianifica le riprese. Lavora insieme alla troupe per pianificare ogni scena e l'ordine in cui sarà più conveniente girarle. Ricorda che la pellicola non dovrà essere filmata in maniera sequenziale, a meno che non sia formata da un solo atto. Prendi in considerazione gli imprevisti: scene che durano più di quello che ti aspettavi, scarse performance degli attori...

Parte 2 di 3:
Girare il Tuo Film

  1. 1
    Costruisci o prepara il set. Prima di iniziare le riprese, assicurati che il set sia pronto e che tutto ciò che ti serve sia al suo posto. Dalla porta alle lenzuola del letto, tutto dovrà essere perfetto. Crea una lista delle cose da controllare prima di iniziare a girare. Ecco alcune idee da inserire:
  2. 2
    Inizia le riprese. Riunisci il cast e la troupe e assicurati che tutti sappiano dove devono stare in ogni momento. Crea un programma, incluse data e ora delle riprese di ogni scena, e quali attori saranno presenti. Quando tutto sarà pronto, inizia a girare: "Ciak, azione!"
    • Non aver paura di gridare "TAGLIA!" se necessario. Se gli attori hanno bisogno di ulteriori indicazioni, dovrai fornirle per ottenere il risultato che speri. E se capita un imprevisto, ricomincia la scena, anche se è quasi finita. Questo è quello che richiede il processo artistico.
    • Se hai assunto gli attori giusti, saranno in grado di rimettersi in posizione e ripartire in pochissimo tempo. Fermarli durante una scena è il tuo compito. Servirà a rendere il film migliore.
  3. 3
    Correggi gli errori. Se hai mai avuto un rapporto sessuale, sai che spesso si presentano problemi e imprevisti. Molto spesso. Soprattutto prima che le cose inizino a scaldarsi. Tieni a portata di mano Viagra e lubrificanti e ricorda agli attori di sorridere! Anche se ti rifilano delle occhiatacce.
    • Sii paziente. A volte una scena richiederà venti ciak. Altre dovrai fare delle pause. In alcuni casi arriverà la sera e ti troverai a girare una scena che doveva finire alle 17. E in altri gli attori smetteranno di seguirti. Il tuo non sarà un compito facile. Ricorda però che sei tu ad avere l'ultima parola. Fallo capire a tutti e vai avanti.
  4. 4
    Concludi le riprese. Quando hai finito di girare il film, fallo sapere a tutti - anche agli attori che sono rimasti e sono distratti. Assicurati di ringraziare tutti per il loro impegno e mostrati disponibile a parlare del film e dei loro pensieri. Paga quanto dovuto a chi ha terminato il suo lavoro.
    • Pulisci il set, assicurandoti che sia lindo e profumato. Poi manda la troupe a casa e fai una riunione con il regista per rivedere le scene girate. Scegli le migliori e pianifica la fase di montaggio. Probabilmente sarai tu a montare le scene. Sai farlo, non è vero?

Parte 3 di 3:
Creare il Prodotto Finale

  1. 1
    Monta il film. Se vuoi risparmiare molti soldi, occupati in prima persona della fase di post-produzione. Se invece non hai problemi di soldi, lavora insieme al regista e all'editor per montare il film, aggiungere le transizioni tra le scene, i titoli e la musica. La ciliegina sulla torta.
  2. 2
    Distribuisci il film e curane il packaging. Non basterà inviare il filmato agli amici. Dovrai creare un pacchetto disponibile per la vendita. In quali formati venderai il film? Come lo pubblicizzerai?
    • Ti saranno utili le foto per questo. Se distribuirai il film solo in DVD, non sarà difficile progettare una confezione. Per quanto riguarda le pubblicità su internet o la pagina del tuo sito web? Come puoi spargere la voce e generare richiesta?
  3. 3
    Promuovi il tuo film. Adesso che hai speso migliaia di euro per creare un film, dovrai trovare il modo di guadagnare. Potresti goderti il tuo film da solo a casa, ma in questo modo non potresti mostrarlo al mondo e ti troveresti più povero degli attori che hai assunto. Ecco alcune opzioni per ottenere un ritorno sul tuo investimento.
    • Vendi il tuo film a un sito ad abbonamento. Su internet c'è una pletora di pagine porno. Molte di esse sono gratis, ma quelle a pagamento offrono una qualità più alta. Mettiti in contatto con varie compagnie. - -
    • Crea il tuo sito web. In questo modo potrai trattenere la maggior parte dei profitti. Così come se decidessi di pubblicare da solo un libro, dovrai attirare da solo il pubblico in questo caso.
    • Vendilo nei sexy shop. Se hai creato un DVD, puoi crearne qualche centinaio di copie e offrirlo ai negozi per adulti.
    • Vendilo alle riviste che includono un DVD gratis. Usa i contatti che hai o rivolgiti a una agente.
  4. 4
    Usa il film per avviare la tua società personale. Boom! Il primo film è fatto. Da qui la strada è in discesa. Una volta associato il tuo nome a un film di buona qualità, le porte per te possono aprirsi. Inizia a partecipare alle convention, a lavorare su altri film e a incontrare persone. I film per adulti di basso livello non producono grandi ritorni monetari, ma se dedicherai tempo a questa attività, potrai riuscire a diventare un vero e proprio professionista.
    • Adesso che hai provato in prima persona il processo, puoi fare le modifiche che preferisci. Ti serve ancora un fotografo sul set? Un direttore della fotografia? Uno scrittore? Un tecnico del suono? Quale parte del processo non ha funzionato? Considera se investire più o meno per la tua prossima pellicola.

Consigli

  • Non parlare del tuo lavoro con i tuoi amici o la tua famiglia. Magari vuoi essere onesto e condividere quella che consideri una professione eccitante, ma spesso incapperai in critiche. Mantieni una distanza sana tra la tua vita professionale e quella privata per prevenire brutti cinque minuti.
  • Non sottovalutare il tuo lavoro pensando che nessuno pagherebbe per il tuo prodotto. È come chiedersi: “perché andare al cinema per vedere un film dal budget elevato quando posso guardare video su YouTube?”.
  • Ottenere un lavoro su commissione per una rivista può essere una fonte fissa di guadagno per un produttore di pellicole in crescita.
  • Non avere relazioni sessuali con i tuoi attori. Per quanto possa tentare, vedila così: se dovessi filmare una squadra di calcio, credi che gli atleti sarebbero contenti se entrassi in campo per giocare con loro?
  • Sii professionale. Non farai molta strada se non investi nella qualità della tua produzione. E non vorrai vergognartene quando un giorno la vedrai esposta in un sex shop o pubblicata su internet.[1]

Avvertenze

  • Dovrai rispettare tutte le leggi, dunque non rischiare ed affidati ad un buon avvocato.
  • Gli attori dovranno essere sottoposti ad esami medici, anche se usano il preservativo. Una malattia danneggerebbe sia la loro vita privata che quella professionale.
    • Assicurati che i test vengano effettuati ogni due mesi.
  • La troupe, soprattutto gli attori, dovrà essere sicura di lavorare in un ambiente professionale e sano.

Cose che ti Serviranno

  • Copione
  • Budget
  • Studio privato
  • Personale
  • Attrezzatura

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 21 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 48 301 volte
Categorie: Film Making
Questa pagina è stata letta 48 301 volte.

Hai trovato utile questo articolo?