Se hai avvistato una zucca a forma di disco volante in vendita al mercato, mettila nella borsa e preparati a cucinarla. La zucca bianca (detta anche "pattypan" prendendo in prestito il nome inglese o zucchina patissone dal nome francese "patisson") assomiglia più a una piccola zucca, ma in realtà è una zucchina dal gusto delicato. Prova ad arrostirne le due metà in forno dopo averle cosparse con olio di oliva ed erbe aromatiche o, se preferisci, preparala ripiena e servila intera in tutta la sua eleganza. Quando sei di fretta puoi cuocerla in padella o sulla piastra per conferirle un retrogusto affumicato.

Ingredienti

Zucca Bianca Arrostita in Forno

  • 700 g di zucca bianca
  • 1 cucchiaio (15 m) di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d'aglio, finemente tritati
  • Mezzo cucchiaino di sale
  • Una punta di cucchiaino di origano secco
  • Una punta di cucchiaino di timo secco
  • Una punta di cucchiaino di pepe nero
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato (opzionale)

Resa: 4 porzioni

Zucca Bianca Ripiena di Formaggio

  • 135 g di pangrattato
  • 185 g di ricotta
  • 60 g di mozzarella, tagliata a dadini
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di erbe aromatiche miste
  • 2 uova intere
  • Mezzo cucchiaino di aglio in polvere
  • 6 piccole zucche bianche

Resa: 6 porzioni

Zucca Bianca Grigliata

  • 60 g di burro, morbido
  • 1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
  • 1 spicchio d'aglio, finemente tritato
  • Sale marino
  • Pepe nero
  • 700 g di zucca bianca
  • 1 cucchiaio (15 m) di olio extravergine di oliva

Resa: 4-6 porzioni

Zucca Bianca Saltata in Padella

  • 1 cucchiaio (15 m) di olio extravergine di oliva
  • 15 g di burro
  • Mezza cipolla dorata, tagliata a fette sottili
  • 4 zucche bianche
  • 3 spicchi d'aglio, schiacciati
  • 10 g di prezzemolo fresco tritato
  • 1 cucchiaio di basilico fresco tritato
  • 2 cucchiai (30 ml) di succo di limone
  • Parmigiano grattugiato a piacere
  • Sale e pepe

Resa: 4 porzioni

Metodo 1 di 4:
Zucca Bianca Arrostita in Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 220 °C e ungi la teglia. Prendi una teglia o una pirofila rettangolare (25x40 cm circa) e ungi il fondo e le pareti con l'olio di oliva.[1]
    • Per comodità puoi usare l'olio spray.
  2. 2
    Rifila le zucche alle estremità e tagliale a metà. Lava le piccole zucche sotto l'acqua corrente fredda e poi mettile sul tagliere. Prendi un coltellino e rimuovi il picciolo e la base da ogni zucca, poi tagliala a metà.[2]
    • Se il diametro delle zucche supera i 10 cm, tagliale in quarti anziché a metà.
  3. 3
    Prepara la miscela di erbe aromatiche e spezie. Versa un cucchiaio d'olio (15 ml) in una ciotola, aggiungi mezzo cucchiaino di sale e 2 spicchi d'aglio finemente tritati. Mescola e poi incorpora le seguenti erbe e spezie:[3]
    • Una punta di cucchiaino di origano secco;
    • Una punta di cucchiaino di timo secco;
    • Una punta di cucchiaino di pepe nero.

    Suggerimento: se preferisci, puoi usare le erbe aromatiche fresche. Usa i rametti interi e rimuovili dalla teglia prima di servire le zucche.

  4. 4
    Metti le zucche nella teglia e cospargile con l'olio e le erbe aromatiche. Disponi le piccole zucche bianche nella teglia o nella pirofila che hai unto in precedenza. Distribuisci l'olio sulle zucche con un cucchiaio, quindi capovolgile e condiscile sull'altro lato.[4]
  5. 5
    Inforna la teglia e cuoci le zucche per 10-15 minuti. Metti la teglia nel forno caldo e lascia cuocere le zucche finché non diventano morbide. Allo scadere del tempo, infilzale con la forchetta per capire se sono cotte. Se riesci a estrarre la forchetta con facilità, significa che sono pronte.[5]
    • Se ritieni che non siano ancora abbastanza morbide, lasciale cuocere per altri 3-5 minuti, quindi controlla di nuovo.
  6. 6
    Cospargi le zucche con il prezzemolo tritato (facoltativo). Distribuisci un cucchiaio di prezzemolo fresco sulle zucche per aggiungere una nota rinfrescante al piatto. Come le zucchine, anche le zucche bianche si accompagnano bene con le carni bianche e il pesce e in particolare con il pollo arrosto o il salmone. Sono ottime anche abbinate a una bistecca alla griglia.[6]
    • Metti gli eventuali avanzi in un contenitore a chiusura ermetica e conservali in frigorifero. Mangia la zucca avanzata entro un paio di giorni altrimenti diventerà molliccia.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Zucca Bianca Ripiena di Formaggio

  1. 1
    Accendi il forno a 200 °C e lascialo scaldare. Nel frattempo rifila le 6 zucche bianche. Mettile sul tagliere e rimuovi circa mezzo centimetro dalla base con un coltellino.[7]
    • Rifilando la base delle zucche le renderai più stabili e farai meno fatica a riempirle.
  2. 2
    Taglia la parte alta della zucca. Rifila anche la parte alta delle zucche per svuotarle dalla polpa. Dopo averle lavate e aver rifilato la base, rifila la parte alta eliminando circa un centimetro e mezzo di buccia e polpa. A questo punto svuota le zucche usando uno scavino per melone o un cucchiaio. Trasferisci la polpa in una zuppiera e disponi le zucche vuote nella teglia.[8]
    • Se le zucche hanno i semi, rimuovili dalla polpa e gettali via.
  3. 3
    Prepara il ripieno. Nella zuppiera con la polpa, aggiungi il pangrattato, i formaggi, le spezie, le uova e l'aglio in polvere. Versa 135 g di pangrattato al centro della zuppiera, dopodiché aggiungi 185 g di ricotta, 55 g di mozzarella tagliata a dadini, 25 g di parmigiano grattugiato (conserva gli altri 25 g per dopo), un cucchiaio di erbe aromatiche miste, 2 uova intere e mezzo cucchiaino di aglio in polvere. Mescola per rompere la polpa della zucca e amalgamare gli ingredienti.[9]

    Variante: per una versione della zucca ripiena di carne anziché di formaggio, taglia due fette di bacon a dadini, rosolali in padella finché non sono croccanti e aggiungili al resto degli ingredienti del ripieno insieme a 120 g di carne di manzo macinata rosolata.

  4. 4
    Trasferisci il ripieno nelle zucche. Prendi un cucchiaio e versa il ripieno al centro delle zucche bianche vuote. Continua ad aggiungere il ripieno finché non fuoriesce dall'alto e a quel punto cospargi le zucche con i 25 g di parmigiano grattugiato rimanenti.[10]
    • Se hai a disposizione un porzionatore da gelato, puoi usarlo per riempire più facilmente le zucche.
  5. 5
    Cuoci le zucche ripiene per 30-35 minuti. Metti la teglia nel forno caldo e lascia cuocere le zucche finché il ripieno non diventa di un bel colore dorato. Per sapere se sono cotte, infilzane una con una forchetta; dovresti riuscire a estrarla facilmente, altrimenti lasciale cuocere per altri 5 minuti, dopodiché controlla di nuovo.[11]
    • Puoi conservare gli avanzi in frigorifero per un paio di giorni in un contenitore a chiusura ermetica.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Zucca Bianca Grigliata

  1. 1
    Accendi il barbecue. Se usi un barbecue a gas, accendi i bruciatori e regola la fiamma a un livello medio alto in modo che la temperatura raggiunga i 200-230 °C. Se usi un barbecue tradizionale, riempi la ciminiera di accensione e accendi la carbonella. Quando le braci sono roventi e coperte da un sottile strato di cenere, distribuiscile sul fondo del barbecue.[12]

    Lo sapevi? Usando il barbecue a carbonella darai un gusto affumicato alle zucche, in special modo se aggiungi dei trucioli di legno.

  2. 2
    Prepara un burro alle erbe da spalmare sulle zucche (facoltativo). Se vuoi rendere le zucche bianche ancora più saporite, prendi una zuppiera e miscela 60 g di burro che hai fatto ammorbidire a temperatura ambiente con un cucchiaio di prezzemolo fresco finemente tritato, uno spicchio d'aglio schiacciato o tritato, un pizzico di sale marino e una punta di cucchiaino di pepe nero. Mescola e poi metti da parte il burro aromatizzato.[13]
    • Se non vuoi usare il burro alle erbe, salta semplicemente questo passaggio.
  3. 3
    Rifila le zucche e tagliale a metà o in quarti. Dopo averle lavate con l'acqua corrente fredda, mettile sul tagliere e rimuovi il picciolo con un piccolo coltello. Rifila anche la base per rendere stabili le zucche, poi tagliale a metà. Se il diametro delle zucche supera i 10 cm, è meglio tagliarle in quarti.[14]
  4. 4
    Condisci le zucche con olio, sale e pepe. Trasferisci le zucche tagliate in un'ampia zuppiera e cospargile con un cucchiaio (15 ml) di olio extravergine di oliva, un cucchiaino di sale marino e mezzo cucchiaino di pepe nero. Usa un grosso cucchiaio o le mani per mescolare e distribuire uniformemente i condimenti.[15]
    • Ungere le zucche con l'olio di oliva serve a evitare che si attacchino alla griglia del barbecue.
  5. 5
    Griglia le zucche per 8-10 minuti. Disponile sulla griglia a una distanza di almeno un paio di centimetri l'una dall'altra. Metti il coperchio sul barbecue e lascia cuocere le zucche finché non si sono ammorbidite. A metà cottura, girale con le pinze.[16]
    • A cottura ultimata su entrambi i lati delle zucche saranno presenti le righe nere tipiche della cottura sul barbecue.
  6. 6
    Rimuovi le zucche dalla griglia e cospargile con il burro alle erbe (facoltativo). Trasferiscile in un piatto da portata usando le pinze da barbecue per non scottarti. Se hai preparato il burro alle erbe, distribuiscilo sulle zucche con un cucchiaio e poi mescolale per condirle in modo uniforme. Il burro si scioglierà e le renderà ancora più deliziose. Questo è un ottimo contorno per esempio per gli hamburger o le salsicce alla griglia.[17]
    • Trasferisci gli eventuali avanzi in un contenitore a chiusura ermetica, conservali in frigorifero e mangiali entro un paio di giorni.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Zucca Bianca Saltata in Padella

