Scarica PDF Scarica PDF

Se hai una passione per le costine morbide e succulente, ma non vuoi trascorrere l'intera giornata davanti al barbecue, cuocile nella pentola a cottura lenta. Lasciale marinare nelle spezie e falle rosolare brevemente in forno, poi spennellale con una salsa barbecue fatta in casa e mettile nella pentola a cottura lenta. Cuocile finché la carne non inizia a staccarsi dalle ossa. A quel punto puoi servirle o grigliarle per qualche minuto per fare caramellare la salsa.

Ingredienti

  • 2 kg di costine di maiale

Per la marinata a secco:

  • Un cucchiaio e mezzo di paprica
  • Un cucchiaio e mezzo di zucchero di canna
  • 2 cucchiaini di sale
  • 2 cucchiaini di peperoncino in polvere
  • 2 cucchiaini di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di peperoncino chipotle in polvere
  • 1 cucchiaino di pepe nero in polvere
  • 1 cucchiaino di cipolla in polvere
  • Mezzo cucchiaino di timo secco in polvere
  • Un pizzico di pepe di Cayenna (facoltativo)

Per la salsa barbecue:

  • 480 ml di ketchup
  • 170 g di melassa
  • 100 g di zucchero di canna
  • 80 g di confettura di mirtilli senza semi
  • 80 di aceto di mele
  • 1 cucchiaio (15 ml) di fumo liquido

Per 6-8 persone

Parte 1 di 3:
Preparare le Costine, la Marinata e la Salsa

  1. 1
    Rimuovi la membrana dalle costine e preriscalda il forno. Accendi il forno a 200 °C. Rivesti una teglia con la carta da forno, poi elimina la membrana bianca, dura e sottile che riveste la parte posteriore delle costine tirandola con le dita.[1]
    • Le costine sono un taglio di carne povero e saporito che si ricava dal costato del maiale. Sono chiamate anche puntine o costolette.
  2. 2
    Taglia e asciuga le costine. Prendi un coltello affilato e tagliale all'incirca in 6 sezioni. Sciacquale con l'acqua fredda e tamponale con la carta da cucina per asciugarle. Una volta asciutte, disponile nella teglia rivestita di carta da forno.[2]
    • Una volta tagliate, le costine saranno più facili da marinare ed entreranno comodamente nella pentola a cottura lenta.
  3. 3
    Prepara la miscela di spezie. Versa gli ingredienti della marinata a secco in una piccola zuppiera. Mescola, poi metti da parte un cucchiaio (15 g) del mix di spezie per aggiungerlo alla salsa barbecue. Per la marinata a secco, avrai bisogno di:[3]
    • Un cucchiaio e mezzo di paprica;
    • Un cucchiaio e mezzo di zucchero di canna;
    • 2 cucchiaini di sale;
    • 2 cucchiaini di peperoncino in polvere;
    • 2 cucchiaini di aglio in polvere;
    • 1 cucchiaino di peperoncino chipotle in polvere;
    • 1 cucchiaino di pepe nero in polvere;
    • 1 cucchiaino di cipolla in polvere;
    • Mezzo cucchiaino di timo secco in polvere;
    • Un pizzico di pepe di Cayenna (facoltativo).
  4. 4
    Rivesti le costine con la miscela di spezie e falle rosolare in forno per 30 minuti. Ricoprile con la marinata e massaggiale con le dita per assicurarti che le spezie aderiscano bene alla carne. Inforna la teglia nel forno preriscaldato e lascia cuocere le costine per 15 minuti. Allo scadere del tempo, girale e lasciale cuocere per altri 15 minuti (per un totale di 30 minuti).[4]
    • Grazie al passaggio in forno, intorno alla carne si formerà una crosticina speziata e deliziosa.
  5. 5
    Prepara la salsa barbecue. Nulla vieta di comprarla già pronta al supermercato, ma con questa ricetta prepararla in casa è molto semplice. Dosa gli ingredienti, versali in una pentola e scaldali a fiamma media, quindi lasciali cuocere per 15 minuti avendo cura di mescolare occasionalmente. Per preparare la salsa barbecue, servono:[5]
    • 480 ml di ketchup;
    • 170 g di melassa;
    • 100 g di zucchero di canna;
    • 80 g di confettura di mirtilli senza semi;
    • 80 di aceto di mele;
    • 1 cucchiaio (15 ml) di fumo liquido.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Cuocere le Costine nella Pentola a Cottura Lenta

  1. 1
    Prepara la pentola a cottura lenta (la cosiddetta "slow cooker"). Ungila internamente con l'olio extravergine di oliva (per comodità puoi usare quello spray). In alternativa, puoi usare uno di quei sacchetti monouso che proteggono la pentola e non ti costringono a lavarla (puoi acquistarli online). Infine, distribuisci un po' di salsa barbecue sul fondo della pentola.[6]
  2. 2
    Disponi le costine nella slow cooker. Sistemale nella pentola e spennellale con la salsa. Se occorre, crea un altro strato di costine e poi aggiungi dell'altra salsa barbecue.[7]
    • Assicurati che la salsa barbecue sia distribuita in modo uniforme.
  3. 3
    Lascia cuocere le costine finché la carne non si ammorbidisce. Metti il coperchio sulla pentola, imposta la modalità di cottura e accendila. Se scegli l'impostazione "High" lascia cuocere le costine per 4-5 ore, se sceglila l'impostazione "Low" lasciale cuocere per 7-9 ore. In entrambi i casi, ricordati di girare le costine a metà cottura. La carne sarà pronta quando potrai staccarla dalle ossa con estrema facilità.[8]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Completare la Cottura delle Costine in Forno o sul Barbecue

  1. 1
    Rimuovi le costine dalla pentola a cottura lenta. Rivesti una teglia da forno con la carta stagnola. Quando la carne si è ammorbidita, preleva le costine dalla pentola con le pinze da cucina per trasferirle sulla teglia. Prima di infornarle, cospargile nuovamente con la salsa barbecue.[9]
    • A questo punto le costine sono già perfettamente cotte. Se lo desideri, puoi servirle così come sono senza metterle sul barbecue o nel forno.
  2. 2
    Griglia le costine per 3-5 minuti. Accendi il grill del forno e posiziona la teglia a poca distanza dalla serpentina. La salsa dovrebbe scurirsi e iniziare a bollire. A quel punto, sforna le costine e lasciale raffreddare leggermente per poterle mangiare con le mani.[10]
  3. 3
    In alternativa, griglia le costine sul barbecue. Se vuoi puoi completare la cottura della carne sul barbecue a gas o a carbone, anziché nel forno. Avvolgi le costine in un ampio foglio di carta stagnola e mettilo direttamente sulla griglia bollente. Lasciale abbrustolire per 3-5 minuti, poi servile immediatamente.[11]
    • Tieni presente che l'involucro che avvolge le costine si riempirà di vapore bollente, quindi indossa i guanti da forno e fai molta attenzione quando lo apri.
  4. 4
    Buon appetito.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Bilancia e misurino per i liquidi
  • Cucchiaio e cucchiaino
  • Tagliere e coltello da cucina
  • Pentola a cottura lenta
  • Teglia da forno
  • Carta stagnola
  • Carta da cucina
  • Carta da forno
  • Pennello da cucina (facoltativo)
  • Pinze da cucina
  • Guanti da forno
  • Sacchetto monouso per la pentola a cottura lenta (facoltativo)
  • Barbecue (facoltativo)

wikiHow Correlati

Cuocere un Hamburger in Padella
Capire se il Pollo è Andato a Male
Riconoscere la Carne Andata a MaleRiconoscere la Carne Andata a Male
Cucinare una Bistecca nel FornoCucinare una Bistecca nel Forno
Preparare la Carne AsadaPreparare la Carne Asada
Cucinare le Braciole di Maiale in PadellaCucinare le Braciole di Maiale in Padella
Bollire un Petto di Pollo
Cucinare in Maniera Sicura il Pollo CongelatoCucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato
Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a MaleRiconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male
Cucinare una Bistecca in Padella
Bollire un Hot DogBollire un Hot Dog
Cuocere le Bistecche di ScamoneCuocere le Bistecche di Scamone
Cuocere i Wurstel nel Forno
Cucinare le Fettine Sottili di Petto di PolloCucinare le Fettine Sottili di Petto di Pollo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 357 volte
Categorie: Carne | Ricette
Questa pagina è stata letta 1 357 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità