Come Creare un Server di Minecraft Gratuitamente

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 14 Riferimenti

In questo Articolo:Usare un VPNUsando il Port Forwarding

Per quanto riguarda il gioco online, ospitare un server che permette a decine o persino a centinaia di persone di giocare, può essere costoso. Per questo, alcuni host di gioco di Minecraft pagano dei servizi di hosting perché si occupino dei loro server - in altri, sono persino i giocatori a doversi fare carico di questi costi.[1] Con alcuni metodi però, è possibile ospitare un server di Minecraft in modo assolutamente gratuito - questi server improvvisati però, sono generalmente adatti solo a piccoli gruppi di amici.

1
Usare un VPN

Nota: Questo metodo richiede che tutti gli utenti che vogliono accedere al server installino Hamachi (o un programma dalle funzionalità simili), un programma gratuito per il server hosting.[2]

  1. 1
    Crea una rete su Hamachi. Dopo aver scaricato e installato Hamachi, apri il programma. Usa i passaggi seguenti per creare un VPN (virtual private network, rete virtuale privata) con Hamachi:[3]
    • Vai su Reti > Le mie reti.
    • Fai click su Aggiungi Rete.
    • Assegna un nome, un tipo e una descrizione alla rete (facoltativo).
    • Fai click su "Continua". Seleziona un'opzione per le richieste di partecipazione - se stai giocando con degli amici in un luogo sicuro, puoi utilizzare "Accetta automaticamente".
    • Imposta una password.
    • Segui le indicazioni restanti per creare la rete.
  2. 2
    Chiedi agli altri giocatori di unirsi alla rete. Una volta creato e configurato il tuo VPN, fai connettere gli altri giocatori (che dovranno aver installato Hamachi). Se stai usando la versione gratuita di Hamachi, il limite è di cinque connessioni. I giocatori potranno unirsi alla rete dal client stesso di Hamachi o via internet, seguendo questi passaggi:[4]
    • Esegui l'accesso al tuo account su secure.logmein.com/.
    • Fai click sul computer a cui vuoi accedere.
  3. 3
    Scarica e installa i file del server ufficiale di Minecraft. Adesso che hai un VPN funzionante, ti serviranno i file necessari per creare un server. Fortunatamente, puoi trovarli gratuitamente sul sito ufficiale di Minecraft ([www.minecraft.net minecraft.net]), sulla pagina "Download".
    • Per installare i file del server dovrai eseguire l'.exe più volte. La prima volta sarà generato un file "EULA" nella sua cartella - dovrai aprire questo fale e cambiare il campo "false" in "true" per continuare.
    • Inoltre, ti potrebbe essere richiesto di scaricare l'ultima versione di Java.
  4. 4
    Apri il file server. Dopo aver installato i file del server, apri il file "server" nella cartella di installazione. Vedrai molte opzioni. Segui questi passaggi per configurare il tuo server:
    • Cerca il campo "server-ip".
    • Copia e incolla il tuo indirizzo IP di Hamachi dopo il segno uguale (puoi trovarlo facendo click sulla voce "Informazioni" sotto il tuo computer nel client di Hamachi).
    • Salva il tuo file.
  5. 5
    Avvia una partita multiplayer di Minecraft. Adesso, sei pronto a ospitare una partita alla quale potranno connettersi i tuoi amici. Apri il client di gioco, esegui l'accesso e fai click su "Aggiungi Server". Dai un nome al server e inserisci l'indirizzo IP di Hamachi che hai usato in precedenza. Fai connettere gli altri giocatori a questo indirizzo IP.
    • Puoi anche avviare il gioco, aprire il menu di pausa, andare al menu Opzioni/Impostazioni, e aprire la partita alle connessioni LAN. Se gli altri giocatori sono collegati alla rete Hamachi, dovrebbero poter vedere il tuo server nella pagina "Unisciti a un Server".
    • Lascia la rete di Hamachi in esecuzione per tutto l'operazione di configurazione e durante la partita stessa.

2
Usando il Port Forwarding

Come Iniziare

  1. 1
    Scarica e installa i file per un server vanilla o bukkit. Hai due opzioni per configurare un server di Minecraft manualmente: vanilla e bukkit. I server vanilla sono quelli creati grazie agli strumenti forniti da Mojang, gli sviluppatori di Minecraft. I server Bukkit invece, fanno uso di strumenti modificati da sviluppatori di terze parti.[5] Come regola generale, la maggior parte delle persone vorranno usare server vanilla per piccoli gruppi di amici e server bukkit per partite aperte al grande pubblico.
  2. 2
    Crea una nuova cartella per i file del server. Dopo aver scaricato il file .exe del server che hai scelto, crea una nuova cartella dal nome "Minecraft Server" o simile e copia il file .exe in questa cartella. L'operazione di installazione genererà nuovi file all'interno della cartella, perciò sarà più facile trovare quello che cerchi se creerai una cartella dedicata.

Server Vanilla

  1. 1
    Apri il file server. Segui le indicazioni che ricevi per proseguire. Il client di configurazione creerà il mondo di gioco e caricherà i file aggiuntivi necessari. Dovresti ricevere una notifica quando l'operazione sarà completa.[8]
    • Potresti dover installare l'ultima versione di Java per eseguire l'.exe del server.
  2. 2
    Promuoviti a op. In Minecraft, gli op ("operatori") hanno poteri amministrativi sui server. Per ottenere questa qualifica, apri il file ops.txt e inserisci il tuo nome utente di Minecraft (scritto in modo esatto).
    • Potresti anche aggiungere i nomi utenti degli amici che vuoi rendere op.
  3. 3
    Se desideri, personalizza la tua partita. Per cambiare le regole della partita che stai ospitando, apri il file server.properties nella cartella del server con Blocco Note o un simile editor di testo. Ogni riga del file specifica un parametro diverso del gioco - modificando queste righe potrai cambiare la partita. Di seguito troverai alcune delle opzioni più importanti; puoi trovare l'elenco completo qui.[9]
    • gamemode: 0 per sopravvivenza, 1 per creativa.
    • spawn-monsters/animals: "true" abilità la generazione di mostri e animali; "false" ne disabiliterà la generazione.
    • allow-nether: l'opzione "true," permette ai giocatori di accedere al Nether, una dimensione del gioco simile all'inferno.
    • difficulty: 0 per pacifica, 1 per facile, 2 per normale, 3 per difficile.
  4. 4
    Modifica le impostazioni di port forwarding del tuo computer. Si tratta della parte più difficile della configurazione manuale di un server di Minecraft. Sfortunatamente, se non lo facessi, gli altri giocatori non potrebbero collegarsi al tuo server, perciò è fondamentale. Il port forwarding è un'operazione piuttosto complessa che può variare secondo l'hardware che utilizzi come router. Fortunatamente, puoi trovare molte guide su internet che possono aiutarti. Comincia a cercare su portforward.com, che offre una lista esaustiva di guide sul port forwarding per centinaia di modelli di router (disponibile qui.)[10]
    • Puoi cercare anche su wikiHow articoli che trattano questo argomento.
    • Un'altra ottima guida è disponibile sui forum ufficiali di Minecraft a questo indirizzo.
  5. 5
    Avvia il server usando il tuo indirizzo IP. Avvia il server di Minecraft, poi esegui l'accesso al gioco e avvia la partita. Dal menu multiplayer, seleziona "Aggiungi Server". Inserisci l'indirizzo IP del tuo router nel campo "Indirizzo Server" e assegna un nome al tuo server. Connettiti al server dall'elenco di opzioni nella pagina "Entra in un Server". Congratulazioni! Il gioco dovrebbe funzionare correttamente.
    • Gli altri giocatori potranno connettersi al tuo server utilizzando il tuo indirizzo IP nello stesso modo.
    • Un modo semplice per trovare il tuo indirizzo IP per visitare portforward.com e leggere nell'angolo in alto a destra.[11]

Server Bukkit

  1. 1
    Rinomina il file in "craftbukkit.jar." I server Bukkit non hanno l'interfaccia facile da usare dei server vanilla, perciò è necessario creare un programma per aprirli manualmente. Inizia rinominando il file bukkit principale così che abbia il formato .jar - questo ci permetterà di eseguirlo con un file .bat.
  2. 2
    Crea un file .bat per eseguire craftbukkit.jar. Apri Blocco Note o un altro programma di modifica dei file di testo (non un programma di trattamento testi come Word, ecc.). Incolla il testo seguente nella finestra, assicurandoti che siano rispettate le righe. Salva il file con un nome del tipo "avviaserver.bat" (l'estensione .bat del file è la parte più importante).[12]
    • @ECHO OFF
      SET BINDIR=%~dp0
      CD /D "%BINDIR%"
      java -Xmx1G -Xms1G -jar craftbukkit.jar
      PAUSE
  3. 3
    Apri il file .bat. Quando aprirai il file .bat appena creato, eseguirai craftbukkit.jar, e avvierai il server, iniziando l'operazione di creazione del mondo e di caricamento dei componenti di gioco. Segui le indicazioni per avviare il server.
  4. 4
    Configura le impostazioni di port forwarding e di connessione al server come hai fatto per il server vanilla. Un server bukkit richiede le stesse configurazioni di connessione di uno vanilla. Ti ricordiamo che puoi trovare guide per molti diversi modelli di router qui. Puoi anche cercare informazioni sull'argomento su wikiHow o sui forum ufficiali di Minecraft.
    • Una volta configurato il port forwarding, tu e gli altri giocatori potrete connettervi al server usando l'indirizzo IP del tuo computer.

Note per gli Utenti Mac

  1. 1
    Scarica le versioni .jar dei file. Sui computer Mac, il processo per creare un server vanilla o uno bukkit è pressoché lo stesso. Ci sono però delle leggere differenze, che descriveremo in questa sezione. Per iniziare, dovrai scaricare il file vanilla o bukkit specifico per computer Mac.
    • I file vanilla per i computer non-Windows sono disponibili in formato .jar. Dovrai rinominare il file bukkit per i Mac con estensione .jar.
  2. 2
    Crea file .command per eseguire i file del server. Per eseguire i file .jar del server su un Mac, dovrai usare un file .command separato. Per creare questo file, apri Textedit, fai click su Formato > Solo Testo, e incolla le righe riportate in seguito nella finestra, senza modificare le spaziature. Salva il file con un nome del tipo "avviaserver.command" (l'estensione .command del file è la parte più importante).[13]
    • Per un server vanilla:
      #!/bin/bash
      cd "$(dirname "$0")"
      exec java -Xmx1G -Xms1G -jar minecraft_server.jar
    • Per un server bukkit:
      #!/bin/bash
      cd "$( dirname "$0" )"
      java -Xmx1G -Xms1G -jar craftbukkit.jar
  3. 3
    Usa il Terminale per aprire i file .command. Ora, usa i file .command che hai creato per lanciare i file stessi del server. Per farlo, apri il Terminale (puoi farlo digitando "terminal" nella ricerca spotlight) e incollando "chmod a+x " nella finestra. Non dimenticare lo spazio alla fine della stringa. Poi, trascina il file .command nella finestra, e dovrebbe essere eseguito subito.[14]

Consigli

  • Nota che dovrai lasciare in esecuzione i file del server se vuoi che il server rimanga attivo.
  • Promuoverti a op è importante se il server sarà aperto al pubblico - in questo modo, avrai privilegi da amministratore che ti permetteranno di bandire chi usa i trucchi, chi vandalizza e altri giocatori fastidiosi o offensivi.

Cose che ti Serviranno

  • Accesso alle impostazioni del router
  • Un computer con almeno 1 GB di RAM
  • La password del router

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Videogames

In altre lingue:

English: Make a Minecraft Server for Free, Español: crear un servidor de Minecraft gratis, Русский: бесплатно создать Майнкрафт сервер, Português: Fazer um Servidor Minecraft, Français: créer un serveur Minecraft gratuitement, Deutsch: Kostenlos einen Minecraft Server erstellen, Bahasa Indonesia: Membuat Server Minecraft secara Gratis, Nederlands: Gratis een Minecraftserver maken, العربية: إنشاء خادم ماين كرافت مجانا, ไทย: สร้างเซิร์ฟเวอร์ Minecraft ฟรี, 中文: 免费创建《我的世界》服务器

Questa pagina è stata letta 5 577 volte.
Hai trovato utile questo articolo?