Come Curare la Mastite

In questo Articolo:Cercare Assistenza MedicaRiferimenti

La mastite è un'infiammazione del seno che si verifica quando i batteri entrano nel tessuto mammario e causano un'infezione o ostruiscono i dotti mammari. È facilmente curabile se si seguono un trattamento e una terapia durante le fasi iniziali.

Passaggi

  1. 1
    Continua ad allattare tuo figlio, anche se hai la mastite.
    • Alcune madri credono erroneamente di poter trasmettere l'infezione ai propri bambini attraverso il latte, perciò cercano di limitare l'allattamento.
    • Fortunatamente, l'infezione non viene trasmessa al bambino e l'allattamento può continuare. In realtà, bisognerebbe cercare di allattare più spesso del solito per contribuire a svuotare il seno il più possibile.
  2. 2
    Massaggia delicatamente il seno prima di allattare e fai applicazioni calde. In questo modo aumenterai il flusso del latte.
    • Fai impacchi caldi sulla zona interessata. Utilizza asciugamani caldi e umidi o un cuscinetto riscaldante, se necessario.
    • Prova a restare sotto l'acqua calda nella doccia, direzionandola sulla zona interessata più che puoi. Regola la temperatura in modo che sia calda fino al punto di riuscire a tollerarla.
  3. 3
    Concentra i tuoi sforzi sul seno affetto da mastite piuttosto che alternare i seni.
    • Fai cominciare il bambino dal seno sano per un minuto o due solo per far partire lo stimolo di salita del latte materno in entrambi i seni.
    • Porta il bambino verso il seno con la mastite. Lascia che lo svuoti il più possibile prima di tornare quello sano.
    • Fallo ogni volta che devi allattarlo finché non sarai guarita dalla mastite, dopodiché torna ad alternare i seni come di consueto.
  4. 4
    Tira il latte dal seno affetto da mastite un po' prima di iniziare ad allattare. In questo modo allevierai la tensione nella zona interessata e sarà più facile per il bambino attaccarsi alla mammella.
  5. 5
    Premi il latte materno con la mano o usa il tiralatte se il bambino rifiuta il seno o non lo svuota. Il sapore del latte materno può leggermente modificarsi a causa della mastite, e il bambino potrebbe decidere di non succhiare il latte da quella parte.
  6. 6
    Dormi abbondantemente. Il corpo sta cercando di combattere l'infezione. Permettigli di farlo. Schiaccia un sonnellino insieme con tuo figlio il più spesso possibile.
  7. 7
    Evita lo stress più che puoi. Trova un modo per rilassarti quando non dormi.
    • Leggi un libro.
    • Guarda un programma televisivo o un film.
    • Chiama un'amica.
    • Fai una passeggiata.
  8. 8
    Mangia alimenti nutritivi e aumenta l'assunzione di liquidi. Aggiungi integratori vitaminici, se non li prendi quotidianamente. Possono contribuire ad accelerare il recupero e ridurre la gravità dei sintomi.
  9. 9
    Applica impacchi freddi sul seno. In questo modo il dolore dell'infiammazione diminuirà.
  10. 10
    Infila una foglia di cavolo crudo nel reggiseno per aiutare a lenire la tensione del seno e aiutare la disostruzione dei dotti mammari.
  11. 11
    Mangia aglio crudo più volte al giorno, se non crea problemi all’intestino del bambino. L'aglio agisce come antibiotico naturale e può accelerare la guarigione.
  12. 12
    Chiedi al medico se è il caso di prendere l'echinacea. Aiuta l'organismo a combattere le infezioni.
  13. 13
    Aggiungi più vitamina C alla tua alimentazione, se il bambino non ha disturbi a causa dell'acidità. Il succo d'arancia, gli agrumi, i peperoni verdi e i broccoli promuovono il funzionamento del sistema immunitario.

Cercare Assistenza Medica

  1. 1
    Consulta il medico per stabilire se è necessario assumere qualche antibiotico. Se la febbre continua a salire o ti senti peggio col passare del tempo, è probabile che dovrai ricorrere a una terapia antibiotica.
  2. 2
    Continua a prendere gli antibiotici anche se ti senti meglio, in caso contrario la mastite può ritornare.
  3. 3
    Prendi antidolorifici sicuri durante l'allattamento al seno, come raccomandato dal medico.
  4. 4
    Rivolgiti al medico se non riesci a constatare alcun miglioramento dopo un paio di giorni o se il disagio e i sintomi peggiorano. Puoi richiedere un farmaco diverso o un'ulteriore assistenza per migliorare la situazione.
  5. 5
    Renditi conto che, se non tieni sotto controllo l'infezione, vi è la possibilità che possa provocare un ascesso mammario. In questo caso, bisognerà drenarlo o rimuoverlo chirurgicamente.
  6. 6
    Chiedi al medico se è il caso di continuare ad allattare durante il periodo della guarigione, in caso avessi seguito una terapia. Il decorso per guarire dura circa una settimana. Raramente si consiglia alle donne di interrompere l'allattamento, perché possono insorgere complicazioni.

Avvertenze

  • Parla con il medico prima di prendere qualsiasi farmaco durante l'allattamento, incluso quelli da banco.
  • Consulta un altro medico se non sei sicura che la terapia da seguire sia corretta o se la terapia consigliata dal tuo non sembra esserti d'aiuto.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Salute Donna

In altre lingue:

English: Treat Mastitis, Español: tratar la mastitis, Русский: вылечить мастит, Português: Tratar Mastite, Français: traiter la mastite, Deutsch: Mastitis behandeln, Bahasa Indonesia: Mengobati Mastitis

Questa pagina è stata letta 5 819 volte.
Hai trovato utile questo articolo?