Scarica PDF Scarica PDF

La zucca delicata è una varietà di zucca mediamente dolce e di semplice preparazione. Tra i metodi di cottura più comuni a questo ortaggio troviamo sicuramente: il forno, convenzionale o a microonde, ed il vapore. L'articolo contiene alcune istruzioni di base per ognuno dei tre metodi.

Ingredienti

Per 2 porzioni

  • 1 Zucca delicata dal peso di circa 900 g
  • 15 ml di Burro
  • 60 ml di Acqua
  • Sale a piacere

Metodo 1 di 3:
Primo metodo: Arrosto

  1. 1
    Preriscalda il forno ad una temperatura di 230°C. Prepara una teglia poco profonda ungendola con dell'olio o ricoprendola con della carta antiaderente.
    • Scegli tra carta forno e alluminio.
  2. 2
    Taglia la zucca in quarti. Prendi un coltello affilato e taglia la zucca a metà, verticalmente. Rimuovi i semi e le fibre e dividi ogni metà ancora una volta.
    • Per facilitare l'operazione usa un coltello seghettato. Un coltello a lama liscia potrebbe scivolare facilmente sulla buccia robusta della zucca, rendendo più complessa l'operazione di apertura, e più probabile il provocarti una ferita.
    • Elimina i semi e le fibre filamentose con un cucchiaio in metallo o con uno scavino per melone. Se lo desideri conserva i semi per arrostirli.
    • Formando i quarti taglia ogni metà diagonalmente, partendo dall'angolo più alto fino ad arrivare a quello più basso. I pezzi formati dovranno vagamente somigliare a delle barche.
  3. 3
    Cospargi la zucca con il burro. Usa le mani ed applica una generosa quantità di burro ammorbidito sulla polpa della zucca.
    • Porta il burro a temperatura ambiente prima di utilizzarlo, ammorbidendosi diventerà più semplice da spalmare.
  4. 4
    Condisci con il sale. Cospargi le fette di zucca con il sale.
    • Scegli la quantità di sale a tuo gusto. Se sei incerto sul da farsi prova con 1/2 cucchiaino e dividilo tra le 4 fette.
    • Se vuoi aggiungere dolcezza alla tua zucca aggiungi anche dello zucchero di canna. Cospargi le fette con 1 cucchiaio da tavola di zucchero di canna e premilo per farlo aderire alla polpa in modo saldo.
  5. 5
    Cuoci per 30 o 40 minuti nel forno preriscaldato. A fine cottura la zucca dovrebbe essere facilmente incisa con la lama di un coltello e dovrebbe essersi scurita.
    • Se hai usato lo zucchero, la superficie della polpa dovrebbe essere caramellata.
    • Arrostendo la zucca ad una temperatura inferiore dovresti ottenere una polpa ancora più morbida. Prova a cuocerla a 180°C per un'ora intera.
  6. 6
    Servila calda. Svuotala con un coltello o con un cucchiaio e goditi la polpa di zucca.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Secondo metodo: Microonde

  1. 1
    Taglia la zucca a metà e rimuovi i semi. Tagliala a metà con un coltello seghettato ed affilato. Rimuovi i semi e le fibre filamentose con un cucchiaio in metallo.
    • Un coltello seghettato inciderà facilmente la buccia robusta della zucca proteggendoti da eventuali tagli.
    • Se preferisci rimuovi i semi con uno scavino per melone.
  2. 2
    Disponi la zucca in un ampio contenitore per microonde. Rivolgi la polpa verso il basso.
  3. 3
    Aggiungi dell'acqua e copri. Versa 60 ml di acqua nel contenitore e coprilo con un coperchio adatto al microonde.
    • Se vuoi aggiungere sapore alla tua zucca sostituisci l'acqua con del brodo vegetale.
    • Se lo desideri aggiungi una piccola quantità di sale all'acqua di cottura.
    • Assicurati che il contenitore sia ben chiuso.
  4. 4
    Accendi il microonde per 10 minuti. A fine cottura la zucca dovrebbe essere facilmente infilzata con una forchetta.
    • Se così non fosse cuocila ancora, ad intervalli di 1 minuto.
  5. 5
    Prima di servire attendi che la zucca si raffreddi leggermente. Dopo una decina di minuti porta in tavola la zucca completa di buccia. I commensali potranno mangiarla con una forchetta oppure affettarla in piccoli pezzi.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Terzo metodo: Vapore

  1. 1
    Sbuccia la zucca e tagliala a cubetti. Usa un pelaverdure robusto e crea i dadini con un coltello affilato. Forma dei cubetti di circa 2,5 cm di lato.
    • Dopo aver pelato la zucca, tagliala a metà, usando un coltello seghettato.
    • Rimuovi i semi ed i filamenti con un cucchiaio in metallo o con uno scavino per melone.
    • Continua ad usare lo stesso coltello e taglia ogni metà in cubetti. Se preferisci puoi anche tagliare la zucca a fette, dividendo ogni metà in quattro parti e praticando un'incisione a forma di "x" da un angolo all'altro.
  2. 2
    In una pentola di media grandezza fai bollire circa 1 - 1,5 cm d'acqua. Usa una fiamma media e porta l'acqua a bollore.
    • Non usare una quantità di acqua eccessiva. La zucca dovrà cuocere con il vapore e non con l'acqua stessa.
  3. 3
    Metti la zucca in un cestello per la cottura a vapore e cuocila fino a renderla tenera. A fine cottura dovrà poter essere infilzata con una forchetta. I cubetti di zucca delicata dovrebbero essere pronti in circa 7 - 10 minuti.
    • Se hai tagliato la zucca a fette saranno necessari circa 12 - 15 minuti di cottura.
    • Copri la pentola e riduci la fiamma ad un calore basso o medio basso. L'acqua dovrà sobbollire leggermente.
  4. 4
    Servila calda. Togli la zucca dal fuoco e lasciala raffreddare per 5 o 10 minuti prima di servirla.
    Pubblicità

Consigli

  • Se lo desideri puoi arrostirne i semi. Condiscili con 15 ml di olio extravergine di oliva e con 1/2 cucchiaino di sale. Prendi una teglia poco profonda e stendili in un solo strato. Cuocili in forno per 15 minuti a 140°, in alternativa cuocili fino a quando non li vedrai aprirsi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Coltello seghettato
  • Teglia da forno poco profonda
  • Piatto/contenitore per microonde dotato di coperchio
  • Pentola di grandezza media
  • Cestello per cottura a vapore
  • Cucchiaio in metallo o scavino per melone
  • Carta di alluminio o da forno
  • Forchetta

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 816 volte
Categorie: Frutta & Verdura | Ricette
Questa pagina è stata letta 3 816 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità