Una cartella stampa elettronica è fondamentale per qualunque artista in cerca di esposizione e pubblicità. Puoi mandarla alle case di produzione musicali, nei locali, alla stampa o a chiunque possa essere interessato al tuo lavoro. Considerala come il tuo curriculum professionale.

Sapevi che la maggior parte delle cartelle stampa elettroniche vengono cestinate? Principalmente per due motivi: o perché sono troppo stravaganti senza contenere informazioni o perché al contrario contengono troppe informazioni inutili. Bisogna quindi creare una cartella semplice e concisa. Qui troverai alcuni consigli per aiutarti a crearne una.

Passaggi

  1. 1
    Fai in modo che la tua cartella stampa abbia i seguenti elementi: contatti personali, note biografiche, alcune foto, citazioni di persone a proposito del tuo lavoro, rassegna stampa, informazioni su eventi o concerti (se possibile) e link al tuo lavoro (audio, video, immagini o testi scritti).
    • Contatti personali: qui devi scrivere chiaramente dove sei raggiungibile, numero di telefono, email, indirizzo postale e link al tuo sito web (se ne hai uno).
  2. 2
    Le note biografiche devono essere brevi. La biografia dovrà includere dove vivi e un breve riassunto delle tue esperienze professionali. Per musicisti o band, includi i membri del gruppo e gli strumenti suonati da ognuno. Non farla troppo lunga e soprattutto cerca di non annoiare il lettore con le tue difficoltà o altri dettagli inutili.
  3. 3
    Fornisci dei link alle tue esperienze professionali: metti dei collegamenti a video e audio o a foto professionali per modelli, fotografi o pittori. Assicurati che i link funzionino e siano di buona qualità.
  4. 4
    Aggiungi delle foto professionali. Vale soprattutto per gruppi rock, attori o modelli/e. Cerca di fare un servizio fotografico con un professionista e metti 2 o 3 foto nella tua cartella stampa.
  5. 5
    Includi qualche citazione da un professionista del tuo settore che abbia qualcosa di positivo da dire sul tuo lavoro. Non fare l’errore di citare amici o familiari. Se sei ancora agli inizi, cita i tuoi professori.
  6. 6
    Includi il link alla tua rassegna stampa (se ce l'hai).
  7. 7
    Aggiungi le informazioni riguardanti concerti/tour/eventi: Menziona concerti/tour o mostre (pittori/fotografi) passate e future.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi avere una cartella stampa elettronica pagando su dei siti web oppure farla da solo usando molti servizi online. Che tu ci creda o no, non c’è alcuna differenza tra quelle pagate e quelle fatte da soli.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Rispondere Quando Ti Chiedono Come Stai

Come

Far Ripartire una Penna a Sfera Secca

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Trasferire gli Ebook su Kindle

Come

Convertire i Secondi in Minuti

Come

Insegnare a Leggere a Tuo Figlio

Come

Diventare una Persona Acculturata

Come

Scrivere in Codice

Come

Usare una Penna Stilografica

Come

Pulire una Penna Stilografica

Come

Scrivere l'Indirizzo su un Pacco

Come

Insegnare a un Bambino a Leggere l'Ora

Come

Ricordare Qualcosa che Hai Dimenticato

Come

Superare un Test di Dattilografia
Pubblicità

Riferimenti

  1. www.lafango.com/epk . un sito dove puoi creare una cartella stampa gratis

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 228 volte
Questa pagina è stata letta 2 228 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità