Come Creare una Presentazione con PowerPoint

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Creare un Nuovo Documento di PowerPointCreare la Diapositiva del TitoloAggiungere Nuove DiapositiveAggiungere Contenuti alle DiapositiveAggiungere le TransizioniTestare e Salvare la PresentazioneRiferimenti

Questo articolo spiega come creare una presentazione utilizzando il programma Microsoft PowerPoint. Si tratta di uno degli strumenti inclusi nella suite di Microsoft Office disponibili sia per piattaforme Windows sia per Mac.

Parte 1
Creare un Nuovo Documento di PowerPoint

  1. 1
    Avvia PowerPoint. Fai doppio clic sull'icona del programma caratterizzata dalla lettera "P" bianca su sfondo arancione. Verrà visualizzata la schermata di PowerPoint relativa ai modelli di presentazione predefiniti.
  2. 2
    Esamina i modelli disponibili. Scorri l'elenco dei template visualizzati nella finestra del programma finché non trovi quello che risponde alle tue necessità.
    • I modelli di presentazione includono la personalizzazione dello schema di colori adottato, del tema, dei caratteri e dell'aspetto generale delle slide.
  3. 3
    Seleziona il modello da usare. Clicca sull'icona del template che vuoi utilizzare per dare vita alla tua presentazione. Verrà visualizzata una nuova finestra.
    • Se non vuoi utilizzare un modello predefinito, clicca semplicemente sul pulsante Presentazione vuota posto nella parte superiore sinistra della pagina, quindi salta i prossimi due passaggi di questa sezione dell'articolo.
  4. 4
    Seleziona un tema da usare, se possibile. Molti modelli di documenti offrono la possibilità di scegliere fra diversi schemi di colori o temi che sono indicati con riquadri colorati visualizzati nella parte inferiore destra della finestra apparsa. Cliccando su uno di questi riquadri è possibile modificare lo schema dei colori adottato dalla presentazione ed eventualmente anche il tema.
    • Se il modello che hai scelto non offre la possibilità di personalizzare i colori o il tema, salta questo passaggio.
  5. 5
    Clicca sul pulsante Crea. È collocato nell'angolo inferiore destro della finestra. In questo modo, verrà creata una nuova presentazione di PowerPoint basata sul modello selezionato.

Parte 2
Creare la Diapositiva del Titolo

  1. 1
    Comprendi quando dovrebbe apparire la slide del titolo della presentazione. Al contrario del resto delle altre diapositive che compongono la presentazione, la prima che viene visualizzata dovrebbe contenere esclusivamente il titolo ed eventualmente un sottotitolo. Questo passaggio è fondamentale se vuoi che la presentazione abbia un aspetto professionale.
    • Se stai creando una presentazione di PowerPoint che necessita di una prima slide dalla struttura elaborata e complessa, ignora questo passaggio.
  2. 2
    Aggiungi il titolo. Clicca all'interno dell'ampia casella di testo visualizzata al centro della prima slide della presentazione, quindi digita il titolo che hai deciso di usare.
    • Puoi personalizzare il testo modificando il tipo di carattere e la dimensione utilizzando gli strumenti presenti nella scheda Home della barra multifunzione del programma caratterizzata da una colorazione arancione. È visualizzata nella parte superiore della finestra.
  3. 3
    Aggiungi un sottotitolo. Clicca all'interno della casella di testo più piccola visualizzata sotto a quella in cui hai inserito il titolo della presentazione, quindi digita il testo che desideri utilizzare come sottotitolo.
    • Se preferisci utilizzare solo il titolo, puoi lasciare vuota questa casella di testo.
  4. 4
    Colloca le caselle del titolo e del sottotitolo dove preferisci. Posiziona il puntatore del mouse su uno dei lati del campo di testo del titolo, quindi tieni premuto il tasto sinistro del dispositivo di puntamento per trascinare la casella nel punto della diapositiva in cui vuoi che appaia il titolo della presentazione.
    • Puoi anche ridimensionare le caselle di testo indicate cliccando su uno degli angoli con il puntatore del mouse e trascinandolo verso l'esterno o verso l'interno per ingrandirle o rimpicciolirle.
  5. 5
    Clicca sulla scheda Transizioni. È visualizzata nella parte superiore della finestra di PowerPoint. Verrà visualizzato l'elenco di tutti gli effetti di transizione disponibili per passare da una slide all'altra della presentazione.
  6. 6
    Seleziona la transizione che vuoi utilizzare per la diapositiva del titolo. Clicca sull'effetto che vuoi applicare alla slide. In questo modo, il lavoro sulla prima diapositiva della presentazione è completo. A questo punto puoi iniziare a inserire le slide che includono i contenuti veri e propri del documento.
    • Posizionando il puntatore del mouse sull'icona della transizione che hai scelto, verrà visualizzata un'anteprima dell'effetto visivo che otterrai quando eseguirai la presentazione.

Parte 3
Aggiungere Nuove Diapositive

  1. 1
    Clicca sulla scheda Inserisci. È collocata nella parte superiore della finestra di PowerPoint. Verrà visualizzata la barra degli strumenti corrispondente.
    • Se stai usando un Mac, dovrai cliccare sulla scheda Home.[1]
  2. 2
    Clicca sul link Nuova diapositiva . È visualizzato nella sezione all'estrema sinistra della barra degli strumenti. Verrà mostrato un menu a discesa.
    • Se stai utilizzando un Mac, clicca sull'icona posta a destra della voce Nuova diapositiva della barra degli strumenti.
    • Cliccando sull'icona quadrata bianca posta sopra al link indicato verrà aggiunta alla presentazione una nuova diapositiva adatta per accogliere un contenuto testuale.
  3. 3
    Seleziona il tipo di diapositiva che vuoi inserire. All'interno del menu a discesa apparso, sono elencati i modelli di slide che puoi aggiungere. Scegli quello che desideri fra le seguenti opzioni:
    • Diapositiva titolo;
    • Titolo e contenuto;
    • Intestazione sezione;
    • Due contenuti;
    • Confronto;
    • Solo titolo;
    • Vuota;
    • Contenuto con didascalia;
    • Immagine con didascalia.
  4. 4
    Aggiungi tutte le diapositive di cui pensi di avere bisogno per completare la presentazione. Ovviamente hai la possibilità di aggiungere nuove slide in qualsiasi momento, ma farlo all'inizio ti darà un'idea generale della struttura e dell'aspetto finale che avrà la presentazione.
  5. 5
    Modifica l'ordine delle diapositive in base alle tue necessità. Quando la presentazione sarà composta da più di una slide, potrai modificarne l'ordine in cui verranno visualizzate semplicemente trascinandole con il mouse nella posizione che desideri. Per eseguire questo passaggio, usa la barra laterale sinistra della finestra di PowerPoint in cui sono visualizzate le miniature di tutte le diapositive che compongono la presentazione.
    • Naturalmente, la diapositiva in cui hai inserito il titolo della presentazione dovrebbe sempre essere e rimanere la prima che verrà visualizzata una volta eseguita la presentazione, cioè dovrebbe essere quella posizionata al primo posto dell'elenco di slide visibile all'interno della barra laterale sinistra della finestra di PowerPoint.

Parte 4
Aggiungere Contenuti alle Diapositive

  1. 1
    Seleziona una slide. Clicca sulla miniatura della diapositiva che vuoi modificare elencata all'interno della barra laterale sinistra della finestra del programma. La slide selezionata verrà visualizzata ingrandita all'interno del riquadro principale della finestra.
  2. 2
    Individua una casella di testo. Se hai selezionato una diapositiva in cui è presente un campo di testo, potrai utilizzarlo per aggiungere un contenuto testuale.
    • Salta questo e i prossimi due passaggi se hai selezionato una diapositiva che utilizza un modello privo di campi di testo.
  3. 3
    Aggiungi un testo alla slide. Clicca all'interno del campo di testo e aggiungi il contenuto in base alle tue esigenze.
    • Le caselle di testo di PowerPoint formattano il contenuto automaticamente, basandosi sulla struttura del testo inserito (per esempio aggiungendo un elenco puntato dove previsto).
  4. 4
    Formatta il testo della slide. Se necessario, seleziona il testo che vuoi modificare, quindi clicca sulla scheda Home e cambia la formattazione del contenuto utilizzando le opzioni presenti nel gruppo "Carattere" della barra degli strumenti.
    • Puoi modificare il tipo di carattere della porzione di testo selezionata cliccando sul nome del font attualmente in uso e scegliendo quello da utilizzare dal menu che apparirà.
    • Se vuoi modificare la dimensione dei caratteri, clicca sul numero visualizzato nel campo posto a destra del nome del font in uso, quindi scegli un valore più grande o più piccolo di quello attualmente visualizzato per ingrandire o rimpicciolire il testo.
    • Se vuoi, puoi modificare anche il colore e lo stile del testo (grassetto, corsivo, sottolineato, eccetera).
  5. 5
    Aggiungi un'immagine all'interno di una slide. Se hai la necessità di inserire una foto in una diapositiva, clicca sulla scheda Inserisci, quindi clicca sulla voce Immagini e seleziona la foto che vuoi usare.
  6. 6
    Riordina il contenuto all'interno di una diapositiva. Esattamente come per la slide che contiene il titolo della presentazione, puoi modificare la posizione di tutti gli elementi presenti all'interno di una slide semplicemente trascinandoli con il mouse nel punto che desideri.
    • Le foto possono essere anche ridimensionate (ingrandite o rimpicciolite) trascinando con il mouse uno degli angoli del riquadro corrispondente.
  7. 7
    Ripeti i passaggi precedenti per tutte le diapositive che compongono la presentazione. Dopo che avrai creato tutte le slide di cui hai bisogno, potrai affrontare la prossima parte dell'articolo.
    • Ricorda che per ottenere una presentazione efficace e professionale, le slide devono essere pulite, ordinate ed essenziali, quindi evita di aggiungere elementi che potrebbero distrarre l'attenzione del tuo pubblico. Come regola generale, è meglio che la porzione di testo visibile su una singola diapositiva sia composta da un numero di parole inferiore a 33.[2]

Parte 5
Aggiungere le Transizioni

  1. 1
    Seleziona una slide. Clicca sulla miniatura di una delle diapositive visualizzate all'interno della barra laterale sinistra della finestra di PowerPoint a cui vuoi applicare un effetto di transizione.
  2. 2
    Clicca sulla scheda Transizioni. È visualizzata nella parte superiore della finestra di PowerPoint. Verrà visualizzata la barra degli strumenti della scheda Transizioni.
  3. 3
    Esamina tutte le transizioni a disposizione. Si tratta del modo con cui le singole diapositive appariranno a video (e come scompariranno) durante l'esecuzione della presentazione. Nella parte superiore della finestra del programma è visualizzata la lista di tutte le transizioni disponibili.
  4. 4
    Visualizza l'anteprima di un effetto di transizione. Clicca l'icona di una transizione visualizzata nella parte superiore della finestra per visualizzare l'effetto che genera quando viene applicata alla slide in esame.
  5. 5
    Seleziona la transizione da utilizzare. Quando hai scelto la transizione che vuoi usare, clicca sull'icona corrispondente con il mouse per essere sicuro che sia selezionata. La diapositiva selezionata utilizzerà l'effetto di transizione scelto.
  6. 6
    Aggiungi le transizioni al contenuto delle diapositive. Puoi applicare gli effetti di transizione anche a tutti i singoli elementi grafici e testuali che compongono ogni singola slide della presentazione (per esempio le immagini o i punti di un elenco puntato), semplicemente selezionando l'elemento desiderato e scegliendo il tipo di transizione da applicare.
    • Il contenuto della diapositiva verrà mostrato a video nell'ordine prestabilito e con l'effetto di transizione scelto. Per esempio se hai assegnato una transizione a un'immagine e successivamente al titolo di una diapositiva, la foto verrà visualizzata prima del titolo.

Parte 6
Testare e Salvare la Presentazione

  1. 1
    Esamina la presentazione. Dopo aver completato la creazione della tua presentazione, riesamina una alla volta tutte le diapositive per essere sicuro di non aver dimenticato nulla.
  2. 2
    Clicca sulla scheda Presentazione. È visualizzata nella parte superiore della finestra. Verrà visualizzata la barra degli strumenti della scheda selezionata.
  3. 3
    Clicca sull'icona Dall'inizio. È la prima voce della barra degli strumenti partendo da sinistra. La presentazione verrà eseguita e le diapositive verranno mostrate a video nell'ordine prestabilito.
  4. 4
    Visualizza la presentazione. Usa le frecce direzionali destra e sinistra della tastiera del computer per scorrere avanti e indietro fra le diapositive della presentazione.
    • Se vuoi interrompere l'esecuzione della presentazione, premi il tasto Esc.
  5. 5
    Apporta tutte le modifiche che desideri prima di continuare. Dopo aver completato l'esecuzione della presentazione, puoi modificare qualsiasi elemento aggiungendo o eliminando tutti i dettagli che avevi omesso o che non servono.
  6. 6
    Salva il documento. In questo modo la presentazione verrà salvata su file all'interno del computer e potrà essere aperta su qualsiasi computer Windows o Mac su cui è installato PowerPoint:
    • Windows – clicca sul menu File, clicca sull'opzione Salva, fai doppio clic sulla voce Questo PC, seleziona la cartella di destinazione, assegna un nome al file e clicca sul pulsante Salva.
    • Mac – clicca sul menu File, clicca sulla voce Salva con nome..., assegna un nome al file digitandolo nel campo "Salva come", seleziona la cartella di destinazione utilizzando il menu a discesa "Situato in", quindi clicca sul pulsante Salva.

Consigli

  • Se non disponi di Microsoft Office, puoi utilizzare il programma Keynote prodotto da Apple o l'app web Presentazioni di Google per creare una presentazione in stile PowerPoint.
  • Salva il tuo lavoro con regolarità in modo da non perdere i progressi fatti nel caso in cui il computer o il programma dovesse bloccarsi improvvisamente.
  • Se salvi la presentazione di PowerPoint in formato PPS, anziché nel formato predefinito PPT, quando selezionerai il file con un doppio clic del mouse verrà avviata direttamente.

Avvertenze

  • Se vuoi che la tua presentazione sia efficace e accattivante, evita di riempire le slide con troppi contenuti testuali.
  • La tua presentazione potrebbe non essere riproducibile sui computer che utilizzano una versione datata di PowerPoint (o alcune delle funzionalità integrate potrebbero non essere supportate).

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Office

In altre lingue:

English: Create a PowerPoint Presentation, Español: crear una presentación con Power Point, Deutsch: Erstellung einer PowerPoint Präsentation, Português: Criar uma Apresentação no PowerPoint, 中文: 创建PowerPoint演示文稿, Русский: сделать презентацию в PowerPoint, Français: créer une présentation avec Powerpoint, Nederlands: Een PowerPoint‐presentatie maken, Bahasa Indonesia: Membuat Presentasi Menggunakan PowerPoint, हिन्दी: पावरपॉइंट में प्रेजेंटेशन बनाएँ, العربية: إعداد عرض تقديمي باستخدام باوربوينت, ไทย: สร้างสไลด์พาวเวอร์พอยท์, Čeština: Jak vytvořit prezentaci v PowerPointu, Tiếng Việt: Tạo bài Trình bày bằng PowerPoint, 日本語: パワーポイントでプレゼンを作成する, 한국어: 파워포인트 프레젠테이션 만드는 방법, Türkçe: PowerPoint Sunusu Nasıl Oluşturulur

Questa pagina è stata letta 25 550 volte.
Hai trovato utile questo articolo?