Come Cuocere con il Grill del Forno

In questo Articolo:Cuocere la Carne con il GrillCuocere le Verdure con il Grill

Cuocere con il grill è facile e veloce e ti consente di ridurre o addirittura eliminare oli e grassi extra. Il grill applica direttamente il calore sulla parte superiore del cibo a temperature molto elevate cuocendolo in fretta. Con questa tecnica puoi preparare sia la carne che le verdure; l’uso di liquidi, condimenti e oli è del tutto facoltativo.

1
Cuocere la Carne con il Grill

La carne cuoce in tempi diversi rispetto alle verdure e puoi utilizzare sia temperature "alte" che "basse".

  1. 1
    Individua il grill. Alcuni forni hanno il grill sulla parte superiore proprio al di sopra del primo ripiano. Altri invece hanno uno scomparto separato chiuso da uno sportello. Dopo averlo trovato, accendilo.
    • Imposta la temperatura al "massimo" se devi preparare dei tagli sottili oppure se vuoi delle bistecche spesse ma cotte "al sangue".
    • Imposta la temperatura al minimo se devi preparare dei tagli spessi ben cotti, dato che dovranno rimanere sotto il grill più a lungo e non devono bruciarsi.
  2. 2
    Condisci entrambi i lati della carne se previsto dalla ricetta.
  3. 3
    Metti il cibo sulla pirofila da grill e poi direttamente sotto la fonte di calore.
  4. 4
    Dopo 7-10 minuti gira la carne se stai preparando delle fette sottili, oppure se hai dei pezzi più grossi che desideri al sangue o mediamente cotti. Valuta però anche la distanza delle pirofila dal grill. La carne spessa che desideri ben cotta andrebbe girata dopo 15 minuti. Rimetti la teglia sotto il grill e chiudi lo sportello del forno.
  5. 5
    Continua a cucinare per altri 5-10 minuti.
  6. 6
    Controlla la temperatura interna della carne con un termometro specifico per capire il grado di cottura.
  7. 7
    Togli la pirofila dal forno quando sei soddisfatto del grado di cottura e spegni il grill.

2
Cuocere le Verdure con il Grill

Le verdure cuociono molto più in fretta rispetto alla carne. Se devi prepararle come contorno a un taglio di carne molto grosso, cucinale separatamente perché non devono stare a lungo sotto il grill.

  1. 1
    Trova il grill nel tuo forno e imposta la temperatura al massimo. Disponi le verdure in un unico strato sopra la pirofila.
  2. 2
    Condiscile con spezie, olio o altri aromi in base alla ricetta.
  3. 3
    Metti la pirofila proprio sotto il grill.
    • Dovrai regolare l’altezza del ripiano più alto, per essere sicuro che le verdure siano alla giusta distanza dall’elemento riscaldante, a seconda di quanto sono delicate. Ad esempio, i pomodori tagliati a metà devono essere cucinati un po’ di più rispetto alle fettine sottili di peperone rosso o giallo.
  4. 4
    Cuoci le verdure per 10 minuti, poi togli la pirofila dal forno e girale.
  5. 5
    Rimetti le verdure sotto il grill e continua a cucinarle per altri 5 minuti o finché sono pronte. Controllale con attenzione per evitare che brucino.

Consigli

  • Rivesti il fondo della pirofila, sotto il ripiano a griglia, con della carta di alluminio per raccogliere i grassi che colano e rendere le operazioni di pulizia più veloci.

Avvertenze

  • Le carni con un alto contenuto di grassi si possono bruciare o addirittura prendere fuoco se vengono lasciate sotto il grill per lungo tempo. Non lasciare mai il grill incustodito per evitare situazioni potenzialmente pericolose.


Cose che ti Serviranno

  • Pirofila per grill
  • Termometro per carni

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cucina

In altre lingue:

English: Oven Broil, Español: asar en un horno, Русский: жарить в духовке, Deutsch: Im Backofen grillen, Français: utiliser le gril d'un four

Questa pagina è stata letta 13 055 volte.
Hai trovato utile questo articolo?