Scarica PDF Scarica PDF

Le orecchie del Cocker Spaniel sono lunghe e ricoperte di peli morbidi e setosi. Anche se costituiscono una delle caratteristiche principali della bellezza di questo cane, possono causare continui problemi, compresa l'otite.[1] Quest'ultima, normalmente prodotta da funghi o batteri, rischia di peggiorare e cronicizzarsi, portando il cane a grattarsi e deprimersi.[2] Se noti che le orecchie del tuo Cocker Spaniel gli procurano fastidio, agisci tempestivamente e sottoponilo alle cure necessarie affinché si riprenda.

Parte 1
Parte 1 di 3:
Individuare l'Otite nel Cocker Spaniel

  1. 1
    Osserva come si comporta il tuo cane. Quando ha un problema alle orecchie, è evidente. Ad esempio, scuote la testa, si gratta le orecchie ed è sensibile se qualcuno gli tocca la testa o la zona auricolare.[3] Potrebbe anche strofinarle contro un mobile. Se il suo disagio è grave, potrebbe addirittura lamentarsi mentre le gratta con le zampe.[4]
    • Se agita eccessivamente la testa, c'è il rischio che i vasi sanguigni interni si rompano arrivando a formare un otoematoma.
  2. 2
    Annusa le orecchie. In genere, l'otite è caratterizzata da un odore forte e disgustoso.[5] Se il tuo amico peloso ti permette di toccare le orecchie, sollevane un lembo e annusa l'interno. Se è sgradevole, l'odore non impiegherà molto a raggiungere il tuo naso.
    • Se l'orecchio è stato contagiato dal batterio pseudomonas, emanerà un odore pungente e nauseabondo.[6]
  3. 3
    Guarda dentro le orecchie. Se il tuo cane te lo permette, esamina l'interno delle sue orecchie. Dovrebbero apparire rosse e infiammate.[7] Potresti anche vedere qualche desquamazione cutanea.
    • Se le orecchie contengono acari, non sarai in grado di vederli perché sono piuttosto piccoli. Tuttavia, potresti individuare un'irritazione sotto forma di protuberanze scure, simili a chicchi di caffè.[8]
  4. 4
    Esamina le secrezioni delle orecchie. Potresti riscontrare la presenza di secrezioni a seconda della causa dell'otite (batteri, funghi, acari). Variano dal giallo al marrone e hanno una certa consistenza. Ad esempio, sono marroni e grumose se si tratta di acari, mentre in caso di pseudomonas l'orecchio produce un pus giallo-verdastro.[9]
    • Le secrezioni possono anche essere cerose o contenere tracce di sangue.[10]
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 3:
Consultare il Veterinario per Curare l'Otite

  1. 1
    Porta il cane dal veterinario. Non indugiare a portare il tuo amico peloso dal veterinario. Un'otite non curata può diffondersi dall'orecchio esterno (quello che riesci a vedere) all'orecchio medio e interno (quello che non puoi vedere) e sarà più difficile da trattare. Il veterinario esaminerà le orecchie per determinare la causa della infezione e valutare quanto dolore e fastidio comporta.[11]
    • Per diagnosticare l'otite, il veterinario userà un otoscopio che gli permetterà di osservare l'interno delle orecchie, toccandole e manipolandole delicatamente, quindi preleverà un campione da analizzare al microscopio.
    • Se il dolore è forte o il canale uditivo è molto stretto, dovrà sedare il cane per esaminare le orecchie.
    • Altri problemi di salute, come le allergie alimentari, possono causare infezioni all'orecchio e indurre il cane a grattarsi con forza.[12] Se il tuo Cocker Spaniel soffre di otite cronica, il veterinario potrebbe suggerirti di sottoporlo alle prove allergiche per individuare gli alimenti a cui è intollerante.
  2. 2
    Fai in modo che il veterinario pulisca e curi le orecchie del cane. In genere, il trattamento dell'otite prevede la pulizia delle orecchie e una terapia con farmaci per uso topico (ovvero la somministrazione di gocce auricolari) oppure orale. Pertanto, il veterinario procederà innanzitutto a pulire e medicare le orecchie, dopodiché ti fornirà le istruzioni necessarie per le cure una volta tornato a casa. A seconda della gravità dell'infezione, potrebbe anestetizzare il cane in modo da intervenire in ambulatorio.
    • Probabilmente ti raccomanderà di utilizzare solo il farmaco prescritto senza pulire le orecchie fino alla prossima visita di controllo. In questi casi, potresti essere troppo aggressivo, perciò è meglio non creare ulteriori danni con una pulizia inappropriata.[13]
  3. 3
    Cura le orecchie del cane una volta tornato a casa. Il veterinario ti prescriverà dei farmaci specifici, come antibiotici e antifungini, a seconda della causa dell'infezione. Anche i farmaci che riducono il dolore e l'infiammazione, come quelli steroidei, sono utili nel trattamento dell'otite.
    • Gli antibiotici e gli antifungini possono essere somministrati per via orale o sotto forma di gocce auricolari. La somministrazione per via orale è consigliata quando l'infezione è cronica o si è diffusa all'orecchio medio.[14]
    • Se vi sono acari, il veterinario prescriverà un farmaco per eliminarli. Molti antiparassitari sono efficaci contro questi microrganismi.[15]
    • Il veterinario ti spiegherà come somministrare ogni farmaco.
  4. 4
    Prendi appuntamento per una visita di controllo. Dopo la pulizia e le cure iniziali, il veterinario vorrà rivedere il cane dopo 5-7 giorni.[16] In questo modo potrà esaminare nuovamente le orecchie. Se le loro condizioni sembrano migliorate, probabilmente ti consiglierà di continuare il trattamento e tenere sotto controllo l'evolversi della situazione.
    • Se l'otite scompare e poi ritorna, il veterinario potrebbe sottoporre il cane a un test diagnostico più approfondito per determinare la causa dell'infezione cronica.
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 3:
Apprendere Suggerimenti Utili sul Trattamento

  1. 1
    Segui esattamente le istruzioni per il trattamento. Per curare definitivamente l'otite del tuo Cocker Spaniel, devi somministrargli i farmaci esattamente come sono stati prescritti. Ad esempio, rispetta tutta la terapia, evitando di interromperla quando le condizioni delle orecchie sembrano migliorare! Se sospendi i farmaci anzitempo, c'è il rischio che il microrganismo all'origine dell'infezione non venga debellato completamente e che l'infezione si ripresenti.[17]
    • Se devi somministrare le gocce auricolari, rispetta la posologia prescritta dal veterinario.
    • Non dimenticare e non saltare le dosi prescritte, altrimenti il rischio che l'infezione si ripresenti sarà maggiore.
  2. 2
    Pulisci correttamente le orecchie. Per curare e prevenire l'otite, è fondamentale pulire le orecchie del cane. Pertanto, avrai bisogno di una buona soluzione per la pulizia delle orecchie (che puoi comprare presso un negozio di animali) e batuffoli di cotone o garze (reperibili in farmacia). Non utilizzare i cotton fioc, altrimenti spingeranno in profondità le secrezioni, danneggiando il timpano.[18]
    • Solleva il lembo di un orecchio e spruzza all'interno una piccola quantità di soluzione, seguendo le istruzioni riportate nella confezione del prodotto. Massaggia delicatamente la base dell'orecchio per circa 20-30 secondi, dopodiché asciugalo con un batuffolo di cotone o una garza.[19] Ripeti l'operazione con l'altro orecchio.
    • Il cane probabilmente scuoterà la testa dopo che gli avrai applicato la soluzione. Non impedirglielo.[20]
    • Assicurati che l'estremità del flacone non tocchi le orecchie. Qualsiasi superficie con cui entra in contatto potrebbe contaminare il prodotto contenuto.
    • Pulisci le orecchie mezz'ora prima di somministrare le gocce medicate.[21]
    • Non pulirle troppo frequentemente (una o due volte la settimana sarà sufficiente), altrimenti si rischia di causare infezioni.
  3. 3
    Non utilizzare prodotti per la pulizia delle orecchie preparati in casa o che possono irritare. Probabilmente saprai che esistono rimedi casalinghi per la pulizia delle orecchie del cane, in particolare quelli a base di aceto fatti in casa. Non usarli! Possono irritare la pelle all'interno delle orecchie, provocando gonfiore e un aumento delle secrezioni tale da produrre infezioni.[22]
    Pubblicità

Consigli

  • Non tutti i Cocker Spaniel soffrono di otite.[23]
  • Determinate caratteristiche di questa razza (come le orecchie lunghe e cadenti, il condotto uditivo stretto, il pelo folto) aumentano il rischio di otite.[24]
  • Il Cocker Spaniel è soggetto a diverse patologie cutanee e problemi di salute che aumentano il rischio di otite.[25]
  • La cura dell'otite può durare qualche giorno o alcuni mesi.
  • Usato localmente, l'olio di melaleuca ha proprietà antibatteriche e antimicotiche, tuttavia è tossico per i cani in alte concentrazioni. Utilizza soltanto olio di melaleuca molto diluito, con una concentrazione tra lo 0,1 e l'1%. Non somministrare mai questo olio oralmente al cane e verifica che non mostri segni di intossicazione, come letargia, movimenti scoordinati e salivazione eccessiva. Chiedi informazioni dettagliate al veterinario sull'uso di questa alternativa naturale.[26]
  • Sfoltendo i peli intorno alle orecchie, è possibile prevenire l'otite nel cane, ma si tratta di una pratica controversa dal momento che può infiammare le orecchie.[27] Chiedi al veterinario se è il caso di tagliarli.
  • Se il cane ha un'allergia alimentare, il veterinario ti consiglierà un'alimentazione che non contenga l'ingrediente a cui è allergico.
Pubblicità

Avvertenze

  • Alcuni Cocker Spaniel soffrono di problemi alle orecchie per tutta la vita. Se il tuo cane ha un'otite cronica, le cure potrebbero comportare un enorme dispendio di soldi.
  • L'otite nel Cocker Spaniel può diventare cronica e talmente grave da comportare la rimozione chirurgica dell'intero condotto uditivo.[28] Si tratta di una procedura complessa e costosa, che richiede la competenza di un veterinario specializzato.
  • L'otite causata dallo pseudomonas è molto difficile da curare.[29]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Lenire il Prurito alle Orecchie del Cane
Curare Infezioni all'Orecchio nei CaniCurare Infezioni all'Orecchio nei Cani
Curare l'Orecchio Tagliato di un CaneCurare l'Orecchio Tagliato di un Cane
Riconoscere un Cane che Sta per MorireRiconoscere un Cane che Sta per Morire
Far Smettere di Abbaiare il Cane del VicinoFar Smettere di Abbaiare il Cane del Vicino
Punire il CanePunire il Cane
Insegnare al Tuo Cane i Comandi di BaseInsegnare al Tuo Cane i Comandi di Base
Prendersi Cura di un Cane dopo la SterilizzazionePrendersi Cura di un Cane dopo la Sterilizzazione
Capire se il Tuo Cane è DepressoCapire se il Tuo Cane è Depresso
Insegnare a un Cane a Non Abbaiare alle PersoneInsegnare a un Cane a Non Abbaiare alle Persone
Difendersi dall'Attacco di un CaneDifendersi dall'Attacco di un Cane
Far Smettere al Cane di Leccarsi le Zampe con Rimedi CasalinghiFar Smettere al Cane di Leccarsi le Zampe con Rimedi Casalinghi
Rimuovere Vecchie Macchie di Urina di CaneRimuovere Vecchie Macchie di Urina di Cane
Riconoscere i Sintomi di Displasia dell'Anca nei CaniRiconoscere i Sintomi di Displasia dell'Anca nei Cani
Pubblicità
  1. http://www.ufaw.org.uk/dogs/cocker-spaniel-otitis-externa-and-media
  2. http://www.merckvetmanual.com/mvm/eye_and_ear/otitis_externa/overview_of_otitis_externa.html
  3. http://www.powerscourt-cockers.co.uk/advice-pages/health_otitis_externa.htm
  4. http://www.merckvetmanual.com/mvm/eye_and_ear/otitis_externa/overview_of_otitis_externa.html
  5. http://www.merckvetmanual.com/mvm/eye_and_ear/otitis_externa/overview_of_otitis_externa.html
  6. http://www.powerscourt-cockers.co.uk/advice-pages/health_otitis_externa.htm
  7. http://www.merckvetmanual.com/mvm/eye_and_ear/otitis_externa/overview_of_otitis_externa.html
  8. http://www.merckvetmanual.com/mvm/eye_and_ear/otitis_externa/overview_of_otitis_externa.html
  9. https://www.cesarsway.com/dog-care/ear-care/ear-infection-faq
  10. https://www.mspca.org/pet_resources/how-to-clean-your-dogs-ears/
  11. http://www.vetstreet.com/dr-marty-becker/how-to-keep-your-dogs-ears-clean-and-healthy
  12. http://www.powerscourt-cockers.co.uk/advice-pages/health_otitis_externa.htm
  13. http://www.merckvetmanual.com/mvm/eye_and_ear/otitis_externa/overview_of_otitis_externa.html
  14. http://www.powerscourt-cockers.co.uk/advice-pages/health_otitis_externa.htm
  15. http://www.ufaw.org.uk/dogs/cocker-spaniel-otitis-externa-and-media
  16. http://www.ufaw.org.uk/dogs/cocker-spaniel-otitis-externa-and-media
  17. http://www.vcahospitals.com/main/pet-health-information/article/animal-health/tea-tree-oil/578
  18. http://www.merckvetmanual.com/mvm/eye_and_ear/otitis_externa/overview_of_otitis_externa.html
  19. http://www.ufaw.org.uk/dogs/cocker-spaniel-otitis-externa-and-media
  20. http://viim.org/dog-cat-ear-infections-chronic-resistant.php

Informazioni su questo wikiHow

Pippa Elliott, MRCVS
Co-redatto da:
Veterinaria
Questo articolo è stato co-redatto da Pippa Elliott, MRCVS. Laureata in Scienze Veterinarie e membro del Royal College of Veterinary Surgeons, la Dottoressa Elliott ha oltre 30 anni di esperienza nel settore della chirurgia veterinaria e nella pratica della medicina per animali di compagnia. Ha conseguito la laurea in medicina e chirurgia veterinaria alla University of Glasgow nel 1987. Lavora da più di 20 anni presso la stessa clinica veterinaria della sua città natale. Questo articolo è stato visualizzato 10 424 volte
Categorie: Cani
Questa pagina è stata letta 10 424 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità