Come Curare la Diarrea del Cane

2 Parti:Trattare la Diarrea del Cane con la DietaStabilire se il Cane ha Bisogno di una Visita dal Veterinario

La diarrea è un problema piuttosto diffuso tra i cani. La maggior parte delle volte non è grave e si risolve con una semplice cura fatta in casa. Mettendo in atto i giusti rimedi puoi aiutare a risolvere i semplici episodi di diarrea ed evitare che possano peggiorare senza bisogno di recarti dal veterinario. Alcune volte, però, non sono sufficienti i trattamenti casalinghi, e nei casi più gravi è necessario rivolgersi al veterinario.

Parte 1
Trattare la Diarrea del Cane con la Dieta

  1. 1
    Metti a digiuno il tuo amico a quattro zampe per 12-24 ore. Il cibo presente nell'intestino provoca delle contrazioni delle pareti intestinali per spingere il cibo verso l’ano. Ma con la diarrea queste contrazioni possono essere eccessive e spingere il cibo troppo rapidamente rendendolo liquido. Una soluzione può essere quella di non mangiare per 12-24 ore, così da permettere alle pareti intestinali irritate di calmarsi e tornare alla normalità.
  2. 2
    Assicuragli costantemente acqua fresca. In questa fase di digiuno, è importante che il cane abbia accesso all’acqua fresca. Tieni controllata la ciotola per assicurarti che il livello si riduca (quindi che l’animale stia bevendo). Se beve abbondantemente il rischio di disidratazione si riduce notevolmente.
  3. 3
    Inizia ad alimentarlo dopo il digiuno con del cibo leggero. Dopo il periodo di digiuno, non riportarlo subito alla sua normale alimentazione. Inizia invece dandogli del cibo delicato per lo stomaco e facile da digerire.
    • Una dieta blanda ideale non prevede cibi e carni rosse con un alto contenuto di grassi.
    • Dagli della carne di pollo vera e propria, e non un alimento aromatizzato al pollo. Assicurati di dargli solo la carne e non la pelle, poiché è grassa.
    • Aggiungi al pollo del riso bianco bollito, della pasta o del purè di patate.
    • Evita il latte e i prodotti lattiero-caseari, in quanto molti cani hanno un’intolleranza al lattosio che potrebbe innescare la diarrea. Questo significa non mettere il burro nel purè di patate.
    • Il cibo leggero permette di produrre poche feci (e pallide), quindi non aspettarti che si scarichi in maniera normale durante questa dieta. La cosa importante è che inizi a fare delle deiezioni che indichino che l’animale sta lentamente guarendo.
  4. 4
    Fagli seguire una dieta prescritta dal veterinario. Se vedi che l’animale non risponde bene ai pasti leggeri che gli prepari a casa, chiedi al veterinario di indicarti degli alimenti adatti per il suo disagio. Alcune diete specifiche come Hill’s e Purina hanno dimostrato di accelerare i tempi di guarigione dalla diarrea.
  5. 5
    Raziona le sue porzioni. Dagli dei pasti piccoli per stimolare meno l'intestino ad avere degli spasmi. Quando il cane termina il periodo di digiuno, dagli sempre la stessa quantità di cibo come durante la sua dieta normale, ma suddividila in quattro porzioni più piccole e distribuiscile nell’arco di tutta la giornata. Questo per evitare che la diarrea possa ripresentarsi.
  6. 6
    Riporta lentamente il tuo amico fedele a un’alimentazione normale. Quando vedi che la diarrea è passata e puoi considerare concluso il disagio, puoi iniziare a ridargli gradualmente i cibi di sempre. Non tornare alla sua normale dieta in maniera repentina, però, perché l'intestino ha bisogno di tempo per guarire. Mantieni un’alimentazione leggera per un paio di giorni per essere certo che la diarrea finisca. Poi mantieni una dieta “di transizione” per altri 2 giorni prima di riportarlo alla sua normale alimentazione, seguendo il metodo qui descritto:
    • Unisci ⅔ di cibo blando con ⅓ di alimentazione solita.
    • Il giorno successivo cambia e passa a ⅓ di dieta leggera e ⅔ di cibo normale.
    • Il terzo giorno torna ai suoi cibi normali.
  7. 7
    Dagli dei probiotici. Si tratta di batteri utili per la digestione che accelerano il processo di guarigione dalla diarrea. Durante le scariche violente di diarrea, infatti, i batteri utili presenti normalmente nell’intestino possono andare persi. Ci vuole quindi del tempo perché si possa riformare una nuova flora batterica e la digestione torni alla sua piena efficienza. Un integratore di probiotici aumenta la popolazione batterica; di solito puoi mescolarlo nel cibo del cane una volta al giorno per 5 giorni.
    • I batteri naturali presenti nell’intestino del cane differiscono da quelli presenti nell'uomo. Non dare dei probiotici per il consumo umano al tuo animale.
    • Puoi trovare diversi integratori di probiotici canini che non richiedono prescrizione del veterinario presso le migliori farmacie o nei grandi negozi di animali.
  8. 8
    Non dare al cane i farmaci antidiarroici per uso umano. Quando la diarrea è lieve dovrebbe essere curata senza problemi seguendo i consigli indicati finora. Se gli dai un farmaco che riduce il movimento intestinale rischi di nascondere un problema più serio finché è troppo tardi. Se i sintomi originali non si placano dopo 2-3 giorni con i metodi descritti in questo articolo, è probabile che il tuo amico a quattro zampe abbia una patologia seria che richiede delle cure veterinarie.

Parte 2
Stabilire se il Cane ha Bisogno di una Visita dal Veterinario

  1. 1
    Valuta se ha mangiato qualcosa di pericoloso. La diarrea nel cane di solito è causata da qualche cibo che non doveva essere ingerito. Nella maggior parte dei casi, il problema si risolve da solo quando il corpo elimina l’alimento tossico.
    • Tuttavia, se ti accorgi che ha mangiato qualcosa di velenoso, come un topicida o un detergente per la casa, portalo dal veterinario immediatamente.
  2. 2
    Misuragli la temperatura. Una semplice diarrea raramente è accompagnata da febbre. Se però l’animale ha la febbre, probabilmente ha qualche infezione. Per misurargli la temperatura, chiedi a un amico che tenga fermo l’animale facendo scivolare un braccio sotto il suo stomaco e trattenendogli le cosce posteriori contro il proprio petto. Deve mettere l’altra mano in maniera salda e ferma sotto il mento del cane. Tieni bloccato il cane delicatamente e parlagli con un tono di voce rilassato se vedi che comincia a divincolarsi. Mettigli la museruola se temi che possa mordere durante la procedura.
    • Lubrifica il termometro, poi, sollevando la coda all’animale, inseriscilo delicatamente nell'ano. Se hai un cane femmina, assicurati di non metterlo nella vulva, dato che si trova proprio sotto l'ano.
    • Non forzare il termometro quando è all’interno dato che potresti ferire il cane.
    • Attendi che il termometro emetta il classico “bip” che ti segnala che la temperatura è stata rilevata.
    • Una temperatura nella norma è di 38-39,2 °C.
    • Qualsiasi lettura superiore ai 39,7 °C indica febbre.
  3. 3
    Presta attenzione se la diarrea è accompagnata dal vomito. Questi disagi combinati sono pericolosi perché il cane perde liquidi da entrambe le estremità dell’apparato gastrointestinale, sottoponendolo a un serio rischio di disidratazione. Questo è ancora più preoccupante se il cane non è in grado di bere e non riesce a trattenere i liquidi. In tal caso, rivolgiti urgentemente al veterinario.
  4. 4
    Controlla i sintomi della disidratazione. La diarrea sostanzialmente consiste in feci che contengono una grande quantità di liquidi. Se il cane perde in questo modo molti liquidi e non li reintegra, si disidrata. La disidratazione riduce l'afflusso di sangue agli organi come il fegato o i reni, con conseguenti pericolosi danni.
    • Per verificare se è disidratato, solleva la collottola del cane allontanandola dalle scapole e poi lasciala andare.
    • Se la pelle è perfettamente idratata, ritorna immediatamente nella giusta posizione con uno scatto.
    • Se il cane è disidratato, la pelle è meno elastica e possono essere necessari alcuni secondi o più tempo prima che ritorni in posizione.
  5. 5
    Controlla se è presente del sangue nelle feci liquide. Se la diarrea presenta tracce di sangue, potrebbe significare che il cane ha un’infiammazione o un’emorragia interna. Mentre l'infiammazione è un disagio, l’emorragia è potenzialmente pericolosa per la vita. Non puoi essere in grado di valutare la differenza a casa, quindi non correre rischi: rivolgiti subito a un veterinario appena noti del sangue nelle feci del tuo amico peloso.
  6. 6
    Tieni monitorato il cane se noti segni di debolezza, letargia o collasso. Se la diarrea è lieve il cane rimane sempre vivace e attivo. Se l’animale ha gli occhi luminosi ed è dinamico ma ha la diarrea, controllalo attentamente nel caso sviluppasse dei sintomi come quelli descritti sopra. Questo è il caso in cui puoi procedere con le cure casalinghe.
    • Tuttavia, se il cane non ha energie, è svogliato e incapace di rimanere stabile sulle zampe o, peggio, crolla completamente, cerca un aiuto professionale.

Consigli

  • Quando vai dal veterinario, porta un campione fresco di feci per farle analizzare.
  • Alcuni cani non reagiscono bene al cibo in scatola. In questo caso valuta di nutrire il tuo animale con del cibo secco di qualità o una miscela di bocconcini e cibo secco.

Avvertenze

  • Non dargli dei cibi nuovi che non ha mai mangiato prima quando ha ancora la diarrea.
  • Se noti del muco nella diarrea significa che l’intestino è irritato. Parassiti, cibo crudo a base di cuore di maiale e patologie mediche possono essere causa del muco nelle feci.
  • Una diarrea molto liquida nei cuccioli può essere pericolosa per la vita se non viene curata immediatamente da un veterinario.
  • Se decidi di cambiare il cibo del tuo cane, fallo gradualmente, altrimenti l’animale potrebbe ammalarsi o soffrire di una diarrea peggiore.
  • Se noti una diarrea dal colore verde nei cuccioli può essere segno di coccidiosi. Rivoltiti subito al veterinario.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cani

In altre lingue:

English: Treat Dog Diarrhea, Español: curar la diarrea en un perro, Deutsch: Behandlung von Durchfall bei Hunden, Português: Tratar a Diarreia Canina, Français: soigner une diarrhée chez le chien, 中文: 治疗有痢疾的小狗, Русский: лечить понос у собаки, Bahasa Indonesia: Mengatasi Diare Pada Anjing, Nederlands: Diarree bij een hond behandelen, Čeština: Jak léčit průjem u psa, العربية: علاج الإسهال في الكلاب, Tiếng Việt: Chữa tiêu chảy cho chó, ไทย: รักษาอาการท้องเสียในสุนัข, 日本語: 犬の下痢を治す

Questa pagina è stata letta 264 278 volte.

Hai trovato utile questo articolo?