Come Cucinare una Bistecca nel Forno

In questo Articolo:Preparare la BisteccaCucinare la Bistecca

Cucinare una bistecca non richiede necessariamente una griglia o sei ore di marinatura. Anche se non hai esperienza, puoi cominciare con questa guida per per imparare come cuocere una bistecca nel forno.

Ingredienti

  • Bistecca
  • Sale
  • Pepe

Parte 1
Preparare la Bistecca

  1. 1
    Riscalda il forno a 230°C. Il forno deve essere ben caldo perché la bistecca possa cuocere alla perfezione.
  2. 2
    Comincia con delle bistecche relativamente spesse. Uno spessore di circa 2,5 cm Si presta meglio a questo tipo di cottura. Questo perché le bistecche più spesse impiegano più tempo ad asciugarsi internamente ed è quindi più facile fare in modo che si formi una appetitosa crosta all'esterno senza rovinarne la cottura. Al contrario, se la bistecca è troppo sottile, si asciuga molto più velocemente, e diventa sempre più dura mentre cuoce.
    • È preferibile comprare due belle bistecche spesse piuttosto che quattro piccole. Se le bistecche sono grandi, non avere paura di tagliarle (dopo la cottura) per servirle meglio. Una volta che i tuoi ospiti l'avranno assaggiata, non saranno interessati a sapere che le hai tagliate dopo la cottura. Il sapore è ciò che conta davvero!
  3. 3
    Asciuga i lati della bistecca. L'eccesso di umidità le farà stufare al vapore invece di abbrustolirle. La bistecca al vapore non sembra molto appetitosa, vero? Assicurati di asciugarle per bene con dei tovaglioli di carta prima di metterle sul fuoco.
  4. 4
    Sala la bistecca. Esistono diversi modi per farlo. In relazione alla quantità di sale, il risultato sarà differente, risultando in una perfetta specialità culinaria, ottima per la nutrizione.
    • Se non hai molto tempo a disposizione, sala la carne immediatamente prima di metterla in padella. Perché subito prima? La ragione è che con il passare del tempo, il sale causa la fuoriuscita dell'umidità della carne verso l'esterno, e come abbiamo visto prima, quella è una cosa che bisogna evitare.
    • Se non hai problemi di tempo, cerca di cospargere di sale la carne 45 minuti prima di cuocerla. Il sale provocherà la fuoriuscita dei liquidi interni sulla superficie della carne, ma dopo 30/40 minuti, grazie a un processo chiamato "osmosi" questo liquido verrà riassorbito. Questo processo darà un sapore buonissimo alla bistecca, e come dicono alcuni, la renderà anche più morbida[1].
  5. 5
    Metti dell'olio in una padella in ghisa o una teglia da forno e comincia a riscaldare su un fornello a fuoco alto. Sì, la cottura della bistecca avrà inizio sul fornello, ma il grosso della cottura avverrà nel forno. Questo metodo viene utilizzato da chef e ristoratori di tutto il mondo. Provalo!
    • Utilizza un olio neutro come di semi o di colza al posto di un olio pungente come l'olio d'oliva. Questo ti aiuta a mantenere l'intensità naturale del sapore della bistecca.
    • La padella è pronta quando noti che l'olio comincia a fumare.

Parte 2
Cucinare la Bistecca

  1. 1
    Elimina l'eventuale umidità in eccesso dalla bistecca un'ultima volta e mettila con attenzione nella padella di ghisa. Per evitare spruzzi di olio, inclina il fondo della padella leggermente sollevandola dal manico. L'olio dovrebbe raccogliersi in un piccolo serbatoio vicino alla punta estrema della padella. Metti la bistecca con cautela all'interno e rimetti a posto la padella.
    • Muovi la bistecca con le pinze per garantire una cottura omogenea (per una crosta migliore), ma non premerla verso il basso con la lingua in un tentativo di "scottare" la bistecca. La bistecca si rosola perfettamente da sola. Premendo non fai altro che privare la bistecca del suo succo delizioso.
  2. 2
    Continua a cuocere la bistecca a fuoco alto per 2-3 minuti. Quel tanto che basta da ottenere un bel colore (sapore) sul primo lato.
  3. 3
    Gira la bistecca e cuoci per altri 1-2 minuti a fuoco vivo. Non sarà necessario più tempo sul secondo lato perché continuerà a sviluppare colore (dal contatto con il fondo della pentola) nel forno.
  4. 4
    Aggiungi una noce di burro nella padella prima di mettere la bistecca nel forno (opzionale). Questo passaggio è facoltativo, ma un cucchiaio o due di burro dona alla bistecca un sapore meravigliosamente ricco e una salsina appetitosa.
  5. 5
    Metti la padella nel forno e lascia la carne a cuocere per circa 6-8 minuti. Naturalmente, il tempo trascorso in forno dipende dallo spessore della bistecca (​​più spessa la bistecca, più tempo sarà necessario per una cottura ottimale) e il livello di cottura desiderato (dopo 6 minuti, la bistecca è probabilmente ancora mediamente al sangue; dopo 8 minuti, si trova a media cottura).
  6. 6
    Usa un termometro da cucina per determinare esattamente il tempo delle bistecche al forno. Il termometro di cottura è tuo alleato. Li trovi a buon mercato, maneggevoli e precisi. Con un termometro da cucina in mano, saprai sempre calcolare la giusta cottura degli alimenti! Basta attaccarlo al centro della bistecca, e il gioco è fatto! Ecco una spiegazione sulle temperatura da utilizzare per sapere se la bistecca è pronta.
    • 50°C = Al sangue
    • 55°C = Media-al sangue
    • 60°C = Media
    • 65°C = Media ben cotta
    • 70°C = Ben cotta
  7. 7
    Assicurati di lasciar riposare la bistecca per 7-10 minuti dopo averla tolta dal forno. Mentre gli strati esterni della carne si cuociono, si contraggono. Questo invia i succhi della bistecca ulteriormente verso il centro, dove si accumulano. Se scegli di tagliare la bistecca immediatamente dopo la rimozione dal forno, i succhi saranno intrappolati in un unico posto. Se, invece, lasci la bistecca a "riposo" per circa 8 o 9 minuti, gli strati esterni della carne potranno rilassarsi, permettendo ai rimanenti succhi di penetrare nella bistecca. Il risultato sarà una bella bistecca succosa!
    • Fai riposare la tua carne su della carta di alluminio mentre la mantieni calda e si rigenera. Ricorda che la carne continua a cuocere durante questo passaggio.
  8. 8
    Goditi la tua bistecca cucinata perfettamente. Servila con delle patate arrosto, o asparagi bolliti e un'insalata semplice, di contorno.

Consigli

  • Potrebbe essere necessario fare diversi tentativi con la temperatura in modo da ottenere la cottura perfetta per il "tuo" forno. Molti forni funzionano a caldo o a freddo, in modo da utilizzare il termometro (e discrezione) durante la cottura.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Cook Steak in the Oven, Español: cocinar filetes en el horno, Deutsch: Steaks im Ofen zubereiten, Русский: готовить стейк в духовке, Français: faire cuire un steack dans un four, 中文: 用烤箱烤牛肉, Português: Preparar Filé de Carne no Forno, Nederlands: Biefstuk klaarmaken in de oven, Bahasa Indonesia: Membuat Steak Menggunakan Oven, Čeština: Jak upéct steak, العربية: طهو شريحة لحم في الفرن, हिन्दी: अवन में स्टेक (steak) पकाएँ, 한국어: 오븐으로 스테이크 굽는 법, 日本語: オーブンでステーキを調理する, Tiếng Việt: Chế biến Bít tết Bằng Lò nướng, ไทย: ทำเสต็กด้วยเตาอบ, Türkçe: Fırında Biftek Nasıl Pişirilir

Questa pagina è stata letta 36 558 volte.
Hai trovato utile questo articolo?