Come Cuocere gli Asparagi

In questo Articolo:PreparazioneCottura al VaporeCottura in PadellaBollitura

L'obiettivo principale, durante la cottura dei tuoi asparagi, deve essere quello di dar loro una consistenza tenera, ma croccante. In bocca dovranno risultare morbidi, ma non mollicci. Ecco dei validi consigli pratici per bollire, spadellare e cuocere al vapore gli asparagi.

Ingredienti

Per 4 porzioni.

  • 450 g di Asparagi freschi
  • 1 Cucchiaio da tavola di sale
  • 2 Cucchiai da tavola di olio extra vergine di oliva
  • Acqua

Parte 1
Preparazione

  1. 1
    Lava gli asparagi. Sciacquali sotto l'acqua corrente fredda o tiepida. Strofinali leggermente con le dita per rimuovere ogni residuo di terra.
    • In alternativa metti tutti gli asparagi in un colino e sciacquali sotto il getto di acqua corrente. Muovi il colino con delicatezza per lasciar scivolare via le eventuali tracce di sporco.
  2. 2
    Elimina le parti dure. Rimuovi la parte finale del gambo, fibrosa e legnosa, spezzandola con le mani o tagliandola con un coltello.
    • Se non vuoi usare un coltello tieni fermo l'asparago in una mano e con l'altra incurvalo leggermente fino a quando non si spezzerà in modo naturale. Dovrebbe rompersi circa 2,5 cm prima dell'inizio della sezione completamente bianca.
    • Se preferisci usa un coltello seghettato e taglia il gambo dove vedi che il colore verde comincia a sbiadirsi.
  3. 3
    Affetta gli asparagi. Continua ad usare il coltello seghettato e taglia gli asparagi in pezzi di circa 5 cm l'uno. Pratica un taglio diagonale.

Parte 2
Cottura al Vapore

  1. 1
    In una pentola capiente fai bollire dell'acqua. Versa circa 5 cm di acqua in una pentola dal fondo largo. Porta l'acqua a bollore su una fiamma medio-alta.
    • Non usare troppa acqua. L'acqua dovrà essere sufficiente per creare vapore, ma non dovrà toccare gli asparagi che verranno posizionati nel cestello per la cottura a vapore.
  2. 2
    Metti gli asparagi in un cestello o in un colino. Scegline uno che possa rimanere appoggiato sui bordi della pentola.
    • Un cestello o un colino che affonda all'interno della pentola senza però toccare l'acqua è l'ideale.
    • In alternativa puoi usare il cestello che normalmente usi per friggere o quello della friggitrice, l'importante è che sia fatto in metallo e che sia adatto a venire in contatto con gli alimenti.
    • Non usare una seconda pentola. Non andrebbe bene. Il contenitore scelto deve avere dei buchi sul fondo per permettere al vapore di cuocere gli asparagi.
  3. 3
    Metti il cestello nella pentola. Coprilo con il coperchio della pentola.
    • Se non hai il coperchio, o se ti sembra che non aderisca in modo saldo, usa un foglio di carta di alluminio. Ricopri il cestello e avvolgilo ai bordi per sigillarlo e non permettere la fuoriuscita del vapore.
  4. 4
    Cuoci. Ci vorranno circa 5 o 6 minuti per cuocere i tuoi asparagi a vapore.
    • Durante la cottura non rimuovere il coperchio. Il vapore deve rimanere intrappolato all'interno della pentola.
  5. 5
    Togli gli asparagi dal fuoco e servili. Solleva il coperchio rimanendo alla giusta distanza per non permettere al vapore di ustionarti. Rimuovi il cestello dalla pentola e disponi gli asparagi in un piatto da portata.
    • Quando togli il cestello dalla pentola non dimenticare di indossare i guanti da forno.
    • Se hai usato l'alluminio al posto del coperchio rimuovilo con delle pinze da cucina.
    • Condisci con olio e sale a piacere. Se vuoi spargi un pò di sale e versa un po' di olio sugli asparagi, direttamente nel piatto da portata, poi mescolali per distribuirli.

Parte 3
Cottura in Padella

  1. 1
    Prendi una padella dal fondo ampio e scalda un po' d'olio. Aggiungi l'olio a freddo e poi metti la padella su un fuoco medio-alto per un paio di minuti.
    • Se preferisci usa il burro o un olio di semi di qualità.
    • Se ce l'hai usa il wok. In alternativa scegli una padella dalle sponde basse.
  2. 2
    Metti gli asparagi in padella e cuocili. Versa gli asparagi con attenzione per prevenire la formazione di schizzi di olio bollente. Cuoci senza mai smettere di mescolare per 3 - 5 minuti.
    • Mescola con una spatola da cucina resistente al calore.
    • Non perdere di vista i tuoi asparagi e continua a girarli per evitare che brucino o che si attacchino al fondo della padella.
    • Una volta pronti gli asparagi dovranno essere morbidi e croccanti. Infilza il pezzo più grosso con una forchetta, se riesce ad attraversarlo gli asparagi sono pronti. Toglili dal fuoco per evitare che diventino mollicci.
  3. 3
    Durante l'ultimo minuto di cottura condisci con il sale. Cospargi gli asparagi con il sale e continua a mescolare per distribuirlo uniformemente.
  4. 4
    Togli dal fuoco e servi. Spegni la fiamma e versa gli asparagi in un piatto da portata.
    • Usa una paletta o un cucchiaio forati per eliminare il liquido e l'olio in eccesso.
    • In alternativa scola l'olio versando il contenuto della padella in un colino. Puoi anche chiudere quasi completamente la padella con il coperchio ed inclinarla sul lavandino per eliminare l'olio ed il liquido in eccesso.

Parte 4
Bollitura

  1. 1
    Fai bollire dell'acqua in una pentola di dimensioni medie. Riempila a metà e usa una fiamma medio-alta.
    • Porta l'acqua a bollore. Dovrai vedere delle grosse bolle sulla superficie dell'acqua.
    • Non riempire troppo la pentola. Altrimenti l'acqua, bollendo, tenterà di fuoriuscire e finirà sui fornelli mentre tu rischierai di scottarti.
    • Neanche troppo poca acqua andrà bene. Tutti gli asparagi dovranno essere ben coperti dall'acqua una volta aggiunti in pentola.
    • Puoi anche scegliere di usare una pentola grande, ma sappi che più ampia sarà la pentola più lungo sarà il tempo necessario a far bollire l'acqua e più difficile sarà controllarne la temperatura.
  2. 2
    Aggiungi il sale all'acqua. Fallo prima di aggiungere gli asparagi, otterrai un risultato più saporito.
    • Puoi anche salare gli asparagi a fine cottura, ma avranno meno sapore al loro interno.
  3. 3
    Aggiungi gli asparagi e cuoci a fuoco lento. Riduci il calore a medio o medio-basso, lascia che l'acqua sobbolla leggermente. Cuoci per 2 minuti.
    • Aggiungi gli asparagi all'acqua bollente con delicatezza, per evitare di bruciarti con gli schizzi.
    • Appena aggiungi gli asparagi in pentola imposta il timer da cucina. Non attendere che l'acqua ricominci a bollire per cominciare a contare il tempo di cottura.
  4. 4
    Scola. Versa il contenuto della pentola in un colino per eliminare l'acqua.
  5. 5
    Prima di servire condisci gli asparagi con l'olio. Trasferiscili in un piatto da portata e cospargili con l'olio (due cucchiaiate abbondanti).
    • Se preferisci usa il burro o un olio di semi di qualità.
    • Se hai deciso di salare gli asparagi a fine cottura fallo quando aggiungi l'olio.

Consigli

  • Puoi condire gli asparagi a tuo piacimento a fine cottura. Ecco qualche idea da cui prendere spunto:
    • Vinaigrette
    • Vinaigrette con aceto balsamico
    • Succo di limone o buccia di limone tritata
    • Aglio in polvere o sale all'aglio
    • Pepe nero o rosa
    • Scaglie di parmigiano reggiano
    • Salsa olandese

Cose che ti Serviranno

  • Coltello seghettato
  • Pentola capiente
  • Colino
  • Carta di alluminio
  • Guanti da forno
  • Cucchiaio per servire
  • Padella ampia o wok
  • Spatola da cucina resistente al calore
  • Paletta o cucchiaio forati per servire
  • Pentola di dimensioni medie

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Frutta & Verdura

In altre lingue:

English: Cook Asparagus on the Stove, Español: cocinar espárragos en la estufa, Deutsch: Spargel kochen, Русский: готовить спаржу на плите, 中文: 用炉子烹饪芦笋, Français: faire cuire des asperges, Bahasa Indonesia: Memasak Asparagus dengan Kompor, Nederlands: Groene asperges bereiden

Questa pagina è stata letta 66 610 volte.
Hai trovato utile questo articolo?