iMovie è un’applicazione per Mac che viene usata per creare i video. Un progetto di iMovie può essere molto semplice o molto complesso, a seconda della quantità di tempo e dello sforzo che vuoi dedicargli. Questo articolo ti introduce alle basi per creare un progetto in iMovie 11.

Metodo 1 di 3:
Importare un Video

  1. 1
    Accendi la tua telecamera. Impostala su VTR, VCR, o PC Connect. Questo varierà a seconda della videocamera che possiedi, ma in generale dovrai impostarla in modalità di output e non di registrazione.
  2. 2
    Connetti la videocamera al computer. Trova il cavo che era presente nella confezione della videocamera. Che si tratti di un cavo USB o di un cavo Firewire, avrà un'uscita grossa e una piccola. Connetti l’uscita più piccola alla tua videocamera, e quella più grande al tuo computer.
    • Se stai importando da una videocamera che può registrare dei video in HD, apparirà una finestra di dialogo per le impostazioni di importazione HD. Seleziona Larga o Completa, e poi clicca su OK.
    • Se la finestra di Import non sia apre, seleziona File > Importa da Videocamera.
  3. 3
    Imposta l'opzione Automatico / Manuale. Questo ti permetterà di controllare il trasferimento della videocamera con iMovie.
    • Riavvolge automaticamente la cassetta all'inizio, importa tutti i video che sono presenti sulla cassetta, poi riavvolgi la cassetta fino all'inizio. Usa questo metodo per un’importazione totale.
    • La modalità manuale ti permette di riavvolgere e di andare avanti velocemente sulla cassetta in modo da poter importare solo la lunghezza che vuoi includere nel tuo filmato. Usa i controlli di trasferimento per impostare la cassetta al punto a cui vuoi iniziare l’importazione.
  4. 4
    Clicca Import.
    • Dal menu pop-up "Salva in", scegli il disco su cui vuoi salvare i tuoi file video. Se hai un secondo disco, questo è un buon posto per salvare i tuoi video, anziché sul tuo hard disk.
  5. 5
    Organizza i tuoi video importati. Determina come vuoi gestire i video importati nella tua Libreria:
    • Per aggiungere i video importati a un evento esistente (video che hai già importato), seleziona “Aggiungi a un Evento Esistente”, poi scegli il nome dell’evento dal menu in pop-up. La prima volta che importi un video, non ci sarà alcun evento esistente nella tua Libreria.
    • Per creare un nuovo evento, digita un nome nel campo “Crea un nuovo Evento”. Se il video che stai importando è stato registrato in giorni differenti e vuoi che iMovie crei eventi differenti per ogni giorno, seleziona “Suddividi i giorni in nuovi Eventi”.
  6. 6
    Analizza il tuo video. iMovie può sistemare i video mossi attraverso un processo chiamato stabilizzazione, e può analizzare il tuo video per comprendere se vi sono delle persone. Per farlo, seleziona “Dopo l’import analizza per” e poi scegli un’opzione dal menu di pop-up:
    • Stabilizzazione, che riduce il movimento della videocamera nel tuo video in modo che le parti traballanti possano essere riprodotte in modo più lineare.
    • Analizzare il video, per la presenza di persone, individua gli spezzoni in cui compaiono delle persone
    • Nota: la stabilizzazione e l’analisi per il riconoscimento delle persone può richiedere molto tempo.
  7. 7
    Scegli una dimensione. Se stai importando un video HD, scegli una dimensione dal menu pop-up “Ottimizza video”
    • Se non sei sicuro che il video che stai importando sia in HD, controlla il manuale utente della videocamera per capire come impostare la videocamera in modo che registri in HD o con la definizione standard (SD).
    • Se ancora non sei sicuro, connetti la tua videocamera alla televisione. Se la tua TV è widescreen, un video standard avrà delle bande nere a sinistra e a destra. Se la tua TV è standard, un video HD avrà delle bande nere sopra e sotto. Se il tuo video riempie lo schermo, allora è dello stesso formato della TV, widescreen o standard.
    • L’opzione che scegli sovrascrive ciò che hai selezionato al passo 4 nella finestra di dialogo delle impostazioni di importazione HD (che vedi solo la prima volta che importi il video).
  8. 8
    Clicca Importa. Se stai importando automaticamente, puoi lasciare il tuo computer e tornare quando l’importazione è stata completata.
    • Se stai importando manualmente, clicca Stop (nell’angolo in basso a destra della finestra) quando la sezione del video che vuoi è stata importata, e ripeti iniziando dal primo step di import. Poi usa i controlli di import per impostare il tuo video al punto da cui vuoi cominciare nuovamente a importare, e ripeti iniziando dal primo passo di import.
    • Continua in questo modo finché hai importato tutti i video che vuoi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Iniziare un Nuovo Progetto

  1. 1
    Lancia iMovie. Clicca File nella barra del menu, e seleziona "Nuovo progetto..." dal menu a tendina.
  2. 2
    Dai un nome al tuo progetto. Nella finestra delle impostazioni, inserisci un nome per il tuo progetto.
  3. 3
    Assegna un aspect ratio. L’aspect ratio fa riferimento al rapporto fra la larghezza e l'altezza del tuo filmato, e influirà su come questo apparirà su schermi e monitor.
    • Standard (4:3) è il rapporto usato per le TV standard. Un video in 4:3 riempirà lo schermo di quelle TV. Su una HDTV o monitor widescreen, ci saranno delle bande nere su entrambi I lati dell’immagine in modo che appaia corretta. Questa è una buona scelta per le TV standard, e per le riproduzioni su iPad o iPhone.
    • Widescreen (16:9) è molto più largo che alto, ed è adatto per i monitor widescreen e televisori HDTV. Quando vengono visualizzati su un monitor o una televisione standard, questi video avranno delle bande nere sopra e sotto in modo che venga visualizzato correttamente.
  4. 4
    Imposta il frame rate (frequenza dei fotogrammi). Scegli una delle tre opzioni disponibili nel menu. Usa la stessa frequenza che hai usato quando hai registrato il tuo video che userai nel progetto.
    • 30 fps - NTSC è il frame rate per le videocamere vendute in Nord America, Sud America, Giappone e Corea del Sud.
    • 25 fps - PAL è il frame rate per le videocamere vendute in Europa, Hong Kong e la maggior parte delle altre nazioni.
    • 24 fps - Cinema è l’impostazione da usare se hai impostato la tua videocamera (sia NTSC che PAL) per registrare in modalità Cinema.
  5. 5
    Imposta il tema del tuo progetto. Puoi impostare un formato base per il tuo filmato usando i Temi. Clicca su ogni miniatura e, nell’area dell’anteprima sulla destra, vedrai un video di esempio su come quel tema apparirà in pratica.
    • Seleziona “Aggiungi automaticamente transizioni e titoli" se vuoi che iMovie inserisca le transizioni standard a dissolvenza incrociata con delle transizioni occasionali nello stile del tema fra le clip del tuo progetto. Se non scegli questa opzione, puoi sempre aggiungere manualmente delle transizioni nello stile del tema al tuo progetto.
  6. 6
    Clicca Crea. Questo finalizzerà le tue scelte, e ti riporterà alla finestra principale del progetto di iMovie, dove puoi cominciare a costruire il tuo filmato.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Aggiungere il Video al Tuo Progetto

  1. 1
    Seleziona un evento. Nella Libreria, seleziona un evento che vuoi usare nel tuo progetto.
    • Nota: se non vedi la Libreria, clicca sul pulsante con questo nome, normalmente posizionato nell’angolo in basso a sinistra della finestra di iMovie.
    • Clicca una volta sul nome dell’evento per selezionare quello desiderato. Se stai creando un progetto con un video di iPhoto ripreso con il tuo iPhone o iPad, clicca sui video iPhoto, poi seleziona il video desiderato nell’elenco degli Eventi a destra della Libreria.
  2. 2
    Seleziona il tuo video. Nell’elenco degli Eventi, seleziona un intervallo di fotogrammi, o l’intero videoclip.
    • Per selezionare un intero videoclip, tieni premuto il tasto Shift e clicca una volta sulla clip. Verrà evidenziata in giallo.
    • Per selezionare una porzione di una clip (chiamata intervallo di fotogrammi), clicca e tieni premuto il tasto del tuo mouse ed effettua un trascinamento su un intervallo della clip. I fotogrammi selezionati verranno evidenziati in giallo.
  3. 3
    Trascina la selezione del tuo video nel Progetto. Puoi trascinarlo ovunque: all’inizio o alla fine del progetto, o fra delle clip che hai già aggiunto. Apparirà una linea verde verticale e un simbolo verde di Aggiunta (+) in ogni punto in cui puoi posizionare la clip.
    • L’immagine sotto mostra come appare il Progetto quando aggiungi il tuo primo videoclip a un progetto.
    • Il video che è stato aggiunto a un progetto viene sottolineato con una linea arancio nell’elenco degli Eventi, in modo che tu possa capire con un’occhiata quale video hai usato. Puoi aggiungere lo stesso video a progetti differenti, e puoi usarlo più di una volta all’interno di un progetto.
    • Continua ad aggiungere video in questo modo, finché non avrai tutti i video che desideri nel tuo progetto. Poi, puoi migliorare il tuo progetto aggiungendo della musica, delle foto, titoli (testo che appare sullo schermo, sopra il tuo video), e altro ancora.
    Pubblicità

Consigli


Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • iMovie 11
  • Video/foto
  • Musica di sottofondo

wikiHow Correlati

Riferimenti

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 22 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 639 volte
Categorie: Software | Film Making
Questa pagina è stata letta 3 639 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità