Esistono un sacco di buoni motivi per creare una palla di elastici: puoi farla rimbalzare, usarla per tenere in un solo posto tutti gli elastici, ma è utile anche per rinforzare i muscoli della mano. È sempre divertente da usare e non ti serve altro che un mucchio di elastici per realizzarla. Continua a leggere per scoprire come fare!

Passaggi

  1. 1
    Crea la parte centrale. Puoi usare un gruppetto di elastici, un po' di carta stagnola accartocciata oppure una pallina: la scelta spetta a te. Qualsiasi oggetto di piccole dimensioni andrà bene come nucleo della tua creazione.
  2. 2
    Avvolgi gli elastici intorno alla parte centrale. Inizia con due elastici incrociati tra loro. Assicurati che siano ben stretti. Potrebbe essere necessario avvolgerli più volte.
  3. 3
    Aggiungi altri elastici fino a formare una pallina. Distanzia gli elastici in modo uniforme, così che la palla sia effettivamente rotondeggiante, senza bozzi. Quando diventa piuttosto voluminosa, avrai bisogno di elastici più grandi. Continua ad avvolgerli intorno alla palla finché non sarà diventata della grandezza che desideri.
  4. 4
    Prova la palla. Lanciala in aria oppure falla rimbalzare contro il muro. Dovrebbe essere piuttosto reattiva.
  5. 5
    Finito!
    Pubblicità

Consigli

  • Se raggiunge la dimensione di una pallina da tennis, avrà un ottimo rimbalzo. Più sono stretti gli elastici, più in alto rimbalzerà.
  • È un ottimo modo per tenere in ordine gli elastici che si lasciano sempre in giro, raggruppandoli in un unico posto.
  • Se vuoi realizzare un regalo originale, crea la palla di elastici e inserisci un messaggio segreto al suo interno. Non deve essere di dimensioni esagerate, altrimenti la persona a cui la regali non troverà mai il messaggio!
  • Avvolgi gli elastici strettamente per evitare che la pallina si disfi.
  • Se la palla diventa troppo grande per i tuoi elastici, tagliali e lega le estremità per creare elastici più ampi.
  • Usa degli elastici colorati per realizzare una palla allegra e diversa dalle altre. Però ricorda che, col tempo, i colori tendono a sbiadire, mentre le tinte naturali non cambiano molto.

Pubblicità

Avvertenze

  • Quando la palla inizia a prendere forma, avrai bisogno di elastici più grandi da avvolgere, perché se li tendi troppo si romperanno.
  • La gomma si rovina con il passare del tempo: è un processo noto come vulcanizzazione che viene velocizzato dal calore e dai raggi UV, perciò ricorda di tenere la palla di elastici lontano dalle fonti di calore e dai davanzali.
  • A volte le vecchie palle di elastici si spaccano perché diventano secche.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Elastici
  • Un pezzo di carta stagnola oppure una pallina (facoltativo)

wikiHow Correlati

Come

Creare dell'Arte con i Pastelli a Cera Sciolti

Come

Fare un Anello di Perline

Come

Fare uno Scaldacollo ai Ferri

Come

Rimuovere una Placca Antitaccheggio

Come

Lavorare un Cappello Facile ai Ferri

Come

Creare una Tasca da Pasticcere

Come

Liberare lo Scarico della Doccia

Come

Autoprodurre Argilla Polimerica

Come

Creare un Fiocco da un Nastro

Come

Realizzare degli Stoppini per Candele

Come

Lavorare una Sciarpa ai Ferri

Come

Costruire un Igloo

Come

Sistemare un Letto che Cigola

Come

Chiudere l'Impianto Idraulico Facilmente e Velocemente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 150 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 14 133 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 14 133 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità