Scarica PDF Scarica PDF

Le braciole di maiale grosse sono tenere e succulente, ma complicate da cuocere. Essendo piuttosto spesse, bisogna cuocerle con cura nella parte centrale senza che si brucino all'esterno. Per cucinarle in maniera semplice, basta rosolarle sui lati fino a farle dorare. Poi, infornale e cuocile per tutto il tempo che desideri. Per renderle più croccanti, impanale con una miscela a base di pangrattato aromatizzato prima di scottarle sul fuoco e infornarle. Se vuoi che siano ancora più succulente, mettile in salamoia prima di rosolarle. Finisci di cuocerle nel forno e portale a tavola per assaporare il delicato gusto agrodolce che le caratterizza.

Ingredienti

Braciole di Maiale Cotte in Maniera Semplice

  • 4 braciole di maiale grosse (disossate o con osso)
  • 4 cucchiai (60 ml) di olio d'oliva
  • Sale e pepe q.b.

Dosi per 4 porzioni

Braciole di Maiale Croccanti al Forno

  • 2 uova leggermente sbattute
  • 60 ml di latte
  • 140 g di pangrattato ricavato da pane tostato o raffermo
  • 50 g di parmigiano grattugiato fresco
  • 1 cucchiaino e ½ di aglio in polvere
  • ½-1 cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di pepe nero
  • Un pizzico di pepe di Cayenna
  • 1 cucchiaio di prezzemolo essiccato
  • ½ cucchiaino di erbe di Provenza
  • 2 cucchiai (30 ml) di olio
  • 1 cucchiaio (15 g) di burro
  • 7 braciole di maiale grosse

Dosi per 7 porzioni

Braciole di Maiale in Salamoia al Forno

  • 4 l di acqua
  • 200 g di zucchero muscovado
  • 270 g di sale marino
  • 250 ml di succo di mela concentrato surgelato (scongelato)
  • 1 cucchiaino e ½ di pepe nero in grani interi
  • 2 rametti di timo fresco
  • 4 (450 g) braciole di maiale con osso
  • Sale marino e pepe nero macinato fresco q.b.
  • 4 cucchiai (60 ml) di olio extra-vergine d'oliva

Dosi per 4 porzioni

Metodo 1 di 3:
Cuocere le Braciole di Maiale al Forno in Maniera Semplice

  1. 1
    Preriscalda il forno a 200 °C e condisci le braciole di maiale. Metti 4 braciole grosse su un tagliere o un'altra superficie di lavoro. Sfrega 1 cucchiaio (15 ml) di olio d'oliva su ciascuna braciola usando le dita o un pennello da cucina. Spolverale con sale e pepe a piacere. Girale e cospargi maggiori quantità di sale e pepe sull'altro lato [1] .
    • Usa braciole di maiale disossate o senza osso dallo spessore di almeno 4-5 cm.
  2. 2
    Fai riscaldare una padella a fiamma alta. Prendi una padella grande adatta anche al forno e mettila sul gas. Regolalo al massimo e lascia riscaldare per 1 o 2 minuti prima di cominciare a cucinare le braciole [2] .
    • La padella dovrebbe avere un diametro di almeno 30 cm.
  3. 3
    Rosola le braciole per 2 minuti. Mantenendo la fiamma al massimo, adagia le braciole nella padella. Cuocile per 2 minuti senza toccarle. Dovrebbero dorarsi sul fondo [3] .
  4. 4
    Gira e cuoci le braciole per altri 2 minuti. Gira una braciola alla volta con una pinza. Cuocile per altri 2 minuti, in modo che si dorino sull'altro lato, quindi spegni il gas [4] .
  5. 5
    Inforna le braciole per 15 minuti. Metti la padella nel forno caldo. Cuocile fino a quando la parte centrale non avrà raggiunto una temperatura di 63 °C. Misurala con un termometro a lettura istantanea [5] .
    • Le braciole di maiale con osso potrebbero richiedere circa 5 minuti di cottura in più.
    • Se le preferisci ben cotte, lasciale nel forno per altri 2-5 minuti.
  6. 6
    Copri le braciole e falle riposare dai 5 ai 10 minuti. Togli la padella dal forno e copri le braciole con un foglio di carta stagnola senza pressarle. Lasciale riposare affinché i succhi si ridistribuiscano e la cottura giunga al termine [6] .
  7. 7
    Servi le braciole. Rimuovi il foglio di carta stagnola e portale immediatamente a tavola. Affettale per gli invitati o servile insieme a coltelli da bistecca. Accompagnale con purè di patate, fagiolini o verdure grigliate [7] .
    • Se vuoi conservarle, mettile in un contenitore a chiusura ermetica e tienile in frigo dai 3 ai 4 giorni.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare Braciole di Maiale Croccanti al Forno

  1. 1
    Lascia le braciole a temperatura ambiente per 45 minuti. Togli 7 braciole spesse dal frigorifero e mettile su una teglia. Lasciale riposare a temperatura ambiente affinché non siano fredde al momento della preparazione. Questo aiuta a promuovere una cottura uniforme [8] .
  2. 2
    Preriscalda il forno a 180 °C e ungi una teglia. Prendi una teglia da 23 x 33 cm e ungila spruzzandoci dello spray da cucina. Se non hai questo prodotto a disposizione, puoi ungere la superficie interna con grasso o burro. Mettila da parte [9] .
  3. 3
    Sbatti le uova con il latte. Rompi 2 uova in una ciotola poco profonda e versaci 60 ml di latte. Sbatti la miscela fino ad amalgamare completamente le uova con il latte. Metti la ciotola da parte [10] .
  4. 4
    Mescola il pangrattato con il formaggio e le erbe. In una ciotola poco profonda, versa 140 g di pangrattato ricavato da pane tostato o raffermo insieme a 50 g di parmigiano grattugiato fresco. Incorpora [11] :
    • 1 cucchiaino e ½ di aglio in polvere;
    • ½-1 cucchiaino di sale;
    • ½ cucchiaino di pepe nero;
    • Un pizzico di pepe di Cayenna;
    • 1 cucchiaio di prezzemolo essiccato;
    • ½ cucchiaino di erbe di Provenza.
  5. 5
    Intingi le braciole nelle uova sbattute. Prendi una braciola e immergila nella miscela a base di uova e latte. Assicurati di ricoprirla totalmente. Immergine una alla volta [12] .
  6. 6
    Rivesti entrambi i lati di ciascuna braciola con il pangrattato. Solleva la braciola dalle uova sbattute per far sgocciolare il liquido in eccesso nella ciotola. Ora, impanala immediatamente con il pangrattato e girala per rivestirla su entrambi i lati. Distribuisci le braciole impanate sulla teglia [13]
  7. 7
    Scotta le braciole per 4 minuti. Versa 2 cucchiai (30 ml) di olio e 1 cucchiaio (15 g) di burro in una padella grande. Regola la fiamma a una temperatura medio-alta. Una volta che l'olio avrà cominciato a sfrigolare, metti a cuocere alcune braciole. Cucinale per 4 minuti, in modo da renderle dorate e croccanti sul fondo. Dovrai cucinarne più o meno 2 o 3 alla volta, in quanto non entreranno tutte nella padella [14] .
    • Evita di girare o spostare le braciole mentre le scotti.
  8. 8
    Gira e scotta le braciole per altri 4 minuti. Girane una alla volta con una pinza e continua a cuocerle sull'altro lato a fiamma medio-alta. Cucinale fino a renderle dorate e croccanti. Scotta le braciole restanti cucinandone 2 o 3 alla volta [15]
  9. 9
    Inforna le braciole per 25 minuti. Una volta che le avrai scottate e che saranno diventate croccanti, spostale sulla teglia che hai preparato. Mettile nel forno caldo e cuocile fino a raggiungere una temperatura di almeno 63 °C [16] .
    • Se ti piacciono le braciole ben cotte, cucinale per altri 5 minuti circa. Controllale al centro per vedere se hanno raggiunto il grado di cottura desiderato.
  10. 10
    Falle riposare per 3 minuti prima di servirle. Una volta che avranno raggiunto la temperatura desiderata, sfornale e coprile con un foglio di carta stagnola senza pressarle. Falle riposare per 3 minuti e servile immediatamente. Accompagnale con purè di patate, salsa gravy, pane di mais o verdure cotte [17] .
    • Puoi conservare le braciole che ti avanzano in frigo usando un contenitore a chiusura ermetica, ma considera che diventeranno pastose e umidicce. Conservale fino a un massimo di 3 o 4 giorni.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Cuocere le Braciole di Maiale in Salamoia al Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 180 °C e prepara la salamoia. Prendi una ciotola grande e versaci 4 l di acqua fredda. Aggiungi 200 g di zucchero muscovado, 270 g di sale marino, 250 ml di succo di mela concentrato surgelato che hai fatto scongelare, 1 cucchiaino e ½ di grani di pepe nero interi e 2 rametti di timo fresco. Mescola fino a far sciogliere zucchero e sale [18] .
  2. 2
    Metti le braciole in un sacchetto insieme alla salamoia. Colloca 4 braciole spesse in un sacchetto a chiusura ermetica extra-large. Se non ne hai uno, potresti dividerle fra 2 buste più piccole. Versa la salamoia nel sacchetto (o dividila fra 2) e chiudilo bene. Le braciole dovrebbero essere immerse completamente nella soluzione [19] .
    • Puoi chiedere al macellaio di venderti doppie braciole di maiale, che hanno solitamente almeno 2 costine attaccate alla carne.
  3. 3
    Lascia riposare le braciole in salamoia per 2 ore. Metti il sacchetto nel frigorifero e lascia che le braciole si ammorbidiscano e assorbano gli aromi della salamoia [20] .
    • Evita di lasciarle in salamoia per più di 2 ore, altrimenti la consistenza della carne diventerà molle.
  4. 4
    Asciuga e condisci le braciole. Toglile dal frigo e getta via la salamoia. Rimuovi le braciole dal sacchetto e tamponale con un tovagliolo di carta per asciugarle. Spolvera un pizzico generoso di sale e pepe [21] .
  5. 5
    Scotta le braciole per 4 minuti a fiamma medio-alta. Metti una padella robusta sul gas e versaci 2 cucchiai (30 ml) di olio extra-vergine d'oliva. Regola la fiamma a una temperatura medio-alta affinché l'olio si riscaldi e inizi a sfrigolare leggermente. Adagia 2 braciole nella padella e lasciale cuocere per 4 minuti senza toccarle [22] .
    • Dal momento che queste braciole sono grosse, dovrai dividerle in più gruppi per cuocerle, in modo che entrino nella padella.
  6. 6
    Gira e scotta le braciole per altri 4 minuti. Girale con una pinza e lasciale cuocere a fiamma medio-alta per altri 4 minuti. Alla fine della procedura dovrebbero essere diventate di un color caramello su entrambi i lati. Mettile in una teglia unta con 2 cucchiai (30 ml) di olio d'oliva e scotta le braciole restanti [23] .
  7. 7
    Inforna le braciole in salamoia per 30 minuti. Dopo aver scottato le ultime 2 braciole su entrambi i lati, mettile nella teglia. Collocale nel forno caldo, quindi cuocile fino a far diventare tenera la carne e a raggiungere il grado di cottura desiderato [24] .
  8. 8
    Controlla la temperatura e servi le braciole. Inserisci un termometro a lettura istantanea nella parte più spessa di una braciola. A cottura ultimata la carne dovrebbe raggiungere una temperatura compresa fra i 60 e i 63 °C. Servila con mele saltate, zucca arrostita o patate croccanti [25] .
    • Metti gli avanzi in un contenitore a chiusura ermetica. Tienili in frigo dai 3 ai 4 giorni.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Braciole di Maiale Cotte in Modo Semplice

  • Cucchiai dosatori
  • Tagliere
  • Pennello da cucina
  • Padella adatta al forno dal diametro di almeno 30 cm
  • Termometro a lettura istantanea
  • Pinza
  • Carta stagnola

Braciole di Maiale Croccanti al Forno

  • Caraffe graduate e cucchiai dosatori
  • Teglia di 23 x 33 cm
  • 2 ciotole poco profonde
  • Padella grande
  • Pinza
  • Frusta
  • Guanti da forno
  • Termometro a lettura istantanea (facoltativo)

Braciole di Maiale in Salamoia al Forno

  • Caraffe graduate e cucchiai dosatori
  • Ciotola grande
  • Cucchiaio
  • Sacchetto a chiusura ermetica grande
  • Padella robusta
  • Tovaglioli di carta
  • Pinza
  • Termometro a lettura istantanea
  • Teglia

wikiHow Correlati

Cuocere un Hamburger in Padella
Capire se il Pollo è Andato a Male
Riconoscere la Carne Andata a MaleRiconoscere la Carne Andata a Male
Cucinare una Bistecca nel FornoCucinare una Bistecca nel Forno
Preparare la Carne AsadaPreparare la Carne Asada
Cucinare le Braciole di Maiale in PadellaCucinare le Braciole di Maiale in Padella
Bollire un Petto di Pollo
Cucinare in Maniera Sicura il Pollo CongelatoCucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato
Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a MaleRiconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male
Cucinare una Bistecca in Padella
Bollire un Hot DogBollire un Hot Dog
Cuocere le Bistecche di ScamoneCuocere le Bistecche di Scamone
Cucinare le Fettine Sottili di Petto di PolloCucinare le Fettine Sottili di Petto di Pollo
Cuocere i Wurstel nel Forno
Pubblicità
  1. http://www.geniuskitchen.com/recipe/kittencals-italian-breaded-baked-parmesan-pork-chops-194297
  2. http://www.geniuskitchen.com/recipe/kittencals-italian-breaded-baked-parmesan-pork-chops-194297
  3. http://www.geniuskitchen.com/recipe/kittencals-italian-breaded-baked-parmesan-pork-chops-194297
  4. http://www.geniuskitchen.com/recipe/kittencals-italian-breaded-baked-parmesan-pork-chops-194297
  5. http://www.geniuskitchen.com/recipe/kittencals-italian-breaded-baked-parmesan-pork-chops-194297
  6. http://www.geniuskitchen.com/recipe/kittencals-italian-breaded-baked-parmesan-pork-chops-194297
  7. http://www.geniuskitchen.com/recipe/kittencals-italian-breaded-baked-parmesan-pork-chops-194297
  8. http://www.geniuskitchen.com/recipe/kittencals-italian-breaded-baked-parmesan-pork-chops-194297
  9. http://www.foodnetwork.com/recipes/tyler-florence/thick-pork-chops-with-spiced-apples-and-raisins-recipe-1945712
  10. http://www.foodnetwork.com/recipes/tyler-florence/thick-pork-chops-with-spiced-apples-and-raisins-recipe-1945712
  11. http://www.foodnetwork.com/recipes/tyler-florence/thick-pork-chops-with-spiced-apples-and-raisins-recipe-1945712
  12. http://www.foodnetwork.com/recipes/tyler-florence/thick-pork-chops-with-spiced-apples-and-raisins-recipe-1945712
  13. http://www.foodnetwork.com/recipes/tyler-florence/thick-pork-chops-with-spiced-apples-and-raisins-recipe-1945712
  14. http://www.foodnetwork.com/recipes/tyler-florence/thick-pork-chops-with-spiced-apples-and-raisins-recipe-1945712
  15. http://www.foodnetwork.com/recipes/tyler-florence/thick-pork-chops-with-spiced-apples-and-raisins-recipe-1945712
  16. http://www.foodnetwork.com/recipes/tyler-florence/thick-pork-chops-with-spiced-apples-and-raisins-recipe-1945712

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Carne | Ricette
Questa pagina è stata letta 824 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità