Scarica PDF Scarica PDF

Come le salsicce normali, anche quelle piccanti si possono cucinare in diversi modi. Dato che sono già molto saporite, puoi cuocerle rapidamente nel microonde o in padella. In alternativa puoi dare alle salsicce un gradevole retrogusto affumicato, grigliandole sul barbecue. Se vuoi che abbiano una deliziosa crosticina all'esterno o se vuoi soddisfare numerosi commensali, puoi disporle su una griglia e lasciarle arrostire in forno.

Metodo 1 di 4:
Grigliare le Salsicce Piccanti

  1. 1
    Accendi il barbecue. Se hai a disposizione un moderno barbecue a gas, impostalo a una temperatura medio-bassa. Se invece stai usando un barbecue a carbone, attendi che le braci siano incandescenti e ricoperte di cenere. Sposta tutta la carbonella su un lato del barbecue per creare due zone di calore distinte.[1]
  2. 2
    Disponi le salsicce piccanti sulla griglia. Non metterle direttamente sulle braci altrimenti si bruceranno esternamente prima che siano cotte all'interno. Chiudi il barbecue se è dotato di coperchio.[2]
  3. 3
    Griglia le salsicce per 8-10 minuti. Dovrai girarle frequentemente mentre cuociono. Ogni 2-3 minuti, apri il coperchio e falle ruotare su loro stesse per esporle uniformemente al calore. Dopo 8-10 minuti dovrebbero essere cotte e aver sviluppato un bel colore bruciacchiato che le renderà ancora più appetitose.[3]
  4. 4
    Servi le salsicce. Toglile una alla volta dalla griglia e posizionale direttamente sul pane in modo che ne assorba i succhi. Aggiungi gli ingredienti e le salse che preferisci, per esempio un'insalata di cavolo, qualche sottaceto, maionese, salsa barbecue, senape o ketchup.[4]
    • Anche se è improbabile, se le salsicce dovessero avanzare, puoi metterle in un contenitore a chiusura ermetica e conservarle in frigorifero per 2-3 giorni.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Cuocere le Salsicce Piccanti nel Microonde

  1. 1
    Metti la tua salsiccia in un piatto. Deve essere adatto per l'utilizzo nel microonde. Copri la salsiccia con un tovagliolo di carta.[5]
    • Anche se hai degli ospiti, è meglio cuocere una salsiccia alla volta per avere la certezza che sia cotta in modo uniforme.
  2. 2
    Cuoci la salsiccia per 30-35 secondi. Devi sentirla sfrigolare e vedere che si gonfia leggermente mentre si scalda e si cuoce.[6]
  3. 3
    Lasciala riposare per un minuto. Spegni il forno a microonde e lascia riposare la salsiccia per 60 secondi prima di tirarla fuori dal forno.[7]
  4. 4
    Mangia la salsiccia piccante. Indossa i guanti da forno per non rischiare di scottarti toccando il piatto bollente. Servi o mangia immediatamente la salsiccia. Puoi inserirla in un panino tagliato a metà e aggiungere i tuoi ingredienti preferiti. In alternativa puoi tagliarla a piccoli pezzi e usarla per preparare uno stufato o un sugo per la pasta.[8]
    • Se le salsicce piccanti dovessero avanzare, puoi metterle in un contenitore a chiusura ermetica e conservarle in frigorifero per 2-3 giorni.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Cuocere le Salsicce Piccanti nel Forno

  1. 1
    Accendi il forno e prepara la teglia. La teglia da forno deve avere una griglia all'interno, in questo modo il grasso colerà sul fondo anziché rimanere a contatto con le salsicce. Imposta il forno a 175 °C e attendi che sia caldo.[9]
  2. 2
    Separa le salsicce se sono unite l'una all'altra con lo spago. Se sono legate tra loro, dividile usando un coltello affilato o un paio di forbici robuste.
  3. 3
    Disponi le salsicce sulla griglia nella teglia. In questo caso puoi cuocerne molte contemporaneamente, l'importante è che ci siano alcuni centimetri di spazio libero tra l'una e l'altra così che possano cuocere in modo uniforme.[10]
  4. 4
    Cuoci le salsicce piccanti nel forno per 10 minuti. Metti la teglia nel forno caldo e fai partire il timer della cucina.[11]
  5. 5
    Gira le salsicce e lasciale cuocere per altri 10 minuti. Indossa i guanti da forno e tira fuori la teglia per qualche istante. Gira le salsicce usando le pinze per evitare di scottarti. Lasciale cuocere finché non hanno assunto un bel colore bruciacchiato uniforme. In totale dovrebbero bastare circa 20 minuti.[12]
  6. 6
    Servi le salsicce. Indossa di nuovo i guanti da forno e tira fuori la teglia. Fai attenzione per non rischiare di rovesciare i grassi che si sono accumulati sul fondo. Servi le salsicce piccanti accompagnate da uno dei tuoi contorni preferiti oppure usale come parte di un'altra ricetta.[13]
    • Se le salsicce dovessero avanzare, puoi metterle in un contenitore a chiusura ermetica e conservarle in frigorifero per 2-3 giorni.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Bollire le Salsicce

  1. 1
    Versa 150 ml d'acqua in una padella e portala a ebollizione. Usa una padella che possa contenere agevolmente tutte le salsicce. Metti la padella sul fuoco e scalda l'acqua a fiamma alta.[14]
  2. 2
    Aggiungi le salsicce e riduci il calore. Quando l'acqua bolle, adagia le salsicce in padella con cautela. Non devono sovrapporsi l'una con l'altra. Riduci la fiamma per fare in modo che l'acqua sobbolla appena.[15]
  3. 3
    Lascia cuocere le salsicce a fuoco lento per 5-6 minuti. Copri la padella con il coperchio e lascia che le salsicce cuociano nell'acqua che sobbolle per 5 o 6 minuti.[16]
  4. 4
    Gira le salsicce e continua a cuocerle. Solleva il coperchio indossando il guanto da forno, capovolgi le salsicce con le pinze da cucina e infine copri di nuovo la padella. Lascia cuocere le salsicce piccanti per altri 5 o 6 minuti a fuoco lento.[17]
  5. 5
    Rosola le salsicce. Se preferisci che abbiano una crosticina esterna croccante e dorata, butta via l'acqua di cottura e lascia cuocere le salsicce in padella per altri 3-4 minuti a fuoco medio. Non perderle di vista e girale a intervalli regolari per rosolarle su tutti i lati.
  6. 6
    Servi le salsicce. Trasferiscile nei piatti e portale in tavola ancora calde. Puoi conservare gli eventuali avanzi in frigorifero per 2-3 giorni.[18]
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Grigliare le Salsicce Piccanti

  • Barbecue a gas o a carbone
  • Pinze da barbecue
  • Guanti da forno

Cuocere le Salsicce Piccanti nel Microonde

  • Piatto adatto al microonde
  • Guanti da forno
  • Tovagliolo di carta

Cuocere le Salsicce Piccanti nel Forno

  • Teglia da forno dotata di griglia interna
  • Tagliere (opzionale)
  • Coltello o forbici da cucina (opzionale)
  • Guanti da forno

Bollire le salsicce

  • Dosatore per i liquidi
  • Padella grande con coperchio
  • Guanti da forno
  • Pinze da cucina

wikiHow Correlati

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)
Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate
Mangiare con le Bacchette
Aprire una Scatoletta senza ApriscatoleAprire una Scatoletta senza Apriscatole
Accelerare la Lievitazione dell'ImpastoAccelerare la Lievitazione dell'Impasto
Cuocere il Riso Parboiled
Preparare dei Pancake Proteici
Sostituire il Bicarbonato di Sodio
Cucinare le Uova di QuagliaCucinare le Uova di Quaglia
Cuocere il Riso Basmati IntegraleCuocere il Riso Basmati Integrale
Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in FornoUtilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno
Bollire l'Acqua con il Microonde
Mangiare il Burro di ArachidiMangiare il Burro di Arachidi
Aprire un Barattolo SottovuotoAprire un Barattolo Sottovuoto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 944 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità