La quinoa si è guadagnata il soprannome di "supercibo" e ha acquisito popolarità perché è ricca di nutrienti e facile da preparare. È possibile cuocerla in poco tempo nel forno a microonde usando acqua e una ciotola adatta. Sarà pronta una volta che avrà assorbito l'acqua e si sarà ammorbidita. Servila per accompagnare un secondo, oppure usala per sostituire riso o altri cereali.

Ingredienti

  • 1 tazza (170 g) di quinoa (di qualsiasi colore)
  • 2 tazze (470 ml) di acqua

Dosi per 3 tazze (560 g)

Metodo 1 di 2:
Cuocere la Quinoa nel Forno a Microonde

  1. 1
    Lava la quinoa. Misura 1 tazza (170 g) di quinoa e collocala in un colino a maglia fine. Mettilo nel lavandino e lascia scorrere dell'acqua fredda sulla quinoa. Lavala per qualche secondo per rimuovere il sapore amaro che la caratterizza [1].
    • Per questa ricetta può essere usato qualsiasi tipo di quinoa. Prova per esempio la rossa, la bianca, la nera o la tricolore.
  2. 2
    Mescola la quinoa con l'acqua. Sposta la quinoa lavata in una ciotola di dimensioni medie adatta al microonde. Versa 2 tazze (470 ml) di acqua e mescola bene [2].
  3. 3
    Copri la ciotola. Sistema un coperchio adatto al microonde sul contenitore e mettilo nel forno. Puoi usare un piatto qualora non avessi alcun coperchio, a condizione che sia sicuro per il microonde [3].
  4. 4
    Cuoci la quinoa per 6 minuti. Accendi il microonde, regolalo alla massima potenza e lasciala cuocere per 6 minuti [4].
  5. 5
    Rimescola la quinoa. Apri lo sportello del microonde e solleva con cura il coperchio dalla ciotola. Rimescola la quinoa affinché la cottura venga ultimata in maniera omogenea. Mettiti un guanto da forno per tenere ferma la ciotola bollente [5].
    • La quinoa dovrebbe assorbire una buona parte dell'acqua.
  6. 6
    Cuoci la quinoa nel microonde per altri 2 minuti. Rimetti la ciotola nel microonde e colloca nuovamente il coperchio. Falla cuocere per altri 2 minuti [6].
  7. 7
    Fai riposare la quinoa per 5-10 minuti. Lascia riposare la quinoa cotta nel microonde per 5-10 minuti senza togliere il coperchio dalla ciotola. In questo modo potrà assorbire l'acqua restante [7].
  8. 8
    Sbatti la quinoa e servila. Rimuovi con cura la ciotola bollente dal microonde, quindi sbatti la quinoa cotta con una forchetta. Servila finché è calda e lasciala raffreddare prima di conservarla. Conservala in un contenitore a chiusura ermetica. Puoi tenerla in frigo per 6 o 7 giorni [8].
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Varianti da Provare

  1. 1
    Prepara la quinoa a colazione. Mescola la quinoa cruda con l'acqua, quindi aggiungi una spolverata di cannella e una noce di burro. Falla cuocere nel microonde e poi sbattila. La quinoa speziata può essere accompagnata con un filo di sciroppo d'acero, panna montata e frutta fresca (come banane e frutti di bosco) [9].
    • Per fare una colazione veloce puoi accompagnarla con yogurt aromatizzato, granola o frutta secca.
  2. 2
    Prepara un piatto a base di broccoli, pollo e quinoa. Taglia a listarelle un petto di pollo crudo e mescolalo con una manciata di broccoli. Aggiungi uno spicchio di aglio tritato e dello zenzero fresco. Versa circa un cucchiaio (15 ml) di acqua, un filo di salsa di soia e un filo di olio di sesamo nella ciotola. Coprila e fai cuocere nel microonde per 4 minuti. Il pollo dovrebbe essere ben cotto. Servi il piatto con la quinoa che hai preparato [10].
    • Assicurati che il pollo raggiunga una temperatura di 74 °C. Misurala con un termometro a lettura istantanea.
  3. 3
    Prepara un piatto a base di legumi, formaggio e quinoa. Versa un cucchiaio di quinoa già cotta in una ciotola adatta al microonde. Incorpora dei fagioli neri e un peperone sminuzzato. Cospargi una manciata di cheddar tagliato a listarelle e cuoci nel microonde per 1 o 2 minuti. Guarnisci con fette di avocado, panna acida o una salsa di tuo gradimento [11].
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Misurini o bilancia digitale
  • Colino a maglia fine
  • Cucchiaio
  • Ciotola media adatta al microonde
  • Coperchio o piatto adatto al microonde
  • Forchetta
  • Guanti da forno

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 3 470 volte
Categorie: Ricette
Questa pagina è stata letta 3 470 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità