Come Cucinare una Bistecca in Padella

In questo Articolo:Preparare la Bistecca e la PadellaCucinare la BisteccaTagliare e Servire la Bistecca

Se vuoi mangiare una deliziosa bistecca, ma non hai la griglia, non preoccuparti! Puoi facilmente cucinarla in padella. Per ottenere un eccellente risultato, scegli una fetta alta almeno 2,5 cm e mettila sul fuoco per 3-6 minuti su entrambi i lati. Per renderla più saporita, condiscila con burro e spezie e accompagnala con un contorno, come il purè di patate, i broccoli o l'insalata. Non dimenticare il vino rosso!

Ingredienti

  • Bistecca (alta almeno 2,5 cm)
  • Sale
  • Pepe
  • Odori (facoltativi)
  • Olio di canola o di oliva
  • Burro

Parte 1
Preparare la Bistecca e la Padella

  1. 1
    Scegli un taglio disossato dello spessore di circa 2,5 cm. Per ottenere un risultato migliore, opta per una bistecca non troppo alta, in modo da poterla cuocere bene su entrambi i lati. Se è fresca, sarà ancora più saporita, anche se puoi togliere dal freezer una già congelata e scongelarla prima di cucinarla.[1]
    • Se è molto umida, asciugala bene prima di metterla sul fuoco.
  2. 2
    Marinala per renderla più saporita (facoltativo). Metti la carne in un sacchetto o un contenitore di vetro e versa la salsa marinata che hai scelto. Quindi, chiudi la busta o il contenitore e metti la bistecca in frigo per almeno 2 ore.[2]
    • Usa approssimativamente 120 ml di salsa marinata per 450 g di carne.
    • Per aromatizzarla bene, lasciala marinare per tutta la notte.
    • Se la miscela per la marinatura contiene sostanze acide, alcol o sale, non tenerla per più di 4 ore, perché questi ingredienti possono alterare la carne.
    • Se la salsa marinata è base di succo di agrumi, come lime o limone, non lasciarla per più di 2 ore. Le sostanze acide possono modificare il colore della carne.
  3. 3
    Spargi 15 g di sale kosher su ogni lato della bistecca. Il sale ne esalterà il sapore naturale e le permetterà di rosolarsi uniformemente. Inoltre, l'aiuterà a formare una bella doratura croccante.[3]
    • Se hai tempo e vuoi insaporirla per bene, lascia il sale tutta la notte.
    • Sala la bistecca 40 minuti prima di cuocerla per arricchire leggermente il suo sapore.
    • Se non hai tempo per questo tipo di preparazione, cospargi il sale poco prima di cuocerla. In ogni caso, sarà più saporita, anche se non diventerà appetitosa come se l'avessi ricoperta di sale dal giorno prima.
  4. 4
    Lascia la bistecca a temperatura ambiente. Toglila dal frigo circa 30-60 minuti prima di cucinarla in modo che si cuocia uniformemente anche all'interno.[4]
    • È importante soprattutto se la fetta è abbastanza alta.
  5. 5
    Versa l'olio su una padella di ghisa, quindi scaldalo per un minuto. Devi formare uno strato sottile su tutto il fondo della padella, anche per evitare che si bruci. Usa la fiamma alta per scaldarlo e aspetta finché non comincia a fumare.[5]
    • Le pentole di ghisa e quelle con fondo spesso trattengono il calore quando metti la bistecca, favorendo una cottura perfetta.

Parte 2
Cucinare la Bistecca

  1. 1
    Posizionala al centro della padella quando l'olio inizia a fumare. Appena vedi salire il fumo, vuol dire che la padella è abbastanza calda per cuocere la carne. Mettila al centro usando le mani o aiutandoti con un paio di pinze da cucina.[6]
    • Se utilizzi le mani, fai attenzione a non bruciarti!
  2. 2
    Lasciala cuocere da un lato per 3-6 minuti. Il tempo dipende dal grado di cottura preferito e dal taglio della carne. In media, ogni lato dovrebbe cuocere per circa 5 minuti.[7]
    • Se preferisci una bistecca più rosata, lasciala meno, al massimo 3 minuti per ogni lato.
    • Se ti piace ben cotta, lasciala dorare prima di girarla.
    • In alternativa, puoi lasciarla 30 secondi su ogni lato se vuoi sbrigarti.
  3. 3
    Girala una sola volta e cuoci l'altro lato per 3-6 minuti. Una volta rosolato il primo lato, usa un paio di pinze o una spatola per capovolgerla. Se la giri solo una volta, comincerà a sviluppare una bella crosta dorata su entrambi i lati e conserverà il suo umore. È un ottimo sistema se preferisci una bistecca al sangue o cottura media perché al centro si manterrà rosa e succosa.[8]
  4. 4
    Adopera un termometro da cucina per controllare la temperatura interna. Posiziona la punta al centro della bistecca e aspetta che arrivi a circa 5 gradi dalla temperatura desiderata prima di toglierla dal fuoco. Non aspettare che raggiunga la temperatura ideale, perché continuerà a cuocere una volta tolta dalla padella.[9]
    • 50° C: cottura al sangue;
    • 55° C: cottura mediamente al sangue;
    • 60° C: cottura media;
    • 65° C: mediamente ben cotta;
    • 71° C: ben cotta.
  5. 5
    Usa le dita se non hai il termometro da cucina. Utilizza il medio per arrivare a toccare la parte carnosa sottostante il pollice. Dopodiché adopera lo stesso dito per toccare la bistecca e confrontare la consistenza. Se ti sembrano uguali, la bistecca è mediamente al sangue! Per capire le altre cotture, procedi nei modi seguenti:[10]
    • Al sangue: usa l'indice sul pollice.
    • Media: usa l'anulare sul pollice.
    • Ben cotta: usa il mignolo sul pollice.

Parte 3
Tagliare e Servire la Bistecca

  1. 1
    Togli la bistecca dalla padella e lasciala riposare per circa 5-15 minuti. In questo modo, eviterai che disperda il suo umore quando la tagli. Continuerà a cuocere per qualche istante anche dopo essere stata rimossa dalla padella.[11]
    • Per assicurarti che non si raffreddi, coprila con un foglio di alluminio o mettila nel forno al minimo.
  2. 2
    Tagliala a strisce sottili andando contro la direzione delle fibre. Individua il verso nel quale sono composte le fibre muscolari. Quindi, usa un coltello da bistecca affilato per tagliare la fetta perpendicolarmente alle fibre anziché parallelamente.[12]
    • Per ottenere strisce sottili, tagliala ogni 1,5-2 cm.
  3. 3
    Servila con vino e contorni deliziosi. La bistecca si abbina bene con il purè di patate, i broccoli, il pane all'aglio e l'insalata. Scegli qualche contorno e mangialo insieme alla bistecca per un pasto squisito e salutare. Se vuoi bere vino, accompagnala con il Cabernet-Sauvignon.[13]

Cose che ti Serviranno

  • Padella di ghisa o con fondo spesso
  • Coltello da bistecca affilato
  • Pinze o spatola

Consigli

  • Se devi cucinare la bistecca in padella per altre persone, chiedi a ognuno quale cottura preferisce. Non a tutti piace la carne al sangue o ben cotta.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Cook Steak in a Frying Pan, Français: cuire un steak dans une poêle, Español: cocinar un filete de res en la sartén, Deutsch: Ein Steak braten, Português: Fritar um Bife, Nederlands: Biefstuk bakken in een braadpan, Русский: приготовить стейк на сковороде, 中文: 用煎锅做牛排, Čeština: Jak připravit steak na pánvi, Bahasa Indonesia: Memanggang Steik di Wajan Datar, 日本語: フライパンでステーキを焼く, العربية: طهي شريحة لحم في مقلاة, Tiếng Việt: Chế biến Bít tết Bằng Chảo, ไทย: ทำสเต็กด้วยกระทะ

Questa pagina è stata letta 179 770 volte.
Hai trovato utile questo articolo?