Come Decorare le Cupcake

La superficie della cupcake è una tela pronta per essere usata dall'artista che c'è in te. Fai la glassa alla crema di burro, raffreddala leggermente e inizia a decorare! Non sei pratica di crema al burro? Ok: glassa reale, fondant,e crema ganache andranno bene ugualmente. In qualsiasi modo ti piaccia, ecco come fare.

Metodo 1 di 4:
Materiali

  1. 1
    Compra alcune bocchette per decorazione. Se vuoi un aspetto professionale non c'è altro da fare. Le quattro forme più comuni sono a forma arrotondata: Stella aperta (Wilton 1M), Stella chiusa (Wilton 2D), Francese. Anche a petalo di rosa (Wilton 123) è utile.
    • Una ghiera per tenere le punte ferme non è necessaria ma utile. Le bocchette rimarranno nella sac-à-poche se le sistemi correttamente. Tuttavia la ghiera ti permette di intercambiarne svariate senza sostituire il sacco.
  2. 2
    Scegli la sac-à-poche. Ce ne sono molti e tutti utili. Se stai pensando di fare le cupcake seriamente, opta per una resistente e riutilizzabile. In caso contrario, quelle usa e getta vanno bene.[1]
    • Le sac-à-poche sono fatte di poliestere rivestito e sono flessibili oltre che riciclabili. Sono resistenti, leggere e lavabili in lavastoviglie, con misure da 16 a 32 cm.
    • Quelle usa e getta sono proprio così: da usare una volta e buttare. Sono di plastica resistente e flessibile, facili da maneggiare. Disponibili in scatole da 12, 24, 50 e 100.
    • Anche i triangoli di carta sono usa e getta ma devi dargli la forma. Sono fatti di pergamena vegetale (impermeabili anche all'unto) e ci sono da 25 e 30 cm.
  3. 3
    Assortisci il tuo cassetto da cupcake. Mentre sac-à-poche e bocchettoni sono abbastanza, a volte ci vuole un po' più di scelta. Se vuoi lavorare con fondant o crema ganache, ti serviranno altri strumenti.
    • Un coltello a spatola è pratico per spalmare qualsiasi tipo di glassa.
    • Una spatola è utile in particolare per il fondant.
    • Una griglia non ha bisogno di presentazioni!
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Montare la Sac-à-poche

  1. 1
    Sistema il bocchettone dentro alla sac-à-poche e taglia la punta. Accertati che il taglio sia sufficiente a far uscire la punta ma non del tutto. Deve starci comodo e perfetto ma senza muoversi.
  2. 2
    Stringi la punta della sac-à-poche. Quella vicino alla bocchetta per intenderci. In questo modo eviterai che la glassa esca finché non sei pronta. Sistema la sac-à-poche in un bicchiere e piega la parte superiore rivoltandola sopra il bordo del bicchiere.
    • Niente domande, fallo e basta. In questo modo sarà tutto più semplice.
  3. 3
    Riempi la sac-à-poche con la glassa preparata in precedenza. Usando il bicchiere riuscirai a riempirla senza entrambe le mani. Altrimenti, la glassa finirà dappertutto (un problema senza dubbio delizioso ma sempre un problema).
    • Nota: non riempire troppo la sacca, circa metà è sufficiente. Altrimenti la glassa potrebbe uscire dalla parte sbagliata.
  4. 4
    Lega un elastico per chiudere la sacca. Questo è un trucchetto per fermare la fuoriuscita della glassa dal fondo. Ora sei pronta!
    • "Fai digerire" la sac-à-poche prima di iniziare. Ossia, spremi un po' di glassa dalla bocchetta dentro una ciotola --in questo modo toglierai l'aria intrappolata nella sacca. Altrimenti alla prima spremitura, la glassa esploderà come un fuoco d'artificio.[2]
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Con la Sac-à-poche

  1. 1
    Per fare dei riccioli. Sistema una bocchetta 1M sulla punta della sac-à-poche. Riempi la sacca con la glassa che vuoi. Tienila a 90° sulla superficie della cupcake e spremi attorno al bordo esterno. Solleva la punta e fai un secondo giro all'interno del primo cerchio, ripetendo fino al centro.
    • Attenta a non tirarti dietro la glassa appena spremuta! Quando arrivi alla fine del cerchio solleva velocemente la bocchetta senza premere nella sacca. In questo modo avrai un picco di glassa. Se vuoi, aggiungi dellecodette in cima come decorazione.
    • Con la Wilton 2D avrai quasi lo stesso look ma con qualche cresta e un movimento in più.
  2. 2
    Usa la stessa punta ma vai al contrario. E questa volta, vai più lentamente. Se parti dal centro e vieni verso la periferia a spirale, otterrai la forma di una rosa.
    • Accertati di non muovere l'angolo della bocchetta; per ottenere una rosa le linee devono rimanere uniformi.
  3. 3
    Fare le rosette. C'è un ulteriore metodo che puoi provare con la bocchetta 1M. Fai delle piccole rosette realizzando dei ricciolini sulla cupcake. Parti da un lato e lavora verso il centro.
    • Disegna velocemente un cerchio con la bocchetta. Con la stessa punta, crea una forma a rosa. In una normale cupcake ci staranno circa 12 rosette sul bordo esterno.
  4. 4
    Prova la punta francese. Usando lo stesso metodo descritto nel primo passaggio, parti dall'esterno e vieni verso il centro tenendo la sacca a 90°. Solleva un po' la punta mentre lavori: darai volume alla cupcake senza spandere la glassa.
    • La bocchetta larga ti darà dei riccioli elementari ma classici e carini. Saranno perfetti con le codette.
    • La francese invece darà un aspetto come un fuoco d'artificio e il risultato sarà simile: un'esplosione a rallentatore.
  5. 5
    Fare una rosa gigante. Se hai una Wilton 123, sarà facile. Innanzitutto fai un bocciolo al centro. Metti praticamente una noce di glassa. Dovrai creare dei piccoli archi tutto intorno al centro, come petali. La sottile linea della 123 lo rende particolarmente semplice. I petali dovrebbero sovrapporsi leggermente e diventare più grandi man mano che vai verso l'esterno. Ci vuole un po' di pratica perciò calcola un paio di cucpcake di prova che non saranno perfette.
    • Una volta che hai coperto la rosa di petali, prendi la Wilton 123 e fai una linea di glassa tutto attorno. Coprirà le irregolarità di ciascun petalo, dando vita alla tua rosa.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Senza Sac-à-poche

  1. 1
    Le cupcake glassate sono un classico. Metti un cucchiaio di glassa al centro della cupcake. Usa una spatola o un coltello piatto per spalmarla attorno alla parte alta della cupcake fino ai bordi. Se vuoi, puoi anche renderla liscia.
    • Per un aspetto perfetto, passa il bordo della spatola sulla superficie. Per uno spumoso, tocca leggermente la superficie glassata con il taglio della spatola, sollevandola.
  2. 2
    Versa la ganache o gli zuccherini sciolti sulle cupcake. Per un qualcosa di diverso dalla solita copertura, versa ganache, cioccolato fuso o glassa. Per farlo devi lasciare raffreddare del tutto le cupcake. Parti a versare dal centro della cupcake. Puoi ricoprirla tutta oppure solo la parte superiore e lasciare che la copertura goccioli ai lati.
    • Sistemali su una griglia posizionata su una teglia a raffreddare. La teglia raccoglierà eventuali gocce. Lascia raffreddare le cupcakes.
    • Puoi usare lo stesso metodo con della glassa tiepida.
  3. 3
    Crea una superficie uniforme con il fondant. I lati inferiori sono i più semplici da rivestire. Usa una spatola per spalmare uno strato sottile di crema al burro. Stendi il fondant della misura che ti serve per coprire la cupcake, mantenendo uno spessore di circa 0,3 cm. Stendi il fondant e spianalo sulla cupcake.
    • Ritaglia l'eccesso di glassa dal fondo. È più facile con una spatola. Usa le mani per continuare a mantenere la superficie del fondant liscia.
  4. 4
    Investi in alcuni extra. Ora che fare le cupcakes è di moda, puoi trovare praticamente di tutto. Immagini di crema al burro, fondant, pasta di gomma, glassa reale o di zucchero. Qualsiasi. Vai online e cerca! (COn la carta di credito ovviamente.)[3][4]
    • Vuoi metterci sopra uno zuccherino? Dov'è il problema? Che ne dici di uno a forma di TV? Ci può stare… Delle pannocchie di mais? Davvero… Il mondo delle cupcake accetta qualsiasi sfida!
    Pubblicità

Consigli

  • Il fondant può essere utilizzato per una copertura uniforme delle superfici o per ricavare delle formine.
  • Puoi utilizzare glassa o caramelle per creare figurine o decorazioni che daranno il tocco finale alle tue cupcakes.
  • La crema di burro da un sapore cremoso e va bene spalmata sulla cupcake o spremuta dalla sac-à-poche.
  • La glassa montata, spumosa e la panna montata a neve sono ottime scelte per una copertura unica.
  • La glassa reale assorbe bene il colore e serve per fare lettere e decorazioni con una sac-à-poche. Di varie consistente dal leggero al sodo, viene utilizzata per le più svariate decorazioni.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cupcakes
  • Glassa
  • Sac-à-poche
  • Bocchette per glassa
  • Codette, decorazioni e varie
  • Spatola
  • Teglia
  • Grata per raffreddare
  • Mattarello per il fondant

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Dolci
Questa pagina è stata letta 5 578 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità