Come Definire i Ricci

Ti sei mai sentita frustrata a causa dei ricci crespi, svolazzanti? Continua a leggere se vuoi imparare dei trucchi e dei metodi per ottenere dei ricci perfettamente definiti.

Passaggi

  1. 1
    Procurati i materiali elencati nella sezione Cosa che ti Serviranno.
  2. 2
    Lava con shampoo e balsamo i tuoi ricci. È importante utilizzare uno shampoo delicato ed un balsamo idratante quando ti fai la doccia. Questi prodotti metteranno in evidenza e tratterranno l’umidità nell’aria.
  3. 3
    Quando sei in doccia, districa i capelli, delicatamente, con un pettine a denti larghi. Assicurati di farlo avendo sui capelli una buona quantità di balsamo. Per un po’ di idratazione in più, prova ad aggiungere del miele al tuo balsamo, ma assicurati di risciacquare bene.
  4. 4
    Risciacqua un’ultima volta con dell’acqua fredda o calda per chiudere le cuticole. Ciò aggiunge lucentezza e previene l’incresparsi dei capelli. Per dare un po’ più di volume alle radici prova a sciacquare a testa in giù.
  5. 5
    Lascia in posa il balsamo o la crema massaggiandola sui capelli. A questo punto, assicurati che i capelli non abbiano grovigli residui. Se si districano delicatamente con le dita, allora risciacqua di nuovo i capelli nel lavello, assicurandoti di rimettere il balsamo. Se da un lato è vero che puoi saltare una messa in posa, dall’altra è meglio farne almeno una in modo che i tuoi capelli restino idratati e liberi dal crespo per tutto il giorno.
  6. 6
    Massaggia sui capelli un gel o un siero che siano leggeri, liquidi. Accertati che il prodotto sia ben distribuito su tutti i capelli. Questo genere di prodotti sono la chiave per prevenire il crespo in ambienti con un alto tasso di umidità.
  7. 7
    Applica un prodotto per sostenere i ricci, come un gel o una mousse. Massaggialo con le mani, assicurandoti di ricoprire ogni sezione di uno strato uniforme. Prova prodotti su prodotti finché non troverai la giusta combinazione per i tuoi capelli.
  8. 8
    Modella i tuoi capelli con le mani. Qui troverai due metodi, quindi verifica quale funziona meglio su di te.
    • Strizzarli: Raccogli i capelli nelle mani unite a forma di coppa e strizzali con dei movimenti verso l’alto, come se li stessi accartocciando.
    • Arrotolarli: Attorciglia una ciocca attorno al dito, assicurandoti di seguire l’arricciatura naturale della ciocca. Questo metodo creerà boccoli perfetti.
  9. 9
    Rimuovi l’acqua dai capelli strizzandoli con della carta assorbente o con un tessuto in cotone (alias una maglietta). Le carte assorbenti generiche sono fatte di un tessuto spugnoso ed i piccoli anelli che compongono il tessuto tendono ad avere presa sui capelli ricci, rendendoli crespi. Una volta che avrai rimosso quanta più acqua possibile, potrai lasciar ricadere i capelli sulle spalle per poterti truccare o vestire.
  10. 10
    Asciugati i capelli. Lasciarli asciugare all’aria ti permetterà di farli increspare meno, ma se non hai il tempo di farlo, assicurati di asciugarli con un diffusore.
  11. 11
    Evita di toccarti i capelli finché non saranno completamente asciutti. Una volta asciugati, strizza i nuovi ricci e goditi i tuoi boccoli ormai liberi dal crespo!

Consigli

  • I capelli si gonfiano e si increspano quando hanno bisogno di idratazione, quindi ha senso che più li idraterai e meno si incresperanno.
  • Certi giorni non importa quanto religiosamente seguirai il tuo regime per acconciarli, avrai lo stesso i capelli crespi. Quando ciò accade, invece di tentare di metterli in ordine, accogli il crespo e lascia che i tuoi capelli siano un po’ più selvaggi rispetto al solito.
  • Per avere delle onde provocanti, lega i capelli in una treccia stretta quando sono ancora umidi e dormi così. Al mattino, dovresti avere i capelli ondulati!

Avvertenze

  • Non toccarti i capelli finché non saranno completamente asciutti! Giocherellare con i capelli umidi al naturale ti farà avere i capelli molto crespi. Se comunque noti un ricciolo che va aggiustato, basta che lo bagni con un può d’acqua e lo ridefinisci.

Cose che ti Serviranno

  • Balsamo o crema
  • Mousse o gel
  • Carta assorbente o tessuto di cotone
  • Asciugacapelli e diffusore (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Define Curly Hair, Español: definir el cabello rizado, Русский: накрутить волосы, Deutsch: Lockige Haare definieren, Français: définir ses cheveux bouclés, Bahasa Indonesia: Membuat Rambut Keriting Lebih Menawan

Questa pagina è stata letta 11 810 volte.
Hai trovato utile questo articolo?