Come Cucinare un Arrosto

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Cuocere l'Arrosto in FornoCucinare l'Arrosto in una Slow CookerSommario dell'Articolo5 Riferimenti

Se esistesse un re della cottura lenta, questo sarebbe l'arrosto. Tradizionalmente, l'arrosto era servito la domenica quando le famiglie si riunivano insieme e facevano festa. Fortunatamente, oggi l'arrosto è considerato un alimento base di ogni menu giornaliero. Che esso sia cotto al forno o con la slow cooker (pentola elettrica per la cottura lenta), l'arrosto è un piatto che praticamente si cuoce da solo.

1
Cuocere l'Arrosto in Forno

Stimare Tempo di Cottura e Temperatura

  1. 1
    Lascia "riposare" la carne. Che tu stia arrostendo agnello, manzo, bisonte o altra selvaggina, dovrai far riposare il tuo arrosto. Questo significa prenderlo dal frigo, metterlo in una teglia (per catturare ogni sgocciolatura), e lasciarlo a temperatura ambiente. Se stai preparando un piccolo arrosto, lo dovresti lasciare riposare approssimativamente da 30 a 60 minuti, mentre arrosti grandi possono riposare per un'ora e mezzo. Far riposare l'arrosto permette alla carne di diventare nuovamente umida – quando è in frigo, la carne tende a diventare dura.
  2. 2
    Stima il tempo necessario per cuocere il tuo arrosto. Generalmente, il tempo di cottura può essere stimato sulla base del peso della carne che stai per cucinare. Il tempo di cottura varia a seconda che tu voglia il tuo arrosto al sangue, rosato o di media cottura. Tuttavia, nota che ogni forno è diverso, così se il peso dell'arrosto offre una stima del tempo di cottura, tu dovresti monitorare la temperatura interna della carne per stabilire quando è pronto.[1]
    • Per un arrosto al sangue: calcola 15 minuti di cottura ogni 450 grammi di arrosto. Per esempio, se hai un arrosto di 2,2 kg, dovresti cuocerlo per 75 minuti (un'ora e un quarto) se lo vuoi al sangue.
    • Per un arrosto rosato: cuoci l'arrosto per 20 minuti per ogni 450 grammi. Se stessi cucinando un arrosto di 2,2 kg, lo dovresti cuocere 100 minuti (un'ora e quaranta minuti).
    • Per un arrosto di media cottura: calcola 22 minuti di cottura ogni 450 grammi. Se stessi cucinando un arrosto di 2,2 kg, dovresti cuocere la carne per 110 minuti (un'ora e cinquanta minuti).
    • Se stai cucinando un arrosto di maiale, dovresti calcolare 20 minuti per ogni 450 grammi di carne.
  3. 3
    Riscalda il forno alla giusta temperatura. Questa dipende dal tipo di carne che vuoi arrostire. Ecco i tempi di cottura per tutte le carni di base degli arrosti[2]:
    • Cottura a 160 ºC. Arrosto di coscia o spalla di agnello; arrosto di lombata, spalla, corona o costoletta di maiale; coscia intera (con le ossa o senza); arrosto di lombata o costoletta di vitello; arrosto di fesa di manzo, girello (noto come “lacerto” nel Meridione) o punta di petto freschi o conservati.
    • Cottura a 180 ºC. Arrosto di costata di manzo (senza osso) o costoletta (con l'osso); arrosto di costoletta di maiale.
    • Cottura a 220 ºC. Arrosto di filetto e controfiletto; arrosto di filetto di maiale.

Cucinare il Tuo Arrosto

  1. 1
    Condisci il tuo arrosto. Tradizionalmente gli arrosti sono conditi semplicemente con sale e pepe. Tuttavia, lo puoi anche condire con aglio o altre erbe che ti piacciono. Se vuoi marinare il tuo arrosto, lo dovrai fare un paio di giorni prima di cuocere la carne, dal momento che la marinata necessita di tempi relativamente lunghi per essere assorbita dalla carne.
    • Se il tuo arrosto ha sopra uno strato di grasso (come capita spesso), puoi spargere il condimento sopra il grasso oppure rimuovere lo strato di grasso (che sarà probabilmente stretto da una corda che dovrai rimuovere), condire la carne di sotto e poi stendere di nuovo il grasso sulla sommità. Il grasso darà sapore alla carne mentre viene arrostita.
  2. 2
    Poni una griglia dentro la teglia per arrostire. La teglia dovrebbe essere larga e poco profonda. Poni la griglia nella teglia e quindi adagia la carne sulla griglia. Le griglia è importante perché essa manterrà la carne separata dal suo sugo. Se la carne è posta a contatto col sugo, cuocerà a vapore invece di arrostire.
  3. 3
    Cuoci il tuo arrosto. Non lo devi controllare fin quando non si avvicina al tempo di cottura stimato. Avrai bisogno di usare un termometro per la carne per preparare un buon arrosto – la chiave nel preparare arrosti sta nell'essere capaci di controllare la temperatura interna della carne.
  4. 4
    Controlla la temperatura interna dell'arrosto. Quando il tempo di cottura stimato è vicino alla fine, avrai bisogno di controllare la temperatura interna dell'arrosto per essere sicuro che che esso sia cotto propriamente. Usa un termometro per la carne per controllare la temperatura interna. Rimuovi i tagli di carne indicati sotto quando raggiungono la temperatura indicata[3]:
    • 57 ºC. Rimuovi l'arrosto di scamone e fesa.
    • da 57 a 65 ºC. Rimuovi l'arrosto di costata di manzo, costoletta, filetto e controfiletto.
    • 60 ºC. Rimuovi la coscia intera.
    • da 60 a 68 ºC. Rimuovi l'arrosto di girello di manzo; coscia di agnello, spalla e garretto.
    • 63 ºC. Rimuovi l'arrosto di lombata di maiale, corona e spalla.
    • 68 ºC. Rimuovi l'arrosto di lombata di vitello e costoletta.
  5. 5
    Rimuovi l'arrosto dal forno. Lascia l'arrosto riposare su un vassoio o su un tagliere con scanalature che incanalino le sgocciolature. Copri l'arrosto con carta forno o con un foglio di stagnola. L'arrosto continuerà a cuocere anche dopo essere stato tolto dal forno. Lascia i piccoli arrosti riposare per 10 minuti, mentre quelli più grandi dovrebbero riposare 10-30 minuti. Lasciare riposare l'arrosto aiuterà la carne a mantenere la sua umidità, creando un piatto succoso.[4]
    • Un buon modo per determinare quando il tuo arrosto ha finito di riposare è controllare di nuovo la temperatura. La carne deve essere affettata e servita quando la temperatura interna comincia a decrescere.
  6. 6
    Affetta la carne e servi. Buon appetito!

2
Cucinare l'Arrosto in una Slow Cooker

  1. 1
    Poni la tua carne in una busta di plastica. Se questo può suonare strano, per la verità è un modo veramente efficace di coprire il tuo arrosto col condimento. Assicurati che la busta che usi sia sigillabile. Una volta che la tua carne è nella busta, aggiungi due cucchiai di farina, un cucchiaino da tè di sale, un cucchiaino e mezzo di pepe nero e due cucchiaini di aglio in polvere. Sigilla la busta e scuotila fino a quando la carne è perfettamente ricoperta dal condimento.
    • Se stai seguendo una specifica ricetta per l'arrosto, come la ricetta di wikiHow per l'arrosto di maiale ai mirtilli per la slow cooker, dovresti seguire le istruzioni per il condimento elencate nella ricetta.
  2. 2
    Abbrustolisci la carne. Per farlo, versa un cucchiaio di olio d'oliva in una padella larga. Portalo ad alta temperatura, metti la carne nella padella e scotta semplicemente tutti i lati dell'arrosto così da dargli un colore marrone dorato. Abbrustolire la carne aggiunge sapore al tuo arrosto.
  3. 3
    Aggiungi qualsiasi ortaggio tu stia cucinando al tuo arrosto. Le slow cooker sono fantastiche proprio perché puoi usare una sola pentola per cucinare l'intero pasto. Ti puoi limitare a mettere dentro la pentola la carne e gli ortaggi e la tua cena si preparerà da sola. Poni gli ortaggi nella pentola prima della carne, così che possano assorbire alcuni dei delicati sapori della carne. L'arrosto tradizionale con la slow cooker è fatto con carote, patate e cipolla, ma tu puoi cucinare qualsiasi ortaggio tu voglia. Sii creativo! Assicurati soltanto di tagliare qualsiasi ortaggio in piccoli pezzetti, così possono essere cucinati più a fondo.
    • Puoi anche coprire la carne con gli ortaggi o circondarla – dipende veramente da quello che preferisci.
  4. 4
    Decidi in quale liquido vuoi cuocere il tuo arrosto. Molte persone scelgono di usare mezza tazza di brodo di manzo per cuocere lentamente i loro arrosti, dal momento che esso si aggiunge al sapore naturale dell'arrosto. Altri usano il vino, o crema di funghi, acqua, o una varietà di altri ingredienti come la salsa worchester o quella di soia.
  5. 5
    Metti il coperchio e accendi la pentola al minimo. Il segreto dell'arrosto è la cottura lenta, lasciando assorbire il sugo il più possibile. Usa l'impostazione della slow cooker al minimo e lasciale fare il resto del lavoro. Gli arrosti di manzo dovrebbero generalmente essere lasciati nella slow cooker da 8 a 10 ore, mentre gli arrosti di maiale saranno pronti generalmente dopo 6-7 ore.[5]
  6. 6
    Tira fuori l'arrosto dalla slow cooker. Dovrebbe essere tenero e facile da tagliare. Se scopri che l'arrosto non è umido come desideri quando il tempo di cottura è passato, tiralo fuori dalla slow cooker, taglialo in pezzi più piccoli e rimettilo dentro per fargli assorbire maggiore umidità. Quando è pronto, taglialo a fette e servilo accompagnato dagli ortaggi. Buon appetito!

Consigli

  • Sii creativo. Prova diversi condimenti, tagli di carne e salse. Questo è un piatto che può diventare tanto semplice quanto complesso a seconda di come ti piace.

Cose che ti Serviranno

  • Arrosto di carne
  • Pepe nero e sale
  • Aglio e altre erbe
  • Teglia con griglia
  • Termometro per la carne
  • Padella grande
  • Olio
  • Slow cooker
  • Acqua o altro liquido per cuocere
  • Carote, patate e altri ortaggi
  • Tagliere

Sommario dell'ArticoloX

Per cucinare un arrosto di costata, inizia cospargendolo abbondantemente su tutti i lati con sale grosso e pepe. Poi mettilo con il grasso verso l'alto in una teglia che andrai a poggiare sulla griglia del forno. Cuocilo a 90 °C per circa 30 minuti per ogni chilo di carne, finché il termometro a lettura istantanea inserito nel centro dell'arrosto non rileva 52 °C (al sangue), 54 °C (media al sangue) o 57 °C (media). Quando la carne raggiunge la temperatura desiderata, toglila dal forno e coprila con la carta stagnola. Lasciala riposare per 30 minuti o più, poi alza la temperatura del forno a 260-290 °C e fai dorare l'arrosto per 8-10 minuti o finché non è ben rosolato. Taglialo e servilo. Per consigli su come cucinare l'arrosto in una slow cooker, continua a leggere!

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Cook a Roast, Português: Fazer uma Carne Assada (ou de Panela), Русский: приготовить жаркое, Español: preparar carne rostizada, Français: faire cuire un rôti, 中文: 做好烤肉, Bahasa Indonesia: Memasak Daging Panggang, Čeština: Jak uvařit roštěnou, Deutsch: Rinder oder Schweinebraten lecker zubereiten, 日本語: 肉をローストする

Questa pagina è stata letta 64 136 volte.
Hai trovato utile questo articolo?