Come puoi ridurre la quantità di energia che consuma la tua casa? Come puoi rendere la tua abitazione eco-friendly rispettando un budget limitato?

Passaggi

  1. 1
    Vai su internet.
  2. 2
    Trova un calcolatore di energia per determinare quanta ne stai usando attualmente. Trovane uno che tenga conto di alcuni parametri energetici della tua regione. Alcuni calcolatori sono in grado di dirti automaticamente l’efficienza energetica della tua casa. Sarebbe molto utile se il sito potesse generare un grafico o un conteggio che dimostri il potenziale risparmio a cui puoi arrivare, dopo aver apportato alcune modifiche all’abitazione.
  3. 3
    Installa i lucernari al soffitto. Permettono alla luce naturale del sole di entrare e di illuminare tutte le stanze gratuitamente, anche quelle che sono più buie. Il sole è più potente di qualsiasi lampadina, e raggiunge quasi ogni angolo della stanza. Oppure metti delle lampade a energia solare che forniranno luce.
  4. 4
    Installa i pannelli solari. In questo modo otterrai energia da usare in molti modi; puoi scaldare l’acqua ad esempio. L’energia solare è pura energia pulita. Inoltre puoi trasferire l’esubero energetico che produci a delle batterie, per usarlo in un secondo momento; tuttavia queste potrebbero aumentare considerevolmente il costo dell’impianto in base alla loro capacità. Dei silos conservano l’acqua riscaldata dal sole per qualunque uso tu voglia farne, dalla doccia al tè.
  5. 5
    Usa lampadine a basso voltaggio. E’ un’ottima maniera per risparmiare energia. Si adattano a tutte le lampade e usano meno elettricità. Alcune sono addirittura più brillanti delle tradizionali lampadine e consumano meno.
  6. 6
    Valuta di installare dei sensori di movimento sia all’interno che all’esterno della casa. In questo modo eviti di tenere le luci accese quando lasci una stanza. Quelli da esterni ti permettono di risparmiare un sacco di soldi illuminando il vialetto e l’ingresso solo quando è necessario. Sono anche dei deterrenti per i ladri perché l’accensione improvvisa della luce è sconcertante quando inattesa.
  7. 7
    Scegli di installare degli sciacquoni a basso flusso. Usano meno acqua ma svolgono la stessa funzione di quelli normali. Ovviamente risparmierai sulla bolletta dell’acqua.
  8. 8
    Sii autosufficiente.
    Pubblicità

Consigli

  • Spegni tutto (luci, condizionatore ecc…) quando esci da casa.
  • Se usi delle luci di movimento, imposta un timer se hai bisogno di lasciarle accese per un certo periodo per qualunque ragione.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Vivere Senza Elettricità

Come

Alzare il pH di una Piscina

Come

Calcolare le Ore Necessarie al Filtraggio della Piscina

Come

Diagnosticare e Pulire l'Acqua Torbida in una Piscina

Come

Scassinare una Serratura con una Forcina

Come

Togliere le Macchie dagli Indumenti Bianchi

Come

Ritrovare degli Oggetti Smarriti

Come

Sbarazzarsi dell'Acqua Verde in Piscina

Come

Usare un Deumidificatore

Come

Eliminare e Prevenire le Alghe Verdi in una Piscina

Come

Eliminare il Troncone di un Albero

Come

Uccidere una Vespa

Come

Potare la Menta

Come

Prendersi Cura degli Spatifilli
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 46 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 991 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 1 991 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità