Fare il flambè significa incendiare dell'alcol che è stato versato su del cibo. Una volta infuocato, l'alcol brucia velocemente--ma ciò non significa che fare del cibo al flambé sia esageratamente impressionante. Comunque, questa tecnica di cucina può essere rischiosa. Per imparare come sorprendere in modo sicuro i tuoi ospiti con le tue doti culinarie, leggi quest'articolo.

Metodo 1 di 2:
Parte Uno: Preparare il Cibo e l'Alcool

  1. 1
    Compra l'alcol giusto. Dovresti usare solo del liquore di circa 40°. Qualsiasi cosa che abbia più gradi potrebbe creare un incendio molto pericoloso. I liquori con meno gradazione potrebbero non incendiarsi.[1]
    • Se la tua ricetta non specifica che alcol usare, scegli un tipo di alcol che si abbini bene con il piatto che stai facendo. Usa whisky o cognac per portate da pasto; per frutta o dessert, meglio scegliere un brandy alla frutta.
  2. 2
    Prepara il piatto con cui vuoi fare il flambé. Ciò implica che devi seguire la ricetta che hai. Alcuni cibi al flambé tradizionali sono le crepe suzette, le banane foster e lo chateaubriand.
  3. 3
    Riscalda l'alcol. L'alcol freddo non funzionerà bene, quindi è meglio scaldarlo prima. Versa l'alcol in una casseruola dai bordi alti. Riscalda l'alcol fino a quando raggiunge i 54 gradi--dovresti vedere delle bolle che iniziano a formarsi.[2]
    • Se preferisci usare un microonde, è meglio se riscaldi l'alcol in un recipiente sicuro! Il microonde dev'essere al massimo della sua potenza; dopo essertene accertato, riscalda l'alcol tra i 30 e i 45 secondi.
  4. 4
    Prendi delle precauzioni. Assicurati di avere un coperchio di metallo abbastanza grande per coprire la casseruola che stai usando. Se la fiamma diventa troppo grande mentre stai facendo il flambé, copri immediatamente la casseruola con il coperchio. Facendo così riuscirai a controllare la fiamma e infine a spegnerla (quando il fuoco non ha più ossigeno, muore.) Il coperchio dev'essere della giusta misura perché faccia morire la fiamma con certezza.[3]
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Parte Due: Fare il tuo Cibo al Flambé

  1. 1
    Non versare mai direttamente il liquore dalla bottiglia vicino ad una fiamma viva. Il liquore a 40° è veramente molto infiammabile! Se lo versi direttamente dalla bottiglia troppo vicino alla fiamma, il liquore potrebbe prendere fuoco. Il fuoco, in quel caso, entrerà nella bottiglia e la farà esplodere.[4]
  2. 2
    Versa l'alcol nella casseruola con cui stai per fare il flambé. Questa casseruola dovrà contenere il cibo che vuoi cucinare. Se non hai una casseruola apposita per il flambé, puoi usare una padella grande con una maniglia lunga e dei bordi alti. Assicurati di avere dei fiammiferi o un accendino.
    • Se stai cucinando con una piastra o dei fornelli elettrici, versa l'alcol sulla parte più alta del cibo e inclina leggermente via da te la padella con una mano.
    • Se stai usando un fornello a gas, togli la padella di cibo dal fuoco acceso e aggiungi l'alcol.
  3. 3
    Accendi il liquore nella padella immediatamente. Non aspettare troppo per farlo perché altrimenti il cibo sopra al quale avrai versato l'alcol potrebbe assorbire il liquore infiammato, rovinando il suo gusto. Assicurati sempre di accendere le estremità della padella e non proprio il liquore! E' consigliato usare un accendino lungo da barbecue o un fiammifero molto lungo.[5]
    • Se stai usando una piastra o dei fornelli elettrici, tocca la fiamma da un fiammimifero o da un accendino fino all'estremità della padella, in modo da permettere alle fiamme di scavalcarla.
    • Se stai usando un fornello a cas, metti la padella sul fuoco e inclinala leggermente in modo che i fumi dell'alcol si incendino.
  4. 4
    Cucina il cibo fino a quando l'alcol è finito. Puoi capire quando tutto l'alcol è stato bruciato perchè non ci sarà più nessuna fiamma. Basteranno in realtà solo pochi momenti ma è importante perchè così il gusto di alcol astringente se ne andrà.[6]
  5. 5
    Servi ai tuoi ospiti e sorprendili!
    Pubblicità

Avvertenze

  • Le fiamme provenienti dall'alcol bruciato possono andare velocemente verso l'alto. Assicurati sempre che sia tu che i tuoi ospiti siate abbastanza distanti dal cibo che sta venendo bruciato per evitare ustioni.
  • Ricordati sempre di avere un coperchio su misura nel caso che le fiamme sfuggano di mano.
  • Non versare mai alcol direttamente dalla bottiglia al cibo. Le fiamme possono balzare in alto e causare la rottura di tutta la bottiglia, provocando seri danni.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cibo con cui fare il flambé
  • Alcol
  • Accendino o Fiammiferi
  • Contenitore infiammabile dal quale versare l'alcol
  • Coperchio ben aderente per la padella o casseruola
  • Piastra elettrica o fornello a gas

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Essiccare la Salvia

Come

Accelerare la Lievitazione dell'Impasto

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Bollire l'Acqua con il Microonde

Come

Usare una Caffettiera Americana

Come

Mangiare i Cachi

Come

Mantenere il Pranzo Caldo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 15 395 volte
Categorie: Cucina
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 15 395 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità