Come Cuocere le Cosce di Tacchino

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Al FornoAlla GrigliaA Cottura LentaLessate

Le cosce di tacchino sono un’alternativa molto saporita al pollo. Sono conosciute per la loro carne scura ma deliziosa e la pelle marrone e croccante. Cucinare le cosce è un processo molto più agevole rispetto a quello di preparare tutto il tacchino, quindi sono perfette per la cena in un giorno feriale. Impara come cucinarle al forno, alla griglia, a cottura lenta o addirittura a lessarle alla perfezione.

1
Al Forno

  1. 1
    Preriscalda il forno a 175 °C.
  2. 2
    Ritira la pelle. Afferra il lembo che si trova vicino all’osso e spostalo (come faresti con la buccia di una banana) verso la parte superiore della coscia. Non toglierla del tutto, ma quanto basta per infilare sotto di essa il burro e gli aromi.
    • Le cosce di tacchino sono decisamente più grandi rispetto a quelle di pollo, quindi ne basterà una per persona (due al massimo).
    • Studi recenti hanno dimostrato che non è necessario lavare il pollame prima della cottura, dato che questa operazione disperde i batteri sulla superficie della cucina. Non lavare il tacchino una volta che l’hai tolto dalla confezione.
  3. 3
    Spalma 15 g di burro sulla carne di ogni coscia. Questo ti permette di mantenerla morbida in cottura. Se la coscia è molto grande, puoi usare anche 30 o 45 g di burro.
    • Per spalmare il burro con maggior facilità, lascia che si ammorbidisca a temperatura ambiente.
    • Se vuoi stare attento alle calorie, puoi sostituirlo con dell'olio di oliva.
  4. 4
    Aromatizza il tacchino. Mentre la pelle è ancora retratta, cospargi la carne con sale e pepe. Se ami dei sapori più intensi, prova ad aggiungere in questa fase 15 g di erbe aromatiche tritate. Usa il rosmarino, il timo e la salvia, che ben si sposano con il tacchino.
  5. 5
    Riporta la pelle sopra la coscia e strofinala con del burro. Puoi usare fino a 45 g di burro per ogni coscia, così che la pelle diventi dorata e croccante mentre cuoce.
  6. 6
    Distribuisci sale e pepe sulle cosce. Usa la quantità che preferisci, in base ai tuoi gusti, in modo da esaltare al meglio il sapore del tacchino.
  7. 7
    Disponi le cosce in un tegame. Usane uno abbastanza capiente da accogliere tutta la carne senza che si sovrapponga. Se vuoi raccogliere i liquidi e i fondi di cottura, usa una pirofila con griglia interna rialzata.
  8. 8
    Inforna la carne. Cuocila per 45 minuti. Gira le cosce e cuocile per altri 45 minuti. Inserisci un termometro per carni nel punto più spesso e verifica la cottura: le cosce sono pronte quando hanno una temperatura interna di 82 °C.
    • Per essere certo di avere una carne succosa, puoi inumidire le cosce ogni 20 minuti usando un cucchiaio o una pipetta da cucina. Usa gli stessi liquidi di cottura per bagnare il tacchino, oppure aggiungi altro burro fuso.
    • Le cosce particolarmente grandi hanno bisogno di cuocere fino a 2 ore.
  9. 9
    Aspetta che la carne riposi per 15 minuti prima di servirla. Questo periodo di tempo permette alle fibre muscolari di riassorbire i succhi rendendole umide. Servi le cosce intere oppure rimuovi l’osso.

2
Alla Griglia

  1. 1
    Scalda il barbecue a gas o a carbonella fino a una temperatura media. Quando cucini le cosce di tacchino in questo modo, sappi che sarà necessaria almeno un’ora ed è importante garantire una temperatura costante di circa 150 °C per evitare che brucino o non siano crude.
  2. 2
    Aromatizza il tacchino. Cospargi sale e pepe sulle cosce. Se ami le spezie, aggiungi un mix di aromi sulla pelle. Ecco qualche deliziosa combinazione:
    • Per delle cosce piccanti e speziate: mescola 2 g di pepe di Cayenna con altrettanto aglio in polvere, pepe nero e sale.
    • Per delle cosce alle erbe aromatiche: prepara un mix di 2 g di basilico secco, altrettanto timo, aglio in polvere e sale.
  3. 3
    Cuoci le cosce di tacchino a calore indiretto per circa un’ora. Disponile nella parte del barbecue dove non possono essere colpite dal flusso diretto del calore, altrimenti cuoceranno troppo in fretta.
  4. 4
    Gira la carne ogni 10 minuti. In questa maniera cuocerà uniformemente. Sii costante in questa operazione, così tutta la pelle diventerà dorata e croccante.
  5. 5
    Verifica la temperatura interna. Inserisci la sonda del termometro nella parte più spessa della coscia. Il tacchino è pronto quando la temperatura è di 82 °C.

