Come Cuocere il Bacon con la Friggitrice ad Aria

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico che mantiene sospeso il cibo, ad esempio il bacon, in un cestello mentre lo avvolge con aria molto calda su tutti i lati. Questo procedimento crea un effetto simile alla cottura al forno, alla griglia o alla frittura. Inoltre, richiede dosi di olio decisamente inferiori rispetto alle altre tecniche e il grasso del bacon gocciola dalla carne mentre cuoce. In fin dei conti, la frittura ad aria rende queste striscioline di salume potenzialmente più sane di quelle rosolate in padella e che tanto apprezzi, ma sono altrettanto deliziose.

Metodo 1 di 3:
Cuocere il Bacon in una Friggitrice ad Aria

  1. 1
    Preriscalda l'elettrodomestico prima di inserire la carne. Sono necessari due o tre minuti e questo tempo di attesa permette alla friggitrice di raggiungere la temperatura corretta per cuocere bene il bacon. Nella maggioranza dei casi, basta impostare la temperatura desiderata e aspettare almeno due minuti prima di mettere gli alimenti nel cestello.[1]
    • Aziona l'elettrodomestico solo su una superficie piana e resistente al calore, verifica inoltre che attorno alla valvola di sfiato ci sia dello spazio libero ampio almeno quanto una mano.
  2. 2
    Ungi il bacon. Devi applicare un sottile strato di olio direttamente sul salume prima di metterlo nel cestello; il modo migliore per farlo è travasare l'olio aromatizzato di tuo gusto in una bottiglia spray e diffonderlo non solo sulla carne, ma anche sul fondo del cestello. Per ottenere una pietanza croccante, spruzza solo un unico strato.[2]
    • Scegli una bottiglietta in plastica con pompa manuale e riempila con olio liquido, ad esempio quello di oliva.
    • Sebbene ci siano in commercio degli oli in bottigliette a pressione, ricorda che i gas necessari per la vaporizzazione possono rovinare alcune superfici antiaderenti che si utilizzano in cucina (incluso il cestello della friggitrice ad aria).
  3. 3
    Distanzia le fette di bacon nel contenitore. Evita di sovrapporne tante, limitando il numero di strisce che cuoci in una sola volta. Dato che le dimensioni del cestello variano in base al modello, non esiste un quantitativo ideale di bacon; la cosa importante è permettere all'aria di circolare e avvolgere il cibo quasi completamente. Evita quindi di accumulare più strati, altrimenti quelli intermedi restano coperti.[3]
    • Una corretta circolazione dell'aria riduce i tempi di cottura e garantisce ottimi risultati, soprattutto per quanto riguarda la croccantezza.
  4. 4
    Scuoti il cestello durante la cottura. Mentre friggi ad aria il bacon, ferma l'elettrodomestico una o due volte per togliere il recipiente e agitarlo; così facendo, cambi la posizione della carne nella friggitrice e permetti una cottura uniforme. Per assicurarti che ogni fetta modifichi correttamente posizione durante la frittura, prendi un paio di pinze da cucina e girala individualmente.[4]
  5. 5
    Segui le istruzioni dell'elettrodomestico. Il tempo e la temperatura di frittura variano in base al modello; pertanto, il manuale riporta una tabella in cui sono elencate tali specifiche.[5]
    • Uno dei benefici della frittura ad aria è che puoi togliere il cestello ogni volta che lo desideri per controllare il cibo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Gestire la Friggitrice ad Aria

  1. 1
    Aggiungi dell'acqua al vassoio di raccolta. Dato che il bacon contiene grasso per natura, è probabile che quest'ultimo si fonda e goccioli dal cestello durante la cottura; per evitare che bruci ed emetta del fumo, versa un po' d'acqua nel vassoio di raccolta, in modo da facilitare il raffreddamento del componente unto.[6]
    • Per ridurre al minimo la quantità di grasso che gocciola dalle fette di salume, tamponale una a una con della carta assorbente prima di metterle nell'elettrodomestico.
    • Il fumo emesso dal grasso e dall'unto bruciato è bianco; se noti del fumo nero, spegni la friggitrice. Una volta che si è raffreddata, osserva la camera di cottura ed elimina ogni residuo di cibo.
  2. 2
    Aspetta che l'elettrodomestico si raffreddi. Spegnilo al termine della cottura; alcuni modelli eseguono un processo di raffreddamento, durante il quale la ventola continua a girare. Non devi quindi allarmarti se continui a sentire del rumore, controlla semplicemente la friggitrice e accertati di averla spenta; la ventola dovrebbe fermarsi automaticamente nell'arco di 20-30 secondi.[7]
    • Non maneggiarla finché non diventa fredda. Stacca la spina, rimuovi il cestello e il vassoio di raccolta.
  3. 3
    Lava i componenti con acqua molto calda e saponata. Ricorda di lavare il cestello, il vassoio di raccolta e il supporto che trattiene il cestello. Utilizza una spugna o una spazzola morbida, per evitare di danneggiare il rivestimento antiaderente. Lascia gli elementi in ammollo in acqua saponata per facilitare le operazioni; in genere, possono essere lavati in sicurezza nel cestello superiore della lavastoviglie.[8]
    • Strofina le superfici della macchina con un panno umido e pulito, prestando particolare attenzione alle zone soggette a maggiore sporcizia.
  4. 4
    Accendi nuovamente la friggitrice per asciugarla. Dopo la pulizia e il risciacquo, inserisci la spina nella presa di corrente e avvia l'elettrodomestico per due o tre minuti; così facendo, asciughi i componenti interni meglio di quanto potresti fare a mano. Al termine, non dimenticare di spegnere la friggitrice e di scollegarla dall'alimentazione elettrica.[9]
    • Riponila sempre in un luogo pulito e asciutto.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Preparare dei Piatti a Base di Bacon con la Friggitrice ad Aria

  1. 1
    Cucina un polpettone ricoperto di bacon. Per preparare un piatto che soddisfi parecchie persone, procurati mezzo chilo di carne macinata di manzo, 100 g di pangrattato, 60 ml di ketchup, 5 g di sale e altrettanto pepe, 15 g di cipolla essiccata, un uovo sbattuto, due fette sottili di bacon e salsa barbecue. Mescola tutti gli ingredienti dentro una ciotola, tranne il bacon e la salsa, modella l'impasto conferendogli la classica forma di polpettone lungo circa 15-16 cm.[10]
    • Dopo aver preriscaldato la friggitrice ad aria, cuoci il polpettone per 20 minuti a 180 °C; estrai il cestello con la carne ancora al suo interno.
    • Taglia il bacon in strisce più corte e disponile sopra il polpettone, spennellalo con salsa barbecue e rimetti il tutto nella friggitrice ad aria per altri 15 minuti.
    • Accertati che la carne sia ben cotta prima di spegnere l'elettrodomestico; in caso contrario, incrementa il tempo di cottura di 5 minuti alla volta.
  2. 2
    Prepara dei gamberi avvolti nel bacon. Per quattro persone, ti servono 16 gamberi giganti, sgusciati e senza intestino, e altrettante fette di bacon sottili. Avvolgi ogni crostaceo con una fetta di bacon a temperatura ambiente; rimetti il tutto in frigorifero per 20 minuti, mentre preriscaldi la friggitrice ad aria fino a 200 °C. Cucina i gamberi così avvolti per 5-7 minuti.[11]
    • Lascia che la pietanza si raffreddi un po' e assorbi i liquidi in eccesso con la carta da cucina prima di servire.
  3. 3
    Cuoci delle crocchette al formaggio e bacon. Per sei porzioni, riunisci mezzo chilo di formaggio cheddar stagionato, altrettanto bacon in fette, 60 ml di olio d'oliva, 130 g di farina 00, 2 uova sbattute e 120 g di pangrattato. Taglia il formaggio in sei porzioni e avvolgi ciascuna di queste con due fette di salume; il bacon dovrebbe coprire completamente il cheddar.[12]
    • Riponi le crocchette in freezer per cinque minuti per rassodarle, ma fai attenzione a non dimenticarle!
    • Preriscalda la friggitrice ad aria a 200 °C. Nel frattempo, mescola il pangrattato con l'olio per ottenere un composto uniforme. Intingi ciascun involtino di bacon e formaggio nella farina, poi nell'uovo e infine nel pangrattato, applicando un po' di pressione per far aderire l'impanatura.
    • Se lo desideri, puoi ripassare le crocchette in uova e pangrattato una seconda volta, per evitare che il formaggio esca.
    • Cuocile nella friggitrice per 7-8 minuti o finché non iniziano a diventare dorate.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Non cercare di smontare e riparare l'elettrodomestico, chiama il rivenditore o il produttore per sapere come comportarti con la friggitrice rotta.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 1 387 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità