Le macro di Excel sono strumenti molto utili che permettono di risparmiare tempo quando si ha la necessità di eseguire una sequenza di operazioni ripetitive. Assegnando una macro a un pulsante personalizzato è possibile velocizzare ulteriormente il lavoro dato che per eseguirla basterà un semplice clic del mouse.

Metodo 1 di 4:
Usare Excel 2003

  1. 1
    Clicca il menu Strumenti e seleziona l'opzione Personalizza.
  2. 2
    Clicca la scheda "Barre degli strumenti".
  3. 3
    Clicca sul pulsante "Nuova".
  4. 4
    Digita il nome che vuoi assegnare alla tua nuova barra degli strumenti.
  5. 5
    Clicca sul pulsante "OK".
  6. 6
    Clicca la scheda "Comandi".
  7. 7
    Seleziona la voce "Macro" dal riquadro sinistro della scheda "Comandi".
  8. 8
    Trascina l'icona Pulsante personalizzato dal riquadro destro della scheda "Comandi" sulla nuova barra degli strumenti che hai appena creato. L'icona del pulsante personalizzato è caratterizzata da uno smile giallo.
  9. 9
    Seleziona il nuovo pulsante con il tasto destro del mouse.
  10. 10
    Rinomina il pulsante appena creato utilizzando il nome che preferisci (oppure puoi mantenere quello predefinito). Se hai scelto di rinominarlo, inserisci il nuovo nome all'interno del campo di testo "Nome:".
  11. 11
    Clicca l'opzione "Modifica immagine pulsante..." e scegli se cambiare o meno l'immagine predefinita del pulsante. L'editor delle immagini di Excel utilizza controlli molto simili al programma Paint di Windows.
  12. 12
    Clicca sulla voce "Assegna Macro".
  13. 13
    Seleziona una delle macro che hai creato in precedenza utilizzando l'elenco apparso.
  14. 14
    Clicca sul pulsante "OK".
  15. 15
    A questo punto clicca sul pulsante "Chiudi" della finestra di dialogo "Personalizza".
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Usare Excel 2007

  1. 1
    Clicca l'icona a forma di piccola freccia rivolta verso il basso posta sulla destra della barra di accesso rapido di Excel 2007.
  2. 2
    Clicca l'opzione Altri comandi....
  3. 3
    Seleziona la voce Macro dall'elenco presente nel menu a discesa Scegli comandi da.
  4. 4
    Adesso seleziona la macro che vuoi usare dall'elenco presente nel riquadro sinistro della finestra, quindi clicca sul pulsante "Aggiungi".
  5. 5
    Seleziona la macro che hai appeno aggiunto al riquadro destro della finestra e clicca sul pulsante "Modifica".
  6. 6
    Clicca sull'immagine che vuoi assegnare al pulsante collegato alla macro selezionata, digita il nome che verrà visualizzato sul pulsante all'interno del campo di testo Nome visualizzato e infine clicca sul pulsante OK.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Usare Excel 2010

  1. 1
    Assicurati che la scheda "Sviluppo" della barra multifunzione di Excel sia visibile. È collocata nella parte superiore della finestra del programma. Se la scheda in esame non è visibile, segui queste istruzioni:
    • Clicca sul menu "File", scegli la voce "Opzioni" e seleziona "Personalizzazione barra multifunzione".
    • Individua il pulsante di spunta "Sviluppo" elencato all'interno del riquadro "Schede principali" e cliccalo con il mouse. Come ultimo passaggio premi il pulsante "OK".
  2. 2
    Aggiungi un "Nuovo gruppo" alla scheda "Sviluppo" per creare un gruppo personalizzato di opzioni in cui inserire il pulsante della macro che andrai a creare.
  3. 3
    Rimanendo nella scheda "Personalizzazione barra multifunzione", clicca il menu a discesa "Scegli comandi da" e seleziona l'opzione "Macro". A questo punto tutte le macro che hai registrato in precedenza verranno visualizzate nel riquadro sinistro della finestra.
  4. 4
    Seleziona la macro che vuoi assegnare al nuovo pulsante che andrai a creare (assicurati che sia evidenziato il nuovo gruppo che hai aggiunto. Saprai che la macro è stata assegnata correttamente quando il nome corrispondete apparirà all'interno del riquadro destro della finestra sotto a quello del gruppo selezionato).
  5. 5
    A questo punto puoi personalizzare il pulsante in oggetto. Selezionalo con il tasto destro del mouse e scegli la voce "Rinomina".
  6. 6
    Al termine della personalizzazione clicca sul pulsante "OK".
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Usare Excel 2013

  1. 1
    Assicurati che la scheda "Sviluppo" della barra multifunzione di Excel sia visibile. È collocata nella parte superiore della finestra del programma. Se la scheda in esame non è visibile, segui queste istruzioni:[1]
    • Accedi al menu "Excel", scegli l'opzione "Preferenze", quindi clicca sulla voce "Barra multifunzione e barra di accesso rapido" (è collocata all'interno della sezione "Condivisione e Privacy").
    • Seleziona il pulsante di spunta "Sviluppo" elencato nel riquadro "Schede principali" della sezione "Personalizzazione barra multifunzione", quindi clicca il pulsante "OK".
  2. 2
    Clicca sulla scheda "Sviluppo", quindi clicca la voce "Pulsante". L'icona di quest'ultima è elencata all'interno del menu "Controlli modulo" dell'opzione "Inserisci" della scheda "Sviluppo" ed è caratterizzata da un piccolo pulsante rettangolare.
  3. 3
    Posiziona il pulsante appena creato dove desideri. Collocalo nel punto dell'interfaccia che preferisci, quindi trascina i punti di ancoraggio per ridimensionarlo in base alle tue esigenze. Puoi ingrandirlo o rimpicciolirlo a tuo piacimento. Dopo averlo posizionato potrai comunque scegliere di spostarlo in un altro punto della finestra in qualsiasi momento.
  4. 4
    Assegna una macro al pulsante, quando richiesto. Excel dovrebbe chiederti automaticamente di assegnare una macro al nuovo pulsante non appena lo avrai posizionato nel punto desiderato. Dopo aver selezionato la macro in esame, clicca sul pulsante "OK".
  5. 5
    Personalizza il nuovo pulsante. Selezionalo con il tasto destro del mouse e scegli l'opzione "Formato controllo". Seleziona la voce "Proprietà", scegli l'opzione "Non spostare né ridimensionare con le celle" e clicca sul pulsante "OK". In questo modo il pulsante non potrà essere spostato o ridimensionato. Senza selezionare l'opzione indicata la posizione e la dimensione del pulsante verranno automaticamente modificate se aggiungerai, cancellerai o sposterai delle celle.
  6. 6
    Rinomina il pulsante. Cambia il testo visualizzato all'interno del pulsante con il nome che preferisci.
    Pubblicità

Consigli

  • Se stai utilizzando una versione di Excel precedente a Excel 2003, prova comunque a utilizzare la sequenza di passaggi descritti nel metodo dell'articolo corrispondente.
  • In alternativa, utilizzando Excel 2003 o una versione precedente puoi aggiungere un pulsante per eseguire la macro direttamente sulla barra degli strumenti esistente.
  • Se lo desideri puoi anche assegnare una combinazione di tasti di scelta rapida per l'esecuzione della macro. In questo modo potrai risparmiare tempo e fatica.

Pubblicità

Avvertenze

  • L'interfaccia utente delle versioni precedenti di Excel 2003 potrebbe essere diversa da quella di quest'ultima versione, quindi la procedura descritta per creare e utilizzare una macro in Excel 2003 potrebbe non essere precisa se utilizzata nelle versioni precedenti del programma.
  • Se hai la necessità di usare un'icona del pulsante diversa da quella che offre Excel 2007 dovrai scaricare e installare un software aggiuntivo in grado di modificare gli elementi dell'interfaccia utente di Excel.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Scannerizzare Documenti

Come

Rimuovere la Protezione di un Foglio Excel

Come

Individuare il Codice Product Key di Office

Come

Rimuovere una Pagina Bianca su Word

Come

Inserire un Pulsante di Spunta in Word

Come

Aggiungere un Segno di Spunta a un Documento di Word

Come

Confrontare i Dati con Excel

Come

Usare la Numerazione Automatica in Excel

Come

Rimuovere l'Attributo 'Sola Lettura' a un Documento Microsoft Word

Come

Troncare il Testo in Excel

Come

Digitare un Trattino

Come

Aggiungere una Nota a Piè di Pagina in Microsoft Word

Come

Convertire un Documento Word in un file JPEG

Come

Calcolare l'Età in Excel
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 33 134 volte
Categorie: Office
Questa pagina è stata letta 33 134 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità