Come Cucinare una Gallina della Cornovaglia

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Galline della Cornovaglia Arrostite al FornoGalline della Cornovaglia Grigliate

Una gallina della Cornovaglia è un giovane pollastrello che pesa meno di un chilo. In proporzione, una galline della Cornovaglia ha più ossa che carne, e può essere servita come pasto di un solo ospite. Questi volatili possono essere cucinati come i polli più grossi, sebbene il metodo di cottura più popolare sia arrosto, con o senza ripieno. Se vuoi imparare a cucinare una gallina della Cornovaglia, non devi far altro che seguire i passaggi dell'articolo.

Ingredienti

Galline della Cornovaglia Arrostite al Forno

  • 6 Galline della Cornovaglia
  • 240 ml di Succo di Limone
  • 180 ml di Burro sciolto
  • 1/2 cucchiaino di Paprika
  • 1 1/2 cucchiaini di Timo secco
  • 1 1/4 cucchiaini di Sale Condito
  • 1 1/4 cucchiaini di Aglio in Polvere
  • 1/4 di cucchiaino di Sale
  • 1/4 di cucchiaino di Pepe Nero

Galline della Cornovaglia Grigliate

  • 2 Galline della Cornovaglia
  • 80 ml di Olio Extravergine di Oliva
  • 80 ml di Succo di Limone
  • 1/2 cucchiaino di Sale
  • 1/2 cucchiaino di Pepe

1
Galline della Cornovaglia Arrostite al Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 190°C. Disponi una griglia in metallo in un'ampia teglia da forno.
  2. 2
    Risciacqua le galline sotto l'acqua corrente. Dopodiché, asciugale tamponandole con la carta da cucina. Dopo aver assorbito l'acqua in eccesso, potrai disporle in un modo uniforme sulla griglia in metallo.
  3. 3
    Irrora le galline con il succo di limone. Prima di tutto però, miscela il succo di limone ed il burro in una zuppiera. Dopodiché, aggiungi la paprika, ed 1 cucchiaino rispettivamente di: timo, sale condito, ed aglio in polvere. Distribuisci metà del condimento sulle galline e conserva il restante per irrorarle durante la cottura.
  4. 4
    Combina le spezie rimanenti, timo, sale condito ed aglio in polvere, con il sale ed il pepe, poi distribuisci la miscela sulle galline.
  5. 5
    Irrora le galline con la miscela di succo di limone rimasta, e cuoci in forno per 30 minuti senza coprire. Irrora nuovamente le galline e prosegui la cottura per altri 30 minuti, bagnando la carne ogni 10 minuti fin quando il termometro inserito nelle cosce non raggiungerà gli 85°C. A cottura ultimata, disponi le galline su un tagliere.
    • Se vuoi farcire le tue galline, segui la tua ricetta per il ripieno preferita. Riduci la temperatura del forno a 175°C e prolunga il tempo di cottura portandolo ad un'ora e mezza. La temperatura del ripieno dovrà raggiungere i 75°C.
  6. 6
    Copri le galline con la carta di alluminio e lasciale riposare per 10-15 minuti prima di servirle. Goditi le galline da sole, o accompagnandole con verdure arrostite e patate.

2
Galline della Cornovaglia Grigliate

  1. 1
    Dividi le galline della Cornovaglia a metà. Fallo incidendone il petto con un trinciapollo. Capovolgile ed incidile lungo la spina dorsale, appiattendole con le mani.
  2. 2
    Risciacqua le galline sotto l'acqua corrente. Dopodiché, asciugale tamponandole con la carta da cucina. Dopo aver assorbito l'acqua in eccesso, disponile in una teglia sufficientemente ampia per contenerle quando saranno appiattite.
  3. 3
    Miscela il succo di limone, l'olio extravergine di oliva, il sale ed il pepe per preparare la marinata. Conserva 2 cucchiai (30 ml) di marinata per irrorare la carne in cottura, e distribuisci la restante sulle galline nella teglia. Coprile con la pellicola per alimenti e riponile in frigorifero per 2 ore.
  4. 4
    Preriscalda il grill del forno.
  5. 5
    Rimuovi la carne dalla marinata. Lascia scolare la marinata in eccesso e disponi le galline su una griglia con la pelle rivolta verso l'alto. Spennella le galline con la marinata restante e grigliale in forno per 20 minuti.
  6. 6
    Capovolgi le galline e prosegui la cottura per altri 15-25 minuti. Di tanto in tanto, spennella la carne con la marinata riservata alla cottura. Usa un termometro per carni e controlla il livello di calore interno, dovrà raggiungere gli 82°C. Disponi le galline cotte su un tagliere da cucina.
  7. 7
    Copri la carne con la carta di alluminio e lasciala riposare per 10-15 minuti prima di servirla.
  8. 8
    Servi. Goditi le tue deliziose galline grigliate con riso integrale, carote o mais.

Cose che ti Serviranno

  • Teglia da forno
  • Griglia in metallo
  • Carta da cucina
  • Carta di alluminio
  • Pennello da cucina
  • Trinciapollo
  • Termometro per carni
  • Piatto capiente per la marinatura
  • Pellicola per alimenti

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Cook Cornish Game Hens, Español: cocinar gallina de Cornualles, Русский: приготовить цыплят, Deutsch: Cornwall Wildhühner zubereiten, Français: préparer des poulets de Cornouailles, 中文: 烹制康尼希雏鸡肉, Bahasa Indonesia: Memasak Ayam Cornish Betina

Questa pagina è stata letta 3 043 volte.
Hai trovato utile questo articolo?