3
A Cottura Lenta

  1. 1
    Togli la pelle dalle cosce. Cucina tante cosce quante possono stare nello slow cooker. Poiché questa tecnica non consente di ottenere una pelle croccante, vale la pena toglierla.
  2. 2
    Aromatizza il tacchino con sale e pepe secondo i tuoi gusti.
  3. 3
    Metti la carne nello slow cooker. Dato che si tratta di un taglio grande di carne, probabilmente non potrai cucinarne più di due pezzi. Taglia l’estremità dell’osso, se necessario.
  4. 4
    Sommergi la carne con brodo di pollo. Il liquido è necessario per aromatizzare il tacchino e per garantire una cottura lenta e uniforme. Aggiungi tanto liquido quanto basta per ricoprire interamente la carne.
    • Se vuoi un sapore più intenso, puoi aggiungere delle verdure tritate o un aroma per arrosti commerciale.
    • In alternativa, puoi sciogliere nel liquido 5 g di sale, 2 g di pepe e 5 g di aglio in polvere.
  5. 5
    Chiudi l’elettrodomestico e cuoci la carne al minimo per circa 8-9 ore. Organizzati in anticipo, così che il tacchino sia pronto per l’ora di cena.
  6. 6
    Aspetta che le cosce si raffreddino. Trasferiscile in un vassoio o un altro contenitore resistente al calore e aspetta 5-10 minuti.
  7. 7
    Stacca la carne dalle ossa. La carne di tacchino è ottima se accompagnata da una salsa (quella che ami di più) oppure da un piatto di riso o pasta. Puoi anche aggiungerla a uno stufato o una zuppa.

4
Lessate

  1. 1
    Metti le cosce di tacchino in un grande pentolone. Accertati che sia sufficientemente capiente per contenere tutte le cosce che vuoi preparare.
  2. 2
    Copri la carne con acqua o brodo di pollo. Riempi il tegame fino a pochi centimetri dal bordo (la carne deve essere completamente sommersa).
  3. 3
    Aromatizza l’acqua o il brodo. Aggiungi 5 g di sale, 2 di pepe e tutte le altre spezie che ti piacciono. Gli aromi che disciogli in acqua penetreranno nella carne man mano che cuoce.
  4. 4
    Lessa le cosce di tacchino per circa 60 minuti. Porta il liquido a bollore, successivamente riduci la fiamma leggermente per evitare che ci siano degli schizzi. Trascorsa un’ora, inserisci il termometro per carni nel punto più spesso della coscia. Se la lettura è di almeno 82 °C, il tacchino è pronto.
  5. 5
    Scola la carne e aspetta che si raffreddi. Trasferiscila in uno scolapasta e poi lasciala riposare per 10 minuti prima di maneggiarla.
  6. 6
    Togli la pelle e taglia la carne. Stai molto attento a togliere tutti i frammenti di ossa. Puoi aggiungere la carne in una zuppa, uno stufato o prepararla con dell’ottima salsa.
  7. 7
    Finito.

Cose che ti Serviranno

  • Tegame per arrosti, barbecue, pentolone o slow cooker
  • Termometro per carni
  • Cucchiaio grande o un pipetta da cucina

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Cook Turkey Drumsticks, Español: cocinar muslos de pavo, Русский: приготовить ножки индейки, Português: Cozinhar Coxas de Peru, Deutsch: Putenschlegel zubereiten, Bahasa Indonesia: Memasak Paha Kalkun, Nederlands: Kalkoendrumsticks bereiden, Français: faire cuire des pilons de dinde

Questa pagina è stata letta 35 896 volte.
Hai trovato utile questo articolo?