Come Cuocere le Pannocchie nel Forno

Quando si tratta di arrostire le pannocchie, il forno è un'ottima alternativa al barbecue. Puoi cuocerle intere con la buccia o avvolte nella carta stagnola. Se ti piacciono ben abbrustolite, rimuovi la buccia e cuocile con il grill del forno.

Ingredienti

  • Pannocchie (1 per persona)
  • Olio di oliva o burro
  • Condimenti facoltativi: sale, pepe, peperoncino in polvere o succo di lime

Metodo 1 di 3:
Cuocere le Pannocchie con la Buccia

  1. 1
    Preriscalda il forno a 175 °C. Prima di accenderlo, posiziona uno dei ripiani al centro. Per cuocere le pannocchie nella loro buccia non serve usare una teglia, è meglio metterle direttamente sulla griglia del forno.[1]
    • Non devi nemmeno rivestire la griglia con la carta stagnola.
  2. 2
    Disponi le pannocchie al centro della griglia, una accanto all'altra. Cerca di non sovrapporle; se sono molte e sei costretto a metterle l'una sull'altra, aumenta il tempo di cottura. Assicurati che quelle più in alto non tocchino la serpentina superiore del forno.[2]
    • Se c'è un altro ripiano posizionato nella parte alta del forno, puoi lasciarlo al suo posto, a patto che le pannocchie non lo tocchino.
  3. 3
    Cuoci le pannocchie per circa 30 minuti. Lasciale cuocere per mezz'ora o finché i chicchi di mais non si sono ammorbiditi. Quando è il momento di controllare se le pannocchie sono cotte, indossa i guanti da forno, fai scivolare la griglia del forno verso l'esterno e premi delicatamente una delle pannocchie sui lati.[3]
    • Toccandola dovresti sentire che è soda, ma al contempo abbastanza morbida per consentirti di schiacciare la buccia.
  4. 4
    Lascia raffreddare le pannocchie per diversi minuti prima di sbucciarle. Rimuovile dal forno usando le pinze o il guanto e lasciale raffreddare per una decina di minuti. Quando riesci a toccare la buccia con le mani senza scottarti, inizia a sbucciare le pannocchie. Fai attenzione, la buccia racchiude una nuvola di vapore bollente.[4]
    • Impugna la base della pannocchia con indosso il guanto da forno e sbucciala con la mano libera.
    • Puoi avvolgere la buccia intorno alla base della pannocchia o, se preferisci, puoi rimuoverla completamente.
  5. 5
    Condisci le pannocchie a piacere e servile calde. Puoi spennellarle con l'olio di oliva o il burro fuso e renderle più saporite con sale, pepe, peperoncino in polvere o succo di lime.[5]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Cuocere le Pannocchie Avvolte nella Carta Stagnola

  1. 1
    Preriscalda il forno a 200 °C. Prima di accenderlo posiziona uno dei ripiani al centro. Se c'è un altro ripiano posizionato nella parte alta del forno, puoi lasciarlo al suo posto, a patto che non entri a contatto con le pannocchie. [6]
    • Ci vorranno almeno 15 minuti perché il forno raggiunga la giusta temperatura.
  2. 2
    Sbuccia le pannocchie e rifilale alla base. Tira la buccia verso il basso e staccala completamente. Una volta sbucciate, rifila le pannocchie alla base con un coltello affilato. Fai attenzione a non impugnarle con troppa forza mentre le sbucci per non danneggiare i chicchi di mais.[7]
    • È più semplice rimuovere la buccia in due fasi che strapparla tutta in una volta.
    • Cerca di rimuovere anche la maggior parte della barba (fili) della pannocchia.
  3. 3
    Spennella le pannocchie con l'olio di oliva o il burro e insaporiscile a piacere. Ungile con l'olio extravergine di oliva o il burro fuso, quindi aggiungi sale, pepe e le tue spezie preferite. Condiscile in modo uniforme su tutti i lati.[8]
    • Usa il burro fuso per riuscire a distribuirlo in modo semplice e omogeneo sulle pannocchie.
  4. 4
    Avvolgi le pannocchie nella carta stagnola. Conta le pannocchie e prepara i pezzi di carta stagnola assicurandoti che siano abbastanza grandi per avvolgerle completamente. Appoggia una pannocchia al centro di ciascun foglio, avvolgiglielo intorno senza stringere troppo e sigillalo sui lati.[9]
    • Usa la carta stagnola standard, non quella ultra resistente.
  5. 5
    Disponi le pannocchie nella teglia. Mettile una di fianco all'altra senza sovrapporle, per non dover aumentare il tempo di cottura. Dato che le pannocchie sono avvolte nella carta stagnola, non è necessario rivestire o ungere la teglia.[10]
    • Se vuoi cuocere molte pannocchie, puoi usare due teglie, ma assicurati di poterle posizionare entrambe su un unico ripiano al centro del forno.
  6. 6
    Cuoci le pannocchie per 20-30 minuti avendo cura di girarle a metà cottura. Inforna la teglia nel forno caldo e lascia cuocere le pannocchie per 10 minuti. Quando è il momento di girarle, falle rotolare per ottenere una cottura uniforme su tutti i lati. Lasciale cuocere per altri 10 minuti, dopodiché verifica se sono pronte schiacciandole delicatamente sui lati. Usa un guanto da forno per non scottarti.[11]
    • Le pannocchie dovrebbero cedere leggermente sotto la carta stagnola senza rompersi o sembrare molli. In tal caso significa che sono pronte.
    • Lasciale cuocere per qualche minuto in più se sono ancora dure.
  7. 7
    Fai raffreddare le pannocchie e poi rimuovi la carta stagnola. Una volta cotte, tirale fuori dal forno e lasciale raffreddare per diversi minuti. Fai attenzione al vapore bollente mentre le liberi dall'involucro di carta stagnola.[12]
    • Tieni le mani e il volto lontani per non scottarti con il vapore.
  8. 8
    Mangia le pannocchie ancora calde. Le pannocchie arrosto sono pronte per essere servite, mangiale calde per gustarle al meglio.[13]
    • Dato che le hai condite prima di metterle in forno, le pannocchie sono pronte per essere mangiate.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Cuocere le Pannocchie con il Grill del Forno

  1. 1
    Accendi il grill e posiziona uno dei ripiani del forno a 15 cm di distanza dalla serpentina. Attiva la funzione grill del forno e lascia scaldare la serpentina per 5-10 minuti. Alcuni forni consentono semplicemente di accendere o spegnere il grill, mentre altri permettono di scegliere se usare una temperatura bassa o alta. Se il tuo forno è di ultima generazione, imposta il grill al livello di temperatura più alto. Inoltre, sposta uno dei ripiani a circa 15 cm dalla serpentina, in modo che le pannocchie siano vicine al grill, ma non rischino di toccarlo.[14]
    • È fondamentale posizionare uno dei ripiani nella parte alta del forno perché la serpentina superiore è l'unica che si accende quando si usa il grill.
  2. 2
    Sbuccia e rifila le pannocchie alla base. Tira la buccia verso il basso e staccala completamente. Una volta sbucciate, rifila le pannocchie alla base con un coltello affilato. Cerca di rimuovere anche i fili (la barba delle pannocchie) per evitare che si brucino.[15]
    • Se è possibile, usa la barba e le foglie per il compost.
    • Quando si sbucciano le pannocchie si rischia di sporcare la superficie di lavoro, quindi è meglio rivestirla con la carta di giornale o lavorare direttamente sopra il cestino dei rifiuti.
  3. 3
    Taglia o spezza le pannocchie in quattro parti. Prendi un coltello e dividi le pannocchie in quattro pezzi della stessa lunghezza. Se sono sottili, potresti riuscire a spezzarle con le mani, ma avrai difficoltà a suddividerle in pezzi uniformi.[16]
    • Dividere le pannocchie in parti uguali consente di ottenere una cottura uniforme nello stesso tempo.
  4. 4
    Affianca le pannocchie nella teglia. Se lo desideri, puoi rivestirla con la carta stagnola, ma non è necessario. Disponi le pannocchie l'una accanto all'altra senza sovrapporle per ottenere un risultato uniforme e riuscire a girarle facilmente a metà cottura.[17]
    • Se vuoi cuocere molte pannocchie, puoi usare due teglie e affiancarle sullo stesso ripiano del forno.
  5. 5
    Spennella le pannocchie con l'olio e insaporiscile con le spezie. Ungile leggermente con l'olio di oliva o il burro fuso, dopodiché condiscile con sale, pepe e le tue spezie preferite. Se lo desideri, puoi aggiungere anche qualche goccia di succo di lime.[18]
    • Tieni presente che potrai condirle ulteriormente anche a cottura ultimata.
  6. 6
    Cuoci le pannocchie con il grill del forno per 3-5 minuti e poi girale. Posiziona la teglia sotto la serpentina rovente e lascia cuocere le pannocchie per 3-5 minuti o finché alcuni chicchi di mais non iniziano ad annerirsi. Usa le pinze da cucina per girarle sul lato opposto.[19]
    • Volendo, quando le giri puoi ungerle con altro olio o burro prima di rimetterle nel forno.
  7. 7
    Lasciale cuocere per altri 3 minuti o finché non sono leggermente annerite. Non perderle di vista per evitare il rischio che si brucino. Rimuovi le pannocchie dal forno quando la maggior parte dei chicchi di mais è leggermente annerita e alcuni sono bruciacchiati.[20]
    • Usa i guanti da forno o le pinze per rimuovere le pannocchie dal forno.
  8. 8
    Servi le pannocchie ancora calde. Se lo desideri, puoi aggiungere qualche altro condimento o spezia. Trasferiscile nei piatti usando le pinze da cucina per non scottarti e insaporiscile a piacere con succo di lime, sale, pepe o peperoncino. Mangiale ancora calde per gustarle al meglio.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Guanti da forno o pinze da cucina
  • Pennello da cucina
  • Carta stagnola (per il secondo metodo)
  • Teglia da forno (per il secondo e il terzo metodo)
  • Coltello (per il terzo metodo)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 2 185 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità