Come Creare un Semplice Dispositivo per Urinare in Piedi

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 14 Riferimenti

In questo Articolo:con il Tappo della Lattina di Caffècon un Dosatore a Cucchiaio per Medicinecon un Pene FintoEseguire una Buona Manutenzione del Dispositivo

Se sei un transgender FTM (da donna a uomo) o una ragazza che vuole semplicemente fare pipì in piedi, questo dispositivo può esserti d'aiuto. Sul mercato esistono molti prodotti, ma puoi realizzarne uno artigianale; qualsiasi cosa tu scelga, assicurati di mantenere il dispositivo pulito e inizia a esercitarti a casa prima di provarlo in altri ambienti.

1
con il Tappo della Lattina di Caffè

  1. 1
    Procurati un tappo di plastica. Puoi realizzare un dispositivo casalingo per urinare senza troppe difficoltà, ma devi allenarti a usarlo a casa prima di provarlo in altre situazioni. Per questo metodo hai bisogno di un coperchio di plastica flessibile, come quello della lattina di caffè, del contenitore di yogurt o qualcosa di analogo; tale materiale è perfetto perché è abbastanza malleabile da piegare ed è facile da pulire.[1]
  2. 2
    Taglia i lati e il bordo del coperchio. Una volta che sei riuscito a trovarne uno adatto, devi eliminare il bordo rilevato e qualsiasi aletta che si trovi lungo la circonferenza. Al termine, devi ottenere un disco piatto e liscio di plastica;[2] accertati che sia comunque abbastanza grande per essere usato in maniera efficace.
  3. 3
    Piegalo modellandolo come un imbuto. Una volta che sei riuscito a ricavare il disco di cui avevi bisogno, arrotolalo per creare un imbuto; in questo modo, puoi urinare nell'estremità ampia e la pipì può uscire da quella più stretta.[3]

2
con un Dosatore a Cucchiaio per Medicine

  1. 1
    Acquista un dosatore a cucchiaio. Si tratta di un oggetto economico di plastica che puoi trovare in qualsiasi farmacia. È dotato di un'apertura ampia, simile a un cucchiaio, collegata a un cilindro solitamente graduato. Puoi usarlo per fare la pipì nella parte grande e dirigere il flusso fuori dall'altra estremità; puoi trasformare il dosatore in un dispositivo per urinare in maniera molto semplice.[4]
  2. 2
    Pratica un foro all'estremità del tubo. Dato che la porzione graduata del dosatore è chiusa, se vuoi convertirlo in un ausilio per la minzione femminile, devi far sì che il liquido possa uscire. A tale scopo, puoi procedere in alcuni modi differenti; se hai un trapano, fai semplicemente un buco, in modo da avere un miglior controllo del flusso e della direzione dell'urina.[5]
    • In alternativa, puoi tagliare via la parte terminale del tubo scaldandola prima con un accendino per rendere il materiale morbido e cedevole.[6]
    • Dopo aver rimosso la porzione chiusa, puoi utilizzare l'accendino per assicurarti che il bordo non sia tagliente.[7]
  3. 3
    Esercitati a casa. Una volta realizzato il dispositivo artigianale, dovresti dedicare un po' di tempo a fare pratica a casa. All'inizio potrebbe essere un'esperienza un po' strana; se procedi con un po' di incertezza, potresti causare dei "pasticci" e qualche schizzo. Usalo nella vasca, nella doccia o nel WC di casa prima di tentare nei bagni pubblici degli uomini.

3
con un Pene Finto

  1. 1
    Acquista un pene finto. Se preferisci avere qualcosa da tenere nei pantaloni che simuli il volume del pene, puoi usare questo genere di dildo. Si tratta di una riproduzione in silicone del pene che può essere indossata e che permette di urinare in maniera molto più discreta rispetto alle soluzioni più artigianali, come il dosatore a cucchiaio.
    • Puoi acquistarlo presso molti negozi online. Fai una ricerca con il termine "pene finto" oppure "packer" e scegli modello, dimensione e colore che preferisci.
    • Il prezzo varia dai 10 ai 20 euro.[8]
    • Assicurati che sia di materiale morbido.
  2. 2
    Prendi un dosatore a cucchiaio e un tubo di plastica. Puoi trasformare il dildo in un dispositivo per urinare in maniera semplice ed economica; per procedere, hai bisogno di un dosatore a cucchiaio per medicine e un tubicino relativamente stretto di plastica. Quest'ultimo deve essere abbastanza sottile da poterlo infilare nel pene finto, ma abbastanza ampio da essere attaccato al dosatore senza che ci siano perdite.
    • Un tubo con un diametro di 9 mm è perfetto per questo progetto e puoi trovarlo in ferramenta.
    • Taglia l'estremità chiusa del dosatore e fissa il tubo.[9]
    • Il cilindro del dosatore e il tubicino veicolano la pipì verso il basso, attraverso il dildo e fino al WC.
  3. 3
    Pratica un foro nel pene di silicone. Per infilare il tubo nel dildo hai bisogno di praticare un buco e a tale scopo puoi usare qualsiasi oggetto lungo e affilato, come un cacciavite o un picchetto per la tenda; assicurati che sia più lungo del pene.[10]
    • Spingi il cacciavite con attenzione ma decisione nel dildo nel punto in cui dovrebbe esserci l'apertura uretrale.
    • Una volta infilzato il pene di silicone, non estrarre il cacciavite.
    • Se incontri delle difficoltà, puoi scaldare l'attrezzo prima di inserirlo.
  4. 4
    Spingi il tubo nel dildo. Appoggia ora il dosatore a cucchiaio e il tubo sopra la punta del cacciavite ed estrailo a ritroso dal foro. Devi procedere con un po' di attenzione durante questa fase e applicare anche un po' di forza, ma alla fine riuscirai nel tuo intento. Un dildo morbido è malleabile e può essere schiacciato e manipolato un po' mentre fai passare il tubicino.
    • Una volta inserito il condotto, l'apertura del dosatore a cucchiaio, ossia la zona in cui fai pipì, dovrebbe spuntare quanto basta per permetterti di usarla.
    • L'altro capo del tubicino dovrebbe essere sulla punta del pene, dove normalmente si trova l'uretra.
    • Potrebbe essere necessario retrarre un po' l'estremità del dildo durante l'uso per assicurarti che il tubo spunti quanto basta per evitare "incidenti".[11]

4
Eseguire una Buona Manutenzione del Dispositivo

  1. 1
    Risciacqualo dopo ogni utilizzo. È importante che sia sempre pulito e risciacquato dopo aver fatto pipì; se non esegui questa semplice manutenzione, il dispositivo inizia a emanare cattivi odori che si trasferiscono sugli abiti. Gli strumenti casalinghi realizzati in plastica si risciacquano in maniera rapida e semplice; questo significa che l'urina non viene assorbita dal materiale e si può eliminare senza difficoltà con un po' d'acqua.[12]
    • Puoi usare anche un po' di sapone quando ti lavi le mani.
  2. 2
    Conservalo in un sacchetto con chiusura zip. Quando porti il dispositivo con te, è meglio riporlo in un sacchetto di questo tipo per evitare che eventuali odori sgradevoli o tracce di urina contaminino l'interno della borsa. Se hai un piccolo sacchetto con chiusura ermetica, come quelli per i panini o per il congelatore, puoi addirittura tenere l'imbuto in tasca.
    • Puoi anche igienizzarlo con un disinfettante alcolico per le mani o una salviettina umidificata dopo ogni utilizzo.[13]
  3. 3
    Immergilo in una soluzione disinfettante. Devi procedere con una manutenzione più accurata per garantirti che "l'imbuto" sia sempre pulito e limitare il rischio di infezioni; dovresti immergerlo ogni sera in una soluzione detergente, in modo che sia pronto per il giorno dopo. Procurati una bacinella, versa al suo interno 120 ml di perossido di idrogeno al 2 o 3%, un cucchiaino di sapone antibatterico e 750 m di acqua molto calda.
    • Metti il dispositivo nella soluzione e lascialo in ammollo per alcune ore.
    • Trascorso questo tempo, risciacqualo con scrupolo.
    • Mettilo da parte e aspetta che si asciughi all'aria.[14]

Avvertenze

  • Fai attenzione per non creare schizzi e sporcare; esercitati a casa prima di provare il dispositivo in altri ambienti.
  • La velocità del flusso di pipì è piuttosto imprevedibile.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Salute

In altre lingue:

English: Make an Easy StP (Stand to Pee) Device, Español: hacer un artefacto sencillo para orinar parada, Português: Fazer um StP (Dispositivo para Urinar em Pé) de Modo Fácil

Questa pagina è stata letta 4 698 volte.
Hai trovato utile questo articolo?