Le Linee Temporali sono una nuova funzionalità introdotta dalla versione 2010 di Excel. Ti permette di selezionare facilmente un intervallo di date su una tabella pivot su un foglio di lavoro Excel. Se hai un foglio Excel con una tabella pivot e delle date, puoi creare una linea temporale per mostrare visivamente i tuoi dati.

Metodo 1 di 3:
Usando SmartArt (Excel 2007 o Versioni Successive)

  1. 1
    Crea un nuovo foglio di calcolo. SmartArt crea un nuovo layout grafico al quale puoi aggiungere dei dati. Non trasforma i dati in tuo possesso, quindi puoi creare un nuovo foglio di calcolo vuoto per la linea temporale.
  2. 2
    Apri il menu SmartArt. A seconda della tua versione di Excel, puoi cliccare la barra SmartArt nel menu, o la barra Inserisci e dopo il pulsante SmartArt. Quest'ultima opzione è disponibile in Excel 2007 e versioni successive.
  3. 3
    Seleziona la linea temporale dal sottomenu Processo. Clicca Processo nella barra SmartArt, all'interno del gruppo Inserisci una Grafica Smart Art.[1] Nel menu a discesa che compare, seleziona Linea Temporale di Base (indicata da una freccia a destra).
    • Puoi adattare molte altre grafiche di Processo alla tua linea temporale. Per vedere il loro nome, muovi il cursore del mouse sulle icone a aspetta che compaia.
  4. 4
    Aggiungi altri eventi. Di default, inizi con pochi eventi; per aggiungerne, seleziona la linea temporale: dovrebbe apparire sulla sinistra un campo di testo. Clicca il pulsante + in cima al pannello per aggiungere un nuovo evento.
    • Per ingrandire la linea temporale senza aggiungere nuovi eventi, clicca la linea stessa per far comparire un box esterno, quindi trascina il lato destro o sinistro.
  5. 5
    Modifica la linea temporale. Digita nel campo Testo per aggiungere dei dati. Puoi anche copiare e incollare dati nella linea temporale e lasciare che Excel li metta a posto. Generalmente risulterà ciascuna colonna di dati come una singola linea temporale.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Usando Analisi della Tabella Pivot (Excel 2013 o Versioni Successive)

  1. 1
    Apri il foglio di calcolo che contiene la tabella pivot. Per poter usare le linee temporali, i tuoi dati devono essere ordinati in una tabella pivot.
  2. 2
    Fai click in qualunque punto all'interno della tabella pivot. Questo ti permetterà di aprire il menu "Strumenti Tabella Pivot" nel ribbon superiore.
  3. 3
    Fai click su "Analizza". Questo aprirà un ribbon con l'opzione di manipolare i dati della tabella.
  4. 4
    Fai click su "Inserisci Linea Temporale". Comparirà una finestra di dialogo che mostrerà i campi che corrispondono al formato data. Avvertenza: le date inserite come testo non saranno riconosciute.
  5. 5
    Seleziona il campo Applicabile e fai click su OK. Comparirà una nuova finestra che ti permetterà di navigare nella tua linea temporale.
  6. 6
    Seleziona il metodo di filtraggio dei dati. Secondo le informazioni disponibili, potrai scegliere come filtrare i dati. (Per mese, anno o quadrimestre).
  7. 7
    Esamina i dati mensili. Quando fai click su un mese nella Finestra di Controllo della Linea Temporale, nella tabella pivot visualizzerai solo i dati inerenti a quel particolare mese.
  8. 8
    Amplia la tua selezione. Puoi decidere di ampliare la selezione facendo click e trascinando i lati del selettore.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usando un Foglio di Calcolo Base (Qualunque Versione di Excel)

  1. 1
    Considera di scaricare uno schema. Anche se non è necessario, uno schema (o template) ti risparmierà del lavoro creando la struttura della linea temporale al posto tuo. Puoi controllare se hai già un template andando su FileNuovo o FileNuovo da Template. In alternativa, cerca online dei template creati da altri utenti. Ma se non vuoi usare un template, prosegui leggendo il prossimo passaggio.
    • Se la tua linea temporale segue i progressi di un progetto molto strutturato, potresti considerare di usare un diagramma di Gantt.[2]
  2. 2
    Inizia la tua linea temporale da normali celle. Puoi creare una linea temporale di base da un classico foglio di lavoro vuoto. Digita le date della linea temporale in una riga, spaziandole con celle vuote all'incirca nella proporzione delle pause di tempo esistenti fra loro.
  3. 3
    Scrivi le caratteristiche della tua linea temporale. Nelle celle direttamente sopra o sotto ciascuna data, scrivi una descrizione dell'evento. Non ti preoccupare se sembra un po' sciatto.
    • Alternare descrizioni sopra e sotto le date generalmente crea le linee temporali più leggibili.
  4. 4
    Angola le descrizioni. Seleziona la linea contenente le tue descrizioni. Clicca la barra Home nel menu, quindi, nel gruppo Allineamento, trova il pulsante Orientamento[3] (in alcune versioni il pulsante Orientamento presenta le lettere abc). Clicca il pulsante e seleziona una delle inclinazioni del testo proposte: in questo modo le descrizioni dovrebbero entrare nella linea temporale.
    • Se stai usando Excel 2003 o una versione precedente, clicca con il tasto destro nelle celle selezionate. Clicca poi Formatta Celle, quindi Allineamento, e digita il numero di gradi di cui vorresti ruotare il testo, quindi clicca OK.[4]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Scannerizzare Documenti

Come

Rimuovere la Protezione di un Foglio Excel

Come

Individuare il Codice Product Key di Office

Come

Aggiungere un Segno di Spunta a un Documento di Word

Come

Inserire un Pulsante di Spunta in Word

Come

Rimuovere una Pagina Bianca su Word

Come

Usare la Numerazione Automatica in Excel

Come

Confrontare i Dati con Excel

Come

Troncare il Testo in Excel

Come

Scoprire le Righe Precedentemente Nascoste in Excel

Come

Rimuovere l'Attributo 'Sola Lettura' a un Documento Microsoft Word

Come

Aggiungere un Bordo a un Documento di Word

Come

Aggiungere una Nota a Piè di Pagina in Microsoft Word

Come

Ridurre la Dimensione dei File di Excel
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 23 957 volte
Categorie: Office
Questa pagina è stata letta 23 957 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità