Come Curare la Pelle Grassa

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 16 Riferimenti

In questo Articolo:Trattare la Pelle Grassa con Prodotti TropicaliEvita le Cause ScatenantiTrattare la Pelle Grassa con i FarmaciTrattare la Pelle Grassa con Rimedi Casalinghi

Sebbene contribuiscano a proteggere la pelle e a combattere i segni dell'invecchiamento, talvolta gli oli naturali cutanei sono presenti in quantità eccessiva, causando il problema della pelle grassa in molte persone. Non sono solo gli adolescenti a doversi confrontare con imperfezioni, brufoli e altre seccature: la pelle grassa può infatti interessare persone di tutte le età. Esiste un'ampia varietà di trattamenti eseguibili tra le mure di casa e sotto la supervisione di un medico, ognuno atto a combattere gli oli del viso in eccesso.

1
Trattare la Pelle Grassa con Prodotti Tropicali

  1. 1
    Usa un detergente viso delicato due volte al giorno. La maggior parte dei dermatologi conferma che la pulizia della pelle è l'arma migliore per ridurre l'olio cutaneo.[1] Sostituisci il normale sapone con un detergente delicato e dal pH equilibrato. La maggior parte dei saponi è altamente alcalina e priva la pelle del suo manto acido naturale, rendendola di conseguenza vulnerabile ai batteri.
    • I prodotti che contengono perossido di benzoile, acido salicilico, acido glicolico o acido beta-idrossi spesso sono considerati i migliori. Poiché sono leggermente acidi è però buona cosa iniziare a usarli in piccole quantità, per assicurarsi che la pelle non reagisca in modo indesiderato.
    • Quando ti lavi il viso, usa acqua calda – ma mai bollente. L'acqua troppo calda può infatti irritare ulteriormente la pelle.[2]
  2. 2
    Usa un tonico privo di alcool e di acetone. Versane qualche goccia su un dischetto struccante pulito e applicalo con delicatezza sull'area interessata. I tonici possono essere aggressivi sulla pelle, pertanto i dermatologi spesso ne consigliano un uso limitato alle parti grasse del viso.[3]
  3. 3
    Idrata la pelle. Sebbene possa apparire poco ovvio, "grasso" e "idratato" sono due concetti differenti – anche la pelle grassa può infatti essere disidratata e necessitare di una buona idratazione per mantenersi in salute. Assicurati però di utilizzare un prodotto idratante leggero e privo di oli.[4]
  4. 4
    Usa delle veline assorbi-sebo. Costituiscono una soluzione rapida ed efficace in grado di assorbire gli oli in eccesso. Poiché non sono in grado di ridurre effettivamente la produzione di sebo, però, per raggiungere un risultato ideale è sempre bene abbinarle a un appropriato regime di pulizia del viso.
    • Fai attenzione a non strofinare la pelle con le veline assorbi-sebo. Potrebbero diffondere le impurità e causare irritazione. Premile dunque delicatamente sulla cute e tienile in posizione per 15-20 secondi.[5]
  5. 5
    Applica una maschera all'argilla. Le maschere favoriscono la rimozione di oli e impurità, tenendo i pori puliti. Un uso eccessivo di questi prodotti può però rischiare di seccare la pelle, quindi non applicarli con troppa frequenza. Il consiglio è di non superare un'applicazione a settimana.[6]
  6. 6
    Durante il giorno, applica una base per il trucco minerale priva di oli. Usa un blush in polvere anziché uno in crema e fai altrettanto per l'ombretto. Se necessario, tampona 2-3 volte al giorno la pelle del viso con un fazzoletto per rimuovere gli oli in eccesso, poi applica una piccola quantità di cipria trasparente.

2
Evita le Cause Scatenanti

  1. 1
    Non usare saponi o creme aggressivi. Tutti quei prodotti che contengono alcool o altre sostanze chimiche aggressive possono irritare la pelle del viso. Una tale irritazione può causare una produzione di sebo ancora maggiore, peggiorando ulteriormente il problema.[7]
  2. 2
    Non lavare il viso con troppa frequenza. Sebbene sia naturale pensare che il miglior risultato si ottenga con lavaggi continui, comprendi che non è così; come, per quanto riguarda le sostanze chimiche aggressive, lavaggi troppo frequenti saranno causa di irritazione, rischiando così di peggiorare la situazione. Limitati a lavare la pelle del viso non più di 2 volte al giorno.[8]
  3. 3
    Interrompi l'uso di pesanti cosmetici. Tali prodotti possono occludere i pori, intrappolando oli e impurità nella pelle con un conseguente peggioramento dei sintomi dell'acne.[9]
  4. 4
    Cambia ogni giorno l'asciugamano o il panno con cui ti asciughi o lavi il viso. Oli, impurità e batteri rimangono intrappolati tra le fibre e possono diffondersi in altre zone del viso.

3
Trattare la Pelle Grassa con i Farmaci

  1. 1
    Recati dal dermatologo. I trattamenti da banco non sono efficaci per tutti, e potrebbe essere necessario ricorrere a una cura più intensiva. Parla con un dermatologo e descrivi i tuoi sintomi e i trattamenti provati finora. Potrà consigliarti un'ampia varietà di trattamenti adatti al tuo caso.
  2. 2
    Usa un farmaco soggetto a prescrizione medica. Se i medicinali da banco non funzionano, puoi ricorrere a una potente soluzione in crema. Di norma tali prodotti contengono tretinoina, adapalene o tazarotene, e agiscono restringendo i pori e riducendo la produzione di oli.[10]
    • Quando fai uso di una crema soggetta a prescrizione medica è molto importante seguirne le indicazioni con attenzione. Un uso improprio potrebbe aggravare ulteriormente lo stato di irritazione della tua pelle.
  3. 3
    Prova un trattamento laser. Può essere utilizzato al fine di restringere i pori e ridurre la produzione di oli da parte della pelle.[11]
  4. 4
    Assumi il farmaco Accutane. Si tratta di un medicinale soggetto a prescrizione medica che deve essere assunto per via orale. Agisce restringendo le ghiandole produttrici di oli e riducendo quindi la quantità di sebo. Di norma viene prescritto per trattare i casi più gravi di acne, in assenza di miglioramenti ottenuti con gli altri trattamenti descritti.[12]
  5. 5
    Prova un peeling chimico. Tale trattamento prevede l'applicazione di alcune sostanze chimiche sulla pelle del viso, per rimuoverne lo strato più superficiale. Viene usato per attenuare la presenza di rughe e danni provocati dal sole e di alcune forme di acne.[13]

4
Trattare la Pelle Grassa con Rimedi Casalinghi

  1. 1
    Applica l'aloe vera sulla pelle del viso. La pianta dell'aloe vera dispone di molteplici proprietà terapeutiche, tra cui la capacità di curare le ustioni, i tagli e le infezioni. È inoltre efficace sulla pelle grassa e l'acne.
    • Taglia una foglia di aloe a metà ed estraine il gel strizzandola.
    • Applica il gel in modo uniforme sulla pelle del viso.
    • Attendi che si secchi. Dopodiché risciacqua il viso con acqua fredda.
    • Questo trattamento può essere replicato 2-3 volte al giorno.[14]
  2. 2
    Applica dello yogurt sulla pelle del viso. Lo yogurt favorisce l'apertura dei pori, esfolia la pelle e assorbe gli oli in eccesso.
    • Prendi un cucchiaio di yogurt al naturale e spalmalo uniformemente sul viso.
    • Lascialo agire per 15 minuti, poi risciacqua la pelle con acqua fredda.
    • Fai questo trattamento una volta al giorno.[15]
  3. 3
    Strofina un cetriolo sulla pelle del viso. Grazie alle loro proprietà emollienti, i cetrioli sono un valido alleato della cute e vengono utilizzati in molti trattamenti di bellezza, anche nei migliori centri estetici. Contengono vitamine e minerali che possono contrastare gonfiore, rossore e oli in eccesso.
    • Affetta un cetriolo e strofinane le fette sulla pelle del viso.
    • Lasciane agire i succhi per una notte intera e, il mattino seguente, risciacqua la pelle con acqua calda.
    • Ripeti il trattamento quotidianamente.[16]

Consigli

  • Miscela l'argilla all'acqua di rose e ottieni una maschera capace di contrastare efficacemente la pelle grassa. Potrai usarla due volte a settimana.
  • Rispetta in modo costante il tuo regime di cura della pelle. Non andare a dormire senza esserti preso cura del tuo viso. Durante il sonno la pelle è molto attiva, si ripara e produce nuove cellule a un ritmo che supera quello delle ore diurne. Aiutala consentendole di respirare grazie a un'attenta pulizia.

Avvertenze

  • Prima di applicare un qualsiasi prodotto sulla pelle del viso, raccogli le dovute informazioni in merito ed esegui un piccolo test. La pelle di ogni persona è differente, e ciò che è efficace per una persona può rivelarsi irritante per un'altra.
  • Quando fai uso di un qualsiasi medicinale, per uso esterno e interno, seguine sempre le istruzioni con attenzione. Molti prodotti sono efficaci solo se dosati correttamente, rivelandosi pericolosi in caso di abuso.
  • Non provare a eliminare ogni traccia di oli naturali dalla pelle del viso. Il loro compito è quello di proteggerla. Se privata della sua protezione naturale, la cute potrebbe danneggiarsi e mostrare prematuri segni di invecchiamento.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cura della Pelle

In altre lingue:

English: Cure Oily Skin, Español: curar la piel grasosa, Português: Curar a Pele Oleosa, Русский: справиться с жирной кожей, Deutsch: Fettige Haut heilen, 中文: 治疗油性皮肤, Français: soigner la peau grasse, Bahasa Indonesia: Merawat Kulit Berminyak, Tiếng Việt: Điều trị da dầu, العربية: علاج البشرة الدهنية, Nederlands: Een vette huid genezen, 한국어: 지성 피부 치료하는 방법, ไทย: รักษาผิวมัน, 日本語: 脂性肌を治す

Questa pagina è stata letta 17 613 volte.
Hai trovato utile questo articolo?