  1. 1
    Versa l'olio di oliva in padella, aggiungi il burro e lascialo sciogliere a fiamma medio-alta. Metti un'ampia padella sul fuoco, versaci dentro un cucchiaio (15 ml) di olio extravergine di oliva, aggiungi 15 g di burro e attendi che il burro si sciolga e produca una leggera schiuma.[18]
    • Dopo un paio di minuti, l'olio e il burro dovrebbero essere caldi.
  2. 2
    Aggiungi mezza cipolla tagliata a fette sottili e soffriggila per 3-4 minuti. Usa una cipolla dorata e affettala quanto più finemente possibile. Cuocila in padella finché non diventa morbida e trasparente.[19]
    • Se non vuoi usare la cipolla né il porro, salta semplicemente questo passaggio.
    • In generale, è meglio usare una cipolla dolce. Oltre a quelle dorate, anche le cipolle rosse hanno un gusto dolce e delicato, perché sono ricche di zuccheri.

    Suggerimento: se preferisci un sapore più delicato, puoi usare il porro in sostituzione della cipolla.

  3. 3
    Taglia le zucche bianche a pezzi spessi un paio di centimetri. Prendi un piccolo coltello e rifila le zucche alle estremità dopo averle lavate con l'acqua fredda. In seguito, tagliale a pezzi spessi un paio di centimetri.[20]
  4. 4
    Metti i pezzi di zucca in padella insieme a 3 spicchi di aglio schiacciati. Appoggia gli spicchi d'aglio sul tagliere e schiacciali con il lato piatto della lama di un grosso coltello. Premi il palmo della mano non dominante sul lato opposto della lama per rompere la buccia degli spicchi d'aglio e schiacciarli leggermente. Rimuovi la buccia e metti gli spicchi d'aglio in padella.[21]
    • Schiaccia uno spicchio d'aglio alla volta.
  5. 5
    Mescola e salta i pezzi di zucca per 5-6 minuti. Mescolali frequentemente per evitare che si attacchino al fondo della padella. Lasciali cuocere per 5-6 minuti, dopodiché verifica che si siano ammorbiditi infilzandoli con la forchetta.[22]
    • Fai attenzione a non cuocere la zucca bianca troppo a lungo, altrimenti diventerà molliccia.
  6. 6
    Insaporisci la zucca con prezzemolo, basilico, parmigiano grattugiato e succo di limone. Spegni il fornello e versa in padella 10 g di prezzemolo fresco tritato, 2 cucchiai (30 ml) di succo di limone e un cucchiaio di basilico fresco tritato, infine aggiungi una spolverata di parmigiano grattugiato. A questo punto assaggia la zucca e condiscila con sale e pepe a piacere.[23]
    • Servi la zucca bianca come contorno, per esempio per accompagnare un polpettone al forno, il pollo grigliato o il tofu saltato in padella.
    Pubblicità

Consigli

  • Dato che la buccia della zucca bianca è molto sottile, non è necessario sbucciarla. Se intendi mangiare la zucca cruda, grattugiala o tagliala a fette sottili e aggiungila all'insalata.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Zucca Bianca Arrostita in Forno

  • Tagliere e coltello
  • Teglia o pirofila da forno (25x40 cm)
  • Bilancia e dosatore per i liquidi
  • Ciotola
  • Cucchiaio o frusta da cucina

Zucca Bianca Ripiena di Formaggio

  • Bilancia e dosatore per i liquidi
  • Zuppiera
  • Cucchiaio
  • Scavino per melone
  • Tagliere e coltello
  • Teglia da forno

Zucca Bianca Grigliata

  • Barbecue a carbonella o a gas
  • Tagliere e coltello
  • Bilancia e dosatore per i liquidi
  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Pinze da cucina
  • Piatto da portata

Zucca Bianca Saltata in Padella

  • Tagliere e coltello
  • Padella
  • Cucchiaio
  • Bilancia e dosatore per i liquidi

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 30 897 volte
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 30 897 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità