Scarica PDF Scarica PDF

Ogni cane è diverso dall'altro. Dovresti dargli da mangiare questo? O quello? Il cibo per cani contiene nutrienti essenziali che aiutano i cani a crescere e restare sani. Continua a leggere per saperne di più.

Passaggi

  1. 1
    Lava bene la ciotola del cane e accertati che sia pulita.
  2. 2
    Chiedi al veterinario quale tipo di cibo per cani dovresti comprare. Ce ne sono diversi tipi in base alle taglie e alle età degli animali. È essenziale, ad esempio, che un cucciolo riceva croccantini creati appositamente per i cuccioli e non cibo per cani adulti.
  3. 3
    Chiedi al veterinario la quantità appropriata di cibo da dare al tuo cane. Nonostante ci siano le indicazioni sulla busta, il veterinario potrebbe adattare queste quantità in base al peso del tuo cane.
  4. 4
    Se al tuo cane non piace un certo marchio, provane un altro. Alcuni cani sono schizzinosi e non gradiscono tutti i tipi di cibo. Puoi anche renderlo più buono con del brodo di pollo o mischiando un cucchiaio di cibo scaldato nei croccantini.
    • Se cambi marca, ricorda di farlo gradualmente. Se passi improvvisamente da un tipo di cibo a un altro, il tuo cane potrebbe avere lo stomaco in subbuglio. Il casino può essere tranquillamente evitato introducendo gradualmente il cibo mischiato a quello vecchio per un po’ prima di passare completamente al nuovo cibo.
  5. 5
    Segui una tabella specifica per dargli da mangiare. Ogni giorno alla stessa ora.
  6. 6
    Ricorda che i cani hanno anche bisogno di acqua fresca e pulita sempre a disposizione.
  7. 7
    Coccola e gioca col tuo cane per un po’ quando hai finito di occuparti dell’alimentazione. Questo lo metterà più a proprio agio intorno a te.
    Pubblicità

Consigli

  • Fai attenzione intorno al cane, specialmente se non lo conosci.
  • Se puoi, fai sedere il cane e fai in modo che guardi te (non il cibo) prima di ricevere il cibo e cerca di non guardarlo dritto negli occhi. Questo fa sapere al cane che hai tu il controllo e che non sei intimidito dal cane.
  • Dai da mangiare al cane dopo aver mangiato. Vuoi che sappia che sei tu il padrone, non viceversa.
  • Se hai un pitbull, è una buona idea non accarezzarlo mentre sta mangiando.
Pubblicità

Avvertenze

  • Evita alimenti pericolosi per il tuo cane. Esempi: cioccolato, cipolle o uvetta.
  • Alcuni cani reagiscono aggressivamente se cerchi di tirargli via il cibo mentre stanno mangiando.
  • Non dare ossa al tuo cane, a meno che non siano creati appositamente. Sono spesso scheggiati e potrebbero ferire la gola e la bocca del cane.
  • Accertati di nutrire il cane troppo o troppo poco a seconda del suo peso.
  • Non dare al cane cibo umano, potrebbe farlo star molto male.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • 2 ciotole
  • Cibo per cani di qualità
  • Acqua/Filtrata

wikiHow Correlati

Creare un Habitat per le Tartarughe di TerraCreare un Habitat per le Tartarughe di Terra
Allevare un Cucciolo di TartarugaAllevare un Cucciolo di Tartaruga
Prendersi Cura di una Mantide ReligiosaPrendersi Cura di una Mantide Religiosa
Tenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali DomesticiTenere gli Inseparabili (Pappagallini) come Animali Domestici
Prendersi Cura di un RiccioPrendersi Cura di un Riccio
Sopravvivere all'Attacco di un LupoSopravvivere all'Attacco di un Lupo
Liberarsi dei Gechi Comuni in CasaLiberarsi dei Gechi Comuni in Casa
Seppellire un Animale DomesticoSeppellire un Animale Domestico
Identificare i RagniIdentificare i Ragni
Prendersi Cura del Geco LeopardinoPrendersi Cura del Geco Leopardino
Prendersi Cura di un CricetoPrendersi Cura di un Criceto
Nutrire una Tartaruga che si Rifiuta di MangiareNutrire una Tartaruga che si Rifiuta di Mangiare
Allevare BruchiAllevare Bruchi
Convincere i Tuoi Genitori a Prenderti un CaneConvincere i Tuoi Genitori a Prenderti un Cane
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 24 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 215 volte
Categorie: Animali
Questa pagina è stata letta 4 215 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità