Cuocere le melanzane al vapore aiuta a mantenerle morbide e saporite, senza privarle dei loro nutrienti. Le melanzane cotte al vapore sono un'opzione salutare e deliziosa a pranzo, a cena o per uno spuntino veloce. Usando un buon cestello per la cottura a vapore di metallo o bambù e preparando correttamente le melanzane, è possibile portarle a tavola in un batter d'occhio. È inoltre possibile aggiungere salse e condimenti per esaltare al massimo il sapore di questo ortaggio.

Parte 1 di 4:
Tagliare le Melanzane e Preparare il Cestello per la Cottura a Vapore

  1. 1
    Taglia ciascuna melanzana in diagonale per ottenere delle listarelle. Poi, tagliala longitudinalmente, in modo da ottenere strisce dallo spessore di circa 1,5 cm. Questo accorgimento aiuterà a cuocere le melanzane a vapore in maniera veloce e uniforme [1] .
    • In alternativa, se lo preferisci, puoi tagliarle in cubetti di circa 1,5 cm.
  2. 2
    Riempi d'acqua un wok o una pentola e metti il tegame sul fuoco. Usa un wok o una pentola svasata, in quanto questo ti assicurerà che il cestello non entri a contatto con l'acqua. Versa l'acqua nel tegame fino a riempirlo di circa 3 cm [2] .
  3. 3
    Metti il cestello per la cottura a vapore nel wok o nella pentola. Colloca il cestello nel tegame, leggermente al di sopra dell'acqua. Assicurati che non tocchi la superficie dell'acqua e che ci sia un po' di spazio fra il liquido e il cestello [3] .
    • Se usi uno scolapasta anziché un cestello per la cottura a vapore, mettilo nel wok con il lato concavo rivolto verso l'alto, in modo da collocarlo leggermente al di sopra della superficie dell'acqua.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Usare il Cestello per la Cottura a Vapore

  1. 1
    Metti le melanzane nel cestello e chiudi la pentola. Distribuisci le melanzane sulla superficie del cestello creando uno strato uniforme. Se usi un cestello in metallo, chiudi la parte superiore affinché le melanzane possano cuocersi.
    • Se usi un cestello di bambù o improvvisato, metti il coperchio su di esso assicurandoti che aderisca bene.
  2. 2
    Regola la fiamma al massimo e cuoci le melanzane a vapore per 10-20 minuti. Lascia che il cestello faccia il suo lavoro. Non sollevare il coperchio e non rimuoverlo fino a cottura completa. Se preferisci che le melanzane siano un po' più croccanti, puoi farle cuocere a vapore per soli 10 minuti. Se le desideri più morbide, cuocile per 20-25 minuti [4] .
  3. 3
    Rimuovi le melanzane cotte dal cestello. Una volta che avranno raggiunto il grado di cottura desiderato, apri il cestello o togli il coperchio. Rimuovi le melanzane dal cestello con una pinza o una forchetta. Fai attenzione, in quanto saranno bollenti. A quel punto potrai impiattare e condire a tuo piacimento con sale e pepe o una salsa.
  4. 4
    Rimuovi la polpa dalle melanzane, se lo desideri. Se le preferisci senza buccia, puoi prelevare la polpa cotta aiutandoti con un cucchiaio. Cerca di rimuovere solo la polpa e lascia i semi.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Condire le Melanzane

  1. 1
    Prepara un condimento usando salsa di soia, aceto e aglio. In una ciotola mescola 2 cucchiai di salsa di soia, 1 cucchiaio di aceto bianco o di riso, 1 spicchio di aglio tritato e 1 cucchiaino di zucchero extrafine. Preparata la salsa, versala sulle melanzane cotte a vapore [5] .
    • Successivamente le melanzane possono essere guarnite con un peperoncino rosso piccolo finemente sminuzzato e una manciata di coriandolo sminuzzato.
  2. 2
    Aggiungi una salsa preparata con zenzero, olio di sesamo e cipollotto. In una ciotola mescola 1 cucchiaino di zenzero tritato, 25 g di cipollotto tagliato a fette, 60 ml di olio di sesamo e 60 ml di olio di canola. Incorpora una spruzzata di salsa di soia e un pizzico di sale kosher a piacere. Poi, versa la salsa sulle melanzane cotte a vapore e servile [6] .
  3. 3
    Condisci le melanzane con una salsa già pronta o un olio. Se preferisci comprare una salsa per condire le melanzane cotte a vapore, cerca quella all'aglio cinese o allo zenzero. Puoi anche comprare un olio al peperoncino e versarne un filo sulle melanzane per insaporirle.
  4. 4
    Servi le melanzane. Puoi servirle da sole come contorno o per fare uno spuntino leggero. Adagiale su un letto di riso bianco e aggiungi del tofu per preparare una portata principale vegetariana. Puoi anche servirle insieme a carne di manzo, pollo o maiale per proporre un'altra portata principale.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Scegliere un Cestello

  1. 1
    Usa un cestello di metallo. I cestelli per la cottura a vapore più diffusi sono quelli in acciaio inossidabile, adatti a pentole dal diametro di 22 cm. Il cestello va aperto per collocare le melanzane al suo interno. Poi, metti un coperchio su di esso per cuocere le verdure a vapore [7] .
    • I cestelli per la cottura a vapore di metallo sono reperibili nei negozi che vendono articoli per la casa o su internet.
    • I cestelli di metallo sono generalmente lavabili in lavastoviglie, quindi sono facili da pulire e usare.
  2. 2
    Prova un cestello di bambù. I cestelli di bambù sono composti da 2 pezzi: un recipiente di bambù rotondo e un coperchio dello stesso materiale con chiusura a incastro. Questi cestelli per la cottura a vapore sono ottimi per chi desidera cuocere una grande quantità di verdure alla volta [8] .
    • Cerca un cestello per la cottura a vapore di bambù dal diametro di 25-30 cm in un negozio che vende articoli per la casa o su internet.
    • I cestelli di bambù possono essere usati anche per altri cibi, come carne o pasta ripiena.
  3. 3
    Realizza un cestello per la cottura a vapore improvvisato con uno scolapasta e un piatto resistente al calore o un coperchio. Se non hai un cestello, fanne uno con uno scolapasta di metallo e un piatto resistente al calore o il coperchio di una pentola. Assicurati che il coperchio o il piatto si adatti perfettamente allo scolapasta [9] .
    • Non usare oggetti di plastica per realizzare il cestello, in quanto difficilmente resisteranno al calore.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 4 990 volte
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 4 990 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità