Come Decidere se Portare la Frangetta

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 15 Riferimenti

In questo Articolo:Analizzare il VoltoSimulare il Nuovo LookConvivere con la Frangetta

Cambiare acconciatura è entusiasmante. La frangetta può donarti un look completamente nuovo in pochissimo tempo. Molte persone la evitano perché, in alcuni casi, richiede ogni giorno tempo e sforzi per essere sistemata; qualcuno ha anche paura che non si addica alla forma del proprio viso. Anche se ti senti pronta a portare la frangetta, è meglio valutare alcuni dettagli prima di tagliarla, tra cui la tipologia di capelli, la forma del viso e lo stile di vita. Se la decisione è ponderata, vale sicuramente la pena impegnarsi per portare la frangetta.

Parte 1
Analizzare il Volto

  1. 1
    Misura la lunghezza e la larghezza del tuo volto. Farlo ti aiuterà a comprendere che forma ha e avere le idee più chiare sul tuo aspetto. Mettiti davanti allo specchio e utilizza un centimetro da sarta.
    • Se la lunghezza e la larghezza sono pressoché uguali, è probabile che il tuo viso abbia una forma arrotondata, quadrata o a cuore. È sicuro invece che non sia di forma ovale.[1]
    • Se la lunghezza supera leggermente la larghezza, il tuo viso potrebbe essere di forma ovale, quadrata o a cuore. Sicuramente non è rotondo.[2]
  2. 2
    Prendi in considerazione la mandibola. Stiamo parlando dell'osso che determina il profilo inferiore del viso: inizia all'altezza della parte inferiore delle orecchie e termina con il mento. Osserva attentamente la forma di questa parte del volto, prestando particolare attenzione al perimetro.[3]
    • Una mandibola appuntita dona una forma a "V" al viso.
    • Se la mandibola è arrotondata, è probabile che anche il viso abbia una forma circolare.
    • Una mandibola quadrata rende il viso spigoloso. In questo caso il profilo inferiore del volto tende a essere molto marcato.
  3. 3
    Osserva anche la fronte e l'attaccatura dei capelli. Cerca di determinare se la prima è ampia o stretta. Usa le altre parti del viso per fare un paragone. Se la fronte è più larga o evidente delle altre sezioni del volto, significa che è ampia. Al contrario, se hai l'attaccatura dei capelli bassa, la tua fronte sembrerà piccola e stretta rispetto alle altre parti del viso.
  4. 4
    Usa i risultati delle tue osservazioni per definire che forma ha il tuo viso. Proporzioni e lineamenti possono aiutarti a determinare se è ovale, rotondo, quadrato o a cuore, ma non sempre è facile stabilirne la forma con chiarezza. In molti casi, infatti, il volto non è perfettamente quadrato o rotondo. Cerca di determinare quale forma descrive il tuo nel modo più accurato.
    • Come dice la parola stessa, un viso rotondo ha una forma sferica. La mandibola è arrotondata, mentre la fronte può essere indipendentemente ampia o stretta. La lunghezza è pressoché uguale alla larghezza.
    • Naturalmente il profilo di un viso a forma di cuore ricorda quello di un cuore. La fronte è ampia, mentre la mandibola è appuntita.
    • Un viso di forma ovale è lungo e tondeggiante. In questo caso la lunghezza supera la larghezza, mentre la mandibola è arrotondata.
    • In un viso quadrato l'ampiezza è sempre la stessa in qualunque punto. La fronte è ampia e la mandibola è imponente e marcata.
    • Un viso a forma di diamante è più ampio nella parte centrale, a livello degli zigomi. La mandibola è a forma di "V", mentre la fronte è stretta.
  5. 5
    Scegli il tipo di frangetta adatta al tuo viso. Idealmente, l'acconciatura dovrebbe mettere in evidenza gli occhi e fare apparire il viso più armonioso. Dato che i capelli sono la cornice del volto, la frangia è in grado di modificarne la prospettiva. Puoi chiedere al parrucchiere di tagliarla in qualunque modo, ma è meglio scegliere uno stile che sappia valorizzare le tue caratteristiche naturali.
    • Se hai il viso rotondo, è meglio optare per una frangetta folta e mossa, che può farlo sembrare più spigoloso. Puoi tenerla al centro della fronte o su un lato. La maggior parte degli acconciatori sconsiglia la prima ipotesi a chi ha un viso arrotondato.[4]
    • Se hai il viso a forma di cuore, puoi scegliere tra diversi stili. A patto di darle volume, starai bene sia con una frangetta dritta al centro della fronte sia con una laterale. Un'altra ipotesi valida è data da ciocche lunghe che incorniciano il viso fino all'altezza della mandibola.[5]
    • Se hai il viso ovale, hai ancora più opzioni a disposizione. È la forma più facile da valorizzare. Gli hair stylist concordano sul fatto che un volto di forma ovale è adatto pressoché a qualunque taglio. Puoi optare per una frangetta che supera le sopracciglia, leggermente più lunga sui lati. In questo modo potrai tenerla sia rivolta in avanti sia spostata su un lato del viso.[6]
    • Se hai il viso quadrato, hai bisogno di una frangetta in grado di farlo sembrare meno spigoloso, in special modo nella zona della fronte. Se la vuoi corta, puoi tenerla aperta, per incorniciare i lati del viso, mentre se vuoi che ricada sulla fronte è meglio che sia lunga e scalata. In entrambi i casi, ricorda che dovrà essere piena, morbida e sfilata, mentre è meglio evitare le linee dritte e regolari. [7]
    • Se hai il viso a diamante, una frangetta o un ciuffo laterale potrebbe essere considerato quasi d'obbligo. La lunghezza può variare: puoi scegliere uno stile corto e vaporoso o lungo e sfilato. In ogni caso è meglio evitare i tagli pari e regolari e di pettinarla dritta in avanti.[8]
  6. 6
    Prendi in considerazione anche il tipo di capelli. Ricordati di valutarne attentamente la natura. In alcuni casi, potrebbero essere troppo piatti o ricci per consentirti di ricreare esattamente il look che ti piace.[9]
    • Se hai i capelli fini, sarebbe meglio optare per una frangia laterale o sfilata, che non richiede molto volume. Ricorda che, se hai i capelli piatti, la frangetta ridurrà ulteriormente la densità e la massa di quelli intorno al viso. Inoltre, se tendono facilmente a diventare grassi, si sporcheranno ancora più rapidamente stando a contatto con la pelle della fronte.[10] Decidi se è un inconveniente che sei disposta a sopportare.
    • Se hai i capelli ricci, cerca un hair stylist che conosca bene questo tipo di capelli e sappia valorizzarli al meglio.[11] Dato che, quando sono bagnati, i capelli ricci sembrano molto più lunghi rispetto a quando sono asciutti, chiedigli di asciugarli leggermente prima di tagliarli, per non rischiare che il risultato finale sia diverso da quello che ti aspettavi.
    • Investi in strumenti e prodotti per lo styling di qualità, studiati per addomesticare anche le chiome più ribelli. In molti casi la frangetta andrà domata dopo ogni lavaggio. Il segreto è usare i prodotti giusti e asciugarla immediatamente.[12]

Parte 2
Simulare il Nuovo Look

  1. 1
    Simula la futura frangetta usando i tuoi stessi capelli. Il risultato non sarà accurato, ma ti consentirà di capire come cambia l'aspetto del tuo viso con la fronte coperta.[13]
    • Raccogli i capelli sulla parte posteriore della testa facendo una coda o una mezza coda. Ora porta le punte in avanti, verso il viso, e lasciale cadere sulla fronte. Prova diverse lunghezze e sposta la finta frangetta sia al centro sia lateralmente, per sperimentare diversi possibili look.
    • In alternativa, prova a simulare la frangetta usando i capelli intorno alla fronte. Fai la riga da parte, pettinali su un lato del viso, quindi fissali con una forcina. Ripeti dall'altro lato per vedere come cambia il risultato. Se invece intendi creare una frangetta aperta, fai la riga in mezzo e fissa i capelli su entrambi i lati del viso per simulare il look della cosiddetta frangia "a tendina".
  2. 2
    Usa una parrucca. Vai in un negozio di accessori per capelli e provane diverse. In questo caso otterrai un'anteprima più accurata, inoltre potrai sperimentare diversi stili e lunghezze.
  3. 3
    Usa un sito web. Cerca un simulatore che consente di sperimentare diversi tagli, pettinature e colori in modo semplice e veloce, ma soprattutto virtuale e temporaneo. Puoi caricare una tua foto e provare un'ampia gamma di stili.
  4. 4
    Chiedi consiglio agli amici. Cerca di capire se pensano che potresti stare bene con la frangetta. Potrebbero darti qualche altro suggerimento utile. Se hai delle foto o delle preferenze, condividile. Avere un punto di vista differente potrebbe aiutarti a prendere la decisione giusta.

Parte 3
Convivere con la Frangetta

  1. 1
    Decidi come dev'essere. In base allo stile e alle caratteristiche del tuo viso, la frangetta può farti sembrare più giovane o più adulta. Pensa al tuo aspetto attuale e a come cambierà dopo il taglio.
  2. 2
    Decidi quanto tempo vuoi dedicarle ogni giorno. La frangetta richiede una certa cura. Se pensi di volerla stirare ogni giorno perché hai i capelli ricci, valuta se ne avrai realmente il tempo.[14]
  3. 3
    Ricordati che dovrai tagliarla regolarmente. La frangetta crescerà in tempi molto rapidi. In caso di capelli lisci e avendo optato per un look lungo, dovrai intervenire ancor più frequentemente perché il cambiamento sarà molto visibile. Potresti provare ad accorciarla a casa, ma è probabile che il risultato non sarebbe altrettanto accurato. Decidi se puoi permetterti di andare regolarmente dal parrucchiere.[15]
  4. 4
    Pensa ad acconciature alternative, nel caso volessi mascherare la frangetta. Se guardandoti allo specchio non dovessi piacerti, avrai comunque delle opzioni per rimediare. Potresti aspettare pazientemente che i capelli ricrescano, ma è meglio valutare se saresti disposta ad attendere che tornino alla lunghezza attuale prima di tagliarli. Tieni in considerazione il ritmo a cui crescono normalmente.
    • Se dovessi scoprire che la tua nuova frangetta non ti piace, ci sono molti modi per camuffarla. Potresti provare a portarla di lato, fissandola con una forcina, o magari cotonarla e pettinarla all'indietro per un effetto "pin-up".

Consigli

  • La frangetta si appoggia sulla fronte, che è una delle parti del viso in cui la produzione di sebo è maggiore, quindi è probabile che dovrai lavarla più frequentemente del resto dei capelli.
  • Gli oli dei capelli potrebbero occludere i pori della fronte e causare la comparsa di brufoli o punti neri.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Cura del proprio Aspetto

In altre lingue:

English: Decide if You Should Get Bangs or Not, Español: decidir si debes hacerte flequillo, Português: Decidir Entre Cortar a Franja ou Não, Русский: решить, стоит ли вам носить челку или нет, Deutsch: Sich für oder gegen einen Pony entscheiden, Français: décider ou non de se faire une frange, Bahasa Indonesia: Memutuskan Berponi atau Tidak, العربية: اتخاذ قرار عمل غرة لشعرك أم لا

Questa pagina è stata letta 19 502 volte.
Hai trovato utile questo articolo?