Come Cuocere una Punta di Petto al Forno

In questo Articolo:Punta di Petto di ManzoPunta di Petto di VitelloPunta di Petto con Misto di Spezie per Arrosti5 Riferimenti

La punta di petto è un taglio di carne duro, perciò viene spesso cotto lentamente per renderlo più tenero e saporito. La punta di petto di manzo è il tipo più comune, ma se vuoi qualcosa con un sapore ancora più delicato e più tenero, prova la carne di vitello. Per imparare come cuocere al forno ogni tipo di punta di petto nel forno, continua a leggere.

Ingredienti

Punta di Petto di Manzo

Per 8 porzioni

  • 1,5-2 kg di punta di petto, con il grasso rimosso
  • 125 ml di ketchup
  • 60 ml di aceto di mele
  • 60 ml di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di salsa Worcestershire
  • 1 cucchiaio di senape gialla
  • Mezzo cucchiaino di zenzero macinato
  • Mezzo cucchiaino di aglio in polvere
  • 2 cucchiaini di olio di colza
  • 125 ml d'acqua

Punta di Petto di Vitello

Per 6 porzioni

  • 1,5 kg di punta di petto di vitello
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato
  • 1 cucchiaio di olio vegetale
  • 2 cipolle di medie dimensioni, tritate
  • 4 carote grandi, tagliate a medaglioni
  • 2 spicchi d'aglio tritati
  • 1 foglia d'alloro
  • 2 cucchiaini di timo secco
  • 2 cucchiaini di rosmarino secco
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato fresco
  • 500 ml di vino bianco secco
  • 500 ml di polpa di pomodoro

Punta di Petto di Manzo con Misto di Spezie per Arrosti

Per 6-8 porzioni

  • 1,5-2 kg di punta di petto di manzo con un misto di spezie
  • 250-500 ml d’acqua o di brodo di manzo

1
Punta di Petto di Manzo

  1. 1
    Preriscalda il forno a 150 °C. Prepara una teglia per arrosti rivestendola con un grande foglio di carta stagnola.
    • La stagnola dovrà essere almeno tre volte più grande del fondo della teglia. Dovrai avere abbastanza carta da avvolgere completamente la carne, perciò fai una prova prima di usarla per rivestire la teglia.
  2. 2
    Combina gli ingredienti della salsa. Mescola insieme in una piccola pentola il ketchup, l'aceto, lo zucchero di canna, la salsa di soia, la salsa Worcestershire, la senape, lo zenzero, l'aglio, l'olio e l'acqua fino a farli amalgamare.
    • In alternativa, potresti usare una salsa barbecue già pronta invece di questa ricetta per la salsa. Usa circa 185 ml di salsa pronta e mescolala con 250 ml d'acqua. Non è necessario far sobbollire la salsa se ne userai una pronta.
  3. 3
    Fai sobbollire la salsa per 5 minuti. Riscaldala sul fornello a fuoco medio-alto fino a farla sobbollire. Lasciala cuocere per 5 minuti, mescolando occasionalmente, per far unire i sapori.[1]
    • Preriscaldare la salsa barbecue separatamente permette ai sapori di unirsi meglio prima di usarla per condire la carne. Se salterai questo passaggio, potresti ritrovarti con una punta di petto dal sapore non uniforme.
  4. 4
    Metti la carne e la salsa nella teglia. Metti la punta di petto sulla carta stagnola e spalma la salsa su di essa, coprendo la maggior superficie possibile. Avvolgi la carta intorno alla carne quando hai finito.
    • Avvolgendo la carne, sigillerai i succhi all'interno, che rimarranno a contatto con essa. Questo garantirà una cottura più uniforme, più rapida e una carne più saporita.
    • Assicurati che la carta sia stretta intorno alla carne, in modo che i succhi non possano fuoriuscire dagli angoli.
  5. 5
    Cuoci la carne fino a farla diventare morbida. Dovresti cuocerla per circa 1 ora per 500 g di peso. Se hai seguito la nostra ricetta, dovrai cuocere la punta di petto per circa 3-4 ore.[2]
    • Non aprire la carta stagnola durante la cottura se non per controllare la carne. Se lo facessi potresti perdere dei succhi, alterando i tempi di cottura e ottenendo una carne più asciutta.
    • Dovresti osservare la teglia per assicurarti che i succhi non fuoriescano dagli angoli della carta. Se noti delle perdite, ripiega con attenzione gli angoli della stagnola usando delle presine.
    • Controlla la temperatura interna della carne con un termometro apposito. La temperatura dovrebbe raggiungere gli 88-93 °C quando la carne sarà sicura da mangiare, abbastanza tenera e sarà anche facile da tagliare.[3]
  6. 6
    Lascia riposare la carne prima di servirla. Rimuovi la punta di petto dal forno e lasciala riposare per 30 minuti prima di tagliarla e servirla.
    • Taglia la carne contro il senso delle fibre muscolari per ottenere fette più tenere.
    • Puoi servire la punta di petto con i suoi succhi se ami i sapori forti. Rimuovi il grasso dalla superficie dei succhi usando un cucchiaio prima di versare il sugo sulle fette di carne che hai appena tagliato.

2
Punta di Petto di Vitello

  1. 1
    Preriscalda il forno a 180 °C. Nel frattempo, prepara il vitello con sale e pepe su tutti i lati.
  2. 2
    Riscalda dell'olio in una grande casseruola. Versa l'olio in una casseruola di ghisa e riscaldalo a fuoco medio-alto per alcuni minuti, lasciando che diventi più liquido e facile da spargere sul fondo della pentola.
    • La punta di petto di vitello viene spesso scottata in padella al contrario di quella di manzo. Il sapore del vitello viene molto migliorato da questa operazione.
  3. 3
    Scotta il vitello su tutti i lati. Aggiungi la punta di petto all'olio caldo e scottala su ogni lato, girandolo con delle pinze, fino a farla dorare completamente. Questo dovrebbe richiedere circa 3-5 minuti per lato.
    • Quando hai finito, leva il vitello dalla casseruola e tienilo al caldo.
  4. 4
    Cuoci brevemente le cipolle, le carote e l'aglio. Aggiungi questi ingredienti all'olio rimasto nella casseruola e cuocili, mescolandoli spesso, finché le cipolle non iniziano ad avvizzire e diventano dorate e trasparenti. Dovrebbero essere necessari circa 4 minuti.
    • Se non è rimasto molto olio nella casseruola quando aggiungi le verdure, versa un'altra goccia d'olio per poter saltare questi ingredienti.
  5. 5
    Aggiungi i condimenti e il vino bianco. Metti nella casseruola la foglia d'alloro, il timo, il rosmarino, il prezzemolo e il vino bianco. Fai sobbollire il tutto a fuoco medio-alto per 2-3 minuti.
    • Mescola il contenuto della casseruola, smuovendo tutti i pezzi incrostati di vitello e di verdure. Questo piccoli pezzi sono ricchi di sapore, perciò non perderli.
    • Se vuoi rimuovere le erbe prima di servire il vitello, mettile in un piccolo sacchetto di stamigna. Non è necessario farlo, perché l'unica cosa che dovrai rimuovere è la foglia di alloro, che è facile da trovare.
  6. 6
    Rimetti il vitello nella casseruola con i pomodori. Copri la pentola.
    • Se non hai un coperchio, copri in modo stretto la pentola con della carta stagnola.
  7. 7
    Fai arrostire la carne fino a farla diventare morbida. Dovrebbero essere necessarie 2 ore e mezzo o 3 ore.[4] Tieni coperta la pentola per tutta la cottura, levando il coperchio solo per controllare la carne.
    • Controlla la temperatura interna del vitello con un termometro apposito. La temperatura sarà tra gli 88-93 °C quando la carne sarà sicura da mangiare e abbastanza tenera.
  8. 8
    Lascia riposare la carne prima di servirla. Leva la punta di petto dal forno e lasciala riposare per 20 minuti prima di tagliarla e servirla.
    • Taglia il vitello contro il senso delle fibre muscolari per ottenere fette più tenere.
    • Puoi anche servire la punta di petto con i suoi succhi per ottenere un sapere più forte. Rimuovi il grasso dalla superficie dei succhi usando un cucchiaio prima di versare il sugo sulle fette di carne che hai appena tagliato.

