Scarica PDF Scarica PDF

I bocconcini di manzo sono un ingrediente versatile che puoi utilizzare per arricchire numerose ricette, dagli stufati, alle zuppe fino ad arrivare alla cucina etnica, per esempio alle empanadas. Sono comodi e utili anche per aggiungere facilmente tante proteine ai tuoi pasti. Il modo più semplice e adeguato per cuocere i bocconcini di manzo è quello di saltarli o scottarli in padella ad alta temperatura per sigillare i succhi all'interno della carne, in modo che si mantenga morbida e saporita. Nel primo caso la cottura è più lunga e garantisce che la carne sia ben cotta anche al centro, mentre il secondo metodo prevede una cottura molto più rapida. Puoi scegliere tra due ricette in base al grado di cottura e al risultato che vuoi ottenere.

Ingredienti

Bocconcini di Manzo Saltati in Padella

  • 250 g di bocconcini di manzo
  • 4 spicchi d'aglio, tritati finemente
  • 1 cucchiaio (15 g) di farina 00
  • 1 cucchiaio (15 g) di sale
  • 1 cucchiaio (15 g) di pepe
  • 3 cucchiai (30 ml) di olio extravergine di oliva (da usare separatamente)
  • Mezzo cucchiaio o 1 cucchiaio di rosmarino tritato
  • 160 ml di vino bianco secco

Bocconcini di Manzo Rosolati

  • 500 g di bocconcini di manzo
  • 2 cucchiai (30 g) di burro
  • Sale
  • Pepe nero macinato al momento
  • Olio extravergine di oliva

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Saltare i Bocconcini di Manzo in Padella

  1. 1
    Rimuovi il grasso in eccesso dalla carne. Rifila i bocconcini di manzo con un coltello affilato eliminando le parti di grasso in eccesso. Posiziona la lama tra la polpa e il grasso e tienilo teso e quasi parallelo al tagliere mentre lo elimini per ottenere un risultato più preciso. Inizia a rimuoverlo dall'alto con movimenti fluidi e precisi per eseguire dei tagli netti.[1]
  2. 2
    Taglia la carne a dadini. Se hai comprato una bistecca intera, tagliala a strisce larghe un paio di centimetri.[2] Poi taglia le strisce perpendicolarmente alla loro lunghezza per ottenere dei bocconcini di grandezza uniforme. Se hai comprato la carne già tagliata, salta semplicemente questo passaggio.
    • Se occorre, rimuovi le parti in eccesso che non sei riuscito a eliminare dalla bistecca intera, come il grasso, la cartilagine o la membrana bianca.
  3. 3
    Spolvera i bocconcini con la farina, il sale e il pepe dentro una zuppiera. Trasferisci i pezzetti di carne in una zuppiera di media grandezza e cospargili su tutti i lati con la farina, il sale e il pepe.
    • Se preferisci marinare la carne, massaggiala con i tuoi ingredienti preferiti, sigilla la zuppiera con la pellicola trasparente e lasciala riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Puoi anche prepararla la sera e lasciarla marinare in frigorifero per tutta la notte. Gli ingredienti più apprezzati per preparare una marinata includono olio extravergine di oliva, aceto, cipolla, aglio, zenzero e la salsa Worcestershire.[3]
  4. 4
    Scalda l'olio in padella e cuoci i bocconcini un po' alla volta. Scalda un cucchiaio o un cucchiaio e mezzo d'olio extravergine in padella a fiamma medio-alta. Cuoci circa un terzo o metà dei bocconcini (per non riempire troppo la padella) per 2 minuti, poi aggiungi dell'altro olio e ripeti finché non li hai cotti tutti.[4] L'olio bollente potrebbe schizzare, quindi fai attenzione.
  5. 5
    Assicurati che i bocconcini siano cotti prima di rimuoverli dalla padella. Usa la spatola o un termometro digitale per assicurarti che la carne sia cotta anche al centro. Esternamente i bocconcini devono aver cambiato colore passando da rosa a dorati. Assicurati che siano cotti anche al centro e trasferiscili in un piatto.
    • Per una cottura al sangue, la carne deve raggiungere i 52-54 °C al centro. Per una cottura media, deve raggiungere i 60 °C. Se invece la preferisci ben cotta, attendi che abbia raggiunto i 71 °C.[5]
  6. 6
    Prepara la salsa. Per prima cosa soffriggi gli aromi. Metti l'aglio e il rosmarino in padella e lasciali soffriggere nell'olio rimasto per 1-2 minuti a fiamma medio-alta. Quando l'aglio inizia a diventare dorato, aggiungi 160 ml di vino e regola di sale e pepe. Raschia la padella per incorporare i residui di carne rimasti attaccati sul fondo e lascia evaporare il vino finché la salsa non si è ridotta di circa il 50%.
  7. 7
    Scalda i bocconcini di manzo. Rimettili in padella per rivestirli con la salsa. Mescolali per distribuire il condimento e il calore. Volendo, puoi usare un termometro per carni per assicurarti che raggiungano i 57 °C.
  8. 8
    Abbina i bocconcini ai tuoi contorni preferiti. Per esempio alle verdure cotte al vapore, un'insalata o alle patate al forno. In alternativa, puoi usare i bocconcini come componente proteica di un sugo per la pasta, uno stufato o un altro piatto a tua scelta.[6]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Rosolare i Bocconcini di Manzo

  1. 1
    Rimuovi il grasso in eccesso dalla carne. Rifila i bocconcini di manzo con un coltello affilato eliminando le parti di grasso in eccesso. Posiziona la lama tra la polpa e il grasso e tienilo teso e quasi parallelo al tagliere mentre lo elimini per ottenere un risultato più preciso. Inizia a rimuoverlo dall'alto con movimenti fluidi e precisi per eseguire dei tagli netti.
  2. 2
    Taglia la carne a cubetti. Se hai comprato una bistecca intera, tagliala a strisce larghe un paio di centimetri. Poi taglia le strisce perpendicolarmente per ottenere dei bocconcini di grandezza uniforme. Se hai comprato la carne già tagliata, salta semplicemente questo passaggio.10.jpg|center]]
    • Se occorre, rimuovi le parti in eccesso che non sei riuscito a eliminare dalla bistecca intera, come il grasso, la cartilagine o la membrana bianca.
  3. 3
    Condisci la carne con sale e pepe. Trasferisci i bocconcini in una zuppiera e cospargili con una quantità generosa di sale e pepe per renderli più saporiti. Puoi aggiungere anche delle altre spezie o delle erbe aromatiche a piacere. Mescola i bocconcini per distribuire uniformemente i condimenti.
    • Se preferisci marinare la carne, massaggiala con i tuoi ingredienti preferiti, sigilla la zuppiera con la pellicola trasparente e lasciala riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Puoi anche prepararla la sera e lasciarla marinare in frigorifero per tutta la notte. Gli ingredienti più apprezzati per preparare una marinata includono olio extravergine di oliva, aceto, cipolla, aglio, zenzero e la salsa Worcestershire.
  4. 4
    Mescola olio caldo e burro. Versa l'olio in una padella e assicurati che sia sufficiente per rivestirne il fondo. Scaldalo a fiamma medio-alta per circa 3 minuti. Aggiungi anche 2 cucchiai di burro e lascialo fondere e imbiondire.
  5. 5
    Versa i bocconcini in padella. Distribuiscili uniformemente con l'aiuto di un cucchiaio. La carne dovrebbe iniziare a sfrigolare non appena tocca la padella (in caso contrario, significa che la padella non è ancora abbastanza calda).
  6. 6
    Rosola la carne. Lasciala sfrigolare per 30-45 secondi. Quando il lato inferiore dei bocconcini è ben dorato, girali con la spatola. Dopo averli capovolti, lasciali cuocere a fiamma vivace per altri 30-45 secondi senza toccarli. L'importante è che siano rosolati esternamente (anche se all'interno sono ancora al sangue).
    • Misura la temperatura al cuore dei bocconcini di manzo con un termometro per carni per assicurarti che abbia raggiunto i 63 °C.
  7. 7
    Impiatta i bocconcini. Trasferiscili in un piatto da portata. Se non hai potuto cuocerli tutti in una volta, ripeti i passaggi 3 e 4 finché non li hai cucinati tutti. Quando tutti i bocconcini sono nel piatto, ricoprili con la salsa a base di burro.
  8. 8
    Buon appetito.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di tagliare la carne a dadini di dimensioni uniformi per ottenere una cottura omogenea.
Pubblicità

Avvertenze

  • Tieni il manico della padella rivolto verso la parete per evitare di urtarlo accidentalmente rischiando di farla cadere.
  • Non versare mai dell'acqua nell'olio bollente e, se i grassi in padella dovessero incendiarsi, mai cercare di spegnere le fiamme versandoci sopra dell'acqua.
  • Per non correre rischi per la salute, devi assicurarti che la temperatura interna della carne raggiunga almeno i 57 °C.
  • Prima di iniziare a cucinare, allontana i bambini e gli animali domestici dalla cucina. Inoltre, mai lasciare le pentole incustodite e usa sempre le presine per non rischiare di scottarti.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Bocconcini di Manzo Saltati in Padella

  • Coltello da cucina
  • Zuppiera media
  • Padella con il fondo spesso di circa 30 cm di diametro
  • Spatola da cucina
  • Cucchiaio
  • Termometro per carni

Bocconcini di Manzo Rosolati

  • Coltello da cucina
  • Zuppiera media
  • Padella con il fondo spesso di circa 30 cm di diametro
  • Spatola da cucina
  • Cucchiaio
  • Termometro per carni

wikiHow Correlati

Cuocere un Hamburger in Padella
Cucinare una Bistecca nel FornoCucinare una Bistecca nel Forno
Capire se il Pollo è Andato a Male
Riconoscere la Carne Andata a MaleRiconoscere la Carne Andata a Male
Cucinare la Spalla di Maiale
Cucinare la Lingua di ManzoCucinare la Lingua di Manzo
Cucinare in Maniera Sicura il Pollo CongelatoCucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato
Cuocere la Trippa di Manzo
Cucinare le Braciole di Maiale in PadellaCucinare le Braciole di Maiale in Padella
Cucinare una Bistecca in Padella
Cuocere il SanguinaccioCuocere il Sanguinaccio
Cuocere la Pancetta
Riscaldare un Pollo allo Spiedo
Bollire un Hot DogBollire un Hot Dog
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
wikiHow Staff Writer
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 154 volte
Categorie: Carne | Ricette
Questa pagina è stata letta 1 154 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità