Scarica PDF Scarica PDF

Decorare candele è il modo ideale per trascorrere piacevolmente una giornata piovosa. Le candele decorate rappresentano il regalo perfetto da fare ad un amico o un parente e sono ottime per addobbare la casa durante le feste. Impara come decorare una candela con un nastro, dei fiori o della cera.

Metodo 1 di 3:
Decorare una Candela con un Nastro

  1. 1
    Compra una candela. Scegline una profumata o meno, a seconda delle tue preferenze. Può essere di qualsiasi colore, taglia o forma ma considera che quelle bianche sono le più semplici da decorare, dato che il loro colore si abbina più facilmente a qualsiasi ornamento.
    • Potresti già avere in casa una candela adatta. Dai un’occhiata in giro, potrebbe non rivelarsi necessario comprarne una nuova.
  2. 2
    Scegli il nastro. Sii creativo. I nastri sono perfetti per decorare le candele. Ce ne sono di talmente tanti tipi e colori che non hai che l’imbarazzo della scelta!
    • Se la tua candela è colorata, scegli un nastro della stessa tonalità o di un colore che si possa abbinare bene al suo.
    • Scegli un nastro di stoffa, carta o plastica. Sono tutti più che adatti allo scopo.
  3. 3
    Scegli come abbinare il nastro alla candela. Una volta scelto il nastro, dovrai stabilire come accostarlo alla candela. Ad esempio, puoi far sì che avvolga la candela in una o più spirali oppure fare un fiocco.
    • Avvolgi il nastro attorno alla candela per prendere le misure necessarie e poi taglialo alla giusta lunghezza.
    • Se vuoi fare un fiocco, ritaglia un pezzo di nastro e fai un nodo a fiocco. Ritaglia le estremità del fiocco a forma di “v” perché abbia un aspetto più ordinato.
  4. 4
    Attacca il nastro con la colla. Usa una pistola a caldo, della colla vinilica o della colla a presa rapida per attaccare il nastro alla candela. Inizia con l’applicare una punta di colla ad una delle estremità del nastro ed avvolgilo attorno alla candela a partire da questo punto. Man mano che procedi, applica altre punte di colla per fissare il nastro. Per finire, applica un’ultima punta di colla all’estremità libera del nastro e fissala al punto di partenza.
    • Abbonda con la colla, di modo che il nastro non si stacchi in seguito.
    • Tieni un panno a portata di mano per rimuovere dalla candela la colla in eccesso.
    • Se hai intenzione di attaccare un fiocco, fissalo a livello del nodo, dove si incontrano le estremità del nastro.
  5. 5
    Aspetta una mezz’oretta per dar tempo alla colla di asciugarsi.
  6. 6
    La tua candela è pronta. Puoi impacchettarla per fare un regalo o tenerla per te.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Decorare una Candela con dei Fiori

  1. 1
    Scegli la candela da decorare. Le candele votive sono un’ottima scelta, in quanto i fiori accentuano la loro forma delicata. Le candele sottili non sono particolarmente indicate, dato che i fiori potrebbero staccarsi con troppa facilità.
  2. 2
    Procurati dei fiori disidratati. Visita un negozio di prodotti per l’artigianato ed acquista dei fiori secchi. Puoi scegliere tra margherite, crisantemi, violette ed altri bellissimi fiori capaci di far risaltare la tua candela.
    • Se preferisci non usare dei fiori disidratati, puoi acquistarne di artificiali. Scegli tra fiori di seta o di plastica. Il loro maggior pregio consiste nel fatto che non si consumeranno mai.
    • Puoi anche farti da te dei fiori di carta o di stoffa.
  3. 3
    Scegli il motivo. Puoi applicare i fiori alla candela in ordine sparso o seguendo delle linee; puoi anche metterli in modo da realizzare una candela a pois. Considera le seguenti possibilità:
    • Realizza un giardino fiorito. Applica i fiori lungo il bordo inferiore della candela creando l’effetto di un’esplosione di fiori che germogliano verso l’alto.
    • Realizza dei rampicanti in fiore. Disponi i fiori in file verticali come se fossero dei rampicanti coi relativi viticci che si attorcigliano tra loro.
    • Realizza un bordino floreale. Incolla i fiori lungo il bordo superiore della candela, lasciando il resto disadorno.
  4. 4
    Incolla i fiori alla candela. Usa la pistola a caldo o la colla vinilica. Scegli il punto dove attaccare il primo fiore e mettici una punta di colla. Applica il fiore in quel punto, premendo, e tienilo in posizione per trenta secondi.
    • Se il fiore cade, potrebbe essere troppo pesante. Scegli un fiore più leggero e di forma piatta.
    • Se il fiore non si attacca, prova a tenerlo premuto contro la candela per un minuto intero.
  5. 5
    Procedi nel disegnare il tuo motivo floreale. Metti un’altra punta di colla in un altro punto della candela, attacca il secondo fiore e tienilo premuto. Continua ad attaccare i fiori alla candela finché non sei soddisfatto del risultato, poi aspetta che la colla si asciughi. Ora la tua candela è pronta per essere regalata o per decorare la tua casa.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Decorare una Candela con la Cera

  1. 1
    Acquista candele di colori differenti. Una sarà quella che andrai a decorare, le altre, una volta fuse, forniranno la cera necessaria per fare le decorazioni. Fai in modo di procurarti candele di colori complementari tra loro.
  2. 2
    Decidi in che modo decorare la tua candela. Puoi colorarla per metà di un colore e per metà di un altro, creare una trama a pois o realizzare forme in stile arte moderna. Abbi ben chiaro in mente ciò che vuoi realizzare prima di metterti all’opera, dato che la cera attecchisce molto velocemente.
  3. 3
    Sciogli la cera colorata. Scegli il colore col quale iniziare. Sciogli la cera in uno scaldacera o mettendola nel microonde – in un contenitore adatto a questo tipo di cottura – per alcuni minuti. Una volta sciolta, maneggia la cera con estrema cautela o rischierai di bruciarti.
    • Metti il recipiente con dentro la cera su un panno o un tovagliolo di carta, in modo che non rovini il piano di lavoro.
    • Potresti svolgere l’operazione in cucina o in bagno per far meno confusione in casa.
  4. 4
    Realizza il motivo che hai in mente. Puoi immergere la candela nella cera colorata o usare un pennellino per dipingerla. Dopo aver dato un primo strato di colore, sciogli un’altra candela e continua nell’opera. Noterai come la cera si indurisce velocemente.
    • La cera colorata tende a creare dei motivi traslucidi, simili a quelli realizzati ad acquerello.
    • Per ottenere un buon risultato, usa solamente due o tre colori. Se ne usi di più, la decorazione potrebbe iniziare ad apparire un po’ troppo disordinata.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai intenzione di accendere la candela, lascia un po’ di spazio tra il bordo superiore e la decorazione.
Pubblicità

Avvertenze

  • Fai attenzione mentre maneggi la cera e la colla calda.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pistola a caldo o colla vinilica
  • Nastro
  • Fiori disidratati
  • Candela (profumata o meno)
  • Candele di differenti colori

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 29 921 volte
Categorie: Decorazioni
Questa pagina è stata letta 29 921 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità