Come Cucinare in una Stanza d'Albergo

In questo Articolo:ColazionePranzo/CenaRiferimenti

Molti viaggiatori, specialmente quelli che lo fanno per affari, si ritrovano a vivere per settimane o per mesi in una stanza d'albergo. La voglia di provare nuovi ristoranti o il servizio in camera dopo un po' passa, e si desidera ardentemente un pasto cucinato in casa. Tuttavia, molte camere di hotel non sono certo adibite a questo scopo. Ecco come risolvere il problema in maniera innovativa.

Parte 1
Colazione

  1. 1
    Prepara il porridge usando la caffettiera americana. Versa il contenuto di due bustine di avena istantanea nella caraffa. Aggiungi una bustina di miele, una confezione monouso di marmellata e un pizzico di sale. Inserisci una bustina di tè (ad esempio all'arancia) nel cestino del filtro. Versa 200-300 ml d'acqua nella caffettiera, accendila e il porridge sarà pronto in 5 minuti circa[1].
    • Anche l'avena comune (non quella istantanea) può essere cucinata con dell'acqua calda o in un forno a microonde.
    • Non hai miele? Prova a tagliare della frutta fresca o secca. L'uva passa, le mele, le fragole e altri tipi di frutta daranno un tocco di dolcezza al porridge. E sono facilmente reperibili.
  2. 2
    Cuoci la pancetta con il ferro da stiro. Taglia a metà le strisce di pancetta e posizionale tra due fogli di alluminio. Accartoccia le estremità dei fogli e uniscili tra loro, per prevenire che il grasso coli. Passa il ferro da stiro sulla pancetta, aprendo con attenzione il cartoccio ogni due o tre minuti con una forchetta per controllare se è pronta e per far fuoriuscire il vapore. Ci vorranno circa 10 minuti per ottenere del bacon croccante[2].
  3. 3
    Usa il ferro da stiro per preparare una frittata. Capovolgilo, in modo che la superficie bollente sia orizzontale. Taglia un piccolo foglio d'alluminio, piegalo affinché somigli a una ciotola e cospargilo con il grasso della pancetta o del burro. Rompi un paio di uova al suo interno. Aspetta per 7-10 minuti (le uova dovranno amalgamarsi bene), poi gira la frittata[2].
  4. 4
    Prepara delle uova sode utilizzando la caffettiera americana. Colloca con cura le uova nella caraffa e lascia che vengano sommerse dall'acqua calda. Poi, lasciale in ammollo per qualche minuto[3].

Parte 2
Pranzo/Cena

  1. 1
    Prepara dei noodles usando la caffettiera americana. Metti i noodles nella caraffa. Aggiungi abbastanza acqua in modo da coprirli interamente e accendi la caffettiera. Aspetta che l'acqua scorra nella caraffa; una volta che avrà ricoperto i noodles, lasciali in ammollo per 3 minuti circa, o per tutto il tempo necessario affinché si ammorbidiscano. Poi, scolali con cura e condiscili.
  2. 2
    Prepara un sandwich al formaggio grigliato usando il ferro da stiro. Puoi usare lo stesso metodo per cucinare una quesadilla[4]. Inoltre, questo metodo è ideale anche per preparare il dessert, ti basterà usare del burro d'arachidi o delle gocce di cioccolato.
  3. 3
    Usa il ferro come griglia. Avvolgi il pollo, il pesce, le verdure ecc. con un foglio di alluminio. Appoggialo sulla parte bollente e accendi il ferro alla temperatura più alta disponibile. Assicurati solo di aver chiuso bene il foglio di alluminio, in modo che non colino liquidi, altrimenti corri il rischio di rovinare la superficie di stiratura. Più tempo richiede un cibo a essere cucinato, più probabilità di commettere errori si presentano, dunque prova con alimenti che possono prepararsi velocemente.
  4. 4
    Usa la caffettiera americana come se fosse una pentola a vapore. Inserisci carote, broccoli e altre verdure nel cestino del filtro. Fai scorrere l'acqua nella caraffa per diverse volte per ottenere il risultato desiderato.
  5. 5
    Prepara del riso istantaneo nella caffettiera americana. Fai scorrere la giusta quantità di acqua nella caraffa (leggi le istruzioni indicate sulla confezione del riso). Poi, aggiungi il riso nella caraffa. Lascia accesa la caffettiera finché il riso non si sarà adeguatamente cotto e non avrà assorbito la maggior parte dell'acqua.
  6. 6
    Prepara una salsa usando la caffettiera americana. Le salse istantanee possono essere preparate versando il mix nella caraffa e facendo scorrere dell'acqua calda. Non dovresti inserire altro nel compartimento dell'acqua. Il suo scopo è solo quello di riscaldare l'acqua attraverso un meccanismo ben preciso. Altri ingredienti bruceranno perché non possono essere sottoposti a questo processo, rovinando la caffettiera.
  7. 7
    Prepara il pollo al pepe e al limone usando la caffettiera americana. Inserisci del petto di pollo nella caraffa. Aggiungi abbastanza acqua da coprire ¼ della carne. Spruzza del condimento al pepe e al limone. Accendi la caffettiera e lascia cuocere ogni lato per 15 minuti. Aggiungi latte e burro al liquido restante. Lascia scaldare questi ingredienti per circa un minuto e aggiungi dei fiocchi di patate, per un contorno veloce.
  8. 8
    Non devi per forza cucinare. Puoi fare facilmente un'insalata. Ti basta lavare gli ingredienti nel lavandino del bagno. Un'altra soluzione è preparare dei panini dopo aver comprato l'occorrente al supermercato, ma potresti anche optare per sandwich già pronti.

Consigli

  • Pulisci con cura la caffettiera dopo averla usata.
  • Questi suggerimenti potrebbero tornare utili anche a uno studente universitario che vive in un dormitorio dal regolamento rigido.
  • Per viaggiare più leggero se ti sposti da una città all'altra o per ridurre le uscite, consuma un pasto completo al ristorante una volta al giorno. Il pranzo è ideale, perché ti darà le energie che ti servono ed è meno costoso di una cena. Inoltre, è in questo momento del giorno che probabilmente non sarai in albergo. Quando mangi fuori, scegli piatti che non puoi preparare con tanta facilità da solo. Di mattina e di sera, cucina pietanze più leggere. Le uova, il pane e i cereali sono ingredienti utili per preparare rapidamente la colazione. I panini, le zuppe istantanee e i cibi già pronti possono essere combinati per cene semplici.
  • Se l'albergo in cui alloggi ha un buffet per la colazione, puoi procurarti lì i piatti, i bicchieri, gli utensili e i condimenti.
  • Dovresti fare pratica a casa prima di partire.
  • Usa il secchiello del ghiaccio come insalatiera, ma prima puliscilo e disinfettalo con cura. Può essere pieno di batteri.
  • Se vuoi cucinare in camera, pianificalo prima di partire. Cerca un albergo, un ostello o un altro alloggio provvisto di attrezzature per cucinare. Molti hotel offrono forno a microonde, tostapane e minifrigo nelle stanze. Tanti ostelli presentano cucine comuni. Le sistemazioni per le permanenze a lungo termine hanno piccole cucine. Tutte queste soluzioni espandono notevolmente le tue opzioni per cucinare da solo.

Avvertenze

  • Tieni a mente che cucinare in una stanza d'albergo solitamente infrange molti regolamenti. Se dovessero coglierti in flagrante, potrebbero farti pagare una multa, richiederti di sostituire i dispositivi che hai usato o mandarti via dall'hotel. Ti conviene prenotare una camera che abbia attrezzature per cucinare (forno a microonde, frigorifero, forno/fornello, ecc.) prima di seguire i suggerimenti di questo articolo.
  • Se rompi un oggetto dell'albergo, dovrai ripagarlo, quindi stai attento!
  • Mentre cucini, non lasciare incustoditi i dispositivi elettrici nemmeno per un minuto.
    • Ricorda che rischi di appiccare un incendio se lasci il ferro da stiro acceso. Presta molta attenzione e mai lasciare i bambini cucinare da soli.
  • Pulisci la caffettiera e il filtro prima di provare a cucinare. Non vorrai che il cavolfiore al vapore abbia lo stesso sapore del caffè vecchio di tre giorni!
    • Se la caraffa della caffettiera ha una macchia scura, rossastra-arancione, potrebbe essere stata usata per preparare metanfetamine, dunque il caffè che ne uscirà potrebbe essere pericoloso per la tua salute. Qualora notassi un odore chimico nella stanza, questo è un altro campanello di allarme.
  • Dovresti chiedere il permesso all'albergo prima di cucinare (probabilmente ti diranno di no comunque).
  • Non lasciare che il cibo che intendi mangiare entri a contatto con una superficie o un dispositivo sporco.
    • Dopo l'utilizzo, pulisci accuratamente tutto, specialmente la caffettiera e il ferro, che è entrato a contatto con del pollame o della carne cruda (una mancanza di attenzione potrebbe farti correre il rischio di contrarre la salmonella).

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 36 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Consigli per il Viaggiatore | Ricette

In altre lingue:

English: Cook Food in a Hotel Room, Español: cocinar en una habitación de hotel, Português: Cozinhar em um Quarto de Hotel, Русский: готовить еду в гостиничном номере, Deutsch: In einem Hotelzimmer Kochen, Français: cuisiner dans une chambre d'hôtel, Bahasa Indonesia: Memasak Makanan di Kamar Hotel

Questa pagina è stata letta 6 280 volte.
Hai trovato utile questo articolo?