Scarica PDF Scarica PDF

Questa guida spiega come gestire l'inventario della tua attività usando un foglio di calcolo Excel su computer Windows o Mac. Puoi usare un modello predefinito oppure crearne uno manualmente.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Usare un Modello

  1. 1
    Avvia Microsoft Excel. L'icona dell'app è verde scuro e ha una "X" bianca all'interno.
  2. 2
    Clicca sulla barra di ricerca. La vedrai nella parte alta della finestra del programma.
    • Su Mac, devi prima cliccare su File nell'angolo in alto a sinistra, poi clicca su Nuovo da modello… nel menu che compare.
  3. 3
    Cerca i modelli di inventario. Digita inventario nella barra di ricerca in alto, poi premi Invio. Si aprirà l'elenco dei modelli per la gestione dell'inventario.
  4. 4
    Seleziona un modello. Clicca sul modello di inventario che più soddisfa le tue esigenze. Si aprirà la pagina di anteprima.
    • Ogni modello offre diverse funzionalità. Se non ti piace quello che hai selezionato, premi Esc per tornare alla pagina dei modelli.
  5. 5
    Clicca su Crea. Vedrai questo pulsante a destra della finestra dell'anteprima.
  6. 6
    Attendi il caricamento del modello. L'operazione può richiedere alcuni secondi. Una volta aperto il modello, puoi proseguire.
  7. 7
    Inserisci le informazioni del tuo inventario. Per cambiare una cella precompilata, clicca due volte su di essa, elimina la parola o il numero che contiene, poi inserisci le informazioni sul prodotto. Il modello scelto da te può avere opzioni leggermente diverse, ma quasi tutti includeranno le voci seguenti:
    • Numero prodotto è il codice di inventario (SKU) del prodotto;
    • Nome prodotto è il nome descrittivo del prodotto;
    • Costo unitario è il costo di un singolo prodotto;
    • Quantità in magazzinoè la quantità di prodotti in magazzino;
    • Valore netto è il valore totale della giacenza di un tipo di prodotto.
  8. 8
    Salva il tuo lavoro. Per farlo:
    • Su Windows clicca su File, poi su Salva con nome, clicca due volte su Questo PC, clicca su un percorso di salvataggio nella parte sinistra della finestra, digita il nome del documento (per esempio "Lista inventario") nel campo di testo "Nome file", poi clicca su Salva.
    • Su Mac clicca su File, poi su Salva con nome, inserisci il nome del documento (es: "Lista inventario) nel campo "Salva come", seleziona un percorso di salvataggio cliccando sulla casella "Dove" prima di scegliere una cartella, infine clicca su Salva.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Creare un Inventario da Zero

  1. 1
    Apri Microsoft Excel. L'icona del programma è un quadrato verde con una "X" bianca.
  2. 2
    Clicca su Nuova cartella di lavoro. Vedrai questa casella nella parte in alto a sinistra della finestra.
    • Salta questo passaggio su Mac.
  3. 3
    Crea i titoli delle colonne dell'inventario. Digita le voci seguenti nelle celle indicate:
    • A1 - Codice Prodotto
    • B1 - Nome Prodotto
    • C1 - Costo unitario
    • D1 - Quantità prodotti
    • E1 - Valore netto
  4. 4
    Regola la larghezza delle colonne. Clicca sullo spazio tra due lettere delle colonne (per esempio, A e B) nella parte alta del foglio, poi trascina il mouse verso destra per allargare la colonna.
  5. 5
    Inserisci il codice di inventario del primo prodotto. Clicca sulla cella A2, poi digita il codice di inventario di quel prodotto (per esempio, 123456) e premi Invio.
  6. 6
    Aggiungi il nome del prodotto. Clicca sulla cella B2, poi inserisci il nome ufficiale (per esempio Cavi d'acciaio.
  7. 7
    Determina il costo unitario del prodotto. Clicca sulla cella C2, poi inserisci il costo unitario (per esempio 4,99).
  8. 8
    Calcola il numero totale di quel tipo di prodotti disponibili in magazzino. Clicca sulla cella D2, poi inserisci la quantità di unità in magazzino (per esempio, se hai 80 cavi d'acciaio pronti alla vendita, inserisci 80).
  9. 9
    Inserisci la formula per il valore netto. Clicca sulla cella E2, poi digita =C2*D2 al suo interno e premi Invio. Dovresti vedere subito comparire il valore netto nella cella.
    • Puoi ripetere questa formula generale per tutte le celle della colonna "Valore Netto". Assicurati solo di sostituire C2 e D2 con le celle corrette (per esempio, se vuoi moltiplicare i valori delle celle C10 e D10, inserisci quei valori invece di C2 e D2).
  10. 10
    Aggiungi il resto dei prodotti all'inventario. Ripeti il processo descritto in precedenza per ogni elemento in magazzino. Assegna ogni prodotto a una nuova riga fino a completare l'inventario.
  11. 11
    Salva il tuo lavoro. Per farlo:
    • Su Windows clicca su File, poi su Salva con nome, clicca due volte su Questo PC, clicca su un percorso di salvataggio nella parte sinistra della finestra, digita il nome del documento (per esempio "Lista inventario") nel campo di testo "Nome file", poi clicca su Salva.
    • Su Mac clicca su File, poi su Salva con nome, inserisci il nome del documento (es: "Lista inventario) nel campo "Salva come", seleziona un percorso di salvataggio cliccando sulla casella "Dove" prima di scegliere una cartella, infine clicca su Salva.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi aggiungere un altro foglio alla tua cartella di lavoro cliccando su nella parte in basso a sinistra della pagina.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Sostituire una Virgola con un Punto in ExcelSostituire una Virgola con un Punto in Excel
Rimuovere una Pagina Bianca su Word
Calcolare l'Età in ExcelCalcolare l'Età in Excel
Individuare il Codice Product Key di OfficeIndividuare il Codice Product Key di Office
Scannerizzare DocumentiScannerizzare Documenti
Usare la Numerazione Automatica in ExcelUsare la Numerazione Automatica in Excel
Inserire un Pulsante di Spunta in WordInserire un Pulsante di Spunta in Word
Confrontare i Dati con ExcelConfrontare i Dati con Excel
Scoprire le Righe Precedentemente Nascoste in Excel
Troncare il Testo in ExcelTroncare il Testo in Excel
Aggiungere un Segno di Spunta a un Documento di WordAggiungere un Segno di Spunta a un Documento di Word
Usare Microsoft AccessUsare Microsoft Access
Nascondere o Eliminare i Commenti su Microsoft WordNascondere o Eliminare i Commenti su Microsoft Word
Aggiungere un Secondo Asse Y in un Grafico di Microsoft ExcelAggiungere un Secondo Asse Y in un Grafico di Microsoft Excel
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 38 565 volte
Categorie: Office
Questa pagina è stata letta 38 565 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità