Come Creare un Personaggio dei Fumetti

3 Parti:Brainstorming e Prime BozzeLavorare sull'Aspetto Fisico del PersonaggioCreare la Personalità

Tutti i fumetti hanno bisogno di un personaggio che dia un senso alla storia e la renda interessante. Alla fine, un protagonista dinamico e divertente è quello che permette di vendere un libro. Per cominciare, butta già qualche idea e qualche bozza. Sviluppa un'idea generale del personaggio che stai cercando di creare e del mondo in cui vive, poi concentrati sull'aspetto fisico. Fai alcuni disegni, fino a trovare lo stile che preferisci. Infine, crea la sua personalità. Quali sono le sue qualità più riconoscibili? Che cosa desidera e di che cosa ha bisogno? Quando avrai finito, dovresti aver sviluppato un personaggio in continua evoluzione che catturerà l'attenzione dei lettori.

Parte 1
Brainstorming e Prime Bozze

  1. 1
    Cerca ispirazione. Se desideri creare un fumetto, dovresti fare delle ricerche sui materiali già esistenti. Trova l'ispirazione dal tuo fumetto preferito, in formato cartaceo o web. Leggi alcune delle strisce che ti hanno colpito di più e chiediti che cosa rende i personaggi coinvolgenti e interessanti.
    • Leggi i fumetti nei giornali locali. Esplora il mondo dei fumetti online. Fai attenzione ai personaggi e a come sono sviluppati. Che metodo usa lo scrittore per creare personalità e voci uniche per ciascun personaggio? Perché sono interessanti? Come sono sviluppate le loro storie nel corso del fumetto?
    • Fai attenzione ai disegni. Nei fumetti più seri, i disegni sono piuttosto realistici. In quelli con un tono più allegro invece, i personaggi hanno spesso un aspetto surreale. Possono avere corpi dalle proporzioni sbagliate ed espressioni prive di dettagli.
  2. 2
    Considera il tipo di fumetto che stai creando. I fumetti sono un campo molto vasto. Esistono strisce comiche, come quelle che puoi trovare sui giornali, ma anche opere dal tono molto più serio. Tanti fumetti web hanno storie lunghe e complesse, con personaggi altrettanto profondi.
    • Se stai cercando un formato semplice, prova la strada dell'animale parlante e imita fumetti come Garfield. Di solito i fumetti di questo tipo hanno poche tavole e terminano con una battuta.
    • Tuttavia, se preferisci puoi provare qualcosa di più serio. I fumetti web come Questionable Content forse possono darti maggiore ispirazione. Anche se la comicità fa parte della serie citata, in alcuni casi le storie sono di carattere più sobrio e non tutte le strisce contengono una battuta finale. Puoi anche provare a leggere delle graphic novel. Anche se si tratta di opere diverse dai fumetti, hanno alcune caratteristiche in comune.
  3. 3
    Disegna delle prime bozze dell'aspetto del tuo personaggio. Una volta formulata un'idea generale del tipo di fumetto che vuoi creare, inizia a disegnare. Non devi tracciare già la versione finale del protagonista, ma ti basta prendere carta e penna e creare alcune versioni del soggetto che ti piacerebbe sviluppare. Delle bozze ti aiutano a comprendere meglio il tuo stile di disegno e a farti un'idea di quale sarà l'aspetto del protagonista.[1]
    • Se stai creando il personaggio principale, ricorda che dovrebbe essere gradevole alla vista, perché i lettori lo vedranno continuamente. Disegna alcune bozze della testa e del corpo. Prova a trovare uno stile che ti piace.
    • Tuttavia, ricorda che disegnerai questo personaggio moltissime volte. Se ti stai cimentando per la prima volta nel disegno, limitati a uno stile piuttosto semplice. Cerca di individuare le forme di base che si celano dietro al protagonista. Ad esempio, la sua testa sarà di forma ovale, mentre il torace è un cilindro schiacciato.
    • Disegnando il personaggio principale puoi anche farti un'idea migliore sulla sua personalità. Ad esempio, gli abiti che indossa possono riflettere il suo carattere.
    • Non preoccuparti ancora di creare il disegno perfetto. Sei soltanto nelle fasi preliminari del progetto. Troverai la versione finale del personaggio in seguito.
  4. 4
    Scrivi un elenco di tratti generici della personalità. Usalo per trovare delle idee sul carattere del tuo personaggio. Chi è? Che cosa gli piace? Dedica qualche tempo a questa riflessione prima di disegnare la versione finale del protagonista.[2]
    • Pensa al genere del fumetto. Se hai deciso di creare delle strisce comiche, puoi fare a meno di un personaggio con una personalità molto sviluppata. Pensa a Garfield: è pigro e sarcastico e non ha molti tratti oltre a quelli.
    • Se stai lavorando in un genere più complesso, considera il tuo personaggio in modo più approfondito. Scrivi una lista delle sue caratteristiche positive e dei suoi difetti. Individua alcune delle sue speranze e dei suoi sogni.
    • Se stai scrivendo un fumetto che rientra in un genere particolare, come una storia fantasy, definisci il tuo personaggio sfruttando gli archetipi di quel mondo. Si tratta di personaggi e idee classiche che tornano continuamente nelle opere di fantasia. Ad esempio, il tuo protagonista potrebbe essere un classico mentore; in questo caso sarà saggio, paziente e calmo.

Parte 2
Lavorare sull'Aspetto Fisico del Personaggio

  1. 1
    Decidi che attrezzi andrai a utilizzare per disegnare. Ogni artista preferisce mezzi diversi. Prima di cominciare a lavorare sul tuo fumetto, assicurati di sapere che tecniche userai. Dovresti scegliere strumenti che sai usare in modo efficiente, perché quelli che conosci poco ti rallenteranno molto e potrebbero portarti ad abbandonare il tuo personaggio.[3]
    • Se sei abile nell'uso della tecnologia, puoi usare degli strumenti elettronici. Ad esempio, i programmi come Photoshop possono aiutarti a semplificare molto il processo creativo se sei in grado di disegnare su uno schermo.
    • Se preferisci i metodi tradizionali, considera che tipo di carta, di penna e matite userai. Recati in un negozio di cartoleria locale e osserva gli articoli disponibili. Prova a tenere un tipo di matita con la mano che usi per disegnare, in modo da capire se è comoda.
  2. 2
    Disegna un semplice corpo e un volto. Una volta decisi gli attrezzi del mestiere, comincia dalle basi. Traccia un profilo semplice del corpo del tuo personaggio. Devi farti un'idea delle sue proporzioni prima di passare ai dettagli. Dovresti anche disegnare un ritratto in primo piano del viso del protagonista. Dato che userai le espressioni del volto per trasmettere le emozioni, devi assicurarti di stabilire una volta per tutte la struttura della faccia del personaggio.[4]
    • Ricorda le forme di base. Questo ti servirà da punto di partenza per disegnare la figura del personaggio. Non preoccuparti troppo delle ombreggiature o di riempire il disegno, in questa fase cerca solo di creare un profilo semplice. Una volta disegnata la forma di base, riempila leggermente. Ad esempio, aggiungi dei muscoli nelle braccia, oppure una cicatrice sul petto.
    • Dedica del tempo al disegno del viso del personaggio. Concentrati sulle sue caratteristiche principali. Qual è la forma di base del suo volto? È a forma di cuore, ovale o rotonda? Il protagonista ha delle caratteristiche fisiche che lo contraddistinguono, come occhi grandi o una fossetta sul mento?
  3. 3
    Sperimenta tratti fisici diversi. Ridisegna molte volte il viso e il corpo del personaggio. Molti disegnatori tracciano tantissime versioni dei loro personaggi prima di decidere quella finale. Cambia la forma e ridisegna il protagonista fino a trovare la versione che preferisci.[5]
    • Usa la gomma. Se non ti piace l'aspetto delle gambe del tuo personaggio, cancella e disegnale di nuovo.
    • Puoi anche aggiungere o eliminare alcuni elementi del tuo personaggio. Ad esempio, potresti aver immaginato il tuo protagonista calvo, ma quando lo hai visto sul foglio non ti ha convinto. Prova ad aggiungere dei capelli.
    • Disegna tutte le versioni che servono, fino a trovare quella che ti piace. Può volerci molto tempo, quindi sii paziente. Non accontentarti di un disegno che non ti soddisfa. Continua a tenere a mente la semplicità. Anche se apprezzi molto un dettaglio particolare del tuo personaggio, non dovresti mantenere alcun elemento che sarebbe troppo difficile da disegnare ripetutamente.
  4. 4
    Esercitati a disegnare il tuo personaggio con espressioni diverse. Il protagonista del tuo fumetto dovrà assumere molte varie espressioni. Fai pratica con tutte quelle che ti vengono in mente, in modo che sia in grado di trasmettere tutte le emozioni.[6]
    • Decidi quante espressioni creare. Se stai creando un fumetto semplice, non te ne serviranno tante e potrebbero bastarti felicità, tristezza, rabbia, eccetera. Tuttavia, se invece hai scelto un formato più complesso, hai bisogno di tante espressioni. Oltre alle più semplici, includi facce irritate, vuote, confuse, imbronciate e altro.
    • Una volta finito, disegna il tuo personaggio con tutte le espressioni che hai pensato. Usa la gomma per modificare i particolari che non ti piacciono. Ad esempio, le sopracciglia del protagonista potrebbero essere più vicine quando è confuso.
  5. 5
    Decidi la versione finale. Dopo aver sperimentato molto, cerca di disegnare l'aspetto definitivo del personaggio. In seguito potrai usare questo disegno come riferimento, quando inizierai a scrivere il fumetto. Mescolando insieme tutti gli elementi di tuo gradimento della fase precedente, traccia la versione finale del protagonista.[7]
    • Disegna lentamente in questa fase e con più dettagli rispetto ai passaggi precedenti. Il tuo disegno deve rappresentare un riferimento certo quando inizierai a scrivere il fumetto. Ricorda di dare la priorità alla semplicità. Se alcuni elementi sono molto difficili da disegnare, dovresti tagliarli dalla versione finale.
    • Chiedi a un amico di osservare la versione finale del disegno e di darti il suo parere sincero. Se hai un amico esperto di illustrazioni, chiedi a lui. Se ti muove delle critiche costruttive, sfruttale per riprogettare il tuo personaggio.

Parte 3
Creare la Personalità

  1. 1
    Dai un nome al personaggio. Per cominciare, devi assegnargli un nome. Scegline uno che piaccia ai lettori e che magari riveli la sua personalità.[8]
    • Se stai scrivendo un fumetto con un protagonista animale, scegliere un nome è abbastanza semplice. Puoi trovarne uno che suoni come uno sciocco nomignolo da animale domestico. Al contrario, se il personaggio principale è una persona, trovare il nome giusto può essere difficile, in particolare se il tono del tuo fumetto è serio.
    • Considera le implicazioni del nome, in particolare se si tratta di nomi molto significativi. Ad esempio, "Cristiano" ha un connotato religioso, quindi evita di usarlo se non vuoi inserire un elemento simile nel tuo fumetto.
    • Non esistono regole precise per la scelta del nome. Puoi trovare un nome con un significato o semplicemente uno facile da ricordare. Per decidere può esserti utile pensare al periodo storico in cui è ambientato il fumetto. Ad esempio, se la tua storia si svolge negli anni '40, i nomi moderni come Kevin o Sharon potrebbero essere fuori luogo.
  2. 2
    Scrivi la lista delle qualità più importanti del tuo personaggio. Una volta scelto il nome, devi pensare alla personalità del protagonista. Rifletti su che tipo di persona è e componi un elenco completo dei tratti del suo carattere.[9]
    • In un fumetto semplice, la personalità del protagonista non deve essere complessa. Potrebbe essere definita da alcuni tratti e caratteristiche particolari. Se invece la tua storia è più sviluppata, devi dare una personalità più approfondita al personaggio principale.
    • Scrivi le caratteristiche generali della personalità del protagonista, concentrandoti prima su quelle più importanti. Se un amico del personaggio dovesse descriverlo, che cosa direbbe? Parti da questo spunto e scendi nel dettaglio. Come si comporta in relazione agli altri? È gentile e generoso o ha la tendenza a nascondere le emozioni? Come reagisce ai conflitti? È saggio e mantiene la calma di fronte alle avversità oppure ha l'abitudine di scappare davanti alle sfide?
  3. 3
    Decidi il passato del tuo personaggio. Il protagonista della tua storia dovrebbe avere un background, specialmente se il tuo fumetto è complesso. Pensa a dove si trovava prima dell'inizio degli eventi del racconto.[10]
    • Anche se stai lavorando a una storia complessa, non devi pensare a un background necessariamente troppo elaborato. Ti basta pensare alle basi. Dove è nato il tuo personaggio? Com'è stata la sua infanzia? Quali sono gli avvenimenti principali della sua vita che ne hanno formato la personalità?
    • Concentra la tua attenzione su come il passato del personaggio influenza la sua personalità attuale e le sue scelte. Il background è importante, perché il protagonista sarà inevitabilmente influenzato dal suo passato mentre procede nella storia. Quando scrivi il background, prova a considerare che impatto hanno le esperienze uniche del personaggio sulla sua vita.
  4. 4
    Pensa ai desideri e alle esigenze del tuo personaggio. I protagonisti interessanti hanno aspirazioni e necessità che motivano la maggior parte delle loro azioni. Rifletti su quello che vuole davvero il tuo personaggio.
    • In un fumetto semplice, il tuo personaggio desidererà cose semplici. Ad esempio, Garfield vuole solo mangiare e dormire. In una storia più complessa, le aspirazioni dei personaggi possono essere più astratte. Il tuo protagonista ad esempio potrebbe essere alla ricerca della sua ragione di vivere.
    • Dovresti anche concentrarti sulle esigenze. Ci sono molte necessità universali comuni a tutti i personaggi, come il bisogno di cibo, riparo, amore e compassione. In base alla situazione in cui si trova il tuo protagonista, potrebbe avere esigenze uniche. Ad esempio, un personaggio abbandonato da piccolo, potrebbe avere un bisogno di sicurezza accentuato da adulto.

Consigli

  • Non preoccuparti se il tuo personaggio non è perfetto la prima volta che provi a crearlo. Si svilupperà con il tempo man mano che scriverai il fumetto.
  • Assicurati di tracciare delle bozze leggere all'inizio, in modo che tu possa cancellarle con facilità se dovessi commettere un errore.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Arte & Intrattenimento

In altre lingue:

English: Create a Comic Character, Español: crear un personaje de historieta, Русский: создать комический персонаж, Português: Criar um Personagem de Quadrinhos (HQ), Français: créer un personnage de bande dessinée

Questa pagina è stata letta 824 volte.

Hai trovato utile questo articolo?