Dare un ultimatum a una persona che fa parte della tua vita è una strategia importante che porta a un cambiamento, e può funzionare con chiunque, dal coniuge al fidanzato, a un figlio, al proprio capo, a un collega, a un cliente o chiunque altro interagisca con te. Se sei arrivato a questo punto, è probabile che tu abbia già subito e passato molti traumi e difficoltà a causa del comportamento, delle azioni e delle parole di questa persona, di conseguenza molte emozioni sono connesse a questo ultimatum. Tuttavia, ti conviene pensare razionalmente e a mente lucida per essere sicuro che questa sia l’unica opzione rimasta, e soprattutto che sia una cosa di cui sei veramente convinto.

Infine, devi essere pronto a portare a termine la tua idea o ad andartene dopo l’ultimatum, perché in fondo è proprio di questo che si tratta!

Passaggi

  1. 1
    Rifletti sui motivi che ti hanno portato a questo punto. Dando un ultimatum a qualcuno, vengono messe alla prova sia la propria convinzione, sia la volontà dell'altra persona di cambiare il suo atteggiamento, e non sempre è facile fronteggiare queste situazioni, a meno che non tu non ti sia già messo il cuore in pace sul possibile esito. Potrebbe sembrare l’unico approccio rimasto, ma non si tratta di una scelta semplice e tanto meno dell’unico modo per far progredire una relazione con qualcuno. È una soluzione definitiva. Assicurati quindi di aver esaurito tutte le altre opzioni possibili, come parlare, chiedere, esprimere i tuoi sentimenti e spiegare le conseguenze, prima di lanciare un ultimatum.
  2. 2
    Valuta i tuoi sentimenti. Se stai pensando di dare un ultimatum perché non sei in grado di contenere i tuoi sentimenti, allora ti trovi in una situazione pericolosa. Dare un ultimatum perché ti senti frustrato, arrabbiato, infastidito, stanco o insicuro ti si potrebbe ritorcere contro. Se la persona non accetta le tue condizioni o non è d’accordo con te, tu rimarresti comunque impantanato nei tuoi sentimenti negativi. E anche se la persona dovesse accettare, con questi sentimenti potrebbe risultarti difficile, se non addirittura impossibile, affrontare il cambio di direzione all’interno della tua relazione. Assicurati di aver valutato bene tutte le questioni con chiarezza e di aver capito come potresti reagire. Ti conviene procedere solo dopo aver accettato le possibili conseguenze e dopo aver fatto i conti con i tuoi sentimenti.
  3. 3
    Fai una valutazione realistica delle possibilità di successo. La possibilità che un ultimatum funzioni dipende da una serie di fattori, come la personalità dell’altra persona, i suoi sentimenti o il suo modo di gestire i problemi. L’ultimatum avrà più possibilità di scaturire un effetto positivo su di una persona aperta ad ascoltare e imparare da una discussione oggettiva riguardo ai propri modi e comportamenti, rispetto a un individuo che si rifugia nell’alcol e non è in grado di condividere un momento di tranquillità per lavorare sui propri difetti come l’autocommiserazione e l’infelicità. In questo caso, è meglio aiutare la persona a chiedere e ad ottenere un aiuto professionale piuttosto che pretendere dei cambiamenti; finché non sarà in grado di ragionare lucidamente, un ultimatum potrebbe solo peggiorare le cose ed essere la goccia che fa traboccare il vaso. Alcuni casi in cui un ultimatum può funzionare:
    • Ti frequenti con questa persona da anni ma sembra incapace di impegnarsi sul serio. Se sei sicuro che la persona tenga davvero a te, nonostante la paura di lasciarsi andare, allora una piccola spinta, come un ultimatum, può essere d’aiuto. D’altra parte, se sei consapevole che questa persona non si impegnerà mai con te e non è davvero interessata, allora probabilmente l'ultimatum non servirà a molto.
    • La persona a cui tieni ricambia i tuoi sentimenti, ma non passa molto tempo con te o è troppo distratta dal lavoro o da altri impegni per concentrarsi su di te. In questo caso un ultimatum può aiutare questa persona a rendersi conto degli effetti della propria distanza.
    • Qualcuno nella tua vita deve prendere una decisione così che anche tu possa fare dei cambiamenti, come la tua residenza o il modo in cui una pratica di lavoro viene portata a termine. Tuttavia, assicurati di non sfruttare l'indecisione e l'incapacità di qualcuno di apportare cambiamenti come scusa per non trovare alternative o modi più costruttivi per cambiare le cose e migliorare la tua vita.
  4. 4
    Scegli un momento appropriato. La persona a cui dai l’ultimatum deve essere consapevole dell'impegno e desiderosa di prendervi parte, perciò scegli un momento in cui sei sicuro di avere la sua piena attenzione. Assicurati anche che non sia sotto l’effetto dell’alcol o della droga, né distratta da altre cose mentre vi confrontate. È meglio evitare che questa persona ti liquidi o ti dia corda senza in realtà credere davvero in quello che dice solo perché vuole essere lasciata in pace. A questo scopo, ti conviene ponderare bene quale possa essere il momento migliore per avere un confronto con la persona a cui vuoi dare l'ultimatum. Ne vale sicuramente la pena.
    • Allo stesso modo, scegli un momento in cui anche tu sei calmo e posato. È piuttosto inutile dare un ultimatum a qualcuno durante una lite agitata o quando sei così alterato o arrabbiato da non riuscire a pensare a mente fredda. Per dare un ultimatum devi sentirti al meglio e pensare in modo chiaro.
  5. 5
    Sii ragionevole. Assicurati che l’ultimatum sia effettivamente una cosa fattibile. Chiedere la luna non ha molto senso quando la persona che hai davanti non è particolarmente disponibile e aperta alle critiche. Soprattutto, non cercare di cambiarla. Esiste una bella differenza tra il chiedere di modificare certi atteggiamenti e l'aspettarsi che una persona cambi completamente. Cerca piuttosto di aiutare la persona a vedere che il suo comportamento sgradevole non fa parte di ciò che è, ovvero, invece di insultare e denigrare, cerca di concentrarti sui determinati atteggiamenti e gli effetti che questi hanno su di te.
    • Non dare mai un ultimatum per ottenere cose insensate e immorali. Inoltre, tutto ciò che va contro i principi di questa persona dovrebbe essere escluso dall’ultimatum.
  6. 6
    Metti bene in chiaro cosa ti aspetti e quali saranno le conseguenze se ciò che vuoi non sarà rispettato. Devi essere il più chiaro e trasparente possibile, tipo "Se non succede QUESTO allora io farò QUELLO". Ad esempio:
    • “Se non smetti di coltivare Marijuana nel nostro giardino entro lunedì prossimo, allora me ne andrò a vivere in un posto in cui non ci siano droghe in cortile.”
    • “Stiamo insieme da 20 anni. Non mi piace essere solo una coppia di fatto, mi fa sentire come se non volessi impegnarti davvero con me. Voglio che ci sposiamo ed esigo una risposta a riguardo entro la fine del mese. Se non ti va bene, allora tra noi è finita.”
    • “Ti ho già chiesto almeno cinque volte di aiutarmi a decidere in quale scuola mandare nostro figlio. Ti ho mostrato gli opuscoli, ti ho illustrato i prezzi e ormai manca poco al termine per l'iscrizione. Se non ti decidi a valutare con me quale sia la scuola migliore, allora entro domani lo iscriverò alla scuola "X" (nomina la scuola più costosa).”
  7. 7
    Preparati a ricevere una reazione negativa. Difficilmente a qualcuno piace ricevere un ultimatum. Anche se spesso è qualcosa di cui l'altro ha bisogno, non si tratta comunque di una cosa piacevole. Inoltre, portare alla luce una questione che la persona sta cercando in tutti i modi di evitare è come toccare un nervo scoperto. Aspettati dunque che possa reagire con rancore e in modo negativo. Ad esempio, chiedere a qualcuno di impegnarsi con te può portare a un risultato opposto da quello sperato, soprattutto se la persona si rende conto che l'impegno va contro il suo desiderio di rimanere libero e spensierato. Poiché un ultimatum va spesso a toccare un tasto dolente che l’altra persona sta cercando di evitare in tutti i modi, portarlo alla luce può far sì che tu sia visto come un nemico. Ecco perché devi essere pronto a lasciar perdere se la persona non è d'accordo con te.
    • Questa persona potrebbe diventare cattiva, parlare male di te, urlarti contro, riderti in faccia, ignorarti o arrabbiarsi. Tutti questi atteggiamenti sono volti a sminuirti in modo da evitare il dispiacere o la mancanza di decisione, e anche se sai di essere nel giusto, devi capire che fare pressione su qualcuno è un tasto delicato da toccare e che può portare alla rottura.
  8. 8
    Sii pronto a lasciar perdere. Devi assolutamente essere sicuro di riuscire ad andartene o chiudere come hai specificato nel tuo ultimatum se la persona ti mette alla prova per vedere se stai bluffando. Come quando si insegna a un bambino come comportarsi, bisogna essere coerenti. Se hai appena detto qualcosa che quella persona non vedeva l’ora di sentirsi dire, allora devi essere preparato a questa evenienza e portare avanti ciò che hai stabilito.
    Pubblicità

Consigli

  • Madre Teresa una volta ha detto: "Ho scoperto un paradosso, se ami al punto da soffrirne, allora non esiste più dolore, ma solo più amore." A volte, se senti il disperato bisogno di dare ultimatum, in realtà sei tu che devi farti un esame di coscienza. Infatti, cercando di capire quali tasti sono stati toccati e quali sono le cause scatenanti, potresti scoprire che ciò di cui hai davvero bisogno è imparare a rapportarti con qualcuno che non si comporta e non agisce come tu vorresti che facesse. E potresti inoltre realizzare che non puoi forzare nessuno ad andare in una certa direzione, ma sei tu che devi provare a cambiare prospettiva e a relazionarti con un approccio diverso. Amare persone impegnative può comportare molti sacrifici e dispiaceri, ma in cambio puoi diventare una persona migliore e sfruttare il tuo dolore per scoprire come amare di nuovo, senza bisogno di pretendere determinate condizioni e bisogni.

Pubblicità

Avvertenze

  • Dare un ultimatum senza poi portare a termine ciò che hai stabilito e ritornare sui tuoi passi ti farà soltanto guadagnare la reputazione di persona debole che grida solo "al lupo al lupo" .
  • Gli ultimatum sono dei punti di rottura, possono far finire una relazione. Ne sei conscio sin dall’inizio, quindi devi essere pronto ad accettare la fine del rapporto.
  • Al di là della validità di un ultimatum, alcune persone tendono ad allontanarsi da chi fa ruotare completamente intorno a loro la propria vita poiché percepiscono questa situazione come una costrizione e un ricatto emotivo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Fargli Sentire la Tua Mancanza

Come

Capire se un Ragazzo ti Cerca solo per il Sesso

Come

Smettere di Amare Qualcuno Che Non Ti Ama

Come

Dimenticarsi di una Persona

Come

Capire se la Relazione è Finita

Come

Capire se Non Sei Più Innamorato del Tuo Partner

Come

Dimenticare una Persona che Ami

Come

Dire a una Ragazza che Ti Piace Senza Essere Respinto

Come

Capire se un Ragazzo Non è Più Interessato a Te

Come

Dimenticare un Ex che Ami Ancora

Come

Superare l'Ossessione per una Persona

Come

Comportarsi con un Narcisista

Come

Capire se l'Ex Tiene Ancora a Te

Come

Capire Quando la Tua Ragazza Vuole Lasciarti
Pubblicità

Riferimenti

  1. Adattato da Howcast, http://www.howcast.com/videos/427362-How-to-Give-an-Ultimatum. Condiviso con autorizzazione.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 406 volte
Questa pagina è stata letta 10 406 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità