Come Depilare il Pube (per le Signore)

5 Metodi:Depilarsi con il RasoioAdoperare la Crema Depilatoria sulla Zona BikiniApplicare la Ceretta a FreddoRivolgersi a un Centro EsteticoRicorrere al Trattamento Laser

Molte donne preferiscono mantenere glabra e ordinata la zona del pube depilandosi del tutto o parzialmente. Che sia per prevenire i peli incarniti, per motivi igienici o ragioni estetiche, esistono diverse soluzioni che ti permettono di rasarti in tutta sicurezza. Per eliminare da sola i peli vaginali, prova a utilizzare una crema depilatoria o una ceretta a freddo. In alternativa, se preferisci rivolgerti a un centro estetico, meglio ricorrere alla ceretta a caldo o al trattamento laser.

1
Depilarsi con il Rasoio

  1. 1
    Decidi le aree che vuoi rasare. Non sei costretta a eliminare tutti i peli pubici. A seconda del tipo di depilazione, puoi intervenire solo sulla zona bikini (ovvero quella visibile quando indossi lo slip) o su tutta la regione pubica. Decidi la soluzione più adatta alle tue esigenze – ad esempio, non intendi radere le labbra o l'area perianale. Procedi nel modo che preferisci!
    • Volendo, puoi anche seguire uno schema, come un triangolo o un quadrato!
  2. 2
    Accorcia i peli prima di rasarti. Non avvicinarti troppo alla pelle, altrimenti potresti tagliarti accidentalmente. Per vedere meglio, usa uno specchio da direzionare con la mano e fermati quando pensi di essere arrivata troppo vicino alla pelle. Il tuo obiettivo è accorciare i peli, se sono lunghi, non tagliarli fino alla radice.[1]
  3. 3
    Fai una doccia o un bagno caldo di 5-10 minuti prima di depilarti. L'acqua calda contribuisce ad ammorbidire la pelle e aprire i follicoli piliferi, migliorando la rasatura![2]
  4. 4
    Esfolia dolcemente la pelle prima di raderti per evitare che i peli si incarniscano. Scegli un esfoliante non aggressivo, come quello della Nivea. Applicalo eseguendo piccoli movimenti circolari e strofinando delicatamente per 30 secondi. Sciacqua con acqua tiepida.[3]
    • Non esfoliare e non passare mai il rasoio in caso di tagli o pelle arrossata dal sole.
  5. 5
    Applica la schiuma o il gel da barba. Fai attenzione a non introdurre il prodotto nella vagina. Usalo solo all'esterno della labbra e applicalo nuovamente se necessario. Scegli una schiuma o un gel trasparente in modo da poter vedere i peli.[4]
    • Puoi anche usare una noce di balsamo, anche se non dovresti prendere l'abitudine perché non ha la stessa azione idratante della maggior parte dei prodotti per la rasatura.
    • Non utilizzare il bagnoschiuma o lo shampoo al posto della schiuma da barba.[5]
  6. 6
    Adopera un rasoio affilato. Considera di inserire una nuova testina prima di depilarti nella zona del pube. Scegline uno che sai usare con destrezza e ricorda che più è grande, più sarà scomodo maneggiarlo.[6]
    • Per maggiore facilità, prova a utilizzare un rasoio munito di striscia idratante. Renderà la depilazione più facile e scorrevole.
  7. 7
    Tendi la pelle con la mano. La parte più difficile della rasatura nell'area genitale sta nel fatto che la vagina non offre molte superfici lisce e piatte. Quindi, devi crearle tirando dolcemente la pelle con la mano non dominante e passando il rasoio con l'altra.[7]
  8. 8
    Depilati nella direzione in cui crescono i peli. Radendoti in questo modo anziché contropelo, preverrai la formazione dei peli incarniti. Passa il rasoio lentamente e in modo uniforme, senza fretta. Sciacqualo regolarmente per eliminare i peli intrappolati nelle lame e agevolare la rasatura.[8]
  9. 9
    Sciacqua la pelle quando hai finito. Rimuovi tutta la schiuma da barba e i peli tagliati. Se ti ferisci accidentalmente durante la depilazione, elimina anche il sangue senza preoccuparti! Non è grave se ti procuri un piccolo taglio. Tuttavia, consulta il medico se è più profondo.
  10. 10
    Applica l'olio per bambini o l'aloe vera per lenire la pelle. L'olio per bambini aiuta a mantenerla liscia e senza brufoli, mentre l'aloe vera è più indicata sulle pelli sensibili. Scegli uno dei due prodotti, spalmandone uno strato sottile fino a ricoprire la zona depilata. Riapplicalo in base alle necessità.[9]
    • Non usare il dopobarba o una normale crema idratante sulle labbra, altrimenti potrebbero causare un'irritazione e pizzicare terribilmente!

2
Adoperare la Crema Depilatoria sulla Zona Bikini

  1. 1
    Accorcia i peli prima di applicare la crema. Fai attenzione quando usi le forbici ed evita di tagliarti. Se pensi che siano troppo vicine alla pelle, fermati.[10]
  2. 2
    Fai un test spalmando un po' di crema sul braccio prima di utilizzarla. Prima di usare sostanze o prodotti che non conosci, è sempre meglio effettuare una prova in una piccola area poco sensibile. Applica la crema sul braccio o sulla coscia per vedere se provoca eccessivo rossore, dolore o qualche altra reazione negativa. In tal caso, non usarla sui peli dell'aera gentitale![11]
    • Aspetta 24 ore dopo il test prima di applicarla sulle parti intime.
  3. 3
    Non usare la crema sulle aree sensibili. Se non ha causato nessuna reazione allergica, vuol dire che puoi adoperarla sui peli pubici senza correre rischi. Tuttavia, spalmala con cautela per assicurarti che non penetri nella vagina. Usala per rimuovere i peli che si trovano all'esterno evitando di stenderla nei pressi delle labbra.[12]
  4. 4
    Applica uno strato leggero con la spatolina contenuta nella confezione. Stendila in maniera uniforme e omogenea, facendo attenzione a non ammucchiarla. Segui le istruzioni del prodotto e lava le mani dopo l'uso. Ricordati di non applicarla sulle aree più sensibili! Limitati alla zona esterna alla vagina per ottenere un risultato perfetto.
    • Se penetra all'interno delle labbra, sciacqua immediatamente.
  5. 5
    Aspetta il tempo suggerito nelle istruzioni. Diversi sono i tempi di posa. Variano in base alla crema depilatoria che hai scelto. Programma un timer e preparati a rimuoverla una volta passati i minuti indicati.[13]
    • Lycia raccomanda di lasciarla agire per 7-8 minuti.[14]
    • Veet consiglia di lasciarla in posa per 5-10 minuti.[15]
  6. 6
    Risciacqua sotto la doccia. Fai scorrere l'acqua per togliere delicatamente la crema depilatoria. Utilizza un asciugamano o una salvietta per aiutarti. I peli cadranno via automaticamente. In caso contrario, aspetta 24 ore e riprova.[16]

3
Applicare la Ceretta a Freddo

  1. 1
    Acquista un kit per fare la ceretta in casa. Puoi comprarlo su Internet o al supermercato nel reparto cosmesi. In commercio esistono le confezioni per una singola applicazione e quelle che contengono più strisce depilatorie. Tieni presente che ogni kit è indicato per diverse aree del corpo, quindi assicurati di acquistarne uno per le zone intime.
    • Una confezione con pochi pezzi costa tra i 3 e i 10 €.[17]
  2. 2
    Accorcia i peli riducendoli a un massimo di 6 mm di lunghezza. Se sono troppo lunghi, potresti avere difficoltà a strapparli o sentire dolore quando li tiri in direzioni diverse. Se sono troppo corti, le strisce depilatorie non avranno molta presa e, di conseguenza, non riuscirai a toglierli bene.[18]
    • Devi tagliare solo i peli che intendi togliere. Decidi se depilarti totalmente o solo la zona bikini.
  3. 3
    Previeni la crescita dei peli incarniti e riduci il dolore esfoliando la pelle prima della ceretta. Utilizza uno scrub per il corpo o un guanto esfoliante in modo da rimuovere lo strato di cellule morte dalla superficie della pelle prima passare la ceretta.[19]
  4. 4
    Tieni tra le mani le strisce depilatorie prima di applicarle. Strofinale delicatamente in modo che si scaldino leggermente con il calore del corpo. In questo modo aderiranno meglio ai peli da strappare. Non metterle nel forno a microonde o a contatto con l'acqua calda. Ti basterà il calore sprigionato dalle mani.[20]
  5. 5
    Applica il talco sulla zona da depilare. Ti aiuterà ad assorbire l'umidità della pelle permettendoti di tirare agevolmente le strisce.[21]
  6. 6
    Tieni la pelle tesa. Questa operazione è importante soprattutto con la ceretta in quanto bisogna strapparla. Usa la mano sinistra (o destra in caso tu sia mancina) per tendere il più possibile la pelle. Dovresti avvertire un leggero fastidio, ma niente di grave. Non avere fretta di terminare se è estremamente doloroso.[22]
  7. 7
    Applica la striscia nella direzione in cui crescono i peli e premi. Cerca di farla aderire bene alla pelle. Strofinala leggermente per assicurarti che abbia fatto presa.[23]
  8. 8
    Strappa velocemente. Non avere paura del dolore. La ceretta fa male, ma se tiri lentamente, il risultato non sarà efficace e sarai costretta a riprovare. Peggio ancora, potresti sentire ancora più dolore. Immagina di dover strappare un cerotto e tirarlo tutto in una volta.[24]
    • Prova a espirare profondamente nel momento in cui tiri la striscia per distrarti dal dolore.[25]
  9. 9
    Allevia la pelle con l'olio per bambini o l'aloe vera. Se hai la pelle sensibile, l'aloe vera produce un'azione lenitiva dopo l'epilazione a freddo. Applicane uno strato sottile, ma anche un altro se necessario. Non usare mai il dopobarba o una normale crema idratante, altrimenti potrebbe acuire l'irritazione e disidratare la pelle.[26]

4
Rivolgersi a un Centro Estetico

  1. 1
    Non depilarti per tre settimane. Se ti rasi regolarmente e intendi ricorrere a un'epilazione professionale, evita per tre settimane in modo che i peli abbiano il tempo di ricrescere. Se non ti sei mai depilata nelle parti intime, considera di tagliare i peli. La lunghezza ideale per la ceretta è di 6 mm.[27]
  2. 2
    Decidi quale tipo di ceretta vuoi fare. Ne esistono due tipi: quella della zona bikini (che rimuove i peli nella parte superiore e ai lati della vagina) e quella brasiliana (che li rimuove tutti). Quindi, scegli lo schema che preferisci e la ceretta più indicata per le tue esigenze di pelle.
    • Se è la prima volta, non iniziare con l'epilazione brasiliana, perché potrebbe essere dolorosa. Al contrario, addolcisci l'impatto togliendo i peli solo nella zona bikini.
  3. 3
    Recati presso un centro estetico affidabile. Fai una ricerca tra i centri e le spa che operano nella tua zona. Un modo semplice per sceglierlo consiste nel chiamare tutti i centri presenti nella tua città informandoti sui servizi che offrono. Chiedi come applicano la ceretta, in che modo sterilizzano e puliscono gli attrezzi e quali sono i prezzi.
    • I prezzi possono variare in base al luogo in cui vivi, ma di solito si aggirano tra i 15 e i 20 €.[28]
  4. 4
    Prendi un antidolorifico o un antinfiammatorio prima di depilarti. La ceretta provoca dolore, anche se gestibile. Quindi, per prepararti, assumi l'analgesico che usi di solito. Se hai una bassa tolleranza al dolore, prendilo anche quando hai terminato la seduta. Non superare le dosi consigliate prima della ceretta.
  5. 5
    Non imbarazzarti. Se è la prima volta che vai in un centro estetico, probabilmente ti sentirai a disagio o addirittura nervosa all'idea di spogliarti davanti a una persona che non conosci. Tuttavia, non c'è niente di cui preoccuparsi! Avrai a che fare con un professionista.
    • Tuttavia, se ti senti in imbarazzo dopo diverse sedute, prova ad ascoltare un po' di musica o un audiolibro durante l'epilazione in modo da distrarti.
    • Se l'estetista ti mette a disagio o fa qualcosa di inadeguato, vai via quanto prima e riporta l'accaduto a un responsabile del centro o alla polizia.
  6. 6
    Espira quando viene tirata la striscia depilatoria. Anche se il dolore è assolutamente gestibile, sicuramente la ceretta ti procurerà qualche fastidio. Cerca di non digrignare i denti o contrarre i muscoli, altrimenti la situazione potrebbe peggiorare. Piuttosto, prova a respirare profondamente, espellendo l'aria mentre la striscia viene tirata.[29]
    • Sembra che la ceretta sia meno dolorosa dopo il ciclo mestruale!
  7. 7
    Indossa un capo di biancheria intima comodo e una gonna o un paio di pantaloni larghi. La pelle sarà più dolorante e sensibile dopo la ceretta. Preparati mettendo un paio di slip di cotone e una gonna o dei pantaloni morbidi.[30]
    • Non indossare pantaloni attillati o biancheria intima troppo aderente per almeno 24 ore dopo la ceretta.
  8. 8
    Esfolia la pelle una settimana dopo la seduta. Per mantenere lisce le zone depilate e prevenire irritazioni o peli incarniti, passa una spugna vegetale dopo sette giorni.[31]

5
Ricorrere al Trattamento Laser

  1. 1
    Non considerare il laser se hai peli chiari o la pelle scura. La depilazione laser è più efficace sulle pelli chiare con i peli scuri. Se questi ultimi sono troppo chiari, l'apparecchio non sarà in grado di rilevare i follicoli piliferi. D'altro canto, se hai la pelle troppo scura, potrebbe confonderla con i follicoli piliferi, procurando danni o addirittura ustioni con lesioni permanenti.[32]
    • I nuovi laser, come il Nd:YAG, funzionano meglio sulle pelli più scure, ma contatta il tuo centro estetico per assicurarti che abbiano questo tipo di tecnologia.
  2. 2
    Calcola un preventivo per la rimozione dei peli col laser. Il prezzo medio per una seduta varia in base alla zona che desideri depilare: bikini o brasiliano.[33]
  3. 3
    Non usare la ceretta per almeno 4 settimane prima di sottoporti alla seduta laser. Per ricorrere a questa tecnologia, è necessario che i follicoli piliferi restino intatti nelle zone sottocutanee, mentre la ceretta interviene anche negli strati più profondi del derma. Quindi, evita di depilarti almeno per un mese prima della seduta in modo che il trattamento sia più efficace.
  4. 4
    Rasati prima della seduta (senza usare la crema). Per ottenere ottimi risultati, è necessario radere tutti i peli pubici la sera prima. Non utilizzare la crema depilatoria per rimuoverli, perché le sostanze chimiche contenute all'interno possono interagire e provocare irritazioni o dolore.[34]
  5. 5
    Non imbarazzarti. Potresti sentirti nervosa o addirittura leggermente diffidente all'idea di spogliarti davanti a un'altra persona, ma non preoccuparti! L'operatore che gestisce l'apparecchio è un professionista. Se vuoi distrarti dall'imbarazzo, concentrati sul suono prodotto dal laser.
    • Se il tecnico si comporta o parla in maniera inappropriata, termina la seduta quanto prima e segnala l'accaduto a un responsabile del centro o alla polizia.
  6. 6
    Avverti l'operatore se è molto doloroso. In genere, la rimozione dei peli col laser provoca un leggero pizzicore. Se avverti dolore o un caldo intenso, chiedi al tecnico di abbassare l'intensità. Non pensare che non stai spendendo bene i tuoi soldi: se pizzica, vuol dire che sta funzionando!
  7. 7
    Non sorprenderti quando cadranno i peli. La depilazione laser non produce risultati visibili immediatamente. Ci vogliono circa 2 settimane prima di cominciare a constatare gli effetti e fino a quel momento i peli cresceranno normalmente. Dopo 2-3 settimane inizieranno a cadere. A questo punto, puoi rasarti.[35]
  8. 8
    Preparati a seguire tutto il trattamento. La tecnologia laser può richiedere da 1 a 10 appuntamenti per eliminare i peli superflui in modo completo e permanente. In media il trattamento dura 6 sedute.[36]

Avvertenze

  • Stai molto attenta quando ti radi o usi la ceretta nella zona pubica durante il ciclo mestruale, perché potrebbe essere molto sensibile.
  • Utilizza sempre strumenti puliti per evitare di contrarre o sviluppare malattie. Non utilizzare il rasoio se è vecchio o arrugginito, altrimenti potresti ferirti.

Fonti e Citazioni

  1. http://youngwomenshealth.org/2013/08/22/removing-pubic-hair/
  2. https://www.liveabout.com/how-to-shave-your-pubic-hair-area-for-women-1717028
  3. https://www.aad.org/public/skin-hair-nails/skin-care/exfoliation
Mostra altro ... (33)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Depilazione

In altre lingue:

English: Remove Vaginal Hair, Português: Remover Pelos das Partes Íntimas, Deutsch: Haare im Intimbereich entfernen, Español: quitar el vello de la vagina, Français: se débarrasser des poils pubiens, Русский: удалить лобковые волосы, 中文: 脱阴毛, Bahasa Indonesia: Menyingkirkan Bulu Kemaluan Perempuan, Nederlands: Schaamhaar rond de vagina verwijderen, Čeština: Jak se zbavit ochlupení v oblasti vagíny, हिन्दी: योनि के बाल हटाएँ, Tiếng Việt: Tẩy lông Vùng kín, العربية: إزالة شعر العانة, ไทย: กำจัดขนในที่ลับ, 한국어: 비키니 라인 털 제거하기, 日本語: (女性向け)恥毛を除去する

Questa pagina è stata letta 24 058 volte.

Hai trovato utile questo articolo?