3
Punta di Petto con Misto di Spezie per Arrosti

  1. 1
    Preriscalda il forno a 90 °C. Prepara una teglia per arrosti rivestendola con un grande foglio di carta stagnola.
    • La stagnola dovrà essere almeno tre volte più grande del fondo della teglia. Dovrai avere abbastanza carta da avvolgere completamente la carne, perciò fai una prova prima di usarla per rivestire la teglia.
  2. 2
    Metti la punta di petto nella teglia, direttamente al centro del rivestimento di stagnola.
    • Non aprire ancora la confezione di spezie per arrosti. Dovrai usarle in seguito.
  3. 3
    Aggiungi dell’acqua nella teglia. Versane abbastanza da sommergere la punta di petto.
    • Ti servirà abbastanza acqua per brasare la carne. Non dovrai coprire completamente la punta di petto.
  4. 4
    Versa la confezione di spezie sulla carne. Distribuisci il contenuto sulla parte superiore della punta di petto e nell’acqua.
    • Versando le spezie nell’acqua e sopra la carne, potrai distribuire il sapore in modo più uniforme. Se non lo facessi, tutto l’aroma sarebbe concentrato nella parte superiore della punta di petto.
  5. 5
    Avvolgi la punta di petto strettamente con la carta stagnola. Sigillala completamente, in modo da non permettere la fuoriuscita dei liquidi durante la cottura.
    • Avvolgendo la carne, sigillerai i succhi all'interno, che rimarranno a contatto con essa. Questo garantirà una cottura più uniforme, più rapida e una carne più saporita.
  6. 6
    Cuoci la carne fino a farla diventare tenera.[5] Possono servire dalle 3 alle 6 ore. Dopo 3 ore, controlla la carne ogni 30-40 minuti per verificare la temperatura interna e la sua morbidezza.
    • Non aprire la carta stagnola durante la cottura se non per controllare la carne. Se lo facessi troppo spesso potresti perdere dei succhi, alterando i tempi di cottura e ottenendo una carne più asciutta.
    • Dovresti osservare la teglia per assicurarti che i succhi non fuoriescano dagli angoli della carta. Se noti delle perdite, ripiega con attenzione gli angoli della stagnola usando delle presine.
    • Controlla la temperatura interna del vitello con un termometro adatto. La temperatura sarà tra gli 88-93 °C quando la carne sarà sicura da mangiare e abbastanza tenera.
  7. 7
    Lascia riposare la carne prima di servirla. Leva la punta di petto dal forno e lasciala riposare per 20 minuti prima di tagliarla e servirla.
    • Taglia la carne contro il senso delle fibre muscolari per ottenere fette più tenere.
    • Puoi anche servire la punta di petto con i suoi succhi per ottenere un sapere più forte. Rimuovi il grasso dalla superficie dei succhi usando un cucchiaio prima di versare il sugo sulle fette di carne che hai appena tagliato.
  8. 8
    Finito.

Cose che ti Serviranno

  • Teglia per arrosti e casseruola di ghisa con coperchio
  • Carta stagnola
  • Pentola
  • Frusta
  • Termometro per carne
  • Pinze
  • Utensili per tagliare la carne
  • Piatto da portata

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Cook a Brisket in the Oven, Español: cocinar pecho de res al horno, 中文: 用烤锅烤牛腩肉, Deutsch: Brustfleisch im Ofen zubereiten, Русский: приготовить грудинку в духовке, Português: Preparar Peito Bovino no Forno, Français: cuire de la poitrine de bœuf au four, Bahasa Indonesia: Memasak Brisket Menggunakan Oven, Nederlands: Klapstuk bereiden in de oven, العربية: طهي لحم الصدر في الفرن

Questa pagina è stata letta 33 826 volte.
Hai trovato utile questo articolo?