Come Curare l'Ipertiroidismo

Per poter curare l'ipertiroidismo è indispensabile conoscerne e diagnosticarne innanzitutto i sintomi. I sintomi non sono sempre presenti, per questo l'ipertiroidismo è una patologia che può venire trascurata per molti anni. Sono molte le condizioni mediche che possono condurre ad una tiroide iperattiva. Coloro che soffrono di questa patologia possono ricorrere a numerosi farmaci allopatici e molteplici opzioni di carattere naturale ed omeopatico. Come per ogni altra malattia, dovresti consultare il tuo medico se pensi di essere affetto da ipertiroidismo.

Passaggi

  1. 1
    Impara a conoscere i sintomi del ipertiroidismo e le cause che possono indurre ad un'iperattività della tiroide.
    • La perdita di peso improvvisa è un sintomo comune, nonostante la quantità di cibo ingerito e l'appetito non siano cambiati o siano addirittura aumentati.
    • Battiti cardiaco accelerato o irregolare o palpitazioni cardiache.
    • Ansia, nervosismo e irritabilità potrebbero aumentare.
    • Leggero tremore delle dita o delle mani.
    • Aumento del sudore prodotto.
    • Per le donne, cambio nel ciclo mestruale o aumento dei relativi sintomi.
    • Aumentata sensibilità al calore.
    • Gonfiore alla base del collo, che può essere causato da una tiroide ingrossata.
    • Debolezza muscolare e aumento dell'affaticamento.
    • Insonnia o sonno leggero.
    • Le persone anziane possono notare un minor numero di sintomi, o in alcuni casi i sintomi possono essere nascosti dall'assunzione di alcuni farmaci come i betabloccanti.
    • L'ipertiroidismo può avere diverse cause mediche tra cui la malattia di Graves-Basedow, il morbo di Plummer, la tiroidite e l'adenoma tossico.
  2. 2
    Chiedi al tuo dottore di essere sottoposto a dei test diagnostici se temi di essere affetto da ipertiroidismo.
    • La prima cosa che farà il tuo medico sarà analizzare la tua storia clinica ed eseguire degli esami fisici di base.
    • Le analisi del sangue potrebbero essere richieste per misurare i livelli di TSH e tirossina.
    • Se i tuoi esami fisici e del sangue indicano che sei affetto da ipertiroidismo potresti doverti sottoporre ad altri test, come l'assunzione di iodio radioattivo e la scintigrafia tiroidea.
  3. 3
    Valuta le diverse opzioni disponibili per curare l'ipertiroidismo.
    • Il metodo di cura più comune è l'assunzione di farmaci anti-tiroidei che prevengono la produzione di ormoni da parte della ghiandola tiroidea. Due dei principi maggiormente prescritti sono il Il propiltiouracile e il metimazolo.
    • La cura con lo iodio radioattivo è un trattamento permanente durante il quale la sostanza viene introdotta nel corpo ed assorbita dalla ghiandola della tiroide. Le cellule della tiroide vengono danneggiate o uccise per prevenire un'eccessiva produzione di ormoni futura.
    • Un'altra soluzione permanente consiste nel rimuovere chirurgicamente la ghiandola tiroidea o un eventuale nodulo.
  4. 4
    Prendi in considerazione dei cambiamenti nel tuo stile di vita e delle opzioni omeopatiche per trattare il tuo ipertiroidismo. Sebbene non esistano rimedi per guarire la patologia, sono molte le opzioni disponibili che ti aiuteranno a ridurre la gravità dei suoi sintomi.
    • Agopuntura: può aiutarti a regolare gli squilibri ormonali.
    • Tisana di melissa citronella: assunta tre volte al giorno aiuta a supportare delle salutari funzioni tiroidee.
    • Evita il fucus, questa varietà di alghe può peggiorare l'ipertiroidismo.
    • La L-carnitina può ridurre l'attività della tiroide.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Disturbi & Trattamenti

In altre lingue:

Español: tratar el hipertiroidismo, Русский: вылечить гипертиреоз, Português: Tratar o Hipertireoidismo, Tiếng Việt: Điều trị Bệnh Cường giáp, العربية: علاج فرط نشاط الغدة الدرقية, Français: traiter l'hyperthyroïdie, 한국어: 갑상선 기능 항진증 치료하는 법, Bahasa Indonesia: Mengobati Hipertiroidisme, Nederlands: Hyperthyreoïdie behandelen, Deutsch: Schilddrüsenüberfunktion behandeln, ไทย: รักษาภาวะต่อมไทรอยด์ทำงานเกิน

Questa pagina è stata letta 2 011 volte.
Hai trovato utile questo articolo?