Una veletta può aggiungere un tocco molto elegante ispirato allo stile vintage al tuo look da sposa. Questi veli sono relativamente facili da realizzare, ma necessitano comunque di essere creati con cura prima che arrivi il grande giorno, per evitare di sovraccaricarti di stress. In alternativa, puoi creare una veletta per aggiungere un tocco di classe a un costume o a un look semi – formale. Per qualsiasi occasione tu ne voglia indossare una, ecco quello di cui hai bisogno per realizzarla.

Parte 1 di 4:
Creare una Base

  1. 1
    Taglia un ovale da un tessuto in tela rigida. L'ovale non dovrebbe essere lungo più di 10 cm e largo 5.
    • La tela rigida è un materiale usato per fare i cappelli. Se non riesci a trovarlo puoi sostituirlo con qualsiasi altro tessuto rigido. Due strati di tela o cotone foderato con uno spessore potrebbero andare bene.
    • Scegli un materiale bianco o comunque che si abbini al colore dei tuoi capelli per evitare che la base sia troppo visibile.
    • La taglia della base non deve essere necessariamente esatta, ma almeno essere larga abbastanza da poter supportare il velo e al contempo abbastanza piccola da poter essere coperta in seguito da una decorazione.
    • Disegna l'ovale sul tessuto usando un pennarello da stoffa o un gessetto.
    • Ritaglia il tessuto rigido usando delle forbici affiliate da sartoria o cesoie.
    • Potresti anche sostituire questa base rigida con qualcosa di più flessibile fatta di feltro. Il velo potrebbe non avere molta forma o supporto, ma andrebbe comunque bene se starai attento a trattarlo con cura in seguito.
    • Per una variazione più frivola, taglia un cuore invece di un ovale. Il cuore dovrebbe essere visibile sotto il velo. Potresti anche usare uno stampo per biscotti o una qualsiasi sagoma per tracciare la forma sul tessuto, o disegnare il cuore a mano libera. Cerca di fare un cuore dalle dimensioni di circa 7.6 x 7.6 cm.
  2. 2
    Piega del cavo per cappelli per creare i bordi dell'ovale. Usa abbastanza cavo da coprirne l'intero perimetro con circa 2,5 cm di sovrapposizione.
    • Il cavo per cappelli è più spesso di quello delle grucce metalliche, ma è più pesante del cavo per reti. Se hai bisogno di sostituirlo con un altro tipo di cavo artigianale, cerca qualcosa che si possa piegare con le dita, ma in grado di mantenere la forma sotto una pressione minore.
    • Il cavo dovrebbe essere sistemato direttamente sulla superficie dell'ovale.
    • Se stai usando un materiale flessibile, come il feltro, o forme diverse, come il cuore, il cavo non è necessario.
    • Disponi la sovrapposizione in modo che si estenda sul lato lungo dell'ovale, piuttosto che sulla parte più stretta.
  3. 3
    Cuci il cavo alla base. Attaccalo all'ovale di tessuto rigido cucendo i punti a zigzag. Puoi cucire a macchina o a mano.
    • Qualcuno potrebbe trovare più semplice cucire il cavo alla base mentre lo pieghi piuttosto che farlo una volta sagomato.
    • Usa del filo da cucito dello stesso colore del tessuto dell'ovale.
    • Assicurati che la tua macchina per cucire faccia i punti a zigzag. Dovrebbe esserci un'impostazione specifica sulla macchina e avrà bisogno di avere un ago che si muova da lato a lato.
    • Segui le istruzioni della tua macchina da cucire riguardo a come impostare la lunghezza e la larghezza dei punti. Avrai bisogno di punti moderatamente lunghi per coprire il cavo, ma la larghezza andrà impostata sul lato basso della parte centrale.
    • Cuci come al solito. Comincia da un lato del cavo. Mentre premi il pedale della pressione e muovi il materiale, l'ago dovrebbe muoversi da lato a lato. Sistema in base alla necessità per consentire all'ago di attraversare entrambi i lati del cavo.
    • Per cucire a mano, infila l'ago spingendolo dal lato interno del cavo verso il tessuto.
    • Tira il filo attraversando il cavo formando una piccola diagonale.
    • Arrotolalo al retro del tessuto ancora e spingilo dall'altra parte in modo che venga fuori, proprio accanto al tuo punto originale. Continua a cucire in questo modo tutto attorno al cavo.
  4. 4
    Curva la base. Usa le mani per piegare delicatamente il cavo, dando all'intera base una leggera curvatura.
    • La curva dovrebbe essere simile a quella della tua testa o della tua acconciatura, sarà adagiata sul lato del capo, vicino alla nuca, quindi cerca di formare una curva adatta alla posizione.
  5. 5
    Attacca una pettinessa. Cuci a mano un fermaglio per capelli sul lato lungo della base ovale.
    • La pettinessa dovrebbe essere semplice, priva di manico, di circa 2.5 cm più piccolo della lunghezza dell'ovale.
    • Il pettine andrà inserito fra i capelli e servirà a tenere il velo a posto.
    • Usa lo stesso filo usato per cucire il cavo.
    • Intreccia il filo fra i denti alle estremità del pettine. Non cucire lungo tutte le estremità del pettine; usa solo abbastanza filo da tenerlo in posizione alle estremità.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Creare il Velo

  1. 1
    Procurati circa 1 metro di velo bianco. Dovrebbe essere ampio circa 46 cm.
    • Usa un velo russo o un velo a rete simile. La rete del velo russo ha una forma solida a diamante, con spazi di circa 6,35 mm. Questo stile è più adatto per una veletta piuttosto che un velo più delicato.
    • Solitamente puoi trovare il velo nei negozi di tessuto, negozi per le spose, o anche online.
  2. 2
    Smussa gli angoli superiori del velo. Piegalo a metà e taglia via gli angoli superiori a punta della parte aperta.
    • Non tagliare gli angoli in basso e nemmeno quelli superiori della parte piegata.
    • Devi solo tagliare quanto necessario per arrotondare gli angoli.
    • Se possibile, usa un taglierino a ruota per tessuti. Altrimenti, andranno bene anche delle forbici.
  3. 3
    Con un ago cuci l'orlo del velo. Aprilo e raccoglilo mentre intrecci ago e filo dentro e fuori da ogni spazio della rete.
    • Annoda il filo all'angolo in basso del velo. Il filo dovrebbe essere già attaccato all'ago e dovresti averne abbastanza per coprire tutta la lunghezza del velo.
    • Passa il filo tra le maglie della rete lungo il bordo del velo. Dovresti cucire per la lunghezza, da angolo ad angolo, lungo tutta la superficie del velo.
    • Raccogli leggermente il velo mentre passi l'ago. Non stringere troppo i punti del cucito. Il velo dovrebbe rimanere arricciato liberamente, e non tenuto insieme troppo stretto.
    • La lunghezza finale di questo lato raccolto dovrebbe essere circa 5 cm in più della lunghezza della base.
    • Finisci di cucire annodando il filo all'angolo opposto del velo.
  4. 4
    Sistema la parte raccolta attorno alla base. Cuci a mano il velo alla base con punti a zigzag lungo l'orlo.
    • Il velo dovrebbe essere sistemato più verso il centro della base che verso i bordi. Il centro della parte raccolta del velo dovrebbe essere allineato circa al centro dell'ovale della base.
    • Curva il velo attorno alla base in modo che gli angoli della parte raccolta raggiungano anch'essi la base. Non congiungere gli angoli. Piuttosto, dovrebbero esserci dai 5 ai 7 cm e mezzo di spazio fra il bordo della base che separino gli angoli del velo.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Creare una Semplice Decorazione Floreale

  1. 1
    Ritaglia tre forme di fiori da un cartone. Due dei fiori dovrebbero avere cinque petali mentre il terzo, e più grande, dovrebbe averne sei.
    • Nota che, se lo desideri, puoi saltare questo passaggio e usare fiori di tessuto già pronti acquistabili presso negozi artigianali o di articoli per le spose.
    • Il cartone dovrebbe essere abbastanza sottile e flessibile. Se non ce l'hai, può andare bene anche del cartoncino pesante oppure del cartoncino colorato.
    • Disegna le forme di fiori a mano usando una matita prima di tagliarle con le forbici o un taglierino.
    • La dimensione dei fiori non deve essere esatta, ma dovrebbero essere abbastanza larghi da mascherare la base del velo una volta applicati. Fai il fiore più grande di circa 18 – 20 cm di diametro, il fiore medio di 15 – 18 cm e il fiore più piccolo di circa 13 – 15 cm. La lunghezza dei petali dovrebbe essere circa delle stessa misura del centro di ogni fiore, se non leggermente più piccola.
  2. 2
    Trasferisci le forme su un sottile tessuto di cotone. Metti i fiori di cartone sopra il cotone e tracciane leggermente la forma con una matita o un gessetto.
    • Dopo aver tracciato la sagoma dei fiori sul tessuto, ritagliane la forma usando forbici da sarto o delle cesoie. Fai i bordi più lisci possibile.
    • Potresti anche cercare un tipo di tessuto leggero che sia anti piega per evitare che il fiore si stropicci nel tempo.
    • Hai bisogno di un solo strato di tessuto per ogni forma, ottenendo tre ritagli a forma di fiore in tessuto bianco una volta terminato.
  3. 3
    Sistema i fiori di tessuto. Il fiore più grande dovrebbe rimanere sul fondo e i più piccoli dovrebbero essere sopra.
    • Alterna i petali. Allinea i fiori a cinque petali in modo che i petali del fiore in cima riempiano gli spazi in mezzo a quelli del fiore di mezzo. Sistema i due fiori in cima in modo che tutti gli spazi del fiore alla base siano anch'essi riempiti.
  4. 4
    Piega la pila di tessuto. Piega la pila di fiori a metà tre volte.
    • Piega la pila a metà da lato a lato.
    • Per la seconda piegatura, piega la pila a metà dalla cima alla base. La pila di fiori dovrebbe ora essere ridotta a un quarto della sua grandezza originale.
    • Per la piega finale, congiungi le due estremità dritte, formando un triangolo.
    • Apri i petali. Tieni insieme la parte piegata della pila dalla punta e apri delicatamente i petali verso l'esterno, creando l'aspetto di un fiore che sboccia.
  5. 5
    Cuci la base. Continua a tenere la punta del fiore mentre cuci a mano i pezzi uniti.
    • Cuci sopra al punto in cui stai tenendo il fiore insieme. Dovrebbero esserci circa 1,25 cm di tessuto sotto la linea di cucitura.
    • Muovi l'ago e il filo attraverso tutti gli strati del fiore, unendoli. Fai diversi punti, assicurando bene il fiore da una parte all'altra.
    • Annoda entrambe le estremità del filo per tenere il fiore in posizione.
  6. 6
    Attacca il fiore al velo. Cuci il fiore sulla base di tessuto rigido, centrando il centro del fiore a quello della della base. Questo completa il tuo velo.
    • Piega la punta del fiore in modo che rimanga piatta sulla base. Cuci il fiore alla base vicino alla linea della cucitura del fiore in modo da mantenerne la forma.
    • Risistema i petali del fiore se necessario per nascondere la base.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Variazioni

  1. 1
    Fai il velo di un colore diverso. Se non hai intenzione di usare la veletta per un matrimonio, o se vuoi una sferzata di colore unica al tuo matrimonio, puoi usare un velo di diverso materiale e decorazioni di diverso colore.
    • Per un velo nel classico stile anni '40, considera l'utilizzo di un velo nero e un fiore nero piumato.
    • Per aggiungere un tocco di “qualcosa di blu”, usa un velo color azzurro baby. In alternativa, puoi usare un velo bianco e un fiore azzurro baby o una spilla.
    • Intreccia i colori del tuo matrimonio nel tuo progetto, usando un fiore che s'intoni a uno dei colori del tuo matrimonio. Per miscelare meglio il tutto, potresti decorare la tua veletta con un fiore di stoffa disegnato come uno dei fiori del tuo bouquet.
  2. 2
    Aggiungi delle piume. Le piume finte possono dare al velo un tocco vintage.
    • Potresti usare le piume per enfatizzare il fiore mettendone un po' in mezzo al fiore e alla base. Cucile o incollale usando una pistola per colla a caldo.
    • Potresti anche rendere le piume il fulcro del tuo velo. Incolla le piume in un semi circolo a ventaglio, mettendole in modo che cadano sul lato della testa o sul davanti. Potresti lasciarle così come sono, o potresti aggiungere un tocco di luce con un piccolo fermaglio nel punto di unione delle piume.
    • In alternative, potresti incollare tre o quattro piume lungo la lunghezza della base in maniera che possano circondare la testa come una fascia.
  3. 3
    Usa un fermaglio. Invece di attaccare i fiori, fissali alla base con un fermaglio grande o una serie di piccoli.
    • Nota che forse vorrai una base più piccola così che non si veda.
  4. 4
    Spunta i bordi con del pizzo. Cuci a mano l'orlo di pizzo alla base del velo.
    • Usa un pizzo dal motivo delicato per evitare che contrasti con la decorazione sul velo o blocchi la tua visuale.
    • Attacca il pizzo al velo prima di raccogliere il velo e attaccarlo alla tua base. L'orlatura dovrebbe estendersi da un estremità arrotondata del velo all'altra, quindi avrai bisogno di circa 1 metro di orlo in pizzo.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Forbici o cesoie da sartoria
  • Righello
  • Matita o gessetto da sartoria
  • Tela rigida bianca
  • Cavo per cappelli
  • Macchina da cucire
  • Filo bianco
  • Ago per cucire
  • Velo bianco - 1 metro
  • Pettine lato per capelli
  • Cartone
  • Cotone bianco
  • Pistola per colla a caldo (opzionale)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 14 540 volte
Categorie: Cucito
Questa pagina è stata letta 14 540 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità