Gli edamame sono fagioli di soia acerbi con un alto contenuto di proteine. Li puoi mangiare come contorno o anche come snack, dato che cuociono in pochissimo tempo, e li puoi trovare freschi o surgelati: in entrambi i casi sono sani e deliziosi. Impara a cucinarli in diversi modi, bolliti, saltati in padella o cotti a vapore, per inserirli in maniera fantasiosa nella tua dieta quotidiana.

Ingredienti

Edamame Bolliti

  • 3 l di acqua
  • 1 cucchiaino (5 g) di sale
  • 900 g di edamame surgelati

Resa: 6-8 porzioni

Edamame Cotti a Vapore

  • 140 g di edamame
  • 1 l di acqua
  • Sale a piacere

Resa: 2 porzioni

Edamame Saltati in Padella

  • 450 g di edamame
  • 2 cucchiai (30 ml) di olio di sesamo
  • 2 cucchiai (30 ml) di salsa di soia
  • 3 spicchi d'aglio tritati
  • Una punta di peperoncino

Resa: 3 porzioni

Metodo 1 di 3:
Lessare gli Edamame

  1. 1
    Porta l'acqua di cottura a ebollizione. Versa 3 litri d'acqua in una pentola e aggiungi un cucchiaino (5 g) di sale per dare più sapore agli edamame. Scalda l'acqua a fiamma alta per portarla a un bollore vivace.[1]
    • Aumenta la quantità di sale se vuoi che gli edamame risultino ancora più saporiti.
  2. 2
    Versa gli edamame surgelati nell'acqua che bolle. Tirali fuori dal congelatore un attimo prima di metterli in pentola. Mescola per distribuirli nell'acqua e lasciali cuocere finché i fagioli contenuti nei baccelli non si sono ammorbiditi. Rompi un baccello dopo circa 5 minuti per testare la consistenza dei fagioli.[2]
    • Se preferisci, puoi usare gli edamame freschi.
  3. 3
    Scola gli edamame quando i fagioli sono teneri. Metti il colino nel lavandino e versaci dentro gli edamame. Lasciali scolare dall'acqua prima di trasferirli in una zuppiera e fai attenzione a non scottarti, dato che saranno bollenti.[3]
  4. 4
    Servi gli edamame con il sale. Dopo averli trasferiti in un'ampia zuppiera da tavola, cospargili con sale a piacere. Rompi i baccelli e gusta i deliziosi fagioli all'interno.[4]
    • Puoi servire gli edamame caldi o farli raffreddare in frigorifero per un paio d'ore.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Cuocere gli Edamame a Vapore

  1. 1
    Riempi una pentola d'acqua per metà e portala a ebollizione. Versa 1 litro d'acqua sul fondo della pentola per la cottura a vapore. Accendi il fornello e scalda l'acqua a fiamma alta per portarla rapidamente a bollore. Quando bolle, riduci il calore a un livello medio.[5]
    • L'ideale è usare una vaporiera, ma in alternativa puoi utilizzare una pentola e un cestello in metallo. Puoi acquistare una vaporiera nei negozi di articoli da cucina o online a un prezzo contenuto.
  2. 2
    Aggiungi gli edamame freschi o surgelati. Versali nel cestello per la cottura a vapore e risciacquali brevemente sotto l'acqua corrente fredda per eliminare le eventuali impurità. Alla fine scuoti leggermente il cestello per far scolare l'acqua in eccesso.[6]
  3. 3
    Inserisci il cestello nella pentola. Richiudila subito con il coperchio per non lasciare fuoriuscire il vapore. Cuoci gli edamame per almeno 5 minuti o finché i baccelli non si sono ammorbiditi.[7]
    • Se dopo 5 minuti i baccelli non sono ancora completamente cotti, lasciali in pentola un altro paio di minuti e poi controlla di nuovo.
  4. 4
    Immergi gli edamame nell'acqua gelata per interrompere il processo di cottura. Mentre i fagioli cuociono, riempi una zuppiera con acqua fredda e cubetti di ghiaccio. Quando sono pronti, indossa i guanti da forno, estrai il cestello dalla vaporiera e immergilo nell'acqua gelata. Lascia i fagioli a bagno solo per un istante, per evitare che si raffreddino oltremisura. A questo punto salali e servili in tavola.[8]
    • Gli edamame si possono servire sia caldi sia freddi.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Saltare gli Edamame in Padella

  1. 1
    Prepara il condimento. Miscela la salsa di soia, l'aglio e il peperoncino in una ciotola. Mescola finché gli ingredienti non sono ben amalgamati.[9]
    • Volendo puoi aggiungere un pizzico di zenzero grattugiato per dare più sapore alla salsa.
    • Puoi aumentare o ridurre la quantità di peperoncino in base ai tuoi gusti personali.
  2. 2
    Versa l'olio di sesamo in una padella e scaldalo a fiamma media. Accendi la cappa della cucina per filtrare i fumi e gli odori. Muovi la padella per evitare che l'olio si bruci mentre lo scaldi.[10]
  3. 3
    Aggiungi gli edamame nella padella calda e lasciali soffriggere per un paio di minuti a fiamma vivace. Versa i fagioli in padella ed evita di mescolarli. Lasciali sfrigolare finché non sono ben abbrustoliti sul lato inferiore.[11]
    • Versa gli edamame lentamente in padella per evitare di schizzarti con l'olio bollente.
    • Puoi usare gli edamame freschi o surgelati.
  4. 4
    Aggiungi la salsa e cuoci gli edamame per 2-3 minuti. Versa la salsa sui fagioli e lasciali cuocere per qualche minuto a fuoco lento in modo che ne assorbano gli aromi.[12]
    • Mescola gli edamame con un cucchiaio di legno per ricoprirli con la salsa.
    • Regola la fiamma in modo che la salsa sobbolla dolcemente.
  5. 5
    Servi gli edamame. Trasferiscili in un piatto da portata e servili caldi. Volendo puoi aggiungere alcune gocce di succo di lime per dare alla salsa una nota rinfrescante.[13]
    • I baccelli hanno una consistenza dura e gommosa, quindi rompili e mangia solo i morbidi fagioli all'interno.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Non mangiare i baccelli degli edamame: hanno una consistenza dura e gommosa.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Edamame Bolliti

  • Fornelli
  • Pentola
  • Colino
  • Piatto o zuppiera da portata

Edamame Cotti a Vapore

  • Vaporiera o pentola e cestello per la cottura a vapore
  • Fornelli
  • Piatto o zuppiera da portata

Edamame Saltati in Padella

  • Padella
  • Fornelli
  • Bilancia e dosatore per i liquidi
  • Cucchiaio di legno
  • Piatto o zuppiera da portata

wikiHow Correlati

Come

Cuocere le Capesante Surgelate

Come

Cuocere un Hamburger in Padella

Come

Cuocere le Code di Aragosta Surgelate

Come

Preparare Biscotti alla Marijuana

Come

Preparare gli Orsetti Gommosi alla Vodka

Come

Preparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a Velo

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Cucinare il Salmone Surgelato

Come

Cuocere i Gamberi

Come

Cucinare una Bistecca nel Forno

Come

Cuocere i Funghi Portobello

Come

Cucinare una Bistecca in Padella

Come

Tostare le Arachidi

Come

Servire il Foie Gras
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 29 245 volte
Questa pagina è stata letta 29 245 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità