Ti sei divertito tanto in piscina, ma adesso hai uno strano prurito fra le dita dei piedi? Piedi nudi e umidità non sono un'accoppiata vincente ed è molto probabile che la tua estate passata a nuotare ti abbia lasciato un ricordino: il cosiddetto piede d'atleta. Per sbarazzarti in fretta di questo fungo, prova i seguenti trattamenti. Già che ci sei, prendi tutte le precauzioni per evitare recidive e mantenere i tuoi piedi in perfetta forma.

Parte 1 di 2:
Trattare il Piede d'Atleta

  1. 1
    Usa una crema o uno spray antimicotico. Dato che si tratta di una infezione piuttosto comune, esistono numerosi farmaci da banco tra cui scegliere. Recati in farmacia e acquista un prodotto in grado di uccidere i funghi responsabili del problema. Applicalo quotidianamente per 3-6 settimane, anche una volta che i sintomi visibili saranno scomparsi, in modo da eliminare completamente la micosi a livello sistemico.
  2. 2
    Fai un pediluvio a base di Betadine. Il Betadine è una soluzione disinfettante in grado di uccide i funghi che causano prurito e bruciore. Acquistalo e versane due tappi in un litro di acqua tiepida. Immergi i piedi nella soluzione per 20 minuti al giorno, continuando finché i sintomi non scompaiono.
  3. 3
    Usa l'aceto. Se non vuoi ricorrere a sostanze chimiche né recarti in farmacia, non c'è problema! Puoi fare un pediluvio naturale usando l'aceto. Versane 250 ml (va bene anche quello di mele) in 2 litri d'acqua e lascia che i piedi infetti assorbano la sua benefica azione. Applicalo per 20-30 minuti al giorno.
  4. 4
    Adopera il tè nero. L'acido tannico è uno dei grandi vantaggi offerti da questa sostanza: ha proprietà emollienti e combatte le micosi aiutando la guarigione dei piedi. Mettine 6 bustine in 1 litro di acqua tiepida e lasciale in infusione. Immergi i piedi all'interno oppure tamponali più volte al giorno con un batuffolo di cotone imbevuto di questo liquido.
  5. 5
    Migliora la salute dei piedi con la cannella. Se oltre a uccidere il fungo vuoi profumare casa o semplicemente non hai a portata di mano i prodotti indicati finora, puoi ricorrere a un rimedio completamente naturale per uccidere i funghi. Immergi 4-5 stecche di cannella in 4,5 litri di acqua tiepida in modo che rilascino i loro principi attivi, dopodiché metti in ammollo i piedi per farli rilassare mentre la cannella agisce naturalmente sull'infezione.
  6. 6
    Usa un pizzico di sale. Anche se non è gradevole quanto il pediluvio alla cannella o al tè, un pediluvio in una soluzione salina è in grado di eliminare i funghi responsabili di questa infezione. Prepara una miscela mettendo 1 cucchiaino di sale da tavola in 250 ml di acqua tiepida. Aspetta che si sciolga e immergi i piedi per 10-15 minuti.
  7. 7
    Strofinali con l'amido di mais. Questa polvere sottile ha un ottimo potere assorbente. Spargila sui piedi e tra le dita per eliminare l'umidità in eccesso che favorisce la proliferazione micotica. Puoi continuare il trattamento anche quando sono guariti per mantenerli sani, asciutti e protetti contro l'attacco dei funghi.
  8. 8
    Prepara un impasto a base di aglio. Nonostante l'odore pungente, l'aglio possiede proprietà antibatteriche e antifungine eccezionali, che ti permettono di sconfiggere l'irritazione causata da questa infezione. Trita 1 o 2 spicchi d'aglio e mischiali con un cucchiaino di olio d'oliva fino a formare una pasta (puoi aggiungere più aglio o mettere meno olio per ottenere la consistenza giusta). Spalma il composto sui piedi e sui bordi delle unghie lasciandolo in posa per 15-20 minuti. Al termine, risciacqua con acqua tiepida e asciugali per bene.
  9. 9
    Utilizza il succo di limone. L'acido citrico non solo uccide funghi e batteri, ma ha anche una fresca fragranza che lascia i piedi profumati. Diluisci il succo di 1 limone in 60 ml di acqua. Tampona la soluzione sulla zona infetta con un batuffolo di cotone più volte al giorno.
  10. 10
    Aumenta il consumo di yogurt. I fermenti lattici vivi presenti nello yogurt fanno bene alla digestione e aiutano a guarire dal piede d'atleta! Opta per quelli che contengono lactobacillus acidophilus. Per ottenere risultati migliori, mangiane uno al giorno (al gusto che preferisci).[1]
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Prevenire il Piede d'Atleta

  1. 1
    Continua il trattamento. I funghi permangono a lungo nel corpo, anche una volta scomparsi dalla pelle, pertanto non sospendere le cure per 3-6 settimane complessive neanche una volta che tutti i segni dell'infezione saranno spariti. In questo modo sarai sicuro di averla debellata completamente e ridurrai il rischio di recidive.
  2. 2
    Lascia respirare i piedi, ma non esagerare. La misura in cui scoprire i piedi è molto labile. Se esageri, potresti contrarre di nuovo il fungo. Al contrario, se il piede "soffoca", macera nell'umidità andando incontro a una recidiva. Cerca di indossare sandali o scarpe che permettono al piede di respirare, ma evita di stare scalzo. Se devi camminare in ambienti umidi (come la piscina e le docce pubbliche), indossa un paio di infradito o altre scarpette protettive per evitare il contatto con pavimenti contaminati da funghi.
  3. 3
    Disinfetta le scarpe. Tutte le calzature che hai indossato mentre avevi l'infezione sono inevitabilmente contaminate. Compra una polvere antimicotica formulata appositamente per questo problema e spargila nelle scarpe una volta a settimana.[2]
  4. 4
    Mantieni i piedi asciutti. I funghi proliferano negli ambienti umidi e i piedi sudati costituiscono un habitat favorevole. Tienili sempre asciutti, usa un asciugamano per assorbire l'umidità in eccesso fra le dita e sulle piante dopo la doccia, il nuoto o un'intensa sudata. In questo modo saranno un ambiente inospitale per i funghi responsabili del piede d'atleta.
  5. 5
    Indossa calzini di cotone. Se soffri del piede d'atleta, devi evitare i calzini pesanti che intrappolano l'umidità. Usa solo quelli traspiranti in cotone che puoi lavare e candeggiare facilmente. Inoltre, lavali regolarmente e cambiali tutti i giorni.
  6. 6
    Disinfetta la doccia. Una volta pulite le scarpe e lavato i calzini, l'unico punto in cui i funghi possono ancora annidarsi è la doccia. Pulisci il piatto con la candeggina ogni settimana. Tutte le spugne e le spazzole adoperate per lavare i piedi vanno buttate e sostituite o disinfettate.
  7. 7
    Evita di condividere i tuoi oggetti personali. Stai alla larga da tutto ciò che potrebbe contenere funghi o sudore prodotto dai piedi, a meno che non ti appartenga. Gli asciugamani, le scarpe e i calzini non vanno condivisi con nessun altro.[3]
    Pubblicità

Consigli

  • Se ti gratti il piede, lava immediatamente le mani con acqua e sapone.
  • Evita di tirare la pelle secca che si desquama, altrimenti peggiori la situazione e rischi di diffondere ulteriormente la micosi.
  • Consulta sempre il medico. Il suo parere è un'efficace misura di sicurezza.

Pubblicità

Avvertenze

  • Il piede d'atleta è contagioso.
  • Se l'infezione micotica non scompare oppure peggiora rapidamente, consulta immediatamente il medico.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Sbarazzarti di un Brufolo in una Notte

Come

Eliminare l'Arrossamento di un Brufolo

Come

Eliminare un Brufolo Sottopelle

Come

Far Sparire un Succhiotto

Come

Curare una Bolla di Sangue Sottopelle

Come

Sbarazzarsi del Prurito della Pelle con Rimedi Casalinghi

Come

Rimuovere un Fibroma Pendulo dal Collo

Come

Curare Velocemente l'Herpes Labiale

Come

Sbarazzarsi di uno Sfogo Cutaneo Sotto il Seno

Come

Far Sparire una Crosta

Come

Riconoscere uno Sfogo Cutaneo da HIV

Come

Eliminare le Verruche

Come

Liberarsi Velocemente delle Croste dell'Acne

Come

Trattare l'Eczema Attorno agli Occhi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 21 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 65 721 volte
Questa pagina è stata letta 65 721 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità