Scarica PDF Scarica PDF

Le caramelle acide sono buone e sfiziose. Tuttavia, a causa del loro elevato contenuto di ingredienti acidi, mangiarne in eccesso può lasciare la lingua irritata e indolenzita [1] . Sebbene non esista una cura miracolosa che consenta di tornare immediatamente alla normalità, è comunque possibile alleviare il fastidio con diversi metodi. Se preferisci usare un medicinale, compra un anestetico topico in gel da banco a base di benzocaina e applicane la dose raccomandata. Se invece preferisci che la lingua guarisca naturalmente, puoi provare alcuni rimedi per trovare un po' di sollievo.

Metodo 1 di 3:
Applicare un Anestetico Locale in Gel a base di Benzocaina

  1. 1
    Individua il punto della lingua che ti fa più male. Lavati le mani e passa delicatamente un dito sulla superficie della lingua per esaminarla. Cerca di individuare le zone più infiammate a causa delle caramelle. In questo modo, potrai applicare il medicinale in maniera precisa e mirata [2] .
    • Per esempio, se hai tenuto la caramella al centro della lingua fino a quando non si è sciolta, è possibile che sia questa la zona più irritata e indolenzita.
  2. 2
    Usa un cotton fioc per asciugare le zone più irritate della lingua. Prendi un cotton fioc e usalo per assorbire la saliva che si trova sulle zone che ti fanno male. Se vuoi, puoi asciugare l'intera superficie; assicurati solo di concentrarti sui punti in cui intendi applicare il gel. Durante la procedura, cerca di non spingerti eccessivamente oltre con il cotton fioc, altrimenti rischi di stimolare inavvertitamente il riflesso faringeo [3] .
    • Alcune confezioni di anestetici locali contengono cotton fioc o applicatori speciali.
  3. 3
    Applica il prodotto sulla lingua con un altro cotton fioc. Intingi un cotton fioc pulito nel flacone del gel alla benzocaina. Picchiettalo delicatamente sulla zona dolorante per applicare uno strato sottile di anestetico. Non stenderne uno strato eccessivamente spesso, in quanto il gel viene assorbito gradualmente dalla lingua [4] .
    • Questo prodotto è reperibile nella maggior parte delle farmacie.

    Lo sapevi? Questo tipo di gel può essere usato dai 2 anni in su. Se tuo figlio accusa un forte fastidio alla lingua, rivolgiti al suo pediatra prima di somministrargli questo medicinale.

  4. 4
    Lascia sciogliere il medicinale nel corso di circa 6 ore. Non ingerirlo: lascia invece che venga assorbito dalla lingua e che inizi a darti gradualmente sollievo. Se dopo 6 ore la lingua continua a farti male, puoi benissimo stendere un altro strato sottile di gel. In totale, questo medicinale può essere applicato fino a 4 volte al giorno [5] .
    • Se dovessi ingerirlo, telefona al Centro Antiveleni o al tuo medico per sapere come intervenire.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Dare Sollievo alla Lingua

  1. 1
    Colloca un pizzico di bicarbonato di sodio sulla zona irritata. Applica meno di 1 cucchiaino (5 g) di bicarbonato di sodio sulla lingua per attenuare il dolore in maniera naturale. Concentrati sulla zona più infiammata e aspetta per 2-3 minuti allo scopo di alleviare il fastidio. Successivamente, puoi sputare il bicarbonato nel lavandino [6] .
  2. 2
    Fai sciogliere un pezzetto di ghiaccio sulla lingua. Prendi un pezzetto di ghiaccio e mettilo sulla zona della lingua che ti fa più male. Non masticarlo e non provare a ingerirlo. Lascialo invece sciogliere sulla lingua. Sebbene non sia una soluzione duratura, può darti un po' di sollievo al momento stesso dell'applicazione [7] .
    • Non utilizzare un cubetto di ghiaccio grande per questa procedura. Prova a usarne invece un pezzetto che abbia più o meno le stesse dimensioni dell'irritazione.
  3. 3
    Trova un po' di sollievo facendo i gargarismi con l'acqua salata. Fai sciogliere mezzo cucchiaino (3 g) di sale in mezza tazza (120 ml) di acqua tiepida. Risciacqua la lingua con la soluzione per diversi secondi prima di sputarla. Se preferisci, puoi preparare la soluzione per gli sciacqui usando mezzo cucchiaino (3,5 g) di bicarbonato al posto del sale [8] .
  4. 4
    Riduci il fastidio prendendo un farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS) da banco. Usa un medicinale da banco come l'ibuprofene o l'acetaminofene per trattare il dolore e l'infiammazione alla lingua. Leggi le istruzioni riportate sul foglietto illustrativo per conoscere le dosi raccomandate e seguile alla lettera. Se il dolore dovesse persistere nel corso della giornata, puoi anche assumere nuovamente questo medicinale, osservando sempre le modalità di somministrazione indicate [9] .
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Evitare Ulteriori Irritazioni

  1. 1
    Cerca di non mangiare cibi particolarmente salati, croccanti o piccanti. Tieni d'occhio la tua alimentazione nei giorni successivi. Potresti avere la tentazione di mangiare snack come patatine salate all'aceto, ma questi cibi ti porteranno ad accusare un forte fastidio alla lingua. Oltre agli snack salati, croccanti o aciduli, ti conviene evitare anche i prodotti particolarmente piccanti [10] .
    • Quando la lingua è irritata, evita i cibi che hanno un sapore particolarmente acido, come sottaceti e agrumi.
  2. 2
    Non consumare bevande calde che potrebbero risultare fastidiose per la lingua. Prova a modificare temporaneamente le tue abitudini, evitando di bere caffè o tè caldo nel corso della giornata. Se non vuoi rinunciare alle tue bevande preferite, sostituiscile con le varianti fredde, come caffè o tè freddo. Nel caso in cui tu voglia variare un po' quello che bevi, prova a preparare un frullato [11] .
    • Le bevande piuttosto fredde o ghiacciate potrebbero essere fastidiose per la lingua. Se vuoi bere un bicchiere d'acqua o latte, prova a usare una cannuccia.
  3. 3
    Usa uno spazzolino da denti morbido ogni volta che lavi i denti. Ovviamente non puoi fare a meno di lavare i denti, anche se la lingua ti fa male. Puoi però fare in modo che il processo sia molto più agevole e delicato usando uno spazzolino dalle setole morbide. Se non hai questo tipo di spazzolino a portata di mano, comprane uno per bambini. Realizza dei movimenti lenti e delicati mentre spazzoli i denti, specialmente quando ti avvicini alla lingua [12] .
    • Non strofinare o irritare la lingua con lo spazzolino, in quanto questo non farà che acuire il fastidio.
  4. 4
    Opta per un dentifricio privo di sodio lauriletere solfato (SLES). Scegli un dentifricio più delicato quando la lingua ti fa male. Se vuoi adottare delle misure aggiuntive per proteggerla, usa questo prodotto fino a quando il fastidio non sarà andato completamente via [13] .

    Lo sapevi? Alcune persone hanno scoperto che i dentifrici privi di SLES aiutano ad alleviare ulcere e lesioni orali [14] .

    Pubblicità

Consigli

  • Evita di fumare sigarette o sigarette elettroniche quando la lingua ti fa male, in quanto fumo e vapore possono irritarla ulteriormente [15] .
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Applicare un Anestetico Locale in Gel a base di Benzocaina

  • Anestetico locale in gel alla benzocaina
  • Cotton fioc

Dare Sollievo alla Lingua

  • Mezzo cucchiaino (3,5 g) di bicarbonato di sodio
  • Ghiaccio
  • Mezzo cucchiaino (3 g) di sale
  • Mezza tazza (120 ml) di acqua tiepida
  • FANS (ibuprofene o acetaminofene)

Evitare Ulteriori Irritazioni

  • Spazzolino da denti morbido
  • Dentifricio senza SLES

wikiHow Correlati

Rimuovere Calcoli TonsillariRimuovere Calcoli Tonsillari
Curare un Labbro GonfioCurare un Labbro Gonfio
Togliere un Dente in Maniera IndoloreTogliere un Dente in Maniera Indolore
Raddrizzare i Denti senza Usare l'ApparecchioRaddrizzare i Denti senza Usare l'Apparecchio
Eliminare l'Alito di SigarettaEliminare l'Alito di Sigaretta
Riconoscere i Segni del Carcinoma OraleRiconoscere i Segni del Carcinoma Orale
Tenere Sotto Controllo il Riflesso FaringeoTenere Sotto Controllo il Riflesso Faringeo
Riprendersi Dopo l'Estrazione del Dente del GiudizioRiprendersi Dopo l'Estrazione del Dente del Giudizio
Fare Cadere un Dente Allentato Senza TirarloFare Cadere un Dente Allentato Senza Tirarlo
Gestire un Espansore del PalatoGestire un Espansore del Palato
Curare un Taglio in BoccaCurare un Taglio in Bocca
Sapere se i Denti del Giudizio Stanno per SpuntareSapere se i Denti del Giudizio Stanno per Spuntare
Far Guarire le Gengive dopo l'Estrazione di un DenteFar Guarire le Gengive dopo l'Estrazione di un Dente
Controllare se hai l'Alito PesanteControllare se hai l'Alito Pesante
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 623 volte
Categorie: Denti & Bocca
Questa pagina è stata letta 1 623 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità