Come Cuocere le Pipe Rigate

In questo Articolo:BollituraCottura a Fuoco Lento nel LatteCottura nel Forno a MicroondeUsare le Pipe Rigate Cotte

Le pipe rigate sono una tipologia di pasta che non può mancare in dispensa. Essendo versatili, possono essere cotte sul fuoco o nel forno a microonde fino a ottenere la consistenza desiderata. Se vuoi preparare della pasta cremosa, lasciala sobbollire nel latte affinché ne assorba la consistenza e il sapore. Una volta cotta, puoi usarla per preparare piatti come pasta al formaggio, insalate di pasta o sformati.

Ingredienti

Bollitura

  • Confezione di pipe rigate da 500 g
  • 4-6 l di acqua
  • Sale q.b.

Dosi per 8 porzioni

Cottura a Fuoco Lento con il Latte

  • 200 g di pipe rigate
  • 600-650 ml di latte
  • 60 ml di acqua

Dosi per 3-4 porzioni

Cottura nel Forno a Microonde

  • 45-90 g di pipe rigate
  • Acqua

Dosi per 1-2 porzioni

1
Bollitura

  1. 1
    Porta a ebollizione 4-6 l di acqua salata. Versa l'acqua in una pentola grande e regola di sale. Metti il coperchio sulla pentola e alza la fiamma al massimo. Fai riscaldare l'acqua fino a quando non inizierà a bollire e il vapore non uscirà da sotto il coperchio [1].
    • Per preparare una sola porzione, porta a ebollizione 2-2,5 l di acqua. Riduci le dosi della pasta, misurandone circa 45-90 g.
  2. 2
    Metti a cuocere 500 g di pipe rigate. Mescolale con un cucchiaio per evitare che si attacchino fra di loro durante la cottura [2].
    • Il processo di ebollizione verrà interrotto non appena butterai la pasta.
  3. 3
    Porta nuovamente l'acqua a ebollizione e fai cuocere la pasta per 7-8 minuti. Togli il coperchio e lascia cuocere le pipe rigate a fuoco vivo. L'acqua dovrebbe iniziare a bollire energicamente. Mescola la pasta di tanto in tanto e lasciala cuocere fino a quando non sarà al dente. Dovrebbero volerci 7 minuti. Se la preferisci ben cotta, calcola un minuto in più [3].
  4. 4
    Scola la pasta. Spegni il fuoco e metti uno scolapasta nel lavandino. Versaci con cura le pipe rigate per scolare bene l'acqua. Servile calde [4].
    • Se vuoi preparare la pasta in anticipo, conservala in un contenitore a chiusura ermetica e tienila in frigo per 3-4 giorni. Usala per preparare uno sformato, oppure condiscila con il tuo sugo preferito.

2
Cottura a Fuoco Lento nel Latte

  1. 1
    Mescola il latte e l'acqua. Versa 600 ml di latte e 60 ml di acqua in una pentola grande [5].
    • Per preparare una sola porzione, dimezza le dosi di latte, acqua e pasta.
    • Per questa ricetta puoi usare il latte scremato, ma quello intero renderà la pasta più cremosa.
  2. 2
    Porta gli ingredienti liquidi a ebollizione a fiamma media. Lasciali riscaldare senza coperchio fino a quando non inizieranno a bollire energicamente [6].
    • Evita di regolare la fiamma al massimo, altrimenti il latte si attaccherà sul fondo.
  3. 3
    Abbassa la fiamma e butta la pasta. Abbassa il fuoco e metti a cuocere 200 g di pipe rigate [7].
  4. 4
    Fai sobbollire le pipe rigate per 20 minuti. Lasciale cuocere a fuoco lento senza coperchio fino a ottenere la consistenza desiderata. Mescolale ogni 4-5 minuti per evitare che si attacchino fra loro o si brucino [8].
    • Se il liquido dovesse evaporare, aggiungi 60 ml di latte ogni volta che il livello si abbassa.
  5. 5
    Scola la pasta. Se vuoi conservare il latte, metti una ciotola capiente nel lavandino e incastra uno scolapasta su di essa. Se non vuoi conservare il latte, non mettere alcun recipiente sotto lo scolapasta. Versaci con cura le pipe rigate cotte [9].
  6. 6
    Usa la pasta una volta che è cotta. Utilizza immediatamente le pipe rigate in una ricetta o spostale in un contenitore a chiusura ermetica. Tienile in frigo e consumale nel giro di 3-4 giorni[10].
    • Se vuoi usare il latte caldo, prova ad addensarlo con un roux e incorpora del formaggio tagliato a listarelle. Usa questa salsa per condire le pipe rigate. In questo modo potrai preparare la celebre pietanza americana chiamata macaroni and cheese.

3
Cottura nel Forno a Microonde

  1. 1
    Metti le pipe rigate in una ciotola capiente e versaci dell'acqua. Misura 45-90 g di pasta in un recipiente adatto al forno a microonde. Versa abbastanza acqua da ricoprirla di circa 5 cm [11].
    • La pasta assorbirà l'acqua durante la cottura, quindi usa una ciotola abbastanza grande da permetterle di espandersi.
    • Queste dosi permettono di ottenere 1-2 porzioni. Se vuoi raddoppiarle, usa una ciotola più grande e aggiungi maggiori quantità di acqua.
  2. 2
    Appoggia la ciotola su un piatto e mettila nel forno a microonde. Sotto al recipiente sistema un piatto adatto al microonde, affinché possa raccogliere l'acqua che potrebbe traboccare durante la cottura. Metti il piatto e la ciotola nel forno a microonde [12].
  3. 3
    Fai cuocere la pasta per 11-12 minuti. Accendi il forno, quindi aspetta che l'acqua cominci a bollire e la pasta a cuocersi. Quando suona il timer, controllala per verificare che abbia raggiunto la consistenza desiderata [13].
    • Se la preferisci ben cotta, lasciala cuocere per un altro minuto o due.
  4. 4
    Scola la pasta. Metti uno scolapasta nel lavandino. Indossa dei guanti da forno per togliere la ciotola dal microonde. Scola la pasta [14].
  5. 5
    Usa le pipe rigate cotte. Mescolale con la tua salsa o zuppa preferita. Conserva gli avanzi in frigo in un contenitore a chiusura ermetica per 3-4 giorni [15].

4
Usare le Pipe Rigate Cotte

  1. 1
    Prepara la pasta al formaggio. Fai cuocere del burro fuso e della farina in una pentola fino a ottenere una miscela densa. Aggiungi latte e burro sbattendoli; in questo modo otterrai una salsa bianca. Incorpora il formaggio a listarelle che preferisci e le pipe rigate.
    • La pasta al formaggio può essere servita immediatamente. Puoi anche spostarla in una teglia da forno e gratinarla.
  2. 2
    Prepara uno sformato. Mescola la pasta cotta con pollo tagliato a listarelle, prosciutto sminuzzato o tonno in scatola. Incorpora delle verdure tagliate a dadini e i tuoi condimenti preferiti. Aggiungi zuppa in scatola, sugo per pasta o uova sbattute per legare gli ingredienti e adagiali in una teglia da forno unta. Inforna lo sformato fino a farlo dorare [16].
  3. 3
    Prepara un'insalata di pasta fredda. Cuoci le pipe rigate e mescolale con un condimento per insalata. Incorpora verdure croccanti tagliate a dadini, formaggio tagliato a listarelle e uova bollite (o carne). Tieni la pasta in frigo per qualche ora prima di servirla [17].
  4. 4
    Condisci la pasta con una salsa. Per preparare un pranzo veloce, riscalda la tua salsa preferita, come la marinara o una crema al parmigiano. Versala sulle pipe rigate cotte aiutandoti con un cucchiaio e guarnisci con parmigiano grattugiato.
    • Puoi aggiungere anche macinato di manzo cotto, gamberi saltati o polpette.
  5. 5
    Buon appetito!

Consigli

  • Alcune ricette consentono di versare direttamente le pipe rigate crude all'interno di una zuppa o uno sformato. La pasta si cuocerà a mano a mano che la zuppa sobbollirà o lo sformato si cuocerà nel forno.

Cose che ti Serviranno

Bollitura

  • Pentola capiente dotata di coperchio
  • Cucchiaio
  • Scolapasta

Cottura nel Latte

  • Pentola capiente
  • Cucchiaio
  • Misurini
  • Ciotola
  • Scolapasta o colino

Cottura nel Forno a Microonde

  • Misurino
  • Ciotola adatta al microonde
  • Forno a microonde
  • Piatto adatto al microonde

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Pane & Pasta

In altre lingue:

English: Cook Elbow Macaroni, Español: cocinar macarrones en forma de codo, Português: Cozinhar Macarrão Cotovelinho, Deutsch: Hörnchennudeln kochen, Français: cuire des coquillettes

Questa pagina è stata letta 194 volte.
Hai trovato utile questo articolo?