La zucca amara è un vegetale tropicale molto diffuso in Asia, Africa e Caraibi. É conosciuta per il suo sapore amaro e le vengono attribuiti diversi benefici per la salute. Esistono molte varietà di zucca amara, inclusa quella cinese che si caratterizza per la buccia liscia o quella indiana che invece ha la buccia bitorzoluta. La tecnica di cottura più utilizzata per preparare la zucca amara è quella dello "stir fry", una tecnica orientale in cui gli ingredienti vengono fatti saltare rapidamente nell'olio bollente. Prima di cuocerla, la zucca amara va pulita e tagliata seguendo delle semplici regole. Questo articolo ti spiegherà come preparare e cucinare questo frutto inusuale abbinandolo a ingredienti e sapori diversi. Tutte le ricette proposte sono facili e richiedono pochi minuti di preparazione e un semplice wok.

Ingredienti

Stir Fry di Zucca Amara Semplice

  • 2-3 zucche amare
  • 2 cucchiai (30 ml) di olio di arachidi
  • 2 cucchiai (36 g) di sale marino
  • 1 cucchiaio (12 g) di zucchero

Per 4 persone

Stir Fry di Zucca Amara con le Uova

  • 1 zucca amara
  • 2 uova
  • 2 cucchiai (30 ml) di olio di arachidi
  • Da 1 a 3 cucchiai (15-45 ml) di salsa di soia a basso contenuto di sale
  • Una spolverata di pepe bianco

Per 2-3 persone

Stir Fry di Zucca Amara con Cipolla e Spezie

  • 1 kg di zucca amara
  • 4 cipolle piccole, affettate
  • 2 cucchiai (30 ml) di olio di arachidi
  • 1 cucchiaino (2 g) di semi di finocchio
  • Mezzo cucchiaino di curcuma in polvere
  • Sale, a piacere
  • 1 cucchiaio (6 g) di semi di finocchio in polvere
  • 2 cucchiai (30 ml) di succo di lime
  • 1 cucchiaio (12 g) di zucchero

Per 6-8 persone

Metodo 1 di 4:
Preparare la Zucca Amara per la Cottura

  1. 1
    Lava la zucca amara. Sciacqua i frutti nel lavandino sotto l'acqua corrente, spazzolali delicatamente con una spazzola per le verdure, poi risciacquali ancora. Infine asciuga le zucche tamponandole con un canovaccio pulito.[1]
  2. 2
    Taglia le zucche a metà. Per prima cosa elimina le estremità con un coltello affilato, poi taglia i frutti a metà longitudinalmente per esporre la polpa.[2]
    • Se preferisci, puoi raschiare la buccia delle zucche con il coltello. La buccia delle zucche amare è perfettamente commestibile, ma dato che è molto bitorzoluta alcune persone preferiscono levigarla un po'.
  3. 3
    Rimuovi i semi dalle zucche. Dopo aver tagliato i frutti a metà, elimina i semi e la parte fibrosa che li collega alla polpa raschiandoli con la punta di un cucchiaio.[3]
    • I semi, ma anche la parte fibrosa, sono commestibili e si possono cucinare insieme al resto della zucca. Tuttavia, generalmente vengono scartati perché possono avere una consistenza dura e un gusto molto amaro.
  4. 4
    Posiziona i pezzi di zucca sul tagliere con la polpa rivolta verso il basso e tagliali a fette sottili. Dopo averli privati dei semi, capovolgi i pezzi di zucca amara e tagliali perpendicolarmente a fette spesse un paio di centimetri.[4]
  5. 5
    Metti le fette di zucca in ammollo nell'acqua per attenuare l'amaro. Trasferiscile in un un'ampia zuppiera, sommergile con l'acqua fredda e lasciale a bagno da 1 a 3 ore. Cambia l'acqua ogni ora per ridurre il più possibile il gusto amaro della zucca.[5]
  6. 6
    Sbollenta la zucca per renderla meno amara. Un altro modo per attenuare il gusto amaro di questa particolare varietà di zucca consiste nel sbollentarla prima di usarla in una ricetta. Prendi una grossa pentola, riempila d'acqua per metà e scalda l'acqua a fiamma alta per portarla a ebollizione. Quando l'acqua bolle, aggiungi le fette di zucca amara e lasciale cuocere per 2 o 3 minuti. Allo scadere del tempo, rimuovile dall'acqua con un mestolo forato, lasciale scolare per alcuni secondi e trasferiscile in una zuppiera piena di acqua gelata. Lascia raffreddare la zucca per 3 minuti, dopodiché scolala e usala per preparare la tua ricetta preferita.[6]
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Preparare uno Stir Fry di Zucca Amara Semplice

  1. 1
    Scalda il wok. Metti il wok sui fornelli e scaldalo a fiamma alta. Lascialo scaldare per circa 5 minuti.[7]
    • Se non hai il wok, puoi usare una padella larga con le pareti oblique.
  2. 2
    Versa l'olio nel wok. Versa 2 cucchiai (30 ml) di olio di arachidi nella pentola bollente. Lascia scaldare l'olio per 1-2 minuti.[8]
    • Se preferisci, puoi sostituire l'olio di arachidi con un olio a tua scelta.
  3. 3
    Versa le fette di zucca amara nel wok e saltale per 5 secondi. Quando l'olio è bollente, aggiungi la zucca amara che in precedenza hai preparato e tagliato a fette. Lasciala cuocere brevemente a fiamma vivace senza mai smettere di mescolare.[9]
  4. 4
    Aggiungi il sale, lo zucchero e salta la zucca amara nel wok ancora per un paio di minuti. Dopo che si è rosolata per alcuni secondi, insaporiscila con 2 cucchiai (36 g) di sale marino e 1 cucchiaio (12 g) di zucchero. Lasciala cuocere ancora per 2 o 3 minuti mescolandola continuamente.[10]
    • Puoi variare la quantità di sale e zucchero adattandola ai tuoi gusti personali.
  5. 5
    Trasferisci la zucca amara in un piatto da portata e servila subito. Non appena la zucca è cotta, versala in un piatto da portata e mangiala finché è calda.[11]
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Preparare uno Stir Fry di Zucca Amara con le Uova

  1. 1
    Combina le uova, la salsa di soia e il pepe. Rompi 2 uova in una zuppiera, aggiungi 1 o 2 cucchiai (15-30 ml) di salsa di soia (a basso contenuto di sale) e una spolverata di pepe bianco macinato. Sbatti le uova con un cucchiaio finché tutti gli ingredienti non sono accuratamente amalgamati.[12]
  2. 2
    Scalda il wok. Metti il wok sui fornelli e scaldalo a fiamma alta. Lascialo scaldare da 3 a 5 minuti o finché non inizia a fumare.[13]
    • Se non hai il wok, puoi usare una padella larga con le pareti oblique.
  3. 3
    Aggiungi l'olio e lascialo scaldare. Quando il wok è bollente, versaci dentro 2 cucchiai (30 ml) di olio di semi di arachidi e lascialo scaldare per 10-15 secondi.[14]
    • Se preferisci, puoi sostituire l'olio di arachidi con un olio a tua scelta.
  4. 4
    Versa la zucca amara nel wok e saltala a fiamma vivace per 1 minuto. Quando l'olio è caldo, aggiungi in padella la zucca amara che in precedenza hai lavato, privato dei semi e tagliato a fette sottili. Saltala nell'olio per 1 minuto mescolandola continuamente.[15]
  5. 5
    Aggiungi la salsa di soia e lascia cuocere la zucca ancora per un paio di minuti. Versa 1 cucchiaio (15 ml) di salsa di soia (a basso contenuto di sale) a filo sulla zucca. Mescola bene e continua a saltare la zucca a fiamma vivace finché non si ammorbidisce. Non ci vorranno più di 1 o 2 minuti.[16]
    • Non smettere mai di mescolare.
  6. 6
    Distribuisci la zucca sul fondo del wok e versaci sopra le uova. Quando la zucca amara si è ammorbidita, distribuiscila sul fondo del wok usando un cucchiaio di legno. Versaci sopra le uova sbattute avendo cura di distribuirle in modo uniforme. Lascia cuocere gli ingredienti per altri 30 secondi in modo che le uova abbiano il tempo di rapprendersi.[17]
  7. 7
    Gira le uova per farle cuocere anche sull'altro lato. Quando si sono rapprese leggermente, sollevala con la spatola insieme alla zucca e capovolgile. Lasciale cuocere da 1 a 3 minuti, devono rapprendersi completamente e acquisire un'invitante colore dorato.[18]
  8. 8
    Trasferisci la zucca e le uova in un piatto da portata e servile subito. Quando le uova sono cotte, trasferisci l'intero contenuto del wok in un piatto da portata e servi lo stir fry ancora bollente.[19]
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Preparare uno Stir Fry di Zucca Amara con Cipolla e Spezie

  1. 1
    Scalda l'olio nel wok. Metti il wok sui fornelli, versaci dentro 2 cucchiai (30 ml) di olio di semi e lascialo scaldare a fiamma media da 3 a 5 minuti.[20]
  2. 2
    Aggiungi i semi di finocchio e lasciali cuocere per 30 secondi. Spargi 1 cucchiaino (2 g) di semi di finocchio sul fondo del wok e falli saltare brevemente a calore vivace.[21]
  3. 3
    Aggiungi la curcuma in polvere. Versa mezzo cucchiaino di curcuma in polvere nel wok e mescola per distribuirla all'interno del condimento. Salta i due ingredienti insieme per 30 secondi in modo che i loro sapori si fondano.[22]
  4. 4
    Aggiungi la cipolla, il sale e cuoci per 10-12 minuti. Versa nel wok 4 piccole cipolle affettate e salale a piacere. Lasciale cuocere finché non diventano dorate e iniziano a caramellarsi.[23]
    • Le cipolle vanno mescolate ininterrottamente fino a fine cottura.
  5. 5
    Aggiungi la zucca amara. Quando la cipolla inizia a caramellarsi, versa in padella la zucca amara (1 kg) precedentemente lavata, privata dei semi e tagliata a fette uniformi e sottili. Volendo puoi aggiungere un altro po' di sale per contrastare il gusto amaro della zucca.[24]
  6. 6
    Copri la zucca e lasciala cuocere per almeno 10 minuti. Metti il coperchio sul wok e lascia cuocere la zucca da 10 a 15 minuti o finché non si è ammorbidita. Mescolala spesso per ottenere una cottura uniforme.[25]
  7. 7
    Aggiungi i semi di finocchio in polvere, il succo di lime e lo zucchero. Quando la zucca amara è cotta, cospargila con 1 cucchiaio (6 g) di semi di finocchio in polvere, 2 cucchiai (30 ml) di succo di lime e 1 cucchiaio (12 g) di zucchero. Mescola bene per amalgamare tutti gli ingredienti.[26]
    • Se preferisci, puoi usare il succo di limone invece del succo di lime.
  8. 8
    Lascia cuocere lo stir fry per altri 5 minuti. Quando tutti gli ingredienti sono ben amalgamati, lasciali cuocere ancora per qualche minuto in modo che i sapori abbiano la possibilità di fondersi. Assaggia e correggi il condimento se necessario.[27]
  9. 9
    Trasferisci lo stir fry in un piatto da portata e servilo subito. Quando tutti gli ingredienti sono cotti e i sapori hanno avuto il tempo di fondersi, versa lo stir fry in un piatto da portata e servilo ancora bollente.[28]
    • Tradizionalmente il piatto viene accompagnato con il riso o il roti, il tipico pane indiano senza lievito.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando acquisti la zucca amara, prediligi i frutti con la buccia verde. Quelli con la buccia gialla sono troppo maturi, quindi il momento migliore per mangiarli è già passato. In più tieni presente che i frutti di colore verde scuro sono più amari rispetto a quelli di colore verde chiaro.
  • Scegli i frutti con la buccia più bitorzoluta perché hanno la polpa più spessa.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Spazzola per pulire le verdure
  • Canovaccio
  • Coltello per le verdure affilato
  • Cucchiaio
  • Wok
  • Cucchiaio di legno
  • Spatola

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Frutta & Verdura | Ricette
Questa pagina è stata letta 457